Pulcinella Editore non è una una semplice casa editrice ma un progetto la cui mission è DARE SPAZIO AI NUOVI AUTORI, giovani per età anagrafica ma anche e sopratutto scrittori intenti a pubblicare il primo libro o anche autori dalle idee e linguaggi nuovi, fuori dalla classica concezione editoriale italiana. Giovane è anche il taglio del catalogo, di alto profilo culturale, dedito anche a dare spazio a temi e generi legati alle arti con una particolare attenzione al cinema.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

60 anni di amore per Acerra
Ediz. illustrata

21/05/2018 — Cuono Gaglione

  € 10,00   

 

L’artista Cuono Gaglione celebra i suoi sessant’anni di attività artistica ad Acerra, sua città Natale; è curioso pensare come nonostante lui non abiti più ad Acerra da tanti anni, sia rimasto così legato alla realtà cittadina...

L'artista Cuono Gaglione è nato ad Acerra nel 1947 ma attualmente vive a Roma. Si dedica alla pittura dal 1958, ha studiato all'istituto d'arte di Napoli frequentando anche il Magistero di pittura dal 1965 al '71. I suoi maestri guida del colore sono stati Striccoli, Chiancone, Verdecchia, Toma, de Siena e Cajati. Durante la sua permanenza in Germania nel '71, fa parte del gruppo dei neo espressionisti ad Heidelberg. Il suo ritorno in Italia sarà costellato da grandi successi e le sue partecipazioni alle più qualificate rassegne Nazionali ed estere, meritando affermazioni, riconoscimenti e premi, ne sono una conferma. Fra i primi premi ricordiamo quello del Presidente della Repubblica, della Camera dei deputati, l'oscar della pittura in Germania, il premio Dante a Firenze, il Nettuno d'oro a Bologna, La Biennale P. Picasso a Napoli. Fra i premi siciliani anche il premio Quasimodo a Modica, Valle dei Templi ad Agrigento, Mostra d'arte Sacra a Caltagirone e molti altri ancora dentro e fuori dall'isola e dai confini Nazionali. Le sue opere figurano in molte collezioni pubbliche e private a New York, Dublino, Parigi, Roma, Napoli, Venezia , Norimberga,Bruxelles e Strasburgo Dal '71 ad oggi le opere di Cuono Gaglione hanno fatto il giro del mondo. Fra le presenze recenti lo troviamo a Roma nell'83 per il Concorso Campionati Mondiali Fipav, in Germania a Furth per la Rassegna Europea dell'Arte Contemporanea, in Svezia per l'Internazionale di pittura, nel '93 a Venezia nella Personale “G.H.Centrale”, nel 2000 a Ragusa con una personale al palazzo della Provincia, nel 2001 a Vittoria, nel marzo 2002 a Ragusa all'Hotel Ionio e l'8 aprile ancora a Vittoria, nel 2003 e 2005 personali ai Parlamenti europei di Bruxelles e Strasburgo. Queste citate sono solo una piccola parte delle sue presenze. L'attività di Gaglione non è solo mostre e concorsi, numerosi, infatti, sono i concorsi per loghi da lui realizzati, fra i quali quello del Coni “Sport per tutti", Roma '82, per i campionati mondiali juniores di pallavolo, Roma '84, per i campionati mondiali di calcio “Italia 90” nell'86, per il V Centenario della scoperta dell'America nell'87. Gaglione ha anche realizzato diverse copertine di libri e riviste.

ISBN 9788894140149

Walimai, il vento

05/12/2016 — Enzo D'Aniello

  € 10,00   

 

«Presto sarò un gabbiano e tu volerai con me, così racconteremo la nostra storia d'amore al mio amico del cuore: Walimai, il vento» Philippe è un infermiere malato di AIDS innamorato di Tania, la figlia del primario dell’ospedale in cui lavora, impegnata già con Ciro, un ragazzo poco affidabile che però ha conquistato la stima della sua famiglia. A raccontare la vicenda è proprio il capofamiglia, il dottor Luciano Iannulli, che ricostruisce le tappe di una vicenda di amore e odio, coraggio e paura, realtà e sogno. «E tu cosa faresti se scoprissi che tua figlia ha una relazione con un malato di AIDS?»

Enzo D’Aniello è attore di teatro e di fiction (La Squadra, Un posto al Sole, I bastardi di Pizzofalcone) ed autore del cortometraggio “Modalità aereo”. Attualmente collabora con la trasmissione radiofonica “La Radiazza” su Radio Marte.

ISBN 9788894140125

Molly, la bambola di pane
Ediz. illustrata

06/11/2016 — Maria Virginia Boccacciaro

  € 10,00   

 

Molly è un’amica molto speciale, diversa dalla solita bambola di pezza. Accompagna la sua Mirta in una dolce avventura all’interno del fantastico paesino di Pandibriciole. Una favola che vi farà sognare in un morbido mondo fatto di briciole e bontà...

Maria Virginia Boccacciaro è autrice per passione. Da anni scrive gialli dallo stile britannico e poesie romantiche spesso dedicate alla sua terra natia: Napoli. Da ultimo si cimenta anche nella scrittura di favole fantastiche e storie per bambini. Dal cassetto alle librerie, la sua prima opera viene pubblicata nel 2016.

ISBN 9788894140118

Cinema è sogno
Antologia delle citazioni cinematografiche. Le frasi dei più celebri film italiani dal 1930 ad oggi

18/12/2015 — Giuseppe Alessio Nuzzo

  € 18,00   

 

“Cinema è sogno: antologia delle citazioni cinematografiche”, scritto nell'arco degli ultimi 10 anni dal regista e direttore del Social World Film Festival, Giuseppe Alessio Nuzzo, vuole celebrare i 120 anni dalla nascita del cinema.

Il testo si pone come prima ed unica raccolta antologica delle frasi più famose del cinema ed è onorato della prefazione del compianto Gian Luigi Rondi, critico e storico presidente dell'Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, che lo ha definito "monumentale".

L'attore, sceneggiatore e regista Enzo Decaro, invece, ha curato le conclusioni del libro e si è cimentato nell'interpretazione dal vivo di alcuni passi del libro che costituiscono contenuti esclusivi extra digitali per i possessori del testo.

L’antologia raccoglie le frasi più belle del cinema, dal 1930 al 2015: oltre 1450 frasi, 172 registi e circa 500 film presi in esame: un turbinio di emozioni attraverso la parola che si sottrae per la prima volta all'immagine di un film.

Giuseppe Alessio Nuzzo (classe 1989,) è fondatore e direttore generale del "Social World Film Festival", per il quale ha curato 33 eventi internazionali in 27 città dei 5 continenti. Nel 2011 è tra le dieci eccellenze del cinema giovane italiano a Los Angeles e giurato ufficiale al Festival, ora Festa, del Film di Roma. Nel 2013 ha ideato e fatto realizzare il primo ed unico monumento al cinema in Italia, "The Wall of Fame" a Vico Equense; nello stesso anno è sua l’idea di istituire un Museo/Mostra permanente del cinema del territorio e della Penisola Sorrentina. Ha diretto e prodotto numerosi documentari, cortometraggi e spot per i quali ha ricevuto importanti premi tra cui Ia menzione speciale ai "Nastri d’Argento" e il primo premio al "Giffoni Film Festival". Nel 2016 pubblica il suo primo libro "Cinema è sogno" con l’autorevole prefazione dello storico presidente dei "David di Donatello" Gian Luigi Rondi che lo ha definito "monumentale". Nel 2017 esce al cinema il suo primo lungometraggio "Le verità".

ISBN 9788894140101