Alter Ego Edizioni è una casa editrice con sede a Viterbo, specializzata nella pubblicazione di libri di autori emergenti. Attiva inizialmente sul territorio della Tuscia e del Lazio, dal 2014 ha esteso il proprio raggio d’azione a tutta l’Italia. La nostra esperienza nel panorama editoriale italiano, soprattutto per quanto concerne gli scrittori emergenti, ci ha condotti a rivalutare l’importanze del fattore territoriale per questo tipo di pubblicazioni. Pubblicare un libro di un autore emergente, concentrando buona parte degli sforzi sul territorio di pertinenza dell’autore, non significa limitare le possibilità commerciali del testo, ma ampliarle massimizzando la visibilità iniziale, offrendo servizi editoriali che in altre circostanze sarebbe difficile garantire. Il tutto senza perdere di vista le opportunità legate al mercato nazionale. Il nostro obiettivo è realizzare pubblicazioni estremamente curate sotto ogni punto di vista, accompagnando l’autore passo passo per quella che solitamente gli si prospetta come un’avventura nuova ed emozionante.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Senza voce

18/05/2017 — Agron Xhanaj

  € 9,90   

 

È difficile parlare della propria vita. È difficile parlare delle proprie debolezze e delle proprie paure. È difficile apparire deboli. È difficile raccontare i maltrattamenti che hai subìto dal tuo uomo. Ti illudi che, a non raccontarlo, tutto svanisca. Ma ciò che è peggio è che ti abitui. Ti abitui a essere vittima, finché esserlo diventa normale.

Agron Xhanaj, laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna, svolge la professione di avvocato a Vicenza. Ha seguito molti casi di cronaca inerenti a reati contro la persona, ma il caso trattato in questo libro lo ha segnato profondamente, tanto da proporre la modifica della legge sugli “atti persecutori”. Oggi il disegno di legge è al vaglio del Parlamento.

ISBN 9788893330831

Questo sangue non è mio

18/05/2017 — Giovanni Lucchese

  € 13,00   

 

Corpo e anima. Dentro e fuori. Essere e apparire. Carlotta è da sempre in bilico tra queste eterne dicotomie, ad esse sopravvive, con esse convive. Ciò che è oggi non esisterebbe se non ci fosse l’Altra, la voce che da dentro la trascina in basso; ciò che era prima non sarebbe mai esistito se l’Altra non l’avesse plasmata a suo piacimento. Bruttina e goffa, facile vittima del gruppo, la sua unica amica è una voce che le risuona in testa da molti anni, che come un’eco eterna fa da contrappunto a ogni suo pensiero: ed è per seguire questa voce che Carlotta si ritrova, in un infinito oggi, con le mani sporche di sangue. Un sangue che non è suo ma che da lei nasce, dal suo passato, da quello che è stata e che è diventata. In una continua altalena di emozioni e di allucinazioni, percorriamo con Carlotta i cunicoli di una Roma sotterranea. Assieme a lei, dentro di lei, passiamo dal buio alla luce. Dal dentro al fuori. Dal corpo all’anima.

Giovanni Lucchese è nato nel 1970 a Roma, dove vive. Appassionato di musica, cinema e letteratura contemporanea, frequenta da diversi anni i corsi della Scuola di Scrittura “Omero”. Ha pubblicato i racconti El Diablo e Nylon sulla piattaforma “Fantareale”, Il più grande cornuto dell’universo sulla rivista “Carie” e scrive recensioni musicali per il “Mag O”. Nel 2016 ha esordito con la raccolta Pop Toys (Alter Ego). Questo sangue non è mio è il suo primo romanzo.

ISBN 9788893330787

Mrs Grace

15/05/2017 — Chiara Briani

  € 13,00   

 

Grace ha settant’anni, e possiede la più potente società finanziaria degli Stati Uniti. Nelle pieghe del suo passato, un segreto mai rivelato. Dopo la morte del marito, torna a New York per vendicare una violenza subita negli anni del college. Parte con due certezze: un indirizzo e il ricordo di un quadro. Troverà una città profondamente cambiata, ma il lampione all’angolo della 122ma strada, dove fu stuprata da giovane, è ancora lì. Per ottenere il suo scopo Grace sfrutterà tutte le armi a disposizione: soldi, astuzia, contatti con la malavita dell’Harlem spagnola. In un intreccio di strategie, negoziazioni, violenze e amori, il tempo presente sarà inclemente come quello passato, e chiuderà il cerchio con un unico, potente interrogativo: fino a che punto può spingersi il desiderio di vendetta?

Chiara Briani è nata a Padova, dove esercita la professione di neurologo. Per motivi professionali, ha trascorso molti anni presso la Columbia University di New York, città in cui è ambientato il romanzo. Vincitrice del Premio Giovani di critica letteraria “Giovanni Comisso” e di altri premi minori, ha lavorato come giornalista pubblicista. Con Alterego ha già pubblicato Voglio potermi arrabbiare.

ISBN 9788893330800

La morte viene dal passato

15/05/2017 — Carlo Legaluppi

  € 14,00   

 

Una scia di efferati delitti sconvolge Belfast e Dublino: i cadaveri orribilmente mutilati di quattro uomini vengono rinvenuti in diversi punti delle due capitali irlandesi e tutto fa credere che si tratti dell’opera di uno spietato serial killer. Per Finn Doyle, Ispettore del PSNI, una sola certezza: tutte le vittime hanno fatto parte, molti anni prima, della stessa unità del SAS comandata da Sir Alex Martini-Miller, Capitano in congedo. Convocato con urgenza in Irlanda, Alex si trova all’improvviso proiettato in fatti che considerava da tempo sepolti e che, invece, gli sono molto più vicini di quanto non immagini. Misteriosi legami con la sua storia personale, infatti, lo collocano al centro di un assurdo piano di vendetta che gira intorno alla figura di un miliziano repubblicano rimasto ucciso negli scontri del 1998. Ancora una volta Alex dovrà fare i conti con l’uomo che è stato e che sta cercando di dimenticare e del quale, al contrario, non riesce a liberarsi. Costretto dai fantasmi del passato a rivivere non solo quei drammatici scontri ma anche un evento che, quattro anni prima, ha completamente stravolto la sua vita.

Carlo Legaluppi è nato nel 1957 a Manciano, in provincia di Grosseto. Giovanissimo, si è trasferito nel capoluogo, dove risiede tuttora. Lavora a Siena, presso un primario Gruppo Bancario, in qualità di Dirigente Centrale. La morte viene dal passato – Nubi scarlatte è la sua seconda pubblicazione, seguito ideale del romanzo d’esordio La ottava croce celtica – Nulla è come sembra (Alter Ego, 2016), che nel 2017 ha vinto il Premio Speciale della Giuria alla IX edizione del Premio Letterario Internazionale “Città di Cattolica – Pegasus Literary Awards” ed è arrivato finalista al Concorso Nazionale di Narrativa e Poesia “Argentario”.

ISBN 9788893330817

Viola deve sapere

15/05/2017 — Stefania Lucci

  € 13,00   

 

“... le porte del passato hanno iniziato ad aprirsi: ora è il momento di trovare il coraggio di guardare indietro per andare avanti”. Viola Gallo, quarantenne ex giornalista, si risveglia senza memoria dopo trentacinque giorni di coma. Accanto a lei due sorelle che non ricorda di avere: Maria Rosa, medico, e Maria Bianca, avvocato. Una terza sorella, Maria Celeste, la maggiore, è deceduta quattro mesi prima, fulminata nella vasca da bagno. Nel totale oblio è avvolta anche la figura di Piergiorgio Pichler, il funzionario di polizia che si è occupato del suo caso e con il quale la donna ha una relazione. Per conoscere la verità su quanto le è accaduto, la protagonista si rivolge a Raniero Ranieri, psichiatra esperto in ipnositerapia, che la guiderà in un viaggio a ritroso nel tempo per aprire le porte chiuse del suo inconscio sull’evento traumatico che le ha sconvolto la vita e la mente. Cosa non vuole ricordare Viola? Quali segreti inconfessabili, quali devastanti verità emergeranno dalle sedute ipnotiche e dagli incubi che puntualmente si presentano ogni notte? Viola deve sapere è un thriller psicologico che si avventura negli abissi dell’Io con competenza e maestria e mette a nudo, in un crescendo di inaspettata violenza e follia, le perversioni di cui è capace la mente umana.

Stefania Lucci è nata a Roma nel 1951. Professore universitario di Medicina, una volta in pensione si è dedicata alla sua prima passione: la scrittura. Viola deve sapere è il suo esordio nella narrativa.

ISBN 9788893330794

L'ultima bambina d'Europa

20/03/2017 — Francesco Aloe

  € 13,00   

 

Un terribile quanto improvviso cambiamento climatico ha reso invivibile la maggior parte delle terre emerse. Il freddo e la neve hanno preso il sopravvento in tutta l’Europa e i pochi esseri umani rimasti, per lo più uomini adulti, lottano per la sopravvivenza, tra insidie ambientali e pattuglie militari senza scrupoli intenzionate a evitare l’emigrazione di massa verso l’Africa, un continente lontano ma che sembra immune alla dilagante disgrazia. Con un vero e proprio omaggio letterario allo straordinario La strada di Cormac McCarthy, Francesco Aloe immagina il cammino di una famiglia su una via lunga e rischiosa. La strada in questo romanzo è percorsa da un uomo, una donna incinta e una bambina. A unirli e tenerli in vita non sono solo il poco cibo e qualche coperta ma soprattutto il desiderio profondo di raggiungere incolumi la terra “dove ancora vivono gli uccelli” e ricominciare, da lì, un nuovo futuro, lontano dalle violenze e dalle atrocità a cui hanno assistito durante il loro lungo viaggio.

Francesco Aloe, classe 1982, studioso di letterature moderne e autore di romanzi, è direttore editoriale della collana Versante Est per la casa editrice Delos Digital. Del 2008 è Vertigine, il suo primo thriller, pubblicato nella versione in lingua spagnola e in una nuova edizione italiana nel 2016 da Lettere Animate. Nel 2011 esce per la collana VerdeNero Noir di Edizioni Ambiente Il vento porta farfalle o neve, romanzo d’inchiesta che prende le mosse dai fatti che determinarono la tragedia del Moby Prince.

ISBN 9788893330770

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Rachida

07/03/2017 — Souad Sbai

  € 13,00   

 

Il 19 novembre del 2011, a Sorbolo Levante di Brescello in provincia di Reggio Emilia, a soli 35 anni Rachida, donna d’origine marocchina, viene massacrata a colpi di martello dal marito. Il suo corpo, nel colpevole silenzio della comunità musulmana locale, giace per ben cinquanta giorni nell’obitorio, senza che nessuno lo reclami. Davanti a un simile scempio, le autorità interpellano Souad Sbai e l’associazione di cui è presidente, “acmid-Donna”, per venire a capo di quella che sembra una vera damnatio memoriae. L’autrice inizia così a ricostruire la vicenda rimossa di questa donna spezzata. La verità è sconvolgente: Rachida è stata uccisa perché aveva deciso di convertirsi al cristianesimo. In questo suo libro, in cui la più intima emozione è intrecciata a una rigorosa analisi di fatti e dati, l’autrice coglie con implacabile lucidità il pervertimento estremistico di tante comunità musulmane in Italia, l’atteggiamento ipocrita di quanti sostengono l’islamically correct a ogni costo, l’assurdo giuridico della cosiddetta “attenuante culturale”, la debolezza delle gerarchie cattoliche, la reticenza della comunità internazionale sul tema dell’estremismo islamico, lo scempio di vite e di libertà in cui consiste l’odierna persecuzione dei cristiani nel mondo. Un libro intenso scritto per le tante anime perseguitate come apostate da una folle violenza settaria, costrette a vivere da clandestine nelle catacombe del Terzo Millennio.

Souad Sbai, giornalista e politica italiana d’origine marocchina, ha da sempre posto al centro della propria attività temi quali i diritti delle donne, l’integralismo religioso, l’immigrazione e l’integrazione. È autrice di numerosi libri, tra cui citiamo Il sogno infranto. La nuova Primavera araba (2012), Le ombre di Algeri (2012), Da Tunisi a Istanbul (2013), Ostaggi dell’Integralismo (2014), Isis. Dietro il palcoscenico dell’orrore (2015), pubblicati da Armando Curcio Editore. Nel 2016 ha vinto il Premio Letterario Internazionale Nabokov per la saggistica.

ISBN 9788893330497

I dannati della Saint George

01/03/2017 — Dario Pontuale

  € 4,90   

 

I dannati della Saint George indaga il mistero dell’uomo che conosce se stesso e la propria ambigua natura attraverso il viaggio, misurandosi con i demoni che alimentano truci leggende raccontate da marinai superstiziosi nelle taverne dei porti. Pontuale ha introdotto con abilità e coerenza l’elemento fantastico quando, in una notte piovosa del 1901, l’uomo che vide in faccia il vecchio corsaro Sam bussò alla porta di Libero Gori, e lo convinse a intraprendere un periglioso viaggio di mare per affrontare le anime dannate del vascello pirata, il Saint George, in cerca di un’impossibile vendetta. Cari lettori, in sintesi nel breve racconto troverete l’avventura “pura” di Salgari e di Stevenson, l’inquietudine di Conrad, la dimensione fantastica dei Pirati dei Caraibi.

Dario Pontuale, nato a Roma nel 1978, è scrittore e critico letterario. Per Bordeaux Edizioni ha pubblicato i romanzi: La biblioteca delle idee morte (2007), L’irreversibilità dell’uovo sodo (2009) e Nessuno ha mai visto decadere l’atomo di idrogeno (2012). È autore della raccolta di saggi Ho visto il film (Valigie Rosse, 2014) e della biografia critica Il baule di Conrad (Nutrimenti, 2015). Ha curato edizioni di Flaubert, Zola, de Maupassant, Musil, Salgari, Stevenson, London, Svevo, Puškin, Tolstoj e Cechov.

ISBN 9788893330749

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Poker d'incubi

22/12/2016 — DuediRipicca

  € 13,00   

 

Tempo da lupi, si direbbe, e da mostri − tutti troppo umani. Fremiti, brividi, respiri che si spezzano. I personaggi di questa raccolta − un inconsueto prosimetro contemporaneo − hanno paura o fanno paura. Qualcuno potrebbe tirare fuori la parola noir, ma forse a sproposito − perché se c’è qualcosa di nero in questi (guarda caso) 17 poesie più 17 testi perturbanti, è il nero che è già nelle cose. Gli autori lo fanno risaltare giocando con l’idea di incubo, ma si tratta in molti casi di incubi fatti da svegli. (dalla prefazione di Paolo Di Paolo)

DuediRipicca sono Gianluca Pavia e Lié Larousse, autori di racconti, romanzi e poesie, a due e a quattro mani. Vincitori del Premio “Racconti nella Rete 2016” e di altri importanti titoli singolarmente, creano la prima mostra itinerante di poesia su tela; collaborano con riviste letterarie, pittori, musicisti e registi. A livello nazionale promuovono e organizzano eventi artistico-culturali.

ISBN 9788893330640

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Come sopravvivere a un supereroe

21/12/2016 — Valeria Magini

  € 4,90   

 

Come sopravvivere a un supereroe è un racconto comico e a tratti surreale in cui l’autrice, con pungente ironia, affida la narrazione a Elena, giovane studentessa stressata e ansiosa, sognatrice prepotente ed emotiva, convinta di aver trovato l’uomo della sua vita: Filippo, schivo imbianchino di giorno e di notte, appunto… supereroe! 
Un incontro fortuito in un locale della Capitale segna l’inizio della loro relazione, clandestina e tormentata, fatta di attrazione e passione, silenzi e lunghe pause, incomprensioni, indecisioni, fraintendimenti.
 Un’improbabile e rocambolesca storia d’amore, di sesso e follia scritta dalla penna leggera e sarcastica di Valeria Magini.

Valeria Magini è nata e vive a Roma, dove, dopo gli studi classici, si è laureata in Lingue alla Sapienza. Da sempre appassionata di scrittura, con Come sopravvivere a un supereroe è alla sua prima pubblicazione.

ISBN 9788893330657

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Il Nilo non finisce nel mare

05/12/2016 — Renato Assin

  € 14,00   

 

Roberto Mosseri riceve una lettera da un personaggio misterioso in un bar di Milano nella primavera del 1967. La proposta contenuta nella missiva è sconvolgente. Dalla sua risposta dipenderanno i destini di molte persone e gli equilibri dell’intero Medio Oriente. La sua vita e quella di altri personaggi s’intrecciano tra Egitto, Israele e Italia. Una missione impossibile lo attende: ricongiungere il passato con il presente, ma nel contempo salvare il futuro di uno Stato, in discussione sin dal primo giorno della propria esistenza.

Renato Assin nasce a Como nel 1959. Si laurea a Milano in Medicina Veterinaria. Effettua diversi soggiorni di approfondimento negli Stati Uniti senza trascurare viaggi di avventura per conoscere il mondo. Affascinato dalla diversità, si interessa di geografia umana e fotografia. Vive e lavora a Roma, occupandosi della salute degli animali da compagnia. Sul tema, ha pubblicato per Sonzogno il romanzo L’amore lascia il segno (2011). È immerso sin da piccolo nella realtà mediorientale, affondando le proprie radici tra piatti di succulenta cucina libanese e variopinti insulti egiziani.

ISBN 9788893330527

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

La zampata della tigre

05/12/2016 — Valeria Scafetta, Nikki Guelfi

  € 12,00   

 

“Le pantofole. Si può essere così distratti da scivolare per colpa di due pianelle di stoffa e farsi anche male”. Per Nikki si direbbe un classico caso di sfortuna, se non fosse che questo incidente le salverà la vita: al Pronto Soccorso, infatti, dove viene accompagnata per un controllo in seguito alla caduta, le viene diagnosticato un tumore al polmone. Iniziano così nove mesi di battaglia, difficile e dolorosa, che tuttavia la donna non ha alcuna intenzione di perdere. La sua vita, divisa tra il lavoro, la famiglia, la militanza politica e l’impegno civile, subisce un contraccolpo inaspettato e Nikki è costretta a rallentare e modificare le sue priorità: da persona abituata ad aiutare il prossimo, deve ora accettare di essere aiutata. Valeria Scafetta, con l’aiuto della protagonista di questa storia vera, scrive un toccante romanzo che è un inno alla vita, un incitamento a non perdere mai la speranza, e con grande sensibilità ci racconta la forza e il coraggio di una donna che non rinuncia a lottare, per se stessa e per i suoi cari, anche davanti a un nemico tanto crudele come una tigre.

Valeria Scafetta è giornalista e scrittrice. Collabora con Gianluca Nicoletti e scrive per il sito www.pernoiautistici.com. Ha pubblicato libri su tematiche sociali, tra cui Gaspare Mutolo, mafioso pentito (Editori Riuniti Internazionali), Ammazzate Beppe Alfano (L’Unità) e Scarpe nel Deserto (Ded’A editori). Ha diretto il quotidiano online www.romacheverra.it e ha collaborato a diversi saggi con il professor Enzo Ciconte sulle tematiche della lotta alla mafia, la difesa della legalità e contro la prostituzione. Nicoletta Guelfi, appassionata di viaggi, ha vissuto per lunghi periodi all’estero sin dall’infanzia. La sua militanza politica si è costantemente qualificata in favore di politiche di genere. Il suo impegno civile è rivolto alla prevenzione e contro la violenza maschile sulle donne. Coordina lo Sportello Antiracket e Antiusura di Ostia.

ISBN 9788893330589

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Verso qualcuno

05/12/2016 — Roberto Pallocca

  € 13,00   

 

Esistono attimi nodali nelle storie d’amore, piccoli baleni impercettibili che hanno la forza smisurata di ridefinire tutto quanto. Giuseppe l’ha compreso sulla sua pelle. Oggi, a ottant’anni, è dall’altra parte del mondo e attende di tornare a casa dal suo ultimo viaggio. È molto stanco, ha girovagato per tutto il pianeta alla ricerca di una pace che non ha trovato, di un luogo da chiamare casa, di una persona da amare tanto. In attesa del volo percorre a ritroso i ricordi. Indaga i suoi sentimenti, alla ricerca di quel bivio, del momento dopo il quale la sua vita ha cambiato direzione. Destinazione, soprattutto. Questa è la storia di un cortocircuito emotivo: un gesto mancato, un passato che non passa davvero, un futuro che non arriva più. È la storia di Giuseppe che cerca di ingannare il tempo che passa con lo spazio percorso. E decide di viaggiare ancora. Verso qualcuno. Verso Greta.

Roberto Pallocca è giornalista pubblicista dal 2005 e direttore della collana di narrativa “Sherazade” per la casa editrice Edilet, con la quale collabora. Ha pubblicato i tre romanzi Giusto un amore (2006), Quando torna (2007) e Non per sempre (2008), e una raccolta di racconti dal titolo Miniere cardiache (2015). È stato curatore di due antologie di racconti nell’ambito di un progetto per la valorizzazione dei giovani autori esordienti, “Scrivimi di questo tempo” (2008 e 2012). Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per la narrativa. Questo è il suo quarto romanzo.

ISBN 9788893330572

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il sigillo dei Magi

05/12/2016 — Tomaso Nigris

  € 15,00   

 

Andrea Colombo si occupa di cronaca locale per un giornale di Como. Niente d’esaltante, come la sua vita privata: tanti amori, nessun amore. In questa routine irrisolta e precaria, ci sono però tre figure ricorrenti: sono i Magi, in cui, stranamente, finisce per imbattersi di continuo. Un affresco in una chiesa, una conversazione in treno, la presentazione di un libro: tutto sembra rimandarlo a loro. Dopo aver scoperto che una parte delle reliquie dei Magi è conservata a Milano nella Basilica di Sant’Eustorgio, inizia a far ricerche sul loro conto e presto si trova davanti a domande inattese. I Magi erano davvero dei re? Quali sono i doni che portano a Gesù? Sono doni materiali o di conoscenza? In quale rapporto mettono Cristo con l’Oriente? Cosa fa e dove si trova Gesù nel periodo oscuro della sua vita, fino ai 30 anni? I Magi diventano così i sigilli di segreti sconcertanti, in grado di minacciare gli stessi dogmi fondamentali della Chiesa. Andrea scivola in una storia più grande di lui, dove estremisti religiosi e massoni creano un gioco di specchi nel quale apparenza e realtà si mescolano pericolosamente. Templari, Cavalieri di Malta, il “quinto” Vangelo, arcani messaggi dissimulati nei dipinti di Leonardo animano questo romanzo che, combinando ai meccanismi avvincenti del thriller l’introspezione di un racconto esistenziale, propone una storia tesa e umana: la lezione che per poter vivere pienamente bisogna accettare la sfida d’inoltrarsi senza riserve nel complicato mistero dell’esistenza.

Tomaso Nigris è nato a Milano. Affermato imprenditore nel settore degli impianti farmaceutici, esordisce come scrittore nel 2009 con la raccolta di racconti intitolata ChiaroScuro, seguita nel 2015 da Una nuova luce, romanzo giallo insignito di una menzione speciale al prestigioso Festival Giallo Garda.

ISBN 9788893330565

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Coppedè esoterico
Guida ai segreti del quartiere più misterioso di Roma

05/12/2016 — Daniele Botti, Maria Rosaria D'Amico, Adalberto Tribuzi

  € 12,00   

 

Nel 150° anniversario della nascita dell’architetto Gino Coppedè, esce questa guida che è la prima interpretazione organica del simbolismo del suo quartiere romano. Daniele Botti ne individua gli antenati nei templi sacri dell’antichità e nelle cattedrali gotiche, mentre Maria Rosaria D’Amico ne approfondisce gli aspetti storici e artistici in una “mini-guida per il turista curioso”. Infine, Adalberto Tiburzi cattura l’anima al contempo affascinante e misteriosa del quartiere Coppedè con le sue splendide quanto preziose fotografie.

Daniele Botti, classe 1977, è copywriter e docente di copywriting, web writing e scrittura creativa allo ied. Ha firmato campagne per brand nazionali e internazionali, ottenendo numerosi riconoscimenti. Ha pubblicato due saggi su creatività e pubblicità in Le nuove terre della pubblicità (Meltemi), un racconto nell’antologia Racconti capitolini (Historica) e il romanzo Caffè Coppedè (Alter Ego edizioni), segnalato alla XXVII edizione del Premio Calvino. Maria Rosaria D’Amico è nata a Frascati ed è laureata in Storia dell’Arte presso l’Università di Roma “Tor Vergata”. Guida turistica autorizzata per Roma e provincia, insegna presso il Liceo Classico e Linguistico “Cicerone” di Frascati. Ha al suo attivo numerose collaborazioni con enti turistici per la creazione di percorsi guidati ed eventi culturali nel territorio della provincia di Roma, oltre a diverse pubblicazioni riguardanti le bellezze artistico-archeologiche del territorio dei Castelli Romani, tra cui il libro Il Seicento nei Castelli Romani, pubblicato nel 2004. Adalberto Tiburzi, classe 1944, è considerato uno dei più influenti fotografi d’architettura del secolo scorso. All’età di vent’anni, nel 1964, ha pubblicato per Laterza e Officina Edizioni una serie di rivoluzionarie immagini del Baldacchino di San Pietro in Vaticano, inaugurando quella stagione della foto d’architettura a mano libera che dura fino a oggi. Le sue opere sono state pubblicate su innumerevoli riviste ed esposte in musei come il Nicholson di Sidney e il Museum der Kulturen di Basilea.

ISBN 9788893330596

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Non voglio bene a nessuno

05/12/2016 — Marco Rinaldi

  € 15,00   

 

Un figlio e suo padre, raccontati nel loro stridente rapporto d’amore e di educazione alla vita, in cui c’è chi detta le regole e i tempi, e chi li deve seguire. Per il protagonista “diventare grande” significa bruciare ogni tappa nel gioco, nello sport, nel sesso e persino nella morte. Bisogna fare tutto bene e soprattutto presto. Così vuole il padre, proprietario di ogni suo pensiero, in una rincorsa verso la crescita che travolge debolezze, paure, sentimenti. Fino a quando il suo mito va in frantumi, e con lui si sbriciolano miseramente tutte le certezze: niente più traguardi, niente più amore.

Marco Rinaldi, ingegnere, dirigente d’azienda, imprenditore, ha lavorato in una quarantina di Paesi. Vive tra Cracovia e Roma, dov’è nato nel 1948. Ha curato, negli anni, diverse traduzioni letterarie dal francese e dallo spagnolo. È tra gli autori segnalati al Premio “Italo Calvino” con i romanzi Papito (tuttora inedito) e Non voglio bene a nessuno. Nel 2016 è stato tra i vincitori del concorso “Racconti nella rete” e ha ricevuto il Premio “Buduàr” per il miglior racconto umoristico.

ISBN 9788893330503

Zoe & le altre
L'evoluzione della prostituzione dopo le «cene eleganti»

18/11/2016 — Maurizio Carletti

  € 13,00   

 

Zoe & le altre indaga il mondo sommerso della prostituzione sul web, fenomeno sempre più ampio e trasversale: donne giovani, mature, anziane, professioniste, casalinghe, madri di famiglia, commesse del centro commerciale, insospettabili ragazze della porta accanto. Dalle case di tolleranza alla legge Merlin, dai “puttan tour” anni Ottanta alle “cene eleganti” di recente memoria, molto è cambiato. Le donne, prima di tutto. Protagoniste di questa ricerca sono proprio loro: donne d’ogni età e condizione sociale che volontariamente, per piacere o per necessità, hanno deciso di “fare il mestiere”: il mestiere 2.0.

Maurizio Carletti (1958) ha pubblicato Racconti Scamu (2004), Un uomo mite (2006), Cavalcavia Interrotti (2008), L’outsourcing e la ne del mondo (2011) e Rollback (Nessuna notte è in nita) (2014). È l’ispiratore della mostra fotogra ca “I Luoghi di Maurizio – trasposizione in fotogra e di luoghi immaginari” con opere di Rosanna Piazza e Adriano Scopelliti. È stato fra gli animatori del Premio Letterario “Racconto Bonsai”.

ISBN 9788893330411

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Lucia non cade

13/11/2016 — Chiara Borghi

  € 12,00   

 

Lucia viene stuprata nella notte da uno sconosciuto e da quel momento tutto cambia. In un dialogo serrato con una se stessa che stenta a riconoscere ma che non può fare a meno di ascoltare, quasi ipnotizzata, ben presto si fa strada nella sua mente un freddo e assurdo piano di vendetta. Solo uccidendo il mostro potrà ritrovare la pace. Denunciare non servirebbe. Non le crederebbero. Usciva da una discoteca. Indossava una gonna. L’aveva di certo provocato lei, quell’uomo. Così direbbero. E lei sarebbe di nuovo sola, sola con il proprio dolore, con il proprio odio. Intensa e drammatica, la voce di Lucia diventa quella di tutte le donne vittime di violenza, in una vicenda che non lascia indifferenti ma che, per la profondità con la quale viene narrata, colpisce dritto al cuore e allo stomaco.

Chiara Borghi è nata a Finale Ligure (sv) nel 1981. Ha studiato a Genova, dove si è laureata in Filosofia, e a Milano, dove ha frequentato il master Professione.tv con Alessandro Ippolito, divenendo sceneggiatrice televisiva e cinematografica. Dopo alcune esperienze come insegnante di materie letterarie nei licei e aver gestito per due anni un laboratorio teatrale rivolto a persone con disagio psichico all’interno del progetto “Oltre la linea d’ombra”, si è trasferita a Roma. Ha fondato e dirige “La bottega dello scrittore”, associazione culturale che si occupa di letteratura, teatro e drammaturgia, e tiene corsi di scrittura creativa e filosofia per vivere meglio presso la upter. È autrice dei romanzi Drake’s Heaven (Edizioni Joker, Novi Ligure 2001) e Il tempo è scaduto (Edizioni Joker, Novi Ligure 2007).

ISBN 9788893330558

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Appunti disordinati di un tassista romano: 2

13/11/2016 — Gino Falorni

  € 4,90   

 

Ironico, pungente; a volte dissacrante, altre compassionevole. Osservatore disincantato dell’umanità, Falorni torna a scrivere della gente comune, a spiarla dallo specchietto retrovisore del proprio taxi. Diverse sfaccettature della quotidianità passano dalla sua automobile e raccontano, per pochi minuti, un’intera vita. Spesso è la destinazione a essere rivelatrice, o in altri casi una parola, un semplice gesto. E poi c’è Roma, vivida e sanguigna, che tutto abbraccia e, in qualche modo, assolve.

Gino Falorni è nato Roma nel 1977 e fa il tassista. Alcuni suoi racconti sono apparsi sulla rivista “Inchiostro”, sulla raccolta Amore e Sesso Fantareale (Omero, 2010) e sull’antologia Si sente la voce (CartaCanta, 2012). Con Alter Ego ha già pubblicato nel 2014 Appunti disordinati di un tassista romano, di cui il presente è l’ideale seguito, e nel 2015 Crimini condominiali (e altri piccoli orrori consumati in ambito domestico).

ISBN 9788893330510

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Decimo piano, interno quattro

13/11/2016 — Mario Abbati

  € 15,00   

 

Decimo piano, interno quattro di Mario Abbati è un romanzo coinvolgente in cui si susseguono e intrecciano sapientemente diversi generi narrativi, dal surreale al noir, dal realismo psicologico al distopico; come i diversi piani di un edificio l’autore riesce a mettere insieme architettonicamente i tasselli di una società ormai ripiegata su se stessa e molto vicina paradossalmente al totalitarismo del Grande Fratello orwelliano. Il protagonista è Aleandro Martinez, un trentacinquenne insofferente della propria vita, del lavoro e delle relazioni sociali, e proprio per questo improvvisamente decide di tagliare i ponti col passato andando ad abitare nell’appartamento di Barbara, una vecchia amica d’infanzia, costretta a trasferirsi dalla madre malata. Il nuovo domicilio, con le sue geometrie perfette e un alone permanente di quiete atavica, sembra il posto ideale perché Aleandro possa ritrovare se stesso, ma ben presto personaggi surreali e meccanismi perversi del condominio s’imporranno ai suoi occhi costringendolo a rinunciare ai punti fermi della sua vita mediocre per cadere in un vortice dove realtà e fiction televisiva si contagiano a vicenda.

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966. Laureato in Ingegneria Elettronica e poi in Filosofia, è autore dei saggi Ipercosmo, la rivoluzione interattiva, dai multimedia alla realtà virtuale (Euroma, 1994) e Manifesto del movimento reticolare (Musis, 1996). Con Terre Sommerse ha pubblicato la raccolta di racconti La donna che ballava il tango in senso orario (2011) e il romanzo Il paradiso delle bambole (2014). Con Alter Ego ha già pubblicato la raccolta di racconti Vado a comprarmi le scarpe da tango (2015). Diversi suoi scritti sono apparsi in antologie cartacee e testate on-line. Collabora con la Scuola di Scrittura Creativa “Omero”, sia scrivendo sulla rivista on-line “Mag O” che come docente del corso “Inventare storie con i Tarocchi”.

ISBN 9788893330534

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Amore Q
B. Ricette di luce

10/10/2016 — Gabriella Deodato

  € 19,90   

 

Gabriella Deodato, attraverso un sapiente e camaleontico uso della luce, riesce a realizzare delle vere e proprie “composizioni” visive in grado di cogliere anche la più piccola sfumatura emotiva del soggetto ritratto. La dose necessaria di luce di- rettamente proporzionale a quel sentimento universale che la fotografa riesce perfettamente a cogliere nei volti, nei corpi, negli occhi e nella pelle della persona ritratta per poi restituirlo intatto all’occhio di chi guarda: l’amore, in tutte le sue forme. Ecco allora “l’amore cucciolo” del gattino che si sveglia la mattina e sbadiglia, l’amore della donna sposa e madre su cui si posa la luce dell’obbiettivo come una carezza, l’amore sensuale e intimo tra nostalgie, pensieri e sogni, l’amore come desiderio e attrazione verso ciò che ancora non conosciamo. In queste narrazioni-fiabe per immagini, è il corpo della donna, preziosa ispiratrice di luce, che risalta in tutta la sua bellezza rivelatrice di coraggio e passione: coraggio per affrontare tutte le s de della vita, anche le più dolorose, attraverso la capacità taumaturgica dell’arte. Poliedrica la luce come il corpo nelle sue più intime metamorfosi, artificiali o naturali, poco importa, perché l’essenziale, nel caso delle foto di Gabriella Deodato, ben visibile agli occhi.

Gabriella Deodato nata a Roma nel 1980. Compiuti i diciotto anni si trasferita a Parigi, città dove ha conseguito, grazie a tre anni di studi, il Diploma Fotografico presso la prestigi- osa scuola “Icart Photo”. Nel 2005 entrata a contatto con il mondo del cinema e ha iniziato a scattare foto di scena. Ha collaborato a cataloghi di moda e cataloghi storico-artistici. Ha al suo attivo tre mostre personali e una collettiva. Prevalentemente ritrattista, oggi vive e lavora a Roma. Con Alter Ego ha già pubblicato Luce Q.B. Ricette d’aMore (2015). Amore Q.B. Ricette di Luce il suo secondo libro.

ISBN 9788893330473

Caldo amaro

05/10/2016 — Sara Ferri

  € 16,00   

 

La città di Pesaro viene sconvolta da un efferato crimine che ne mina l’apparente quiete. Il laboratorio in cui lavora Noelia, giovane biologa, viene chiamato a svolgere le necessarie ricerche nella speranza di fornire a Carabinieri e Polizia informazioni utili a risolvere il caso. La donna viene inoltre a sapere dai giornali che a essere stata uccisa è una sua vecchia compagna di liceo, sebbene non sua grande amica. Chi può aver voluto la sua morte? E perché usarle tanta violenza? Un’indagine complessa dalla quale, suo malgrado, Noelia sarà coinvolta non solo professionalmente, e che la costringerà a confrontarsi con i traumi di un passato che ancora la tormenta. Con indiscussa competenza e maestria, Sara Ferri costruisce un romanzo incalzante, a metà strada tra un thriller e un giallo introspettivo, che scava nei meandri più torbidi di una città da molti considerata un’isola felice.

Sara Ferri, classe 1982, è nata e vive a Pesaro. Dopo le scuole superiori ha intrapreso il percorso scientifico studiando Biologia Molecolare, la sua vera passione. Per lavoro ha dovuto abbandonare la strada della ricerca per una mansione più remunerativa. Con la scrittura, però, ha potuto rispolverare le sue conoscenze nelle materie di cui è appassionata: chimica, fisica e biologia. Caldo amaro è il suo primo romanzo edito.

ISBN 9788893330480

Fuoco fatuo

05/10/2016 — Alberto Büchi

  € 15,00   

 

Gianbattista è un ragazzo fuori dal comune: fin dalla nascita non sente il dolore fisico e non prova emozioni. Orfano di madre, viene cresciuto dal padre, custode di un cimitero di campagna, che non è però in grado di educarlo ai sentimenti. Ma il ragazzo vuole imparare a conoscerli e per farlo osserva le reazioni emotive delle persone cui causa di proposito dolore, fisico e morale. Per acquisire “conoscenza” non si ferma di fronte a nulla, neanche davanti al male assoluto. Il mondo e le emozioni umane, però, si rivelano più complicati di quanto possa immaginare e Gianbattista rimane inebriato, poi stordito e infine travolto da ciò che scopre, compreso il grande amore per una ragazza. La sua crescita porta a un finale appassionato, crudele, struggente e inaspettato. Fuoco Fatuo è un romanzo romanticamente macabro che si situa all’incrocio di diversi generi letterari: nella cornice di un peculiare bildungsroman si passa dal fantastico all’horror con atmosfere surreali che ci ricordano i film di Tim Burton e Il Profumo di Patrick Süskind.

Alberto Büchi nasce a Milano nel 1978 e si laurea in Economia e Commercio nel 2002. Dopo pochi mesi si trasferisce a Londra per frequentare la New York Film Academy. In Inghilterra impara le tecniche narrative cinematografiche e soprattutto il mestiere di filmmaker, che svolge fino al 2012. Parallela e costante è la passione per la scrittura, preferendo in particolar modo il genere fantastico e horror, a cui appartengono i suoi racconti pubblicati. Ha anche lavorato come ghostwriter. Il romanzo L’Eroe delle Terre Morenti (NeroPress, 2015) è uscito anche negli Stati Uniti col titolo Frontier Wanderer (Caliburn Press/Siento Sordida, 2015). Fuoco Fatuo è il suo secondo romanzo.

ISBN 9788893330381

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

L'isola di plastica

28/09/2016 — Marco Caponera

  € 13,00   

 

Stanchi delle solite vacanze? Allora è tempo di provare l’ebbrezza di vivere tra rifiuti galleggianti nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico e godere dei comfort del residence Beautiful Garbage, costruito con pura plastica riciclata. Un trentenne ansioso e mezzo alcolizzato, un Gesù di plastica sboccato, una bambola gonfiabile nevrotica e una coppia gay in crisi saranno lieti di farvi vivere un’esperienza irripetibile.

Marco Caponera, classe 1978, vive e lavora a Roma. Scrive sceneggiature per corti, web series e spettacoli teatrali, ricevendo premi e riconoscimenti dalla critica di settore. Suoi racconti sono apparsi su varie antologie (Nuova antologia del racconto Fantareale, Inadatti al volo, I racconti del salame) e sulla rivista letteraria “Mag O”. Ha frequentato i corsi della Scuola di Scrittura “Omero”.

ISBN 9788893330459

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Ricordami la colpa

28/09/2016 — Roberta Di Pascasio

  € 13,00   

 

Ricordami anche questa colpa di aver sentito un briciolo di vita e di calore in una stanza gelida e muta. Tutti abbiamo una colpa da espiare, una pena che ci ossessiona, un sentimento che abbiamo smarrito. Una voce che ci rimprovera quello che non abbiamo fatto. La colpa di Sibilla è di quelle potenti quanto intollerabili. Nel suo coinvolgente e ipnotico flusso di coscienza rivolto a Paolo, il fratello minore, viene fuori gradatamente in tutta la sua violenza. A tratti con talento spiazzante, con colpi di scena inattesi, con metafore originali e taglienti come un bisturi. […] In questa storia sono tutti colpevoli, ma solo lei sembra avere la lucidità spietata, necessaria per un consapevole percorso di elaborazione. Pieno di buche, arresti improvvisi, saliscendi, curve impreviste. A ricordare le tappe di un inferno familiare senza sconti né autocommiserazione. (Roberto Alfatti Appetiti)

Roberta Di Pascasio è laureata in Lettere Moderne alla “Sapienza” di Roma e ha collaborato con l’Università di Teramo per un progetto della cee teso a incentivare il turismo artistico e paesaggistico in Abruzzo. Ha seguito un corso di specializzazione in editoria e uno in gestione delle risorse umane, a Roma, e ha curato una rubrica di cultura per ilcapoluogo.it. Oggi è consulente letteraria per l’Ufficio del Teatro del Comune di Avezzano, dove vive, e gestisce un’agenzia letteraria che ha l’intento di promuovere la cultura del libro e della scrittura soprattutto in Abruzzo. Ha pubblicato Le porte di Cocteau (Giulio Perrone), e-mozioni da poco (Edimond, premio “Città di Castello”), e la raccolta di racconti L’amore si impara (Giovane Holden, premio “Bukowski”).

ISBN 9788893330466

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Nero ristretto

22/09/2016 — Marco Roncaccia

  € 4,90   

 

Storie nere, concentrate e fulminanti. Tra fiumi di birra e sudore ciclistico, i torbidi casi da risolvere di ogni duro che si rispetti.

Marco Roncaccia, classe 1969. Educatore, nel 2015 ha pubblicato per la Nero Press Edizioni il romanzo Roma Caput Zombie.

ISBN 9788893330404

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Uccidere è faticoso

16/09/2016 — Mario Quintieri

  € 15,00   

 

Raimondo Moroldini, facoltoso industriale, viene trovato morto nella sua camera da letto. Un colpo alla tempia; nessuna traccia dell’arma. La moglie Teresa, l’unica ad avere un movente, ha un alibi di ferro. Tutto si complica, poi, quando mesi dopo Riccardo, il figlio della vittima, denuncia la scomparsa della fidanzata, Tonì, che apparentemente nulla sembra avere a che fare con quel delitto. A tutto questo si aggiunge, poi, il cadavere di un funzionario della polizia brasiliana che stava indagando su un losco traffico tra il suo Paese e l’Italia. Il commissario Fabio Jannucci per la prima volta si trova di fronte a un mistero di cui non riesce a venire a capo. È possibile che i tre casi siano collegati? Cosa unisce un affare internazionale a quelli che sembrano un regolamento di conti e un sequestro, seppure sui generis? Un giallo, questo di Mario Quintieri, le cui origini affondano nel passato dei suoi protagonisti, storie di luci e ombre, di violenze più o meno evidenti, subite o perpetrate. Un romanzo che non è solo la risoluzione di un giallo ma anche un’indagine attenta sulla natura umana e sulle sue dinamiche, quasi mai lineari e limpide come potrebbe sembrare.

Mario Quintieri, psicologo clinico e psicoterapeuta, vive e lavora a Roma. Ha pubblicato tre saggi di psicologia (La psicoterapia di Carl Rogers, Il conflitto nevrotico e Sapere per poter potere) e i romanzi L’amore tiepido, Devo uccidere i vostri sogni e Il bastardo.

ISBN 9788893330398

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Siamo tutti figli di Caino

14/09/2016 — Paolo Battista

  € 13,00   

 

Pierpaolo guarda lo spiazzo popolato di persone di fronte al Ser.T. Casilino. Anzi no, non lo guarda. Pierpaolo lo vive. Ci vive. Pierpaolo è un eroinomane, un tossico come gli altri, uno che pensa sempre questa è l’ultima ma che poi rimanda sempre, uno per cui il tempo non passa mai, in un inferno circolare che risucchia nel nero più nero della bianca, del metadone, degli psicofarmaci. Non succede mai niente lì dentro, in un’attesa continua, una continua guerra che prima di essere contro qualcuno è contro se stessi. Un presente eterno, da cui sono banditi passato e futuro. Giorni uguali l’uno all’altro, maledetti nello stesso modo, pronti per essere usati e abusati. Forse però Pierpaolo è diverso dagli altri. Lui è un laureato, un poeta. Lui sa come raccontare i leoni e i gladiatori dell’arena. È uno di loro. Uno che ha capito come vanno le cose anche se può far poco per cambiarle.

Paolo Battista è nato a Sud dell’Equatore negli anni del punk e delle contestazioni. Dall’ottobre 2011 è ideatore e redattore del mensile “Pastiche Rivista”. Ha fatto parte della band artistico-letteraria “I Cardiopatici” e suona la batteria in un duo zoticorock, gli Album Zootique, con due dischi all’attivo: Love Sucks (2014) e Non è nero (2016). Cura la rubrica di racconti Sbevacchiando pessimo vino sulla fanzine “Just Kids”, ha pubblicato quattro libri di poesia e ha scritto un atto unico, MEMO (Scuderi Edizioni, 2010). Porta Segreta – 25 poesie sul (fini)mondo contemporaneo (ProgettoCultura Edizioni, 2014) è il suo ultimo libro di poesia; Siamo tutti figli di Caino il suo primo romanzo.

ISBN 9788893330442

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Guerra d'amore

09/08/2016 — M. Teresa Cipri

  € 15,00   

 

Il protagonista di Guerra d’amore è Salvatore, un ragazzino dal temperamento vivace e con tanta voglia di apprendere e studiare, nato nella Calabria più povera dei primi del Novecento. In un racconto a due voci, che lo vede prima studente e giovane militare costretto a partire soldato in una guerra che non sente sua, poi padre di famiglia inquieto e tormentato da incolmabili rimpianti, aleggiano gli spettri di due personaggi illustri: Dante Alighieri e Michelangelo Buonarroti. I due geni immortali e involontari testimoni della storia di Salvatore, dei suoi libri e della sua famiglia, accompagneranno il lettore in un percorso di vita che, toccando parecchi accadimenti del secolo scorso e intercalando il dialetto calabrese alla lingua italiana, lo condurranno in luoghi, situazioni, personaggi e abitudini che ci faranno ricordare con tenerezza come eravamo.

Maria Teresa Cipri lavora dal 1975 al Ministero dell’Economia e Finanze di Roma e nel corso degli anni ha collaborato prevalentemente con diverse segreterie politiche di Ministri e Sottosegretari in qualità di ghost writer. Si è occupata delle PR della libreria Montecitorio, ne ha curato i contatti con la stampa organizzando incontri con autori e presentazioni di libri. Ha pubblicato La rosa dei sensi (Jouvence, Roma, 1999) e L’eredità di Antonio (Giulio Perrone Editore, Roma, 2006). Ha vinto numerosi premi letterari come il “Giorgio La Pira” di Pistoia e “Il Molinello” di Rapolano Terme. Fa parte della giuria esaminatrice del Premio Letterario Internazionale “Tropea Onde Mediterranee”.

ISBN 9788893330435

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Mosaico mediorientale

31/07/2016 — Patrizia Fabbri

  € 15,00   

 

Jaffa, 1917: per ragioni di sicurezza, circa cinquantamila persone devono evacuare la città. Tra queste ci sono Yaqub al Khatibi, intellettuale professore dell’Arab College, Leah Haimovitch, ebrea giovane e volitiva, e il suo amico arabo Abdallah Musallam, che insieme sognano un futuro di serena convivenza per i loro due popoli. Lontani da quei territori, a qualche anno di distanza, i cugini livornesi Davide e Daniele Lenzi vivono in prima persona le conseguenze delle leggi razziali e l’orrore dei campi di concentramento. Mentre nel suo villaggio nei pressi di Gerusalemme l’adolescente Fakhry Hammad cerca di ricostruire una vita distrutta dal primo conflitto arabo-israeliano, dall’altra parte del mondo, in un’America ormai diventata patria per molti ebrei scampati alla Shoah, Amos Greenberg, organizza la propria aliyah. Raccontando le storie di queste sei famiglie, Patrizia Fabbri racconta la Storia di un intero secolo, la Storia di due popoli da sempre in bilico fra odio estremo ed estremo desiderio di pace. Attraverso le vicende dei figli e dei nipoti di questi personaggi si entra nel vivo di un conflitto che, complice uno stile narrativo immediato, ricco di fascino e mistero, appare nella sua essenza più cruda e spietata.

Patrizia Fabbri vive e lavora a Milano. È giornalista professionista specializzata in tematiche relative alla trasformazione digitale della società. Per interesse personale si occupa di questioni mediorientali e, in particolare, del conflitto israelo-palestinese. Nel 2010 ha pubblicato il saggio storico Israeliani e Palestinesi. Le ragioni degli altri (Città del Sole Edizioni); nel 2015 ha auto-pubblicato la seconda edizione aggiornata con le ultime elezioni israeliane e la guerra in Siria.

ISBN 9788893330336

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Lei è lì

31/07/2016 — Manuela D'Aguanno

  € 12,00   

 

L’opera di Manuela D’Aguanno è un assolo virtuosistico con un grandissimo livello di difficoltà tecnica. E’ molto difficile infatti concedere decine di pagine a un’unica voce narrante che sbraita e combatte contro la sua crisi umana e defecatoria. E la volgarità che sarebbe il rischio immanente di “Lei è lì” viene bandita dalla pagina grazie alla voce di un protagonista che alla fine sentiamo come stia cercando di recuperare la sua parte più vera, più naturale, quasi annegata nel liquame della sua falsità borghese.

Manuela D’Aguanno è nata a Roma e si è laureata in Lettere e Storia dell’Arte all’Università degli Studi “Roma Tre”. Specializzata nel campo del mercato dell’arte e dell’antiquariato, lavora attualmente presso una casa d’aste romana. Scrive per “Mag O”, il magazine di Omero, e cura la rubrica d’arte per la testata “Matchnews”. In ambito narrativo ha pubblicato nel 2015 la raccolta di racconti È tutto il resto che fa impressione, edita da Alter Ego Edizioni.

ISBN 9788893330275

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Mickeymouse03

31/07/2016 — Andrea Mauri

  € 14,00   

 

Michele (mickeymouse03) conosce in chat Francesco (itagnolo75). Tra una chiacchierata e l’altra, davanti a un monitor, i due ragazzi si innamorano. Una sera Francesco confessa a Michele di essere un prete. Gli racconta un’esistenza inquieta fatta di fughe e pentimenti e la fatica di amare perché ai preti è vietato. Col crescere dell’intimità, Francesco riversa su Michele il fallimento di una vita nascosta nella religione per oscurare la sua omosessualità. Michele lo spinge ad abbandonare il clero, vuole una storia d’amore alla luce del sole. È stanco di nascondersi. Lo ha fatto per i lunghi e difficili anni vissuti in famiglia, alle prese con Sergio, il fratello omofobo, e con una madre che ha deciso di non conoscerlo veramente a fondo. Michele lotta così tra l’istinto di escludere il fratello dalla sua vita e il desiderio di renderlo partecipe dei suoi sentimenti. Questo rapporto ambiguo con Sergio si insinua nella relazione instabile tra Michele e Francesco e ne sconvolge gli equilibri, trascinando gli eventi a una svolta drammatica che segnerà il destino dei protagonisti del romanzo.

Andrea Mauri vive e lavora a Roma. Si avvicina al mondo delle parole durante l’università. Inizia a collaborare come giornalista per quotidiani, riviste ed emittenti radiofoniche, occupandosi di temi legati al sociale, al turismo e al tempo libero. Dal 1995 svolge attività di redattore in Rai, lavorando attualmente nell’archivio storico dell’azienda. Nel 2013 si iscrive alla Scuola di Scrittura “Omero”. Pubblica racconti in varie antologie, oltre a blog letterari e riviste on line. Partecipa a premi e concorsi letterari dove in diverse occasioni riceve riconoscimenti speciali della giuria e segnalazioni di merito. mickeymouse03 è il suo primo romanzo edito.

ISBN 9788893330329

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La ottava croce celtica
Nulla è come sembra

05/07/2016 — Carlo Legaluppi

  € 13,00   

 

Milano, lunedì 4 ottobre 2016: ridotto a una maschera di sangue, Sean Stantford suona alla porta di Alex Martini, compagno ai tempi in cui entrambi erano al servizio di Sua Maestà Britannica. Certo che solo il vecchio amico possa aiutarlo, cerca di rivelargli il segreto di cui è venuto a conoscenza lavorando per un’importante personalità statunitense, ma riesce a pronunciare solo poche, sconnesse frasi. Cosa lega la ottava croce celtica di Belfast alle parole omicidio e nulla è come sembra? Deciso a capire chi e perché abbia ridotto Sean in quelle condizioni, Martini parte per l’Irlanda insieme a Jessy Queen, vecchia amica incontrata per caso qualche giorno prima dopo anni di lontananza. Una scia di morti e di violenza macchia il loro viaggio, al termine del quale riescono, comunque, a entrare in possesso di un cd in cui, protetto da un codice segreto, è nascosto il messaggio di Stantford: un terribile complotto mina dal profondo le vicine elezioni negli Stati Uniti, dove per la prima volta è una donna a correre per la Casa Bianca. Invischiato in una cospirazione internazionale dai contorni apocalittici, Alex deve correre contro il tempo per salvare la vita a migliaia di innocenti, in un inferno che lo porta inevitabilmente a confrontarsi con i dolorosi fantasmi del proprio passato, che da anni cerca di dimenticare.

Carlo Legaluppi è nato nel 1957 a Manciano, in provincia di Grosseto. Giovanissimo, si è trasferito nel capoluogo, dove risiede tuttora. Lavora a Siena, presso un primario Gruppo Bancario, in qualità di Dirigente Centrale. La ottava croce celtica – Nulla è come sembra è la sua prima pubblicazione.

ISBN 9788893330374

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Plof

04/07/2016 — Marco Moroni

  € 12,00   

 

C’è un chirurgo estetico cinese che è l’unico a poter soddisfare le richieste estreme di una signora romana. C’è un uomo che trasforma involontariamente le parole in oggetti. C’è Paolino mai sazio di cibo spazzatura. C’è un ragazzo inebriato dall’acetone. C’è uno che impazzisce per la burocrazia. C’è una edonista ossessionata da se stessa e tanti altri personaggi in cerca di una terapia per risolvere i loro problemi. La troveranno? Quattordici racconti tenuti insieme da un filo unico: la narrazione surreale e grottesca delle nostre nevrosi quotidiane.

Marco Moroni, classe 1960, è nato e vive a Roma. Professionista in ambito sanitario e docente universitario incaricato presso la Facoltà di Medicina e Farmacia dell’Università “Sapienza” di Roma, frequenta la Scuola di Scrittura “Omero” con la quale collabora scrivendo sulla rubrica “Fantareale” della rivista “MagO”. I suoi racconti hanno ottenuto numerosi riconoscimenti: con Lips diary (Nottetempo Edizioni, 2015) ha vinto il Premio letterario “Racconti nella Rete 2015” e, con Acetone, il Premio “Racconti per Corti”; Er XII Canto si è classificato secondo al Concorso di Fazi Editore e Scuola “Omero” nel 2014; Il pane alle noci (in “L’erudita”, Perrone Editore, 2013) ha ottenuto il Premio Speciale al Concorso “Parole di pane 2014”. Di recente, alcuni suoi racconti sono stati inseriti nella App “Read and Go” ideata dalla Scuola di Scrittura “Omero”.

ISBN 9788893330343

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Criptica come la luna

04/07/2016 — Giusy Del Salvatore

  € 15,00   

 

L’arte che interpreta la poesia. La poesia che decifra l’arte. L’incontro di due penne apparentemente così diverse avviene tra le pagine di questo libro. È una danza lenta la loro, da assaporare pagina dopo pagina con la timidezza di un fiore che sboccia, con il dolore che sgorga da una ferita o ancora con l’estatica ebbrezza di una visione a occhi aperti. Una sequenza di suoni, voci, immagini e colori che sviluppano articolate trasposizioni della realtà, nitidi ricordi probabilmente irreali, sogni sospesi in un futuristico nulla in cui la speranza galleggia leggera. Le poesie di Giusy Del Salvatore scivolano liberamente su morfologie imperfette, disseminando emozioni, magnetismi, turbamenti o illusioni sapientemente catturate da Ettore Dicorato, capace di fissare il tumulto della poesia nella magia di una singola illustrazione. Criptica come la Luna è il frutto di una connessione sperimentale che fonde la forza della parola e la bellezza dell’immagine traducendosi per il lettore in un’esperienza artistica e sensoriale dall’esito imprevedibile. Un po’ come questa avventura criptica come la Luna.

Giusy Del Salvatore è nata a Barletta nel 1987. Laureatasi in Editoria e Giornalismo presso l’Università degli Studi di Bari, ha conseguito due master in formazione editoriale e giornalistica e un master in social media e digital marketing. È stata caposervizio del mensile “ControStile”, ha collaborato con “Ecodelcinema”, “HwGadget”, “LSD Magazine” e “Tempo Vissuto”. Con Aletti Editore ha pubblicato nel 2012 la raccolta poetica Chiamale come vuoi – Siamo solo poeti incompresi. Autrice dell’eco-blog Mela Verde News, è direttore responsabile di “Barletta News”. Ettore Dicorato è nato a Trani nel 1992 e vive a Barletta. Diplomatosi in Fumetto e Illustrazione presso l’Accademia delle Belle Arti di Bologna, ha partecipato alla pubblicazione di alcuni importanti progetti editoriali tra cui Pallottole vaganti dedicato a Luigi Bernardi e Domani viene da ieri di Rostagno e Gabos. Nel 2014 è stato selezionato come illustratore in occasione dell’innovativo progetto Body Worlds di Von Hagens, in mostra a Bologna. Attualmente lavora come illustratore freelance.

ISBN 9788893330268

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Democracia Futebol Clube

01/07/2016 — Francesco Villari, Marco Di Grazia

  € 16,00   

 

"Caro Socrates, ti dicevo della bella storia. È un romanzo intenso, dai tanti colpi di scena, palpitante. Il protagonista si chiama Carlos Alfonso Junior Pereira, detto Sapo o Alfo, numero sette sulle spalle (come Garrincha, Meroni, Best e Pier Paolo Pasolini) ed è il filo conduttore di una vicenda che è fatta di gol a piedi scalzi, di successi memorabili, di tenacia e orgoglio, ma anche di delusioni, di morti, di militari feroci, di un passato che ritorna impietoso. Villari e Di Grazia inventano molto, ma tutto sembra così reale, così vero, nel bene e nel male: perché in quegli anni il Sudamerica cancellava generazioni di giovani, nella tragedia dei desaparecidos e dei figli 'rubati' alle madri per essere ceduti a coppie vicine al regime. Letto il romanzo, fratello Socrates, ho deciso di scriverti: perché in ogni pagina ci sei tu, c'è il tuo respiro, il tuo sorriso dolce e malinconico, la bellezza abbagliante della tua classe e delle tue idee".

Francesco Villari, nato a Reggio Calabria nel 1973, è scrittore, sceneggiatore, autore teatrale e giornalista. Conduce una trasmissione radiofonica sul rock. Ha pubblicato L’Ottavina di Dio (Città del Sole Edizioni, 2009), scritto con Marco Di Grazia, e Cartoline Rock – Guida imperfetta all’ascolto di centouno canzoni definitive della storia del rock (Edizioni Conoscenza, 2015). Marco Di Grazia è nato a Pescia (PT) nel 1969. Soggettista e sceneggiatore di fumetti, conduttore radiofonico e televisivo, nel 2003 ha vinto il concorso “Giallowave”. Ha pubblicato nel 2007 il romanzo Li chiamavano Bartali e Coppi, nel 2009 L’Ottavina di Dio, scritto con Francesco Villari, e nel 2013 una storia a fumetti nell’albo celebrativo Vent’anni dedicato al personaggio Desdy Metus – l’Insonne.

ISBN 9788893330367

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Anche i pesci hanno il mal di mare

28/06/2016 — Fausto Romano

  € 12,00   

 

Ma i pesci possono avere il mal di mare? Razionalmente no, certo. Ma se soffrissero di mal d’amore? Allora sì, tutto è possibile quando la ragione si scontra con il sentimento. A Bruno, scrittore squattrinato di ventisei anni, accade proprio questo: Gioia l’ha lasciato perché per lei era “troppo” e ora lui non riesce a togliersela dalla testa. In suo soccorso arrivano i consigli di un ventilatore cinico e misogino e gli amici Max e Daniele che trascinano Bruno in feste anni Venti, sbornie, incontri con escort, partite a beach volley, lavori saltuari, gite fuori porta… Tutto questo in una Roma torrida che fa da scenario a quello che è il fatidico, ma indispensabile, passaggio da un’ultima adolescenza all’età matura. Racconto semiserio di un delirio passionale, questo di Fausto Romano è un libro ironico, dolce e intelligente, da leggere tutto d’un fiato, per divertirsi e riflettere tra le righe. Una storia per chi, almeno una volta nella vita, ha sofferto di mal d’amore. O di mal di mare.

Fausto Romano – scrittore, attore e regista – nasce a Galatina intorno al 1988 d.C. Dopo la scuola dell’obbligo si trasferisce a Roma dove riesce a entrare nella prestigiosa Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”. Riesce anche a uscirne col diploma in recitazione e, dopo varie esperienze teatrali, realizza il cortometraggio CRATTA, premiato nei maggiori festival nazionali e internazionali, tra cui spicca il Premio “Fellini”. Tra le sue pubblicazioni, Grazie per aver viaggiato con noi (Lupo Editore, 2013) e questa che avete tra le mani.

ISBN 9788893330350

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Riflessioni semiserie di un padre ritroso

31/05/2016 — Danilo Catalani

  € 4,90   

 

“Amore, aspettiamo un bambino!”. … e ora? Diciamocelo, è la donna a essere in dolce attesa. L’uomo no. L’attesa dell’uomo è tutto fuorché dolce. Essere semplice e inconsapevole l’uno; creatura complessa e organizzata l’altra. E poi c’è lui, il primo figlio, che arriva e, suo malgrado (forse!), mina seriamente il già precario equilibrio della coppia. Così, al povero uomo-ignaro non resta che farsi una domanda (“E adesso come si fa?”) e darsi una risposta (da solo, perché la donna-mamma sa già tutto, le donne-mamme sanno sempre tutto): “Si può FARE!”. E allora, tra nanna, cacca e pianti (ché i neonati solo quello fanno) l’uomo diventa sempre meno ignaro e sempre più papà… perché poi, alla fine, anche se l’idea di avere un figlio lui non l’ha mai avuta, un figlio l’ha avuto, e ora vuole goderselo, vederlo crescere e imparare a camminare con le sue gambe.

Danilo Catalani, classe 1970, vive e lavora a Civitavecchia. Dalla sua esperienza come giocatore e allenatore di rugby ha tratto il volume Il Rugby è un’altra cosa – Storie di Rugby a Civitavecchia (Amazon, 2010). Riflessioni semiserie di un padre ritroso è la sua seconda opera edita.

ISBN 9788893330305

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Rosa carne

31/05/2016 — Fiorella Corrado

  € 12,00   

 

Femminilità ed erotismo, passione e conflitti interiori: le donne di Fiorella Corrado sono le protagoniste assolute di Rosa Carne, una raccolta di racconti brevi, intensi, che ci svelano le ombre e le luci amalgamate e nascoste nel corpo e nell'anima di eroine contemporanee combattute tra il desiderio del piacere carnale e quello di una felicità sfuggente e sognata. Eppure, è attraverso i sensi e l'eros che la donna cerca di conoscere l'antagonista maschile e al tempo stesso di conoscersi; non mancano i tradimenti, le bugie, le incomprensioni, le maschere indossate e poi strappate per rivelare un'identità femminile più profonda che arriva fino a quel rosa carne dello smalto steso sulle unghie, pallido e fragile tentativo di difendere il proprio naturale universo interiore.

Fiorella Corrado vive e lavora a Roma. È giornalista, mamma, blogger. Rosa Carne è la sua prima pubblicazione.

ISBN 9788893330213

Fermata del bus

30/04/2016 — Claudio Fiorentini

  € 12,00   

 

Fermata del bus di Claudio Fiorentini è un esilarante e al tempo stesso riflessivo romanzo breve narrato in prima persona da un personaggio che non ha nome, un uomo qualunque sposato e in carriera che si divide tra la casa e l'ufficio, la moglie e l'amante, gli incontri quotidiani di routine e le piccole avventure rubate all'inesorabile e monotono scorrere del tempo scandito dai giorni della settimana. E poi c'è la fermata dell'autobus, il luogo delle storie da raccontare ma anche lo spazio in cui metaletteratura e metafisica s'incontrano. Un io dilatato, ipertrofico ed egoisticamente chiuso in se stesso si racconta e dialoga con lei o con lui in uno stile letterario molto vicino al linguaggio teatrale. Scena dopo scena, dialogo dopo dialogo si dipana una trama accattivante e originale, in viaggio su un autobus dove potrebbe sedersi ciascuno di voi.

Claudio Fiorentini è poeta, scrittore e pittore. Ha pubblicato le sillogi Da comunque Uomo (Ellemme, 1992), Incauta magia del mentre (Kairòs, 2012), Grido (Rupe Mutevole, 2015), i romanzi Ovvero, le porte del mare (Pagine, 2002), Io parlo Jazz (Pagine, 2004), Il faro di Bighlise (Fermenti, 2007), La stella e la sua luce (Il Filo, 2008), Il misterioso caso di Via Delia da Gilal-Gulta (Città del Sole Edizioni, 2011), Captaloona (Kairòs, 2013) e la raccolta di racconti Piricotinali col ruspetto (Blanco Edizioni, 2015). È relatore, insieme al poeta e fiosofo Franco Campegiani, del manifesto culturale “Il Bandolo”.

ISBN 9788893330206

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

(Ri)scrivimi la vita

30/04/2016 — Francesca Corraro

  € 12,00   

 

Amanda Fanti è una giovane donna avvenente con un passato traumatico alle spalle e vive un'esistenza prigioniera dei fantasmi della mente e del proprio disturbo borderline di personalità. Tuttavia Amanda decide di dare una svolta alla propria vita. Si rivolge a uno psicoterapeuta, il prof. Francesco Paolo Costa, che le consiglia di riportare su un diario tutte le emozioni che la vita le presenta e di intraprendere un nuovo lavoro gratificante: Amanda diventerà così una wedding planner. Ma sarà proprio questa attività che la riporterà fatalmente a un drammatico confronto con le ombre del passato e le sue memorie spiegheranno al mondo il motivo di un atto estremo.

Francesca Corraro è scrittrice, giornalista ed editor giuridica. Nata a Trani il 25 giugno del 1990 è residente a Roma e laureata in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Ha conseguito un Master in “Strategie di comunicazione” presso l’Università Pegaso di Roma. Attualmente lavora per una casa editrice giuridica come responsabile della Comunicazione Editoriale ed è coautrice di numerosi compendi di indirizzo giuridico in materia Civile. Per le Edizioni Admaiora ha pubblicato Le Chiese di Trani in età medievale e Tipografia, Editoria, Stampa in Puglia. Trani culla dell’attività culturale. Il suo primo romanzo è L’altro lato del sé (Edizioni Kimerik, 2015) dal quale è stato tratto un cortometraggio presentato nei più grandi festival del cinema italiano. È vincitrice di numerosi concorsi letterari tra cui l’Enciclopedia Universale degli Autori Italiani.

ISBN 9788893330220

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Rosso fuoco

30/04/2016 — Anna Cambi

  € 12,00   

 

Moira è una ragazza insicura e introversa, passa la maggior parte delle sue giornate nel bosco a leggere, bere e fumare per sfuggire a una quotidianità opprimente, soffocata dall’alcolismo della madre. Le cose cambiano quando, proprio nel bosco, incontra Fiamma, una coetanea bellissima e misteriosa, che non si separa mai dal suo accendino e la coinvolge in strani giochi col fuoco. Il rapporto tra le due si fa sempre più stretto, morboso. Moira si sente attratta da Fiamma come una falena dalla luce e non riesce a fare a meno di cercarla, desiderarla fino ad accettare di stare al suo gioco anche nelle situazioni più assurde ed estreme. Mentre una misteriosa bambina comincia a popolare i suoi sogni e una vocina infantile a parlarle dentro la testa, la ragazza, invitata a casa dell’amica, ne conosce l’affascinante padre e si ritrova coinvolta in festini a base di alcool, droga e perversi giochi erotici, l’ultimo dei quali le svelerà una tragica e incredibile verità.

Anna Cambi vive e lavora in Toscana. Ha frequentato i corsi della Scuola di Scrittura “Omero”, collabora con la rivista online “Mag O”, sulla quale ha pubblicato due racconti brevi e vari articoli. Ama il cinema, le serie tv, i cani, il trash televisivo, i tatuaggi, il prosecco e la letteratura contemporanea, soprattutto quella di genere. Rosso fuoco è il suo primo romanzo.

ISBN 9788893330244

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Il terzo seme del diavolo
Il teorema di Corinne

31/03/2016 — Gerardo Monaco

  € 13,00   

 

L'adolescente Evelyna vive coi nonni materni e con lo zio Fredrick dopo il tragico incidente stradale capitato molti anni prima ai suoi genitori. In seguito al ritrovamento casuale di alcune fotografie, la ragazzina inizia a indagare sul passato della propria famiglia e, grazie al prezioso aiuto della medium Corinne, farà luce su un'inquietante verità che coinvolge tutti i membri della sua cerchia familiare. Tra paure inconsce ed eventi soprannaturali, lo scrittore Gerardo Monaco propone un'inedita contaminazione tra generi, in cui il thriller s'incontra con la saga familiare e i connotati del tipico giallo alla Sherlock Holmes trasmigrano in un vero e proprio horror a sfondo religioso, dove la realtà non è mai ciò che sembra.

Gerardo Monaco è nato a Capua (ce) nel 1975. Laureatosi in Giurisprudenza nel 2004, attualmente esercita le professioni legali in ambito civilistico. Musicista professionista, da circa venti anni opera nel settore dell’animazione e dell’intrattenimento. Dal 2010 collabora con diversi siti internet di informazione sportiva, firmando articoli di opinione ed editoriali. Il terzo seme del Diavolo è il suo romanzo d’esordio.

ISBN 9788893330138

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Sisifo

31/03/2016 — Gaia G. Giorgi

  € 9,90   

 

Avvicinarsi alla poesia di Gaia Ginevra Giorgi è come andare a teatro e aspettare che il sipario si alzi per assistere allo spettacolo di un eterno femminino svelato lentamente nelle sue più intime, dolorose e controverse pieghe. "Sisifo" è la fatica del conoscere e del conoscersi assumendo a piccole dosi i dolori quotidiani, gli spazi cittadini, la pelle dei ricordi e i fotogrammi dell'amore. Una nuova Elena Tindaride ci sorprende a ogni verso vestita o nuda, offuscata o nitida tra le squame rettili di una metamorfosi interiore che trova la sua più alta consacrazione nell'affascinante iperbole di un gioco di specchi in cui la voce della coscienza cerca la propria taumaturgica redenzione.

Gaia Ginevra Giorgi è nata ad Alessandria nel 1992. Si è laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Torino, città dove attualmente vive e scrive. Dopo anni di sperimentazione, sia in campo letterario che musicale, è approdata a Sisifo, sua prima raccolta di versi e allo stesso tempo performance sonorizzata itinerante che fa da ponte tra le discipline che più le sono care: poesia, teatro e musica.

ISBN 9788893330152

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il volto del male

31/03/2016 — Valerio Marra

  € 13,00   

 

In un'afosa mattina di fine estate, il cadavere di una donna riemerge improvvisamente dal lago, sconvolgendo gli abitanti della tranquilla cittadina di Castel Gandolfo. Il difficile caso viene assegnato a un giovane e ambizioso Sostituto Commissario, dando il via a una coinvolgente inchiesta.Il geniale e folle mondo di un artista, l'ovattata realtà della televisione, il torbido ambiente della politica e il mistero di un'antica setta faranno da sfondo al delitto, ribaltando le certezze di ciascun personaggio. Un poliziesco dalla trama solida, che mostra quanto sia labile la linea di confine fra normalità e follia, fra Bene e Male. Colpi di scena, arte, amore e segreti: nulla fra queste pagine può essere dato per scontato.

Valerio Marra è nato a Roma nel 1985. Amante del teatro, inizia fin da giovane a scrivere e interpretare commedie nella sua città e a collaborare con le tv locali come presentatore e ideatore di programmi. Attualmente è impiegato come Istruttore nel Comune di Roma e si sta laureando in Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza presso l’Università degli studi di Perugia. Ha già pubblicato il romanzo-thriller Le scottanti verità (Edizioni del Faro, 2014).

ISBN 9788893330169

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Voglio potermi arrabbiare

31/03/2016 — Chiara Briani

  € 9,90   

 

Un ictus cerebrale arriva e sconvolge l'esistenza di Giovanni, cinquantatré anni, imprenditore, con una moglie e una figlia non ancora maggiorenne. Una beffa del destino che gli lascia una pesante eredità: l'impossibilità di muovere metà del corpo e di parlare. Afasia. Da qui inizia l'odissea di Giovanni, la sua silente agonia, la lenta e faticosa riabilitazione per recuperare il deficit motorio e l'uso della parola. Un percorso in salita non privo di impedimenti e interruzioni, vivo del sostegno in ospedale degli altri malati e della passione di un'équipe di medici in cui si distinguono Serena, logopedista scrupolosa, Guido, brillante specializzando, e Chiara, instancabile neurologa, che per una strana coincidenza non solo si chiama come la figlia di Giovanni, ma ritrova in quell'ennesimo paziente afasico una incredibile somiglianza con suo padre, morto improvvisamente anni prima senza che lei fosse riuscita a salvarlo, quasi un fantasma tornato dal passato.

Chiara Briani è nata e vive a Padova, dove esercita la professione di neurologa presso il Dipartimento di Neuroscienze dell’università. Vincitrice del Premio giovani di critica letteraria Giovanni Comisso e di altri premi minori, ha lavorato come giornalista pubblicista. Frequenta la Scuola di Scrittura “Omero” di Roma. Con Voglio potermi arrabbiare è alla sua prima pubblicazione, basata su una storia vera.

ISBN 9788893330183

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Streghe postmoderne

31/03/2016 — AA.VV.

  € 9,90   

 

Streghe postmoderne è una raccolta di racconti e disegni, volta a ripensare la femminilità attraverso l’archetipo del mistico, misterico, magico e surreale. Fiabe postmoderne, a tratti surrealiste, a tratti horror, che ben poco hanno a che fare con la visione della donna come creatura fragile e passiva. Qui si liberano i demoni, invidia, gelosia, preveggenza, presagio, potenza femminea come natura selvaggia, talvolta benefica talaltra distruttrice. Con un lavoro costante sulla parola, sull’utilizzo consapevole della lingua, del ritmo e del tratto, la scrittura e il disegno s’incontrano nel campo del fantastico e del magico.

L’idea di una breve antologia al femminile si propone di conferire valore a una potenza plurale di voci e visioni, per questo coinvolge, accanto ai racconti, alcune tra le più originali artiste dello scenario underground nazionale e internazionale: Natascia Raffio (per il racconto di Giorgia Mastropasqua), Madame Decadent (per il racconto di Lié Larousse), Helbones (Per il racconto di Olivia Balzar), Alix Rodriguez (per il racconto di Ilaria Palomba), Tamara Cascioli (per il racconto di Flavia Ganzenua).

ISBN 9788893330190

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La simmetria violata

31/03/2016 — Roberto Bragalone

  € 14,00   

 

Stefano Pacini è un pigro e disincantato ispettore di polizia. Dopo essere stato costretto dalla famiglia e dalla moglie ad abbandonare le sue velleità da scrittore per un impiego più concreto e solido, si vede strappato all’abituale compito di redigere verbali per condurre le indagini su un omicidio in apparenza inspiegabile. La situazione si complica quando al primo omicidio se ne aggiunge un secondo che per tipologia e modalità di esecuzione viene subito ricollegato alla mano dello stesso assassino. Riuscirà l’ispettore, nonostante il senso di inadeguatezza verso il suo ruolo e la fine incombente del suo matrimonio a darsi la scossa necessaria per riprendere in mano le redini della sua vita e, allo stesso tempo, risolvere il caso su cui sta indagando?

Roberto Bragalone, cresciuto a Fiuggi e trasferitosi a Roma prima dei vent’anni, ha studiato Fisica e attualmente si occupa di sistemi informativi. Amante della scrittura e della lettura, appassionato di cucina, con La simmetria violata è alla sua prima pubblicazione.

ISBN 9788893330282

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La regola del lotto e la chiave nel pozzo

31/03/2016 — Claudia Colaneri

  € 13,00   

 

Ludo ha diciassette anni, lavora in una ricevitoria del Lotto ed è un ragazzo speciale, con un modo tutto suo di vedere il mondo e di parlare: alle parole, infatti, preferisce i numeri, coi quali tenta di interpretare ciò che gli accade intorno. Incuriosito da un misterioso cliente vestito di nero che azzecca sempre ogni giocata, un giorno decide di indagare su di lui per scoprirne l’identità. Verrà così a conoscenza di un sistema per vincere al Lotto e di una chiave, perduta nel corso dei secoli, che condurrebbe alla tanto agognata cinquina secca. Claudia Colaneri tratteggia un mondo popolato da personaggi stravaganti e bizzarri, immersi in una realtà dura e ostile, e tesse con ironia e leggerezza la trama di un romanzo impegnato che tocca con arguzia e fermezza temi forti come il disagio sociale, la diversità, la capacità di riscattarsi.

Claudia Colaneri è nata a Roma nel 1975. Laureatasi in Storia del Teatro e diplomatasi in Musicoterapia, opera in qualità di formatrice e regista di Teatro Sociale e Teatro Autobiografico, in particolare nell’ambito delle disabilità psico-cognitive. È conduttrice di workshop che affrontano il tema della narrazione di sé attraverso canali di comunicazione verbali e non verbali. Nel 2015 il suo racconto Fuor di Metafora è stato inserito nell’antologia “Racconti nella Rete” edita da Nottetempo. Con La regola del Lotto e la chiave nel pozzo è alla sua prima pubblicazione.

ISBN 9788893330299

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook11

Caffè Coppedè
Un giallo dallo humor nero

31/03/2016 — Daniele Botti

  € 13,00   

 

Una setta, nata ai tempi di Cesare, controlla Roma ancora oggi. Sono i Neri: industriali, politici, cardinali, tutto il potere che conta. Si riuniscono nel quartiere Coppedè, compiono sacrifici umani e pagano la polizia per chiudere un occhio. Ma quando inizia nel quartiere una serie di omicidi, uno più macabro dell’altro, il commissario Saverio Tinca non potrà più fare finta di niente. E si troverà faccia a faccia con strani personaggi, poteri occulti e misteri antichissimi nascosti tra palazzi enigmatici e strabilianti. Gioco letterario e allo stesso tempo libro di denuncia, il romanzo di Daniele Botti è un giallo che è anche un noir, una satira, una guida sui generis all’esoterismo del Coppedè.

Daniele Botti, nato nel 1977, copywriter, è docente di copywriting, web writing e scrittura creativa allo ied. Ha firmato campagne per brand nazionali e internazionali, ottenendo numerosi riconoscimenti. Ha pubblicato due saggi su creatività e pubblicità in Le nuove terre della pubblicità (Meltemi), diverse battute satiriche in Almanacco Luttazzi della nuova satira italiana (Feltrinelli), un racconto nell’antologia Racconti capitolini (Historica). Caffè Coppedè, segnalato alla XXVII edizione del Premio Calvino, è il suo primo romanzo.

ISBN 9788893330312

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Dal matto all'apocalisse
Il viaggio dell'anima

29/02/2016 — M. Teresa Blotti

  € 9,90   

 

In questo saggio Maria Teresa Blotti descrive il lungo cammino che ha percorso e che, assieme a lei, sta per intraprendere il lettore che, nelle pagine e tra le righe del libro Dal Matto all'Apocalisse, potrà trovare la propria "chiave" di comprensione. È necessario uscire dai canoni prestabiliti, prendere coscienza di se stessi e delle proprie potenzialità, ragionare con la propria mente, analizzare tutto ciò che di meraviglioso ci circonda: questo è il compito assegnato all'essere umano, in questo risiede il vero scopo della vita. L'attenta osservazione dei simboli che, da un lontano passato, sono giunti sino ai nostri giorni sarà la luce che rischiarerà il sentiero.

Maria Teresa Blotti è nata a Ferrandina (MT) il primo marzo del 1946. Da sempre si occupa di pittura ed esoterismo. Dal Matto all’Apocalisse – Il viaggio dell’anima è la sua prima pubblicazione.

ISBN 9788893330114

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Pop toys

29/02/2016 — Giovanni Lucchese

  € 12,00   

 

"Silenzio!" impose Big Jim tendendo l'orecchio verso l'esterno. "Sento dei rumori, si stanno svegliando". "È mattina! Finalmente un giorno nuovo!" esclamò Skipper iniziando a stirarsi. E se i giocattoli potessero parlare? Quante, e soprattutto quali storie racconterebbero? Di sicuro non le favole che iniziano con "C'era una volta..." e terminano con "e vissero tutti felici e contenti". Eh no. I giocattoli di Giovanni Lucchese sono pop, e in quanto tali non possono che essere calati in tutto e per tutto nella modernità e nel quotidiano. Nella vita, insomma. Ai suoi Pop Toys l'autore affida una critica feroce e disillusa: che si tratti di Barbie, despota viziata e viziosa, di Pinocchio e delle sue fragilità, delle Bratz, eroine del femminismo più radicale, o di un Playmobil all'improvviso consapevole di essere ormai sorpassato, i protagonisti di questa originale raccolta descrivono, attraverso le proprie vicende, la società che li circonda e nella quale, a volte loro malgrado, sono costretti a vivere. Su tutti, Il mostro. Perché, a volte, i veri mostri non sono quelli di plastica ma quelli in carne e ossa.

Giovanni Lucchese è nato a Roma nel 1970. Dopo aver studiato recitazione e lavorato in alcuni piccoli teatri di Roma, si è trasferito a Londra per alcuni anni. Nel 2002 è tornato a Roma, dove lavora come libero professionista. Appassionato di musica, cinema e letteratura contemporanea, dal 2012 frequenta i corsi di narrativa presso la Scuola Omero. Ha pubblicato diversi racconti sulla rivista “O”, sul blog “Fantareale” (El diablo e Nylon) e sulla piattaforma “Storiebrevi”. Pop Toys è la sua prima raccolta di racconti, recensita in modo molto positivo dalla commissione del Premio “Calvino” 2015. Attualmente è impegnato nella stesura del suo primo romanzo.

ISBN 9788893330121

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

L'arca di Simone

31/12/2015 — Giovanni Verginelli

  € 15,00   

 

ISBN 9788893330107

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Fra cent'anni e un giorno

31/12/2015 — Davide Liberatore

  € 13,00   

 

Fra cent'anni e un giorno narra le vicende di una famiglia venezuelana, i cui protagonisti affrontano con tenacia e forza di volontà le difficoltà che la vita mette loro di fronte. E non è un caso che il titolo riporti alla memoria l'opera maestra di Gabriel García Márquez, Cent'anni di solitudine: sono infatti le stesse atmosfere, la stessa aria, le stesse attese a popolare le pagine di questo libro, la stessa cultura latinoamericana. L'amore, inteso in tutte le sue sfaccettature, fa muovere i personaggi per nulla immaginari del romanzo. È per amore che Ramón, principale protagonista della storia, perde se stesso, ed è grazie a esso che si ritrova e che supera mille peripezie per aiutare e sostenere la sua famiglia e Cristina, la donna della sua vita. Ed è sempre l'amore a cambiare la vita di Zorayda, a completare quella in apparenza perfetta di Ezequiel e a sconvolgere, inevitabilmente, nel bene e nel male, le esistenze di tutti. Davide Liberatore ci racconta un Sudamerica passionale, dominato da sentimenti forti e contrastanti - ma anche veri e sinceri perfettamente descritti da una prosa intensa, tipica degli autori che hanno fatto grande la letteratura di quei Paesi.

ISBN 9788898045945

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Diversamente vivi

31/12/2015 — Fabio Tiso

  € 12,00   

 

Venti racconti percorsi da una scoppiettante verve umoristica. E diversamente vivi sono un po' tutti, in questi racconti: non solo i morti che pensano e ricordano, ma anche i giocattoli che s'innamorano e fuggono, gli elettrodomestici che eccitano la passione dei loro proprietari, i consessi di spiriti che assistono alle partite di ping pong. Il tratto comune è infatti una fantasia sbrigliata che si diverte a oltrepassare continuamente la soglia della realtà e del realismo per esplorare tutto il potenziale immaginifico e surreale della scrittura, che arriva dritta e senza filtri letterari dalla lingua parlata e ne conserva l'immediatezza e la simpatia.

Fabio Tiso divide da tempo la sua vita tra la narrativa e il teatro. Alcuni suoi racconti sono stati pubblicati su “Mag O”, rivista online della scuola di scrittura “Omero”. Le sue commedie Shakespearangolo, Delitto imperfetto, Sala d’attesa sono state rappresentate al teatro Anfitrione di Roma come vincitrici di una rassegna di corti teatrali. Dodici piccoli indiani… in cerca d’autore e Ifigenia, quasi un musical hanno ottenuto invece riconoscimenti alla rassegna “Tuttinscena” del teatro La Cometa di Roma, dove è stato rappresentato anche Il gas giapponese, testo menzionato dalla giuria del premio teatrale “Oddone Cappellino”.

ISBN 9788898045976

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

I bannunati

31/12/2015 — Marina Novelli

  € 13,00   

 

Tuccia nasce consacrata da una bestemmia in una calda estate nella Chiana dei Rescurdati, frazione di Scurdìa, un piccolo e remoto villaggio siciliano. È una dei "bannunati", gli abbandonati, poche anime dimenticate da tutti e rimaste, durante la Seconda guerra mondiale, su quell'altopiano desolato. Attraverso i suoi occhi arguti di bambina e poi di adolescente, si scrivono intense le pagine di questo romanzo, dove gli eventi irrompono potenti e prepotenti nella vita degli abitanti della Chiana. Come la Bomba, piombata improvvisamente un giorno dal cielo e rimasta inesplosa al centro del paese, simbolo della follia umana, immobile e silente testimone delle vicende del luogo. Sarà Tuccia Lione, con la sua caparbietà, a non volersi mai arrendere, a lottare con l'immaginazione contro il deserto della solitudine per colmare vuoti e assenze, donando un senso alla sua dolorosa esistenza. Un raccontare appassionato e fortemente evocativo il suo: l'amicizia, le sfide, la morte, i libri, gli affetti e poi l'amore, così spontaneo eppure così complesso, alla scoperta della vita e della sua precarietà.

Marina Novelli, nata a Roma nel 1961, si è laureata all’Accademia di Belle Arti in Scenografia, Arredamento e Costume. Scenografa e arredatrice per il cinema e il teatro a fianco di Mario Garbuglia e al Teatro Eliseo di Roma per la Compagnia di Gabriele Lavia, ha proseguito la sua attività artistica come illustratrice e fumettista. Ha pubblicato nel 2010 la sua prima graphic novel dal titolo Cambio pelle (Tunué). Numerose le sue collaborazioni teatrali e cinematografiche, tra le ultime per il film Educazione siberiana, regia di Gabriele Salvatores, e per la commedia teatrale Je suis seul(e) ce soir, regia di Fabrice Eberhard, rappresentata a Parigi. I bannunati è il suo primo romanzo.

ISBN 9788898045983

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Astrazioni dal quotidiano

31/12/2015 — M. Teresa Muratore

  € 9,90   

 

Astrazioni dal quotidiano è un articolato zibaldone di racconti e poesie, composto nell'arco di diversi anni dall'instancabile penna di Maria Teresa Muratore. Riflessioni che, come anticipa il titolo, sono tratte da scampoli di una quotidianità che ci accomuna tutti, ma che spesso sono troppo fugaci per rimanere impressi nella nostra memoria. È forse questo il maggior pregio della raccolta: la sua capacità di fissare su carta, quindi in modo indelebile, pensieri, divagazioni, considerazioni che scaturiscono dalla nostra routine giornaliera, ma su cui non abbiamo il tempo di riflettere, e che spesso ci evocano ricordi, sentimenti, volti che credevamo di aver dimenticato. Con una prosa immediata, "urbana" e dunque senza fronzoli, più interessata a fermare gli attimi e l'istantaneità del pensiero che a sterili virtuosismi, l'autrice si e ci racconta attraverso testi brevi, perché, come si intuisce dalla significativa scelta della citazione d'apertura di Achille Campanile, bastano poche righe per aprirci un intero mondo.

ISBN 9788898045990

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Averti è meglio

31/12/2015 — Pierluigi Marinelli

  € 14,00   

 

Un uomo che torna in Portogallo per assaporare gli anni della propria gioventù tra ricordi noti ed eventi imprevisti in una sempre affascinante metropoli come Lisbona, uno scrittore famoso divenuto preda dei protagonisti dei suoi romanzi, un serial killer che si confessa, due fratelli e la loro avventura americana in cerca di fortuna nella New York di inizio Novecento: questi sono solo alcuni dei variegati personaggi che popolano la raccolta Averti è meglio di Pierluigi Marinelli. Tredici racconti che l'autore rende teatro di microstorie del quotidiano che esplorano, con tocco leggero, il tema dell'identità: celata, riscoperta, evocata, multipla o immaginaria, rappresentata nelle sue poliedriche sfaccettature, mai scontata. Squarci di vita comune, apparentemente normale, che invece nasconde l'inatteso, pronto a manifestarsi alla fermata del treno, durante un'indagine di Polizia, in un ufficio bancario o nell'allestire una mostra fotografica. I personaggi di Averti è meglio narrano con le loro storie un viaggio nel riconoscimento di sé, voluto, iniziato per caso, reale o fantasticato, intriso di emozioni e passioni forti, prima tra tutte, non a caso, l'amore.

ISBN 9788893330008

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Sulla strada dell'enoturismo

31/12/2015 — Francesco Fravolini

  € 4,90   

 

Quali sono le potenzialità economiche dell'enoturismo in Italia? Francesco Fravolini ci offre un contributo analitico molto utile sui grandi benefici del nettare di Bacco. Attraverso le osservazioni di esperti e scrittori e grazie alla propria esperienza, l'autore illustra il quadro della situazione vitivinicola attuale italiana e accompagna il lettore lungo le migliori strade del vino della nostra penisola. Sulla strada dell'enoturismo è come una bussola che serve a orientare il cammino dei visitatori enopassionati e soprattutto a pensare una forma più intelligente di turismo per promuovere all'estero il nostro belpaese: il vino, unito alle bellezze artistiche e naturali del territorio, è indubbiamente il miglior ambasciatore dell'Italia nel mondo.

ISBN 9788893330015

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Romulus

31/12/2015 — Mario Improta

  € 14,90   

 

Amulio, re di Alba Longa, figlio di Proca e discendente di Enea, dopo aver usurpato il trono al fratello Numitore, ne uccide i figli maschi e mantiene in vita l'unica femmina, Rea Silvia, costringendola a divenire sacerdotessa di Vesta e vincolandola alla castità. Il Fato, però, ha in serbo amare sorprese per il feroce sovrano: vittima della violenza di Marte, dio della guerra, la vestale ormai impura partorisce due gemelli per essere poi condotta alla morte. Abbandonati in fasce nel Tevere, Romolo e Remo vengono salvati e nutriti da una lupa e in seguito allevati nelle selve albane dal pastore Faustolo e dalla moglie Acca Laurentia. Graphic novel dalla narrazione cruda, Romulus rivisita la leggenda della fondazione della città eterna e l'ascesa a primo re di Roma di Romolo, astuto stratega e capo coraggioso, immune dalla sanguinaria sete di potere e di violenza del brutale fratello.

ISBN 9788893330022

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il Piccolo Principe

31/12/2015 — Antoine de Saint-Exupéry

  € 3,90   

 

Età di lettura: da 8 anni. «Sei anni fa ebbi un incidente aereo sopra il deserto del Sahara. Qualcosa si era inceppato nel motore e siccome mi trovavo da solo, senza un meccanico né passeggeri, mi arrangiai per riparare io stesso il guasto. Si trattava di una questione di vita o di morte, dato che avevo acqua da bere per soli otto giorni. Potrete senza dubbio immaginare il mio stupore quando, all’alba, fui risvegliato dal suono di una piccola voce che mi diceva: “Mi disegni, per favore, una pecora?”… E fu così che feci la conoscenza del piccolo principe». Pubblicato per la prima volta negli Stati Uniti nel 1943, Il piccolo principe si è imposto come uno dei capolavori letterari del Novecento.

ISBN 9788893330039

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il Cantico dei cantici

31/12/2015 — Salomone Re

  € 3,90   

 

Il Cantico dei Cantici, conosciuto anche come Cantico, è un testo contenuto nella Bibbia. La tradizione ne attribuisce la paternità al re Salomone, ma è probabile che sia stato composto da uno scrittore anonimo del IV Secolo a.C. che ha fatto confluire nel testo diversi poemi antecedenti, originari dell'area mesopotamica. L'opera, divisa in otto capitoli, contiene poemi d'amore tra un uomo, Salomone, e una donna, Sulammita. L'amore narrato nel Cantico, tenero ma ricco di slanci sensuali e immagini erotiche, ha una forte valenza sacrale e religiosa nell'interpretazione cristiana e nell'Ebraismo, e al contempo ha acceso, nel corso dei secoli, i cuori di innumerevoli innamorati.

ISBN 9788893330046

Il dossier Urania

31/12/2015 — Nicola Piovesan

  € 15,00   

 

Sara Ruberti, membro del Consiglio Scientifico del CNR di Roma, nel corso di alcune ricerche sull'inquinamento del mare brindisino, scopre, studiando i movimenti ambigui di una nave, dei loschi traffici di sostanze stupefacenti. Quando tenta di allertare i suoi superiori o le autorità del posto, si scontra con un muro di gomma. Pensa subito di aver cozzato con interessi della mafia locale, ma non può immaginare che, in realtà, si è spinta ben oltre, andando a solleticare i nervi della Sacra Corona Unita, organizzazione criminale tentacolare. Soltanto dopo la morte sospetta di Angelo Tofalo, presidente del CNR, seguita dal suicidio del suo braccio destro, il commissario di polizia Tito Nordio, vagamente invaghitosi di Sara, inizia a indagare. Lo stesso magistrato Pietro Ghigini, amico della Ruberti, pare dar credito alla sua pista. Ma in realtà a chi può veramente credere Sara? Fin dove arrivano gli artigli della Sacra Corona Unita? Esiste davvero qualcuno di pulito in questo gioco di soldi e potere?

Nicola Piovesan è nato a Vicenza nel 1966. Laureatosi in Farmacia all’università di Padova, ha collaborato per oltre tre anni come articolista per la testata giornalistica locale “Sport quotidiano”. Attualmente dirige una farmacia a Vicenza. Ha esordito nel mondo della narrativa con il romanzo L’ombra del destino (Europa Edizioni, 2014). Il dossier Urania è la sua seconda pubblicazione.

ISBN 9788893330053

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Vado a comprarmi le scarpe da tango

31/12/2015 — Mario Abbati

  € 14,00   

 

Il tango è sensualità, seduzione, passione. Fatto di regole, gesti e sguardi, è un ballo tra anime, non solo tra corpi, è gioco di forme, di combinazioni possibili, e per Mario, il tanghèro protagonista di questa raccolta, rappresenta un microcosmo in cui gravitano donne fatali e sanguigne, maestri esotici, fotografi aggressivi, principianti allo sbaraglio. Tra vicende reali e surreali, milonghe affollate e personaggi bizzarri, mocassini aerodinamici e posture impeccabili, il tango diviene sentimento, "pensieri tristi che si ballano" in quell'abbraccio fra uomo e donna perfetto come perfette devono essere le scarpe, amatissime dalle ballerine, con i tacchi vertiginosi e i laccetti colorati. Attraverso i diciassette racconti di "Vado a comprarmi le scarpe da tango" si compone, così, un viaggio musicale che indaga con passo leggero e ritmo serrato la comunicazione umana, le relazioni emotive, la vita nelle sue intense e delicate geometrie.

Mario Abbati è nato a Roma nel 1966. Laureato in Ingegneria Elettronica e poi in Filosofia, è autore dei saggi Ipercosmo, la rivoluzione interattiva, dai multimedia alla realtà virtuale (Euroma) e Manifesto del movimento reticolare (Musis). Con Terre Sommerse ha pubblicato la raccolta di racconti La donna che ballava il tango in senso orario e il romanzo Il paradiso delle bambole. Diversi suoi scritti sono apparsi in antologie cartacee e testate on-line. Collabora con la rivista “Mag O” della Scuola di Scrittura Creativa “Omero”.

ISBN 9788893330060

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Grigio su bianco

31/12/2015 — Giulia Savarelli

  € 4,90   

 

In un mondo completamente ricoperto da una coltre bianca, immacolata e innaturale, Lei cerca inutilmente di ridare colore a ciò che le sta intorno, incredula che le altre persone possano continuare a vivere tranquille in una realtà pietrificante, annichilente. Quando all'improvviso una piccola luce squarcia il bianco della notte e tutto intorno si fa grigio, Lei scorge il volto di Lui immerso in una nuvola. Inizia così una danza, delicata e sensuale insieme, che li vede protagonisti di un dialogo muto, un rincorrersi reciproco che li porterà a perdersi e a ritrovarsi, in una ricerca di sé che diventa anche ricerca dell'Altro.

ISBN 9788893330077

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Qualcuno che accompagni

31/12/2015 — Erica Balduzzi

  € 13,00   

 

Simone è un giovane come tanti: ventotto anni, una laurea in architettura, un lavoro miseramente retribuito presso un prestigioso studio milanese. I genitori vorrebbero che mettesse "la testa a posto", anche a costo di rinunciare alle sue ambizioni, gli amici lo deridono per la sua precaria situazione ed Elena, la sua ragazza, cerca di infondergli un po' del suo ottimismo e della sua determinazione. Un giorno, dopo essere stato lasciato da Elena e licenziato dall'architetto Dorati, stufo della sua vita decide di rifugiarsi in montagna per rimanere da solo con i suoi pensieri. Ma lassù non è come stare a Milano: la montagna è esigente, dura, violenta ma anche di una bellezza disarmante. Nonostante l'avvertimento del gestore del bar locale, Simone decide di affrontare ugualmente la scalata. Ed è proprio lassù che un incontro cambierà la sua vita per sempre.

Erica Balduzzi è bergamasca ma vive e lavora a Milano. Nata a Clusone (BG) nel 1987, è laureata in Diritti Umani ed Etica per la Cooperazione Internazionale. Da sempre appassionata di scrittura, ha collaborato con alcune testate giornalistiche e ha scritto, nel corso di vari anni, fiabe e racconti. Qualcuno che accompagni è il suo primo romanzo.

ISBN 9788893330084

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Tre gocce d'amore

31/12/2015 — Rosanna Corrieri

  € 4,90   

 

Tre gocce d'amore di Rosanna Corrieri è un piccolo inno all'amore. Tre brevi ma intensi racconti sull'ebbrezza dei sentimenti tra abbandoni e incontri, appuntamenti e lontananze, gioie e dolori in quell'imperdibile poesia quotidiana che è la vita. La figura della donna emerge in tutta la sua fragilità come in tutta la sua forza perché, se anche la perdita di un affetto arreca sofferenza, "Non è proprio questa a indicarci la via della conoscenza, costringendoci a lottare per migliorare e andare oltre per scoprire l'essenza di noi stessi?". Ogni dolore è necessario e aspetta solo di essere trasformato poiché l'amore, sembra suggerirci la Corrieri, è sempre dietro l'angolo.

ISBN 9788893330091

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Ferite profonde forse guaribili

30/11/2015 — Andrea Bocchia

  € 15,00   

 

Amedeo ha poco più di quarant'anni, vive in una città che non ama ed è costretto a fare un lavoro che detesta. Non ha molti amici, ama la solitudine, detesta la banalità e si rivolge al mondo con uno sguardo amaro. Sandro è un liceale, è al quinto anno e frequenta la scuola con scarso entusiasmo. Non ama la propria città, si circonda delle poche persone che ritiene "passabili" e non condivide affatto l'apatia e le scelte di vita di molti dei suoi coetanei. Amedeo e Sandro sono padre e figlio, legati da caratteri simili ma separati da un muro invisibile che ogni giorno sembra diventare più alto. Le loro vite subiranno una virata con l'arrivo di Maria, una bellissima transessuale che farà innamorare Amedeo, e con i primi approcci di Sandro ai rapporti col gentil sesso, in particolare con una ragazza di nome Natalia. Sarà tutto semplice, o la vita si dimostrerà cinica e spietata come padre e figlio l'hanno sempre considerata?

Andrea Bocchia è nato nel 1963 a Oderzo (TV) e attualmente vive a Civitavecchia (RM). Dopo aver conseguito la maturità scientifica, ha svolto lavori di vario genere. Il suo approccio alla narrativa risale al 2005, anno in cui si è iscritto alla Scuola di Scrittura “Omero” di Roma. Ferite profonde forse guaribili, il suo primo romanzo, è nato proprio nei laboratori di scrittura della Scuola. Dal 2010 l’autore collabora con Mag O, la rivista online della Scuola “Omero”, scrivendo articoli sportivi dal taglio umoristico.

ISBN 9788898045853

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Con una pulce nell'orecchio

30/11/2015 — Stefania Di Mugno

  € 4,90   

 

Impossibile negarlo: quando una pulce ci parla all'orecchio, insistente e maliziosa, non è possibile ignorarla a lungo. Gioco-forza dobbiamo ascoltare quanto ha da dirci e, se possibile, risponderle per le rime. Ma non sempre è così semplice come sembra, a volte, anzi, nella maggior parte dei casi, sotto sotto la nostra pulce ha ragione e ci conosce meglio di quanto noi pensiamo! E allora Stefania Di Mugno, complici una deliziosa composizione di cioccolatini e un'attesa imprevista, ci fa assistere, quasi fossimo microscopiche mosche, alla conversazione con la sua pulce, che così diventa anche la nostra e ci accompagna, paziente, alla scoperta di noi stessi.

ISBN 9788898045884

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il bastardo

30/11/2015 — Mario Quintieri

  € 14,00   

 

Cesare è l'erede "bastardo" dei Donati, ricca famiglia industriale. I rapporti con i famigliari sono difficili e fonte di sofferenza e rabbia: il nonno non lo accetta, lo zio pensa solo a donne, soldi e gioco, la madre, sempre in giro per il mondo, lo affida a Cristina, unica persona alla quale il ragazzo è veramente legato. Dopo aver ottenuto, seppur con molta fatica, un importante ingaggio per una mostra di pittura, Cesare smette repentinamente di dipingere per via della scomparsa di Anna, la modella di cui si era innamorato. Costretto a cercare lavoro, si fa assumere nell'azienda di famiglia iniziando la propria carriera dal basso. Convinto dei propri mezzi, Cesare intraprende un'impressionante scalata sociale, fino a quando una seconda misteriosa sparizione arriva a sconvolgere la sua vita. Ma non tutti i mali vengono per nuocere.

ISBN 9788898045891

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Crimini condominiali e altri piccoli orrori consumati in ambito domestico

30/11/2015 — Gino Falorni

  € 4,90   

 

"Casa dolce casa". Oppure no? No, a quanto sembra dai crimini che popolano, condòmini anch'essi, i condomìni di Gino Falorni. Ironico e lapidario, l'autore crea autentici ritratti in nero: presente e passato si uniscono e danno vita a veri e propri romanzi in poche righe, densi di significati, i più dei quali nascosti tra le parole, nel non detto, in quello che Falorni affida alla fantasia del lettore o al cinismo dei suoi personaggi. Carnefici, certo, ma in qualche modo vittime anch'essi dell'ipocrisia che ci circonda e che non ci abbandona nemmeno a casa nostra, proprio quel luogo in cui, ironia di una sorte che sembra muoversi in maniera circolare, dovremmo spogliarci delle nostre maschere e mostrarci, finalmente, esattamente come siamo.

ISBN 9788898045914

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Arriva Lancillotto
Diario incompleto d'amore e digressione

30/11/2015 — Luca Latini

  € 4,90   

 

Arriva Lancillotto è, nelle parole dello stesso autore, un "collage narrativo", un racconto sapientemente composto da diversi racconti, che narra le vicende di Marta e Tommaso, il cui incontro rappresenta per entrambi un punto di svolta e di crescita. Una storia emozionante, la loro, e dai contorni inaspettati, oltremodo valorizzata da una struttura che riesce a mettere in evidenza i tratti essenziali dei personaggi e del loro mondo, ma che non impedisce né compromette la lettura di quello che a tutti gli effetti è un romanzo d'amore, delicato e insieme potente. A renderlo tale contribuisce inoltre la fresca prosa di Luca Latini che dimostra maestria e competenza nel costruire uno splendido puzzle e, ancor prima, nel modellarne i tasselli.

ISBN 9788898045921

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La resa dei giorni

17/11/2015 — Eleonora Rimolo

  € 9,90   

 

Non è una poetessa giovane colei che ha scritto questi versi. A burla dei suoi pochi anni, è una voce ancestrale, che sembra salire dal grembo della terra, come da un utero antico, ma ancora pregno di vita nuova, violenta e primitiva. Emersa dal buio del nulla al respiro del tempo, è voce dentro la resa dei giorni, polisemico titolo, concentrato di immagini: un redde rationem, un bilancio esistenziale, un conto presentato alla vita; o, anche, un non sottrarsi al destino dell'esserci, qui e ora; giorni che si arrendono o si "rendono", si affidano al flusso vitale, senza domandarsi perché. dalla prefazione della Prof.ssa Teresa Staiano

ISBN 9788898045174

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

L'elogio del soffranzo

31/10/2015 — Ludovico Fulci

  € 13,00   

 

Fulvio è un professore di materie umanistiche che insegna con passione in un liceo di Roma negli anni Ottanta. Assieme a Francesca, che fa l'avvocato, vive la sua tranquilla quotidianità disturbato da un'unica sfumatura negativa: il soffranzo. Come poterci convivere? Come provare a dimenticarlo anche solo per qualche attimo? Il professore mette così in atto tutta una serie di tecniche ed elabora la sua personalissima teoria riguardo questo annoso problema. Un crescendo di aneddoti e surreali avventure ci porterà a conoscere il mondo della scuola, che fa da sfondo all'intera vicenda, con gli occhi di Fulvio ma anche dell'autore - evidenziandone anacronismi, contraddizioni e il sempre più difficile rapporto tra professori e alunni. Attraverso queste pagine Ludovico Fulci affronta, con graffiante ironia, temi attualissimi, come l'istruzione, il disagio sociale e la politica, con un riferimento particolare a una triste pagina della nostra storia: il G8 di Genova.

ISBN 9788898045860

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il disertore

31/10/2015 — Andrea Corsetti

  € 9,90   

 

All'inizio degli anni 2000, nella città di Biha, in Bosnia Erzegovina, vengono ritrovati dentro una fossa i cadaveri di tre combattenti. Uno dei corpi sembra appartenere a Samir Muslinovi, detto "Darko", soldato dell'esercito croato tristemente noto per aver tradito i propri commilitoni massacrandoli alle spalle durante un pattugliamento notturno lungo la linea di confine, nel 1992. Marko Verni, italo-croato, lavora ad Udine presso la Saepes, ONG che si occupa di restituire un nome ai cadaveri recuperati in seguito al conflitto balcanico. Leggendo un referto, il sangue di Marko si gela di fronte al nome di Samir Muslinovi, reo di aver assassinato, tradendoli, due suoi strettissimi amici. Nonostante la medaglietta ritrovata addosso al cadavere, Marko non è convinto della reale identità di quel corpo: sono troppi gli indizi che lo portano a sospettare che "Darko" sia ancora vivo. Desideroso di conoscere la verità e mosso da spirito di vendetta, Verni intraprende una caccia all'uomo che lo condurrà, accompagnato dal fidato amico Ulisse, attraverso l'ex Jugoslavia, la Russia e l'Austria, sulle orme di "Darko" il disertore.

ISBN 9788898045907

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il balzo del Giaguaro
La storia, i modelli, le curiosità e le emozioni sulle Jaguar di ogni epoca

28/10/2015 — Fabio Berardi

  € 59,90   

 

La prima parte del volume ripercorre l'intera storia della Jaguar, dai primi passi del suo geniale artefice William Lyons nel 1922, fino alle più recenti vicende del marchio inglese. La seconda parte è invece composta da schede che analizzano dettagliatamente ben duecento modelli Jaguar, riportando di ognuno storia, dati tecnici e informazioni utili per l'acquisto. Tuttavia, l'intento di Berardi non è solo quello di fornire una lunga lista di notizie, bensì di restituire al lettore anche le sensazioni di guida, la passione, la personalità viva delle macchine, senza tralasciare nemmeno il loro impatto sull'immaginario collettivo.

ISBN 9788898045600

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook13

Faremo bene il male

01/10/2015 — Luciano Monti

  € 15,00   

 

Lo stimato professor Torno insegna Latino e Greco al liceo. Non sposato, single, la sua vita scorre avvolta da una coltre di decorosa normalità. Almeno fino a quando la sua allieva più brillante, Dafne, viene colpita da quel che sembra un forte stato depressivo che la costringe a ritirarsi da scuola. Per farla uscire dal proprio isolamento, il professore prende a recarsi con regolarità a casa della ragazza. È qui che però conosce la misteriosa e conturbante sorella minore di Dafne, Diana. Ed è proprio con lei che, giorno dopo giorno, il tranquillo insegnante comincia a scendere, o a salire, i gradini che portano all'Inferno. I due folli amanti si votano al ribaltamento d'ogni valore in un viaggio oltre il tempo, alla scoperta delle passioni più nascoste, per poter infine accedere a una dimensione più autentica di vita. Ma sarà davvero autentica? Perché la realtà stessa sembra di colpo divenuta un mistero dagli allucinati contorni ultraterreni? Da chi è stato scritto e dove si trova il Libro d'età alessandrina, che guida il protagonista e Diana nel loro cosciente progetto di smarrimento? E chi è davvero Diana, che di notte sogna il Libro per poi trascriverlo? Tra dense accensioni liriche e paralizzanti paradossi morali, "Faremo bene il male" può considerarsi un nuovo Lolita interamente trasportato nelle vertiginose regioni della metafisica e, insieme, sprofondato negli oscuri abissi della psiche.

ISBN 9788898045952

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

È tutto il resto che fa impressione

31/08/2015 — Manuela D'Aguanno

  € 9,90   

 

Storie di vita e di sentimenti che colpiscono con la loro forza e surreale realtà; una schiera di personaggi che affrontano il buio delle proprie emozioni con disperazione, rabbia, paura; l'amore, filo conduttore della raccolta, rappresentato nelle sue molteplici sfumature; rapporti umani complessi ma allo stesso tempo fragili e illusori; la forza e la determinazione per non soccombere, per non lasciarsi travolgere e annientare. Questi gli ingredienti per una raccolta di racconti in cui Manuela D'Aguanno, con sguardo ironico e mai banale, indaga con profondità e disillusione l'animo umano, lasciando al lettore il compito di interpretare, riflettere e trovare la soluzione all'enigma: non tutto è come abbiamo sempre pensato che fosse, non sempre c'è un colpevole da accusare, quasi mai le cose sono come avremmo voluto che fossero. Ma allora come riuscire ad essere felici? Un viaggio emozionale alla riscoperta del senso più vero di noi stessi, perché è tutto il resto che fa impressione.

ISBN 9788898045693

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Luce Q
B. Ricette d'aMore

31/08/2015 — Gabriella Deodato

  € 19,90   

 

Luce e amore sono gli ingredienti indispensabili della fotografia di Gabriella Deodato, che come un abile chef li dosa sapientemente per raccontarci le persone attraverso il suo obiettivo. Soprattutto la luce, in tutte le sue forme, incarna l'essenza di questo libro; una luce che a volte "rivela" i soggetti ed altre volte rimarca il loro desiderio di rimanere nell'ombra. Una luce camaleontica, capace di mostrarsi timida o birichina, seducente o folgorante o semplicemente diversa, ma sempre capace di mettere a nudo l'anima della persone, attraverso l'obiettivo indagatore dell'artista. Ed è proprio nel rapporto fotografo-soggetto che entra in scena l'amore. Amore per la propria arte, per la propria professione; amore che si traduce in capacità di instaurare un dialogo e un legame tra artista e soggetto, alimentando uno scambio emotivo ed emozionale che si rispecchia poi negli scatti. Ispirandosi a mostri sacri della fotografia come Eugenio Recuenco ed Erwin Olaf, Gabriella Deodato cerca di mediare tra passato e futuro, lavorando su una fotografia magmatica, mai ferma, sempre in divenire.

ISBN 9788898045778

Celeste 1872

31/08/2015 — Ivano Mingotti

  € 13,00   

 

Nel 1872, Sarah Briggs si trova a bordo della Mary Celeste, nave di proprietà del marito, salpata dagli Stati Uniti e diretta verso il porto di Genova. Accompagnata dal consorte e dalla figlioletta, Sarah, donna pia e devota, racconta in prima persona i lunghi giorni di navigazione in mezzo all'oceano, costretta a sopportare la convivenza con marinai sporchi e volgari. La tranquillità del viaggio viene presto interrotta dal manifestarsi di eventi inspiegabili: cosa rappresenta la luce accecante che puntualmente avvolge la nave? E perché, ad ogni apparizione, un nuovo membro dell'equipaggio scompare letteralmente nel nulla? Celeste 1872 è un lungo viaggio verso Genova, ma anche il lungo viaggio dentro al cuore di una donna. Un romanzo introspettivo attraverso cui l'autore esplora l'anima femminile con delicatezza, alternando tempeste a momenti di bonaccia, raccontando così la vicenda della Mary Celeste, che può essere considerata a tutti gli effetti la prima nave fantasma della storia.

ISBN 9788898045792

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Dalle ceneri e dal sangue

31/08/2015 — Federico Ciaccio

  € 13,00   

 

Roma, 1327. L'Urbe è saldamente nelle mani di poche famiglie di nobili capitolini: Colonna, Orsini e Caetani su tutte. Il Papa, costretto a trasferire la propria sede ad Avignone, ha lasciato la città in balia delle malefatte e dell'avidità dei baroni. I fratelli Franceschetto e Cola di Rienzo sono due umili giovani del rione Regola, malvisti dai rampolli di casa Colonna per la loro insubordinazione al potere costituito. Per dargli una lezione, decidono di uccidere Franceschetto, sottraendogli un misterioso anello che il giovane aveva trovato per caso. Cola, disperato, giura vendetta. Anni dopo, diventato un rispettato notaio e personalità in vista nel Comune di Roma, si metterà egli stesso a capo di un'incredibile rivolta, tesa a rovesciare lo statu quo. Tra vendette, invidie e sotterfugi, un libro che passeggia leggiadro fra pagine indimenticabili di storia, infilando fra le maglie della stessa sublimi pennellate di fantasia.

ISBN 9788898045839

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La seduta è sospesa

31/08/2015 — Mariella Sellitti, Carlo Garzia

  € 16,90   

 

È un mercoledì come tanti alla Camera dei Deputati e in Aula si sta discutendo la modifica della legge sui cosmetici. Durante il suo intervento, l'onorevole Franca Poldi viene colta da un improvviso malore e si accascia davanti agli sguardi sbigottiti dei colleghi. Morirà poco dopo in ospedale. Dietro a quella che tutti etichettano come una tragica fatalità, Dario, un giovane e ambizioso collaboratore parlamentare, sospetta che si nasconda qualcosa di più. Chi ha osato sferrare un attacco tanto sfacciato al cuore delle Istituzioni? E perché? Che significato ha l'enigmatico fax che la Poldi non ha fatto in tempo a leggere prima di morire? Grazie all'aiuto di Irene, un'ispettrice di polizia in congedo maternità, Dario cercherà di trovare una risposta a tutte le sue domande. Ambientato nella suggestiva cornice della città eterna, "La seduta è sospesa" è un thriller che scava nei meandri oscuri della politica, aprendo al lettore le porte del Palazzo per condurlo fin dentro la stanza dei bottoni.

Mariella Sellitti si è laureata in Scienze Politiche presso la luiss. Ha frequentato il corso in sceneggiatura tenuto dal premio Oscar Ugo Pirro alla nuct. Soggettista e sceneggiatrice per il cinema e la televisione, ha lavorato alla serie televisiva Don Matteo e al documentario Soltanto un nome nei titoli di testa, presentato al Festival del Cinema di Venezia nella sezione Orizzonti nel 2008. Redattrice per la rivista on line Celluloide, è anche presidente dell’Associazione culturale “Parlamentaria – il Parlamento delle idee”. Carlo Garzia si è laureato con lode in Scienze Politiche presso la luiss con una tesi sul ruolo della Giunta delle elezioni nella Camera dei deputati del Regno d’Italia. Giornalista politico, ghostwriter, specializzato in discipline parlamentari e in tecnica legislativa, cura la comunicazione per gruppi parlamentari, senatori, deputati ed eurodeputati.

ISBN 9788898045877

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Ore illegali

31/07/2015 — Marzia Ercolani

  € 9,90   

 

Anche il tempo, come chiunque stia nel luogo della bellezza, possiede una sua ferocia. Forse la più devastante, la più compulsiva. Anche il tempo, come chiunque eserciti bellezza, sia pur inconsciamente, suscita in chi lo guarda il desiderio di trattenerlo secondo il proprio arbitrio. Ferocia e arbitrio. Questo Marzia Ercolani lo ha in mente come un mantra, se lo ripete ogni giorno fino a farsi ferire dalle parole e dalla durata che hanno le stesse sottoposte a pronuncia. Marzia Ercolani possiede un telaio antico, scrostato, tirato su a manate e ingranaggi di quercia. Dal suo laboratorio, attraverso simbolismi introspettivi, srotola un tessuto poetico che è sintomo di ritmo, di fatica, di spostamento, dove la meccanica non è altro che il palpito, l'umore del cuore ("Tra testa o croce scelgo cuore").

ISBN 9788898045815

Pasticciaccio di Carnevale

30/04/2015 — Arturo Fregnaccia, Giacomo Castagnola

  € 5,00   

 

Può una semplice forchetta generare un intrigo internazionale? Nel mondo fanta-carnascialesco di Fegnaccia e Castagnola sì. In questo secondo capitolo della saga ritroviamo buona parte dei personaggi che popolano l'universo di Pasticciaccio di Carnevale. Il detective Rolando Scevola, stavolta, dovrà districarsi tra vecchie paure e nuovi avversari, in una splendida cornice del tutto nuova per lui: Rio de Janeiro. L'assessore Lotonfi e Amelia Balzino ci guideranno in un turbinio di eventi in cui, tra inganni, tradimenti e sacrilegi, sarà difficile scegliere da che parte stare. Forse proprio da quella della risata, che anche questa volta sarà la protagonista assoluta della storia.

ISBN 9788898045631

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

La nostra forza

30/04/2015 — Vezio Bonera

  € 14,00   

 

Quando Jenny scopre che la figlia minore, Mari, è affetta da cataratta congenita, sente il mondo crollarle addosso. Le certezze di un'intera vita vengono meno, lasciandola impaurita e sola, soprattutto sola. La malattia che ha colpito la sua bambina è una di quelle "rare", quelle di cui poco o nulla si parla e per le quali, per giunta, poco si fa in ambito diagnostico. Eppure basterebbe un semplice test... Tratto da una storia vera, "La nostra forza" racconta le vicende di una famiglia siciliana in un periodo di quasi un secolo. Bonera, esperto narratore, riesce con la delicatezza e l'eleganza di sempre a dar vita a personaggi intensi, ricchi di sfumature e sentimento. È così che la vicenda della famiglia Acampora, apertasi con l'incontro galeotto fra Angela e Salvo, attraversa la seconda metà del Novecento e approda ai giorni nostri grazie alla piccola Mari e alla sua coraggiosa mamma, che proprio dalla sua "cucciola" trarrà la forza per combattere quel subdolo male che vuol togliere la luce a lei e a tutti gli altri cuccioli che nel suo percorso ha incontrato.

Vezio Bonera è nato a Milano nel 1924. Laureato alla “Bocconi”, ha svolto la sua attività lavorativa in qualità di dirigente amministrativo. Nel 2005, a ottantuno anni, ha pubblicato il suo primo romanzo, Lo scrigno di latta, cui hanno fatto seguito Serenata a un angelo (2010), Tessere di un mosaico (2011), Pentagrammi musicali (2012), Un soffitto lucente di stelle (2013) e Quella notte su Facebook (2014).

ISBN 9788898045709

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Un arcobaleno di desideri

30/04/2015 — Barbara Bellucci

  € 15,00   

 

Simona è una bambina speciale, e ha un'intelligenza diversa rispetto ai coetanei. Purtroppo i suoi occhietti non vedono, le sue gambette non si muovono e la sua boccuccia non emette suoni ben articolati. Un giorno, a scuola, le insegnanti spiegano come dalla luce del sole si "formino" i colori. Simona ne resta assai colpita: pur non potendoli scorgere, ha un'immaginazione fervida. Quella notte allora, si addormenta e sogna. Si ritrova catapultata a Colorolandia, un mondo parallelo dove la luce risplende all'ennesima potenza, popolato da bizzarri fiori, animali e oggetti parlanti. Qui, Simona cesserà per un attimo di essere una bambina "speciale", e diventerà una bambina "normale". Una bambina col musetto sporco di cioccolata. Una bambina che gioca a rincorrersi con gli altri nei prati. Una bambina che può dire alla madre quanto le vuole bene. Un libro stupefacente che cerca di fornire ai più piccoli nozioni di scienza, grammatica, matematica e musica, in modo assolutamente giocoso e creativo. Ma un libro destinato anche ai più grandi, cui ricorda che Colorolandia esiste davvero; è nascosta in ognuno di noi. Se solo riuscissimo a non coprire col grigio della monotonia e della tristezza la vitalità dei colori, ogni giorno potremmo farci una visitina. E incontrare Simona, che lotta attimo dopo attimo per guadagnarsi un altro centimetro di vita.

ISBN 9788898045730

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook8

Cambio matita

30/04/2015 — Domenico Garofalo

  € 9,90   

 

Cambio matita, la nuova raccolta di poesie di Domenico Garofalo, nasce nel segno della maturità dell'uomo che incontra, lungo il cammino della propria vita, mille nuovi spazi da poter esplorare, e soprattutto punti d'accesso favorevoli ad una visione delle cose più nitida, che ne segnano il passo ritmando una scelta consapevole e limpida. È un fiume in piena il poeta, raccoglie dalla vita a tuttotondo, scavando a piene mani tra le sabbie e la polvere dell'esistenza quotidiana. I ritratti che crea vengono proprio per questo da una voce che si fa imperiosa quanto più la morale comune e la quotidiana superficialità di ognuno di noi offuscano la realtà delle cose, che spesso si situa anche al di là dei sentimenti umani, nella cui rappresentazione il poeta è maestro. Domenico Garofalo non ha scelto a priori come colorare lo spazio d'attorno e si apre a qualsiasi forma di coinvolgimento sia emotivo che intellettuale. È abbracciando tale filosofia che lo spazio del divenire si rende non solo immaginabile, ma possibile.

ISBN 9788898045747

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Clochard

30/04/2015 — Massimiliano Rennis

  € 9,90   

 

Lasciarsi tutto alle spalle per vivere ai margini della società. Una scelta radicale quella fatta da Ugo, un uomo la cui esistenza viene drammaticamente sconvolta dalla morte di Laura, sua moglie e unico vero amore. Da benestante a senzatetto; Ugo affronterà un percorso sociale involutivo che lo porterà fino a Parigi, dove, in un'atmosfera in cui la dimensione terrena e quella ultraterrena sembrano coincidere, riuscirà a mantenere vivo il ricordo della sua Laura. L'autore, con una scrittura carica di patos, crea un romanzo dove il contenuto sociale si fonde con la sfera emotiva del protagonista, riuscendo a descrivere realisticamente gli ambienti, le situazioni e le difficoltà vissute da chi, per scelta o per necessità, vive per strada.

ISBN 9788898045808

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Roncio d'oro dei bambini 2014

31/03/2015 — Centro Ricerche e studi Ronciglione

  € 5,00   

 

Questa è la prima stampa di una piccola collana storica del "Roncio d'oro" dedicata ai bambini delle elementari e ai ragazzi delle medie. ... per raccogliere i loro naturali spunti poetici nei riguardi della famiglia, della natura che li circonda, del mondo. Ed anche per avvicinarli, laddove è possibile, alla ricerca della lingua parlata e quindi alle espressioni tipiche della vita vissuta dei padri e dei nonni e sentirsene eredi vincolati ad un fiero sentimento di comunità.

ISBN 9788898045662

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Ovunque andrai

28/02/2015 — Simona Maccarri

  € 15,00   

 

Valentina ha ventiquattro anni ed ha sofferto molto per amore, ma finalmente conduce una vita felice insieme a Massimiliano, il suo compagno. Un giorno, casualmente, la ragazza si imbatte in una scatola che aveva dimenticato da molto tempo, presagio di un passato che sta per tornare a bussare alla sua porta. Manuele è un affascinante ragazzo ed è appena tornato dalla Sardegna, dove ha vissuto gli ultimi tre anni. Ha deciso di tornare a casa per chiudere i conti con un passato che lo tormenta e che la lontantanza non ha contribuito a cancellare. Valentina e Manuele sono uniti da un filo invisibile e sono destinati a incontrarsi e scontrarsi, a cercarsi e abbandonarsi per poi cercarsi ancora, fino a comprendersi a vicenda. Un'appassionante storia d'amore che ci mette di fronte alle difficoltà che la vita pone sul nostro cammino, facendoci maturare e cambiare. Se il vero amore ti chiama, alla fine riuscirà a trovarti. Ovunque andrai.

ISBN 9788898045648

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Quella grande casa bianca

31/12/2014 — Alessandra Turco

  € 14,00   

 

L'autrice, attraverso le parole del protagonista, confeziona un romanzo carico di pathos, dove una Calabria stupenda ma spietata fa da sfondo agli eventi che, in un crescendo emotivo, si susseguono senza sosta. "È un racconto in prima persona. Il racconto di un uomo, fatto da una donna. Vincenzo, il protagonista, non è un eroe, né un uomo qualunque, ti sorprende, eppure resta scontato. Nel profilo che ne traccia Alessandra Turco, c'è il Sud decadente e stantio, ma anche una grande voglia di riscatto e l'intreccio di storie che attraversano il tempo e lo spazio." (Carmen Lasorella)

ISBN 9788898045433

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Come farfalle di sabbia

31/12/2014 — Alessandro Vettori

  € 4,90   

 

"Come farfalle di sabbia" è una raccolta di pensieri intimi, sussurrati alle orecchie dei lettori. È quel desiderio d'essere una piccola, delicata farfalla formata da minuscoli granelli di sabbia e volare controvento, resistere e non disperdersi ma sentirsi profondamente vivi. È un breve viaggio dentro le nostre intimità.

ISBN 9788898045471

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Lettere ioniche

31/12/2014 — Luciano Monti

  € 9,90   

 

È propriamente dall'azzurro mare del Golfo di Squillace che Monti scrive: "Ti scrivo dal mare" è l'attacco della prima lettera della raccolta; "Non avrei voluto scrivere / quell'ultima lettera dal mare Ionio" è la conclusione. Dato il contesto poetico, non ci è permesso di attribuire all'espressione "dal mare" il significato lato e generico che ha nel linguaggio comune. Si tratta, piuttosto, di darne un'interpretazione stringente, perché questa poesia di Monti è anzitutto topica, nel senso che si riferisce a luoghi. Ed è, quindi, proprio dal mare, da questo non-luogo incompatibile con il concetto stesso di "indirizzo" o di "residenza", che l'autore si impianta per scrivere lettere cui, con ogni evidenza, è impossibile o superfluo recapitare risposte. Ma scrivere dal mare è lo stesso che venire dal mare, essere mare, risalire alla propria scaturigine, abbracciare con un solo sguardo archi temporali e spaziali immensi, in cui storia, mito e fantasia si intrecciano favolosamente.

ISBN 9788898045495

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La traversina e il melograno

31/12/2014 — Biagio Cipolletta

  € 9,90   

 

La Traversina e il Melograno è un'opera dal doppio nome e dalla duplice anima. Liriche collezionate nel tempo dall'autore e una serie di racconti uniti indissolubilmente da ricordi e legami. La prima parte del libro è dedicata ai canti mentre i racconti chiudono il cerchio magico di Biagio Cipolletta che per tutto il percorso letterario si appresta a rinominare le cose, ad analizzare la realtà, a ridefinire il mondo riga dopo riga. Cipolletta ci insegna che ogni cosa è importante nella poesia, anche gli spazi che servono a distanziare e dare importanza, ad avvicinare e allontanare. Proprio come nell'esistenza umana. La sua prosa non è da meno, come non ricordare gli artifici fantasiosi del racconto sulla punteggiatura? Un testo che esprime in assoluto la necessità di raccontare e fermare su carta quelli che sarebbero solo pensieri e parole intrappolati nella mente.

ISBN 9788898045501

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Poesie per una sconosciuta

31/12/2014 — Roberto Fioravanti

  € 9,90   

 

"Poesie per una sconosciuta", un titolo suggestivo che parte da spunti tematici sentimentali e si rivela come un lavoro ossequioso e tenace in tributo alla musa della poesia. I temi principali della raccolta sono l'amore, il ricordo, l'esistenza, il dolore e ogni emozione che porta a una crescita interiore nonché sentimentale. Le poesie risultano sia personali e soggettive che universali, e il lettore può far sua un'esperienza a lui sconosciuta. I carmi di Fioravanti, inoltre, ricordano il racconto, dove l'intreccio non risulta ingarbugliato ma piacevole e immediato. Possiamo rintracciare quasi una storia all'interno del libro, anzi, ciascun componimento è come se raccontasse un mondo. La raccolta si propone come un flusso continuo, una sorta di stream of consciousness di memoria joyciana, perché la poesia è anche una forma di libero sfogo. Una scrittura che non impedisce però all'autore di reinterpretare e comprendersi, come allo stesso modo farà poi il lettore, attraverso le liriche.

ISBN 9788898045518

Non avere paura

31/12/2014 — Marika Lauria

  € 14,00   

 

Tra i boschi e le vaste praterie di Felsi, Daniel Dans, un esile ragazzo con poca fiducia nelle sue capacità e scarse aspettative circa il suo futuro, riceverà, il giorno del suo quattordicesimo compleanno, un regalo davvero inaspettato che gli cambierà la vita, portandolo ad affrontare un coraggioso cammino che lo vedrà protagonista di un'avvincente lotta tra il bene e il male in uno scenario, intriso di magie, amore e misteri, e popolato da creature fantastiche...

ISBN 9788898045525

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Le avventure di Birillo e Pako
Birillo, Pako e gli animali della fattoria

31/12/2014 — Carolina F. Lizzi

  € 9,90   

 

Birillo è un gattone addomesticato che vive felice con Marzia e Mario, i suoi piccoli padroncini. Un giorno la famigliola viene arricchita dall'arrivo di un bellissimo micetto randagio, Pako, trovato per strada, in pessime condizioni, dalla bambina. Una volta guarito, Pako inizia a mostrare il suo carattere fiero e indipendente, e convince Birillo a fuggire di casa e seguirlo in un'avventura alla scoperta del mondo. I due allora scappano, e arrivano in una grossa fattoria dove Camillo, un magnifico destriero, gli fa conoscere tutti gli animali della tenuta. Tranne Rogo e Fiamma ovviamente, i terribili mastini guardiani... Seppur contenti di essere circondati da loro simili, ben presto la nostalgia di casa comincia a incombere nei loro cuori. Riusciranno i nostri eroi a quattro zampe a tornare dagli affettuosi padroncini? Età di lettura: da 6 anni.

ISBN 9788898045549

Canto di Natale

31/08/2014 — Charles Dickens

  € 3,90   

 

"Canto di Natale" è un romanzo breve scritto da Charles Dickens nel 1843. Ebenezer Scrooge, vecchio e avido uomo d'affari londinese, detesta il Natale. Per lui è una sciocchezza, una scusa per non lavorare, un'occasione per i nullafacenti di ricevere elemosine. Ma, la notte della Vigilia, tre spiriti il Natale del passato, del presente e del futuro - conducono Scrooge in un fantastico viaggio dove si renderà conto che la ricchezza di un uomo non si misura solo con il denaro, e che Natale è sinonimo di generosità e amore verso il prossimo.

ISBN 9788898045235

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Alice nel paese delle meraviglie

31/08/2014 — Lewis Carroll

  € 3,90   

 

"Alice nel paese delle meraviglie" è un'opera scritta dal matematico Charles Lutwidge Dodgson, sotto il più ben noto pseudonimo di Lewis Carroll, e pubblicata per la prima volta nel 1865. Inseguendo un coniglio bianco, la piccola Alice si ritrova in un mondo sotterraneo assurdo, dove gli animali parlano e dove bisogna stare attenti a non fare arrabbiare i bruchi; dove i gatti possono sparire nel nulla e cappellai, lepri e ghiri prendono il tè a tutte le ore; dove le carte da gioco dipingono le rose bianche di rosso e la Regina di Cuori fa tagliar teste per ogni sciocchezza. Questo e molto altro affronterà la povera Alice, in un susseguirsi di eventi sempre più incredibili.

ISBN 9788898045266

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Peter Pan nei giardini di Kensington

31/08/2014 — James M. Barrie

  € 3,90   

 

"Peter Pan nei Giardini di Kensington" è un romanzo di James Matthew Barrie pubblicato nel 1906. Da non scambiare per un prequel di Peter Pan e Wendy (1911), esso è in realtà un lavoro completamente autonomo. Apparso nel 1902 all'interno della raccolta di racconti L'uccellino bianco, presenta per la prima volta la figura di Peter Pan che, appena nato, scappa dalla finestra di casa e volando arriva nei giardini di Kensington. Comune parco di giorno, luogo popolato da fate durante la notte, quello in cui Peter vive, scegliendo così di non voler mai diventare adulto.

ISBN 9788898045273

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Gli incubi di Baltimora

31/08/2014 — Edgar Allan Poe

  € 3,90   

 

"Gli incubi di Baltimora" è una raccolta di cinque racconti scritti tra il 1835 e il 1848 da Edgar Allan Poe. Cinque racconti carichi di suggestioni, dove visioni luminose, incubi formidabili, tremende tempeste e creature eteree si susseguono con un ritmo convulso; dove l'agitazione cresce fino a sconvolgere il subconscio.

ISBN 9788898045280

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il potere

31/08/2014 — Carlo Pompili

  € 14,00   

 

La provincia viterbese, la sua gente tranquilla, la sua storia antichissima, la sua natura, la sua distanza dalle rotte più frenetiche del mondo globale. Quale scenario migliore di questo per un oscuro thriller sovrannaturale? Perché l'altra faccia della tranquillità è l'insospettabilità, perché la storia è intrisa di sangue e follia, perché la natura offre molti nascondigli in cui progettare il male, e perché, infine, la distanza garantisce tutto l'isolamento che serve a chi intenda mettere in pratica quei progetti senza attirare troppa attenzione. È quel che ha intuito Carlo Pompili trovando in questo territorio i luoghi e i materiali per imbastire una storia incalzante e sbalorditiva, che ha per protagonista il capitano dei carabinieri Valeri, ostinato risolutore di enigmi. Tuttavia, indagando sul feroce omicidio di uno stimato parroco del posto, il capitano questa volta si imbatterà in un mistero capace di trascendere la ragione e che lo porterà al cospetto di Uni, antica e tremenda divinità etrusca, e del suo devastante potere.

ISBN 9788898045297

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Aladino e la lampada magica

31/08/2014 — Anonimo

  € 3,90   

 

"Aladino e la lampada magica" è uno dei più famosi racconti delle Mille e una notte. In un antico regno d'Oriente vive Aladino, ragazzo coraggioso ma povero e scapestrato. L'incontro con uno strano individuo, che si presenta come suo zio, lo porterà ad affrontare pericoli mortali e terribili malefici, fino ad entrare in possesso di una lampada magica. Una favola dove maghi astuti, tranelli, desideri da esprimere, magnifici palazzi e una principessa bellissima fanno da cornice a una storia intramontabile.

ISBN 9788898045303

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

I fiori di Pirandello

31/08/2014 — Luigi Pirandello

  € 3,90   

 

"I fiori di Pirandello" è una raccolta di sei delle più famose novelle di Luigi Pirandello. Tratte da Novelle per un anno, raccolta composta da quindici volumi pubblicati tra 1922 e il 1937, questi racconti ruotano attorno al dramma del quotidiano e del privato, delineando figura tragicomiche, personaggi che fanno scaturire una risata lasciando però l'amaro in bocca. Protagonisti incastrati in ruoli da cui non possono più uscire, descritti con toni grotteschi, caricaturali e al limite dell'inverosimile.

ISBN 9788898045310

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Lo strano caso del Dr
Jekyll e Mr. Hyde

31/08/2014 — Robert L. Stevenson

  € 3,90   

 

"Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde" è senza dubbio il romanzo più famoso di Robert Louis Stevenson. Scritto nel 1886, è a pieno titolo uno dei più grandi classici della letteratura fantastica di tutti i tempi. Il dottor Jekyll con la sua pozione riesce a dare forma alla parte malvagia che si annida nel suo animo. Ed ecco Hyde, creatura fatta di puro male, un essere che trasmette inquietudine e paura a chiunque lo guardi. Vittima del suo doppio, Jekyll non riuscirà più a contenere la furia di Hyde che cercherà in tutti i modi di emergere, rompendo la catene morali imposte dal mite dottore.

ISBN 9788898045327

Canto affacciato all'anima

31/08/2014 — Silvano Boldrini

  € 9,90   

 

Queste nuove sessanta poesie di Silvano Boldrini possono, a buon diritto, offrirsi all'attenzione del lettore come una sorta di "Canzoniere" al quale l'autore affida i segni dell'anima, figure e momenti di un cammino esistenziale, organizzandoli in un percorso fortemente connotato ed espressivo. Non sarà difficile per i lettori cogliere echi e suggestioni sulla scia delle quali lasciarsi prendere e introdurre nel mondo poetico dell'autore, in quei "ripostigli dell'anima" che lui per primo indaga e dischiude, con atteggiamento confidenziale, alla nostra partecipazione, consegnandoci un messaggio che in fondo vuole essere un atto di fede nei confronti della Poesia, intesa come uno dei pochi approdi, forse l'unico, nella deriva delle troppe parole, dei conformismi vuoti, dei sentimenti abusati.

ISBN 9788898045358

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Appunti disordinati di un tassista romano

24/07/2014 — Gino Falorni

  € 4,90   

 

Appunti disordinati di un tassista romano è un insieme di istantanee che mostrano pregi, difetti e contraddizioni della nostra società. Ambientati in una Roma frenetica, questi brevi episodi si sviluppano senza seguire un preciso ordine logico, proprio per sottolineare il caos che domina la capitale. L'autore, con tinte a volte comiche a volte drammatiche, dipinge un affresco di vita reale, dove tutto ruota attorno ai clienti del suo taxi.

ISBN 9788898045402

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook12

Cane sciolto

30/06/2014 — Mauro Petrelli

  € 9,90   

 

"... Io nun volevo fa' der male a nessuno, sento 'na voce a volte... 'na voce dentro la testa...". L'assistente sociale ascolta Rino cercando di capire da dove mai possa provenire quella voce, quelle parole che lo guidano nei momenti difficili; una voce che lo spinge a compiere azioni brutali e depravate. È possibile avere una coscienza controllata da qualcun altro? È quello che scoprirà Rino, un bambino nato e cresciuto fra la dura realtà delle borgate romane che, in un crescendo di violenza, si troverà ad affrontare situazioni sempre più cruente. L'autore, attraversando tre decenni, descrive con toni aspri un ambiente cupo, grigio per il troppo cemento, popolato da tossici, spacciatori, criminalità organizzata e poliziotti violenti. Una periferia dove l'unica via da seguire sembra essere quella dell'illegalità.

ISBN 9788898045389

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il sole breve

30/04/2014 — Fausto Senesi

  € 13,00   

 

Una cartolina. Tanto basta a Nicolas per riaprire una ferita mai cicatrizzata e per riaccendere la speranza di capire cosa sia successo alla moglie, misteriosamente scomparsa da un anno. È proprio questa speranza che spinge l'uomo ad indagare partendo da Porto Ferraio, luogo ritratto nella missiva scritta anni prima ma mai spedita dalla sua amata Federica. Ma chi è stato? Una serie di strane coincidenze e ipotetici indizi fanno supporre a Nicolas che dietro a tutto ci sia una mano misteriosa che manovra i fili di quella storia. Chi è? Cosa vuole da lui? E, soprattutto, che fine ha fatto sua moglie? Per scoprire la verità l'uomo dovrà abbandonare le proprie certezze e improvvisarsi investigatore per decifrare, tra le altre cose, enigmi in apparenza incomprensibili.

ISBN 9788898045228

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Quella notte su Facebook

31/03/2014 — Vezio Bonera

  € 15,00   

 

Un cocktail di eventi reali, con una spruzzata di fantasia nel percorso di una giovane famiglia, fa da cornice a una vicenda commovente e ricca di emozioni. È la storia di Dinesh, un bimbo che insegue il calore e l'amore di un'illusione apparsa all'improvviso e subito svanita come un miraggio. Spinto dalla caparbietà insegue il suo sogno, sorretto dalla fiamma della speranza sempre viva nel suo giovane cuore. Neppure il trascorrere inesorabile degli anni potrà spegnerla e illuminerà il suo lungo cammino facendogli alla fine trovare, come d'incanto, il meritato premio per la sua tenacia: la chiave per aprire il forziere della felicità. E questa chiave miracolosa ha un nome: Facebook.

Vezio Bonera è nato a Milano nel 1924. Laureato alla “Bocconi”, ha svolto la sua attività lavorativa in qualità di dirigente amministrativo. Nel 2005, a ottantuno anni, ha pubblicato il suo primo romanzo, Lo scrigno di latta, cui hanno fatto seguito Serenata a un angelo (2010), Tessere di un mosaico (2011), Pentagrammi musicali (2012) e Un soffitto lucente di stelle (2013).

ISBN 9788898045211

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il mio amico Robespierre

31/12/2013 — Gianfranco Cidonio

  € 9,90   

 

Chi era veramente Maximilien de Robespierre? Un feroce estremista o un illuminato idealista? La vita del noto protagonista della Rivoluzione Francese viene ricostruita attraverso queste memorie, dove la voce narrante è quella del migliore amico di Robespierre. Una testimonianza viva e appassionante che mette sotto una nuova luce un personaggio importantissimo per la storia della Francia e dell'Europa. Al contempo, l'opera di Gianfranco Cidonio è un romanzo storico, in grado di trasportare il lettore nelle affascinanti atmosfere di fine XVIII secolo.

ISBN 9788898045105

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il sogno di Dèan

31/12/2013 — Abiel Mingarelli

  € 14,00   

 

"Parlare del romanzo di Abiel Mingarelli è come raccontare di un sogno che si è d'improvviso interrotto, straripante di malinconia, perso per sempre nel mattutino torpore del risveglio, alle prime luci di un'alba livida. Una storia che si dispiega davanti a noi, Il Sogno di Dèan, con tutta la sua carica emozionale: pagine che sono inevitabili tappe di pura sofferenza e inquietudine, personaggi ricchi di sfumature e dalle psicologie complesse, tutti affannati nel cercare una loro dimensione, uno scampolo di sole, nel cielo bigio che avvolge Lake George e rende più fitto e oscuro il suo circostante bosco. [...] Colpisce per chiarezza, per semplicità, per una trama duttile dal taglio squisitamente cinematografico, vagamente imparentata con un minimalismo, asciutto e affilato al contempo, che in letteratura è generato da una matrice prettamente americana."

ISBN 9788898045112

Scartini d'amore

31/12/2013 — M. Teresa Muratore

  € 9,90   

 

"Qualche anno fa avevo letto una raccolta di poesie di Maria Teresa Muratore che abbracciava tutto il suo mondo: dall'amore per la natura al femminismo. Non mi era stato difficile, in tanta sovrabbondanza, individuarne il talento, ma ciò che mi sorprende oggi è che l'autrice abbia raggiunto con Scartini d'amore la piena maturità. Questa silloge parla di un rapporto di coppia senza veli: corpi che si cercano, labbra che si baciano, eppure è un libro casto che non si richiama alla tradizione erotico-amorosa bensì alla grande poesia. Penso a Emily Dickinson, a Ungaretti, a Keats e a Masters. È una poesia molto interiorizzata e distillata, a volte scolpita come un'epigrafe".

ISBN 9788898045129

Di me, tre

31/12/2013 — Loredana Aquilani

  € 9,90   

 

In una stanza con tre pareti, tre strani personaggi si incontrano. Piccola, l'uomo dai bei capelli e Lupa, inizialmente spaesati, capiranno ben presto di condividere un destino curioso: ognuno di loro è infatti una parte di un unico essere. Così Piccola rappresenta la parte infantile, che ama e prega Dio ogni giorno; l'uomo dai bei capelli è la parte maschile, sicura e determina; Lupa, infine, incarna la parte istintiva e selvaggia. Tre personaggi complessi che ci accompagnano in questa favola moderna e atipica; un racconto dove il lettore si trova ad affrontare un saliscendi emozionale tra il sogno e la cruda realtà. Riusciranno i tre a scavare dentro se stessi e a ritrovare così la propria identità? L'autrice, attraverso uno stile frizzante e divertente, dipinge atmosfere barocche e luoghi surreali, dove personaggi bizzarri e fuori di testa rappresentano, con le proprie storie e i propri comportamenti, le caricature dei vizi e delle virtù degli uomini.

ISBN 9788898045136

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Librolandia e i librottini scomparsi

31/12/2013 — Maurizio Maggi

  € 9,90   

 

A Librolandia, la terra dove vivono i librottini, è una splendida giornata di sole, quando all'improvviso i piccoli Virgola e Paginella scompaiono misteriosamente. Gli abitanti di Librolandia, preoccupati, decidono di intervenire, e così Mistero e il saggio Librò salpano su una zattera alla ricerca dei librottini. I due compagni di viaggio affronteranno mille avventure e peripezie, tra tempeste, isole misteriose, scrigni del tesoro, balene e pirati, fino ad arrivare alla città di Felicity, abitata dagli esseri umani. Riusciranno i due piccoli eroi a ritrovare Virgola e Paginella? Età di lettura: da 4 anni.

ISBN 9788898045167

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Si può scherzare col leone?

31/12/2013 — Francesco Melozzi

  € 9,90   

 

"Si può scherzare col leone? Sotto il grande solleone della giallissima savana o della prateria lontana chi ha mai provato a prendere in giro Sua Maestà, il chiomato Re, l'Africano Emiro?" Età di lettura: da 4 anni.

ISBN 9788898045204

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il profumo dei colori
Aura soma e counseling

31/12/2013 — Marcella Marsala

  € 9,90   

 

I colori possono davvero influenzare la nostra vita? Marcella Marsala risponde alla domanda con questo saggio, per aiutarci a riscoprire l'importanza e il ruolo dei colori in tutto ciò che ci circonda: dalla natura alla società, dalla psicologia all'arte. I colori, inoltre, sono anche in grado di fornirci un valido sostegno, e proprio per questo ci viene in aiuto Aura Soma, un efficace sistema del prendersi cura di sé. L'autrice, attraverso un linguaggio semplice e al contempo professionale, illustra la semplicità e i metodi di utilizzo di Aura Soma, rimarcando l'importanza della figura del counselor. Nella seconda parte del testo, l'autrice ci introduce quindi al PSBB, un innovativo strumento di sua invenzione ideato per supportare il counseling e aiutarci, con ancora più efficacia, a prenderci cura di noi.

ISBN 9788898045051

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Les crétins créateurs

31/12/2013 — Federico M. Monti

  € 15,00   

 

Cretineria, creazione, arte, traduzione, feticcio: eccoci nella costellazione dell'opera di Monti, I cretini creativi. Opera di una vita, si potrebbe dire, a giudicare dalla rara erudizione profusa nelle innumerevoli arterie e negli infiniti capillari simbolici del testo, dalla signorile nonchalance scrittoria, ovvero da quel divertito gusto per il bizzarro che è generalmente nemico naturale di ogni giovanile sopravvalutazione del fatto letterario. E tuttavia, allo stesso tempo, opera di una morte, di molte morti, di infinite morti, della morte originaria, archetipica, della morte come archetipo, perfino. Opera pervasa da autentico furor tanatologico, da strabordante entusiasmo necrofilico, opera di infantile, goloso disfacimento, che arriva sino al punto di minacciare se stessa, di decostruire il suo fondamento e il suo creatore. Opera dunque? È lecito chiedersi. Opus, diremo in via cautelativa, in quanto - montianemente - piede, o meglio ancora immagine di piede, orma, impronta, traccia di un possibile autore, impressione d'autore in quanto freak1, feticcio classico, feticcio d'autore come prender piede della sua mancanza. Opera feticcio come feticcio d'opera, nei due sensi del genitivo - la cui differenza è impalpabile eppure esistente, come ogni traduzione dallo stesso allo stesso, da un originale ad un originale.

ISBN 9788898045075

Le rêve du diable
Ediz. italiana

31/10/2012 — Alessandro Vettori

  € 12,00   

 

Andrea Sterni è il critico d'arte più autorevole in Italia e non solo. Interprete sottile nonché infallibile scopritore di nuovi talenti, Sterni è in grado di consacrare con un suo giudizio favorevole la carriera di ogni artista. Sono in molti, dunque, a sottoporgli il proprio lavoro, nella speranza di attirarne l'attenzione. Fra loro anche un artista anonimo, che prende a spedirgli con regolarità buste contenenti le foto di proprie installazioni, firmandosi: "Le rêve du diable". "Il sogno del diavolo" diverrà per Sterni un'ossessione, una sofisticata sciarada da risolvere il prima possibile, anche perché i manichini usati per le installazioni sono i cadaveri di persone appositamente uccise. Chi è il misterioso artista che distrugge per creare? È un genio o un folle? E può la bellezza giustificare mai l'orrore? Le rêve du diable è un thriller spietato e sconvolgente, che conduce il lettore negli abissi dell'arte e della mente che la crea, là dove il diavolo si rivela essere un fragile angelo caduto.

ISBN 9788898045006

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3