Come disse lo scrittore, filosofo e critico tedesco Ernst Fischer «In una società decadente, l'arte, se veritiera, deve anch'essa riflettere il declino. E, a meno che non voglia tradire la propria funzione sociale, deve mostrare un mondo in grado di cambiare. E aiutare a cambiarlo». È con questa premessa che il progetto editoriale Immagina Di Essere Altro si è ampliato fino a diventare una micro casa editrice che per lo più si dedica al fantasy come forte mezzo di trasmissione dei valori sociali. Il nostro intento è quello di portare questo genere letterario ad un nuovo stadio evolutivo dove scienza, filosofia e contenuti sociali di grande spessore si fondono e si semplificano tramite mondi paralleli, allo stesso tempo lontani e vicini dalla nostra realtà. All'interno del vasto panorama della fantasia, che essa sia scritta o illustrata, noir o epica, medioevale o futuristica, si possono trovare storie vere o metafore importanti e abbracciarle con trasporto fino a carpirne l'insegnamento. Immaginare se stessi nelle vesti di qualcun altro aiuta l'uomo a mantenere viva l'attenzione all'alterità che altrimenti si perderebbe nella routine caotica e serrata di tutti i giorni. Proporremo nel tempo opere selezionate con molta attenzione e pubblicazioni interessanti e avvincenti, che siano esse digitali o cartacee. Mostreremo con la forza delle immagini il mondo visto dalla prospettiva di autori fuori dal coro e grazie a loro speriamo di riuscire a far provare ai lettori la meravigliosa esperienza dell'immaginare di essere altro aiutando il mondo a cambiare per il meglio.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Reset
Il linguaggio dell'universo

05/10/2017 — John Brown

  € 12,00   

 

"Non ero pronto per tutto questo. Forse il tuo popolo è sempre stato abituato alla vita su questo pianeta e tu sei preparato di riflesso. Noi sul nostro pianeta viviamo di tanti di quegli agi che nemmeno riusciamo ad apprezzarli, arrivando sempre a lamentarci di qualsiasi cosa ci accada, nonostante ci vada quasi tutto per il meglio."

John Brown nasce nel 1985 a Lagrange, Maine, USA. Cresce a Roma coltivando le sue passioni sia umanistiche che scientifiche. Si laurea in matematica ed intraprende la carriera di insegnante. Al contempo si dedica agli studi di biologia e alla scrittura.

Nel 2014 scrive il suo primo romanzo, Il Linguaggio dell'Universo, prima parte della saga di Reset.

ISBN 9788894292305

Il ritorno dei berserker
L'era della luna rossa

05/10/2017 — Pietro Ferruzzi

  € 12,00   

 

"Non puoi sapere tutto, la conoscenza è come un mosaico, fatta di piccole e innumerevoli tessere, ognuno ne porta un po' con sé, nessuno è in grado di contenerle tutte".

Quando la guerra degli Dei sfocia in un massacro tra mortali, la conoscenza di se stessi è il fattore determinante tra la vita e la morte. La Dea Aetherea guiderà le forze alleate contro le schiere di Berserker maledetti dal Dio Voden.

Scontri, combattimenti, battaglie campali, emozioni, valori e cooperazione tra razze ci accompagneranno in una storia dal gusto epic fantasy con sfumature di modernità.

Pietro Ferruzzi è nato a Firenze nel 1976, laureato in biologia con un dottorato di ricerca, lavora nel campo della ricerca clinica. Appassionato di sport e scienza, decide per gioco di aprirsi un piccolo blog (https://pferruzzi.wordpress.com).

Nel 2012 crea le Terre di Oppas per dedicare un racconto al suo primogenito. La storia diventa poi un ciclo di romanzi.

ISBN 9788894292312

Amen
Le cronache di Ansorac

05/10/2017 — Marko D'Abbruzzi

  € 12,00   

 

L'epica, attesissima conclusione della saga.


"Ho visto l'era del leone quando divorò la vergine, le città ergersi secolo dopo secolo, le vite scivolare davanti ai miei occhi anno dopo anno. Non aspettavo altro che questo, la fine di tutto, per godermi un po' di riposo" sospirò di nuovo, chiudendo gli occhi e sussurrando al vento di accarezzare via qualche nube, rivelando lo splendido manto stellato.

"Ora che la fine è prossima, vorrei avere altro tempo. Il cancro che attanaglia quest'era è giunto al termine, il fato di tutti noi sarà nelle mani dei gemelli e chi dei due cavalcherà il toro? Chi suonerà l'ariete? Nemmeno a me è dato saperlo. Fin dall'inizio io conosco la fine, tutto ciò che vi scorre nel mezzo è un alito del mio respiro" asserì.

King lo guardò con un'espressione perplessa, rimuginando sulle parole criptiche, sbuffando infine in un sorriso amaro.

"Il tempo è un compagno bizzarro" ammise ponendogli una mano sulla spalla.

Marco D’Abbruzzi nasce a Roma il 1° maggio del 1982. Fin da piccolo fumetti e libri sono amici sinceri e compagni d’avventura che lo conducono nel periodo dell’adolescenza vissuta fra gli accanimenti dei soliti bulli e gli impegni nel sociale. La scrittura diventa, in quel momento cruciale della vita, uno sfogo personale, il punto d’inizio per un percorso d’introspezione e presa di coscienza che comporterà lo sviluppo della sua spiccata sensibilità e vorace curiosità. Scrivere diventa per lui terapeutico; il modo per mettere in ordine la marea di pensieri, frustrazioni, speranze e illusioni.

ISBN 9788894160284

Giubileo-Esodo
Le cronache di Ansorac

06/04/2017 — Marco D'Abbruzzi

  € 12,00   

 

Il momento della verità si avvicina... le fazioni si svelano, l'ora del sotterfugio giunge al termine e il potere non gioca più a favore del tempo... Ansorac, sull'orlo del baratro, si prepara all'inevitabile epilogo.

Marco D’Abbruzzi nasce a Roma il 1° maggio del 1982. Fin da piccolo fumetti e libri sono amici sinceri e compagni d’avventura che lo conducono nel periodo dell’adolescenza vissuta fra gli accanimenti dei soliti bulli e gli impegni nel sociale. La scrittura diventa, in quel momento cruciale della vita, uno sfogo personale, il punto d’inizio per un percorso d’introspezione e presa di coscienza che comporterà lo sviluppo della sua spiccata sensibilità e vorace curiosità. Scrivere diventa per lui terapeutico; il modo per mettere in ordine la marea di pensieri, frustrazioni, speranze e illusioni.

Apparso in diversi canali Youtube e ospite alla rubrica Arteggiando su Radio Kaos Italy. Recensioni positive su tutti gli store online.

ISBN 9788894160277

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Le figlie della corruzione
Memorie di sangue

06/04/2017 — Eva D'Amico

  € 12,00   

 

Convivere con il passato non è mai semplice e scoprire di averne uno che ha già scritto il tuo futuro porta di fronte a una terribile domanda... sei tu a decidere chi essere o la vita sceglie per te? Il percorso di Eva sarà nuovamente sconvolto.

Eva D'Amico nasce a Roma il 15 maggio 1991. Fin da bambina ama dipingere, leggere e scrivere. Dopo le scuole medie queste passioni la portano a scegliere un percorso artistico. Gli anni del liceo trascorrono ricchi di sperimentazione pittorica, teatrale, musicale e letteraria. Arriva prima classificata nella sezione letteraria del concorso indetto dalla Regione Lazio, riservato ai licei, nell'anno accademico 2009/2010.

Nel 2016 pubblica Memorie di Sangue: il castello del giorno eterno. Dopo la laurea in lettere, prende la specializzazione in italianistica, portando a termine, nel contempo, il secondo volume di Memorie di Sangue: Le figlie della corruzione.

Apparso in diversi canali Youtube e ospite alla rubrica Arteggiando su Radio Kaos Italy. Recensioni positive su tutti gli store online.

ISBN 9788894160291

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Apocalisse
Olocausto. Le cronache di Ansorac

27/09/2016 — Marco D'Abbruzzi

  € 12,00   

 

Ansorac è un mondo in balia dei due poteri predominanti: politica e religione. Nella lotta al risveglio degli animi, o alla distruzione della libertà di pensiero, i protagonisti dei vari schieramenti iniziano a mostrare le armi pesanti o giungono, con sotterfugi e ribellioni, a importanti traguardi. La scacchiera è pronta, le pedine si muovono. Guerre, rivoluzioni, fughe, nuovi alleati e vecchi nemici si fanno sempre più presenti sul palcoscenico del pianeta mentre la popolazione ignara continua a vivere, senza capire, tra crolli finanziari e strutturali delle città. Alcune verità faranno capolino nei cuori e Ansorac inizierà a risvegliarsi in un bagno di sangue…La scacchiera prende forma, le pedine di muovono. I giochi di potere acquistano forza e i primi scontri incendiano il pianeta… Tuoni assordanti accompagnano battaglie aeree, il fulmine incoraggia le reboanti magie dei cannoni, la terra viene scossa incessantemente dalle marce dei soldati e il sangue si sparge in ogni continente… Duelli in campo aperto, scontri epici, sotterfugi politici, riscontri inaspettati. Le fazioni si schierano mentre Ansorac si risveglia chiamata dal declino della società… la verità si delinea su nuovi orizzonti.

Marco D’Abbruzzi nasce a Roma il 1° maggio del 1982. Fin da piccolo fumetti e libri sono amici sinceri e compagni d’avventura che lo conducono nel periodo dell’adolescenza vissuta fra gli accanimenti dei soliti bulli e gli impegni nel sociale. La scrittura diventa, in quel momento cruciale della vita, uno sfogo personale, il punto d’inizio per un percorso d’introspezione e presa di coscienza che comporterà lo sviluppo della sua spiccata sensibilità e vorace curiosità. Scrivere diventa per lui terapeutico; il modo per mettere in ordine la marea di pensieri, frustrazioni, speranze e illusioni.

Apparso in diversi canali Youtube e ospite alla rubrica Arteggiando su Radio Kaos Italy. Recensioni positive su tutti gli store online.

ISBN 9788894160246

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Memorie di sangue
Il castello del giorno eterno

27/09/2016 — Eva D'Amico

  € 12,00   

 

Una ragazza con troppi nomi, un passato sconosciuto e povero che diventa una vita ricca di eleganza e finte conoscenze, un futuro incerto. Eva è una ragazza condizionata dalla sua educazione, rigida e relegata nel “Castello del Giorno Eterno”, illusa di vivere in una condizione privilegiata, circondata da persone che si mostreranno troppo tardi per ciò che sono realmente. Quando i veli della menzogna cadono, il vuoto prende il sopravvento lasciando Eva in balia di se stessa, sola e confusa. Cosa succede quando il tuo nome non rispecchia la persona che sei, quando ti viene rubato e ti accorgi di non essere nulla nonostante una vita di trascorsi? Cosa accade quando reagisci alle troppe vessazioni subite e tiri fuori gli artigli per combattere? Chi è Eva? Una privilegiata? Una puttana? Una bambola? Una serva? Cercherà di scoprire se stessa all’interno di una vita piena di bugie e lotterà contro i suoi signori per guadagnare l’amore, il rispetto e la libertà.Un freddo improvviso mi raggelò il petto, capii che quello non era il castello delle favole: era solo un’immensa casa per le bambole ed io non ero che una delle tante… Cosa succede quando il fragile vetro delle belle bugie s’infrange sull’amara verità? Cosa fai quando perdi in un attimo tutte le certezze e ti rimane solo il vuoto? Eva de Lefevbre affronterà da sola il cammino verso la verità, il sentiero che ci distingue dai mostri e ci rende umani.

Eva D'Amico nasce a Roma il 15 maggio 1991. Fin da bambina ama dipingere, leggere e scrivere. Dopo le scuole medie queste passioni la portano a scegliere un percorso artistico. Gli anni del liceo trascorrono ricchi di sperimentazione pittorica, teatrale, musicale e letteraria. Arriva prima classificata nella sezione letteraria del concorso indetto dalla Regione Lazio, riservato ai licei, nell'anno accademico 2009/2010.

Nel 2016 pubblica Memorie di Sangue: il castello del giorno eterno. Dopo la laurea in lettere, prende la specializzazione in italianistica, portando a termine, nel contempo, il secondo volume di Memorie di Sangue: Le figlie della corruzione.

Apparso in diversi canali di Youtbe e ospite nella rubrica Arteggiando di Radio Kaos Italy. Recensioni positive su tutti gli store online

ISBN 9788894160222

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Genesi
Inferno & Paradiso. Le cronache di Ansorac

01/01/2016 — Marko D'Abbruzzi

  € 12,00   

 

In una società ignara delle proprie origini e del proprio destino si muove la storia di Ansorac. L'incredibile sogno di un bambino diventato uomo darà inizio a un'appassionante avventura ai confini con la realtà. Combattimenti, intrighi, amicizie e ambizioni girano intorno a un unico fattore chiave: la ricerca della verità.

Marco D’Abbruzzi nasce a Roma il 1° maggio del 1982. Fin da piccolo fumetti e libri sono amici sinceri e compagni d’avventura che lo conducono nel periodo dell’adolescenza vissuta fra gli accanimenti dei soliti bulli e gli impegni nel sociale. La scrittura diventa, in quel momento cruciale della vita, uno sfogo personale, il punto d’inizio per un percorso d’introspezione e presa di coscienza che comporterà lo sviluppo della sua spiccata sensibilità e vorace curiosità. Scrivere diventa per lui terapeutico; il modo per mettere in ordine la marea di pensieri, frustrazioni, speranze e illusioni.

Apparso in diversi canali Youtube e ospite alla rubrica Arteggiando di Radio Kaos Italy. Recensioni positive sugli store online

ISBN 9788894160208

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3