Montabone, pioniere della fotografia in Italia, è ricordato in particolare per il suo album 'Ricordi del viaggio in Persia della missione italiana del 1862'. Attivo dal 1856 fino alla sua morte, la sua carriera è culminata con l'apertura di diversi studi fotografici a Roma, Firenze, Torino e Milano. Successore dello stabilimento di Roma è Mariano Costa. Dalla volontà degli eredi diretti ed in particolare del pronipote, Eugenio Costa nasce la casa editrice Montabone che coniuga tradizione e innovazione mixando tecniche di stampa tradizionali fino a spingersi ad esperimenti per opere in edizioni limitata con l'ausilio delle moderne tecnologie di stampa 3D.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Il castello di Milano e i suoi musei d'arte
Ediz. illustrata

20/09/2018 — AA.VV.

  € 120,00   

 

Gli studenti non vogliono farsi educare, i genitori vorrebbero educare, ma non educano (e non delegano), la società civile è sempre meno civile e chiede alla scuola di educare, ovviamente secondo le regole della società civile, i pedagogisti, a cui compete, almeno per il nome che portano, trovare il modo migliore per educare, trovano formule e traducano in inglese i vecchi concetti educativi dell’italica istruzione. Insomma, uno sfinimento educativo. Ma in fondo, di che si lamenta, l’insegnante. Il suo è il mestiere più bello del mondo.

Giuseppe Tesorio è nato nel 1954, si diploma maestro elementare, prosegue gli studi in pedagogia e rimane sospeso tra la scuola (l’occupazione) e la scrittura (la passione). Dal 1986 collabora al Corriere della Sera, prima seguendo gli spettacoli, nella cronaca di Milano, poi raccogliendo umori, malumori e idee che agitano il mondo dell’educazione, nella rubrica “Note di scuola”. Giornalista pubblicista, ha collaborato a Letture e Famiglia Cristiana, è autore di “Leggere il cinema a scuola” (ed. Paravia, 1983), “L’immagine e i materiali, capire il mondo dei segni” (ed. Paoline, 1988), “Professione matricola Guida alla nuova università” (Etas-Corriere, 2001) e, come diversivo, “Milano è brutta, bruttissima, quasi romantica” (ed. Meravigli, 2012). Attualmente, sempre sul Corriere, cura la rubrica “Spiccioli meneghini”, suggestioni e storie urbane.

ISBN 9788894367294

Coding: l'arte d'imparare giocando

01/09/2018 — Eugenio Costa

  € 49,00   

 

Il MIUR ha avviato proprio in questi mesi una serie di iniziative per sensibilizzare docenti e studenti sul tema del coding. Come sempre quando una tendenza educativa diventa prioritaria per il MIUR, il corpo docenti si attiva e cerca approfondimenti e strumenti per adeguarsi ed aggiornarsi. Il primo strumento completo e di immediato utilizzo da parte dei docenti può essere rappresentato quest'anno dal volume da noi edito “CODING: L’arte d’imparare giocando” e, come tale, può essere poi promosso e diffuso presso insegnanti e genitori. La garanzia di affidabilità e la vocazione all’innovazione riconosciuti a NTT DATA, che ha fornito una serie di testimonianze sull’argomento, ci guidano nell’intento di trasmettere velocemente e capillarmente informazioni di valore e di creare nei prossimi mesi la base del "consenso" e l'interesse reale da parte dei genitori e degli insegnanti per la diffusione della pubblicazione.

A cura della redazione di Montabone editore

Montabone, pioniere della fotografia in Italia, è ricordato in particolare per il suo album 'Ricordi del viaggio in Persia della missione italiana del 1862'. Attivo dal 1856 fino alla sua morte, la sua carriera è culminata con l'apertura di diversi studi fotografici a Roma, Firenze, Torino e Milano. Successore dello stabilimento di Roma è Mariano Costa. Dalla volontà degli eredi diretti ed in particolare del pronipote, Eugenio Costa nasce la casa editrice Montabone che coniuga tradizione e innovazione mixando tecniche di stampa tradizionali fino a spingersi ad esperimenti per opere in edizioni limitata con l'ausilio delle moderne tecnologie di stampa 3D.

ISBN 9788894367218

Città future

07/08/2018 — Daniela Arnoldi, Marco Sarzi-Sartori

  € 120,00   

 

CITTA’ FUTURE DAMSS è l’acronimo con cui gli artisti e designer Daniela Arnoldi, ingegnere ambientale, e Marco Sarzi-Sartori, architetto, firmano le loro opere. Una coppia che basa la propria attività sulla ricerca artistica rivolta principalmente al medium tessile, attraverso l’uso critico dei materiali imperniato sul recupero e riciclo. Il titolo “Città future” è una provocazione che, muovendo la macchina del tempo, non ci porta in un futuro inimmaginabile ma nel più oscuro medioevo. Il progetto è questo, un perfetto zapping, dove puoi ritrovare l'arte metafisica e il comix, Stars Wars e la Bibbia, l'Apocalisse e l'astrofisica, la cartolina e Blade Runner, il film catastrofico e l'archeologia, la scienza e la fantasia. Così i DAMSS cercano di dare forma a quel guazzabuglio di linguaggi, a quelle nuove forme di comunicazione, a quel bombardamento di stimoli a cui siamo sottoposti nel quotidiano e che sono parte integrante della nostra realtà.

i DAMSS sono artisti difficilmente “catalogabili”, autori di arte in bilico tra scultura e design, autori di opere talvolta borderline, talora espressioni estreme caricate di una forte tensione che invita all’interazione e dissuade dalla semplice contemplazione. Le prime opere dei DAMSS risalgono agli anni 70, intrecci realizzati con fili di rame che anticipano l’interesse per le strutture tissurali che la coppia ha testato su materiali vari. L’aggiornamento continuo e le loro conoscenze tecniche permettono al laboratorio DAMSS di sperimentare soluzioni estetiche innovative e di forte impatto fino alla realizzazione di lavori tessili tridimensionali, installazioni d’arte. Le monumentali sculture lanciano la mole di tessuto e filato verso una sfida: il comune senso dello spazio trascina lo spettatore quasi all’interno dell’opera per renderlo elemento attivo della creazione.

Abbinato a dei porta blocchi in similpelle colore blu elettrico

ISBN 9788894367287

Ricordi del viaggio in Persia della missione italiana 1862

29/07/2018 — Luigi Montabone

  € 120,00   

 

Montabone, pioniere della fotografia in Italia, è ricordato in particolare per il suo album 'Ricordi del viaggio in Persia della missione italiana del 1862 questo volume è una riedizione

ISBN 9788894367270

Piume di cristallo

26/07/2018 — Caterina Rovatti

  € 12,00   

 

Le poesie di Caterina Rovatti hanno le caratteristiche delle storie che ci raccontavano i nonni nelle sere d’inverno davanti al camino, prima di sprofondare nel mondo dei sogni, dove la fantasia galoppava a briglia sciolta. In queste liriche esistono due tipi di amore: quello sensibile, femminile che ci ricorda la Beatrice di Dante e l’altro universale e più razionale che apre alla luce ma che ha bisogno dell’idea della morte per salvare l’esistenza. Sono parole che ci insegnano ad aiutare quel piccolo organo rosso chiamato cuore da quel qualcosa che manca e, ad amare la vita in modo più potente, con dentro il senso del destino.

Caterina Rovatti nasce a Milano. Si laurea all’ Università Bocconi in lingue e letterature straniere ed insegna per oltre vent’ anni in un liceo milanese, ricoprendo in un primo tempo la cattedra di francese e per più di dieci anni la cattedra di inglese, una lingua di cui ha acquisito un'ottima padronanza, anche grazie a lunghi soggiorni all’estero. L’amore per i viaggi, l’interesse per la lettura e in genere per le altre culture, costituiscono le sue primarie passioni. Infatti nei suoi scritti emerge questo tratto della sua personalità, in particolare, nelle sue poesie.

ISBN 9788894367263

Astratto caldo

25/07/2018 — Mario Bernardinello

  € 49,00   

 

Libro d'arte che riprende l'esposizione dell'artista tenuta negli stati uniti dal titolo Astratto caldo nel 2013

E’ stato insignito delle seguenti onorificenze: 2003 - medaglia d'oro Premio Milano Produttiva della Camera di Commercio, Industria e Agricoltura di Milano; 2004 - diploma con medaglia d'oro della Camera di Commercio di Rovigo; 2006 - attestato di benemerenza civica (Ambrogino d'Oro) per il 44° anno di fondazione del Centro Artistico Culturale Milanese del quale è membro fondatore.

ISBN 9788894367256

Disegni di Leonardo e della sua scuola alla Biblioteca Ambrosiana
Ediz. illustrata

01/07/2018 — AA.VV.

  € 120,00   

 

Il volume Disegni di Leonardo con tavole di Carlo Fumagalli e introduzione di Luca Beltrami , E' la riedizione a cura della rinata casa editrice Montabone

e

Verranno presentatte 26 tavole di Carlo Fumagalli , riedizione dell'opera Disegni di Leonardo Montabone editore 1905, in appendice verranno presentate 26 tavole di autori vari

ISBN 9788894367249

Approach to clinical chemistry

17/06/2018 — Lorenzo Prencipe

  € 120,00   

 

I have written this text with the intention of offering those who approach clinical chemistry a support where to find the essential items to get closer to this discipline. I have not had much encouragement: the crisis in publishing, associated with the common feeling that the Internet exists and therefore that printed media is no longer needed, has certainly not filled me with enthusiasm. It is my firm conviction that to study you need a written text where you can find what you need to learn, and of well-known source of the writer. I am convinced, as history shows, that printed paper has been, and will still be, the tool for transmitting knowledge. It was said: "The written paper was dead. Instead, it is experiencing a rebirth. Because in the age of information overload the printed page helps to give us clarity, to get us out of mental chaos and to understand reality more clearly." The very useful digital systems have the limit that it takes just a click and everything is lost. Will there remain traces of our e-mails, just as there are traces of the classic letters of an epistolary? I have my reservations. The Internet is a powerful search tool: be careful, however, because there is everything and more on the web. Aside from mistakes, the grain is mixed with ryegrass. On the Web you can find the true, the false, the certain, the uncertain and the plausible. Advertising is hidden in all the recesses, so a non-expert frankly finds it hard to distinguish between good and false articles. Students don't know this and, sometimes, also young colleagues.

Dr. Lorenzo Prencipe, one of the many Apulians who, in the early sixties of last century, to realize the dream of gaining the so-called "job", was forced, with the degree of scientific maturity, to migrate to other lands. Like many others, he landed with classic cardboard bags in Milan. In a year he collected, as a metalworker, enough to attend the first year of university, then with bursaries continued. He acquired his expertise working at the Laboratory of Clinical Biochemistry of the Maggiore Hospital in Niguarda, directed by Prof. Giulio Vanzetti. Here he developed analytical methodologies for the measurement of blood components, which were then adopted worldwide. He has published over thirty papers in international journals. His work on uric acid has obtained the "Classic Citation" in the prestigious American journal Clinical Chemistry. Another paper has obtained over 2400 bibliographical quotations. One of his books, Acid Balance base. Theory and practice, it has been translated into English, Spanish and Japanese. He has directed the laboratory of Vimercate Hospital and has carried out teaching activities at the University of Milan, and the University of Milano Bicocca.

ISBN 9788894367232

L'ultimo tema in classe
Ediz. illustrata

13/06/2018 — Mario Emari

  € 12,00   

 

Questo libro raccoglie la storia romanzata di un tragico evento accaduto durante la seconda guerra mondiale: il bombardamento per errore da parte delle forze alleate, nell'ottobre del 1944, della scuola elementare Francesco Crispi di Gorla, allora paesino alle porte di Milano. La "strage di Gorla", come viene ricordata ancora oggi quella tragedia, è raccontata da Mario Emari, all’epoca abitante a poca distanza dalla scuola bombardata. In appendice si riporta il racconto di Marco Pederielli, presente in classe la mattina del bombardamento, scampato all’eccidio e tuttora vivente. E Grazie alla poetessa Caterina Rovatti per i suoi versi.Infine, un ricordo sentito a tutte le vittime. Con illustrazioni di Elena Manazza. Edizioni stampate da Digicopy Milano.

nato a Milano dopo aver conseguito la Licenza Commerciale, a 16 anni viene assunto in un istituto di credito Milanese con la qualifica di allievo commesso. Dopo 36 anni, nel 1988 esce dalla banca con la qualifica di Capo Ufficio, inizia però a scrivere già nel 1983 e nel 1985 pubblica il primo libro autobiografico con la Editrice Nuovi Autori. Preso gusto per la scrittura pubblica i seguenti lavori: Premio Nazionale di Poesia e Narrativa "Cinque Terre"1990

Presentato a Milano, all'ultima edizione del Book City, dal 16 al 19 novembre scorso, “L'ultimo tema in classe” si avvia a diventare oggetto di dibattito presso diverse scuole del Milanese. il bombardamento da parte delle forze alleate, nell'ottobre del 1944, della scuola elementare Francesco Crispi di Gorla, verrà illustrato agli studenti di vari istituti, a memoria degli orrori delle guerre. L'Incipit è proprio rivolto ai giovani: “Martiri di Gorla : La guerra piace a chi non la conosce” (Erasmo da Rotterdam ), Questa versione in formato economico per le scuole

ISBN 9788894367225

I racconti della zattera

13/06/2018 — Franco Onida

  € 12,00   

 

Nel 2002 Onida ha deciso di rallentare il ritmo, privilegiando la riflessione, la meditazione, la memoria. Circa dieci anni fa, finita l'era dei viaggi defatiganti (gli anni di lavoro), mi sono accinto a "calar le vele e raccoglier le sarte". Mi accinsi per la prima volta a fissare sulla carta tutto ciò che mi passava per la mente, ovvero pensieri, riflessioni, cronache, ricordi e via discorrendo, era ben lungi da me l'idea che il frutto delle mie. Onida ha quindi riempito racconti della zattera. In Onida l'esigenza di fissare sulla carta pensieri, riflessioni, ricordi di viaggi, rievocazioni del passato, considerazioni sul presente e sul futuro, cronache di avvenimenti recenti o lontani, insomma, tutto ciò che la fantasia o un fatto. "Racconti della zattera" è testimone, senza ordine cronologico e indipendentemente dall'argomento trattato, di sentimenti, pensieri ed emozioni vissuti nella sua Sardegna.

Nato a Sassari nel 1932, Franco Onida è approdato nei primi anni cinquanta a Milano, dove si è laureato in Scienze Economiche presso la prestigiosa Università Luigi Bocconi. Ha lavorato inizialmente presso la Singer Manufacturing Company, la Philco Italiana e il gruppo multinazionale anglo-olandese Unilever, dove ha svolto per trent’anni attività dirigenziali in diverse funzioni. Dopo il pensionamento ha svolto attività di consulenza. Nel 2002 Onida ha deciso di rallentare il ritmo, privilegiando la riflessione, la meditazione, la memoria. Circa dieci anni fa, … finita l’era dei viaggi defatiganti (gli anni di lavoro), mi sono accinto a “calar le vele e raccoglier le sarte”. Mi accinsi per la prima volta a fissare sulla carta tutto ciò che mi passava per la mente, ovvero pensieri, riflessioni, cronache, ricordi e via discorrendo, era ben lungi da me l’idea che il frutto delle mie …Onida ha quindi riempito racconti della zattera In Onida l’esigenza di fissare sulla carta pensieri, riflessioni, ricordi di viaggi, rievocazioni del passato, considerazioni sul presente e sul futuro, cronache di avvenimenti recenti o lontani, insomma, tutto ciò che la fantasia o un fatto Racconti della Zattera, che con le sue 120 pagine, edite da Montabone Editore, è testimone, senza ordine cronologico e indipendentemente dall’argomento trattato, di sentimenti, pensieri ed emozioni vissuti nella sua Sardegna.

ISBN 9788894367201

Piante del benessere
E altri antichi rimedi naturali

16/12/2017 — Domenico Diviccaro

  € 29,00   

 

Già da decenni il mondo occidentale ha riscoperto l’importanza delle cure con sostanze naturali. Queste sono utili non solo all’insorgere di varie patologie ma anche per prevenire creando fra corpo, mente, abitudini di vita indispensabili soprattutto nella frenetica vita post-moderna. Fra la varie pubblicazioni sia cartacee che on line mancava però questo libretto rigorosamente scientifico ma di piacevole lettura. Qui si tratta con rigore botanico delle principali piante medicinali e relative virtù. Anche i minerali da millenni utilizzati, vengono trattati con un approccio rigoroso ma di facile comprensione. A di là poi delle proprietà di ogni singolo elemento ciò può essere utile oggi a orientarsi in quella ridda di proposte che le ditte farmaceutiche ci propinano a proposito di integratori , alimentari, complessi vitaminici eccetera. Direi quindi che questo “libretto”, al di là della veste grafica pregevole e accattivante, può con semplici informazioni aiutarci a migliorare il nostro benessere psicofisico ricordandoci inoltre che noi siamo solo una parte della natura e dobbiamo ricominciare a riavvicinarla con rispetto e umiltà.

Dott. Mario Gennari

Montabone editore è una piccola Casa Editrice che a tutt’oggi risulta essere in attivo nonostante la ben nota crisi del settore e del Paese. Risultato senz’altro dovuto alla dedizione di collaboratori che per alcuni di noi è ormai pluridecennale ma anche e soprattutto a scelte innovative attuate al fine di garantire il migliore rapporto qualità/prezzo

Già da decenni il mondo occidentale ha riscoperto l’importanza delle cure con sostanze naturali. Queste sono utili non solo all’insorgere di varie patologie ma anche per prevenire creando fra corpo, mente, abitudini di vita indispensabili soprattutto nella frenetica vita post-moderna. Fra la varie pubblicazioni sia cartacee che on line mancava però questo libretto rigorosamente scientifico ma di piacevole lettura. Qui si tratta con rigore botanico delle principali piante medicinali e relative virtù. Anche i minerali da millenni utilizzati, vengono trattati con un approccio rigoroso ma di facile comprensione. A di là poi delle proprietà di ogni singolo elemento ciò può essere utile oggi a orientarsi in quella ridda di proposte che le ditte farmaceutiche ci propinano a proposito di integratori alimentari, complessi vitaminici eccetera. Direi quindi che questo “libretto”, al di là della veste grafica pregevole e accattivante, può con semplici informazioni aiutarci a migliorare il nostro benessere psicofisico ricordandoci inoltre che noi siamo solo una parte della natura e dobbiamo ricominciare a riavvicinarla con rispetto e umiltà. Dott. Mario Gennari

ISBN 9788890513527

L'ultimo tema in classe

03/04/2017 — Mario Emari

  € 29,00   

 

Questo libro raccoglie la storia romanzata di un tragico evento accaduto durante la seconda guerra mondiale: il bombardamento per errore da parte delle forze alleate, nell’ottobre del 1944, della scuola elementare Francesco Crispi di Gorla, allora paesino alle porte di Milano. La “strage di Gorla”, come viene ricordata ancora oggi quella tragedia, è raccontata da Mario Emari, testimone dell’epoca tuttora vivente, sfollato a Gessate . Per l’ appendice di questa edizione si ringrazia per l’intervista concessa il Dottor Marco Pederielli superstite delle strage di Gorla e testimone vivente del drammatico avvenimento illustrazioni di Elena Manazza, stampe Digicopy Milano

nato a Milano dopo aver conseguito la Licenza Commerciale, a 16 anni viene assunto in un istituto di credito Milanese con la qualifica di allievo commesso. Dopo 36 anni, nel 1988 esce dalla banca con la qualifica di Capo Ufficio, inizia però a scrivere già nel 1983 e nel 1985 pubblica il primo libro autobiografico con la Editrice Nuovi Autori. Preso gusto per la scrittura pubblica i seguenti lavori: Premio Nazionale di Poesia e Narrativa "Cinque Terre"1990

ISBN 9788890513589

Arte energia dall'immaginario

20/02/2017 — AA.VV.

  € 49,00   

 

40 opere di arte contemporanea stampate a tutta pagina e selezionate tra i 260 artisti partecipanti alla omonima mostra svoltasi presso il Palazzo della Permanente di Milano in occasione di Expo 2015. Lo stesso volume, in edizione di pregio, è stato donato al Presidente della Repubblica Italiana On Sergio Mattarella nel 2016. I 40 artisti hanno poi esposto le opere presso lo showroom della Boffetto Form To Forniture, a Milano, nel 2017.

E’ stato insignito delle seguenti onorificenze: 2003 - medaglia d'oro Premio Milano Produttiva della Camera di Commercio, Industria e Agricoltura di Milano; 2004 - diploma con medaglia d'oro della Camera di Commercio di Rovigo; 2006 - attestato di benemerenza civica (Ambrogino d'Oro) per il 44° anno di fondazione del Centro Artistico Culturale Milanese del quale è membro fondatore.

https://www.youtube.com/watch?v=izqhnMD4kPw

ISBN 9788890513596

La bottega dei longevi
Esperienze e pensieri sul fenomeno della longevità come risorsa sociale

20/01/2017 — L. Duilio

  € 29,00   

 

Questo libro che raccoglie gli interventi di un convegno organizzato dall’associazione PE.LI.DE nel corso del book city di Milano nel 2016 PE.LI-DE,(www.pelide.it) è un’associazione culturale che mette al centro della propria azione storie emblematiche della vita reale, storie di donne e di uomini impegnati, senza clamore, a migliorare il nostro Paese, a sostenerlo nella crisi e a rilanciarlo verso il futuro. In essa operano, a puro titolo di volontariato, persone che provengono da diverse discipline; portatrici di esperienze nel campo delle professioni di diverse esperienze, come quella delle professioni, della medicina, dell’imprenditoria, della scuola, delle istituzioni, dell’arte, Dopo anni di lavoro sulle buona pratiche abbiamo deciso di pubblicare gli atti di questo convegno che affronta in modo interdisciplinare il tema della longevità, nella prospettiva di un sano dialogo tra le generazioni.

E’ Giornalista pubblicista presidente dell’associazione PE.LI.DE:

https://www.facebook.com/edizionimontabone/videos/1024853854311445/

ISBN 9788890513572

Disegnare con la luce
Miti e città. Cuma. Ediz. illustrata

20/12/2016 — Luciano Costa

  € 39,00   

 

Le sibille del mondo antico erano leggendarie profetesse, collocate in diversi luoghi del bacino del Mediterraneo: Italia (Cuma), Africa, Grecia (Delfi), Asia Minore. Tra le più conosciute, la Sibilla Eritrea, la Sibilla Cumana e la Sibilla Delfica, rappresentanti altrettanti gruppi: ioniche, italiche ed orientali. Nella Roma repubblicana e imperiale un collegio di sacerdoti custodiva gli Oracoli sibillini, testi sacri di origine etrusca, consultati in caso di Dal II secolo a.C. si sviluppa negli ambienti ebraici romanizzati un'interpretazione dei vaticini delle Sibille corrispondente alle attese messianiche. Successivamente i cristiani videro nelle predizioni delle veggenti pagane lontani preannunci dell'avvento di Gesù Cristo e del suo atteso ritorno finale. In questo volume si ripercorre fotografando i resti archeologici di Cuma per dare inizio ad una collana che ripercorre appunto la relazione tra figure mitologiche e le città.

ISBN 9788890513565

Approccio alla chimica clinica

10/12/2016 — Lorenzo Prencipe

  € 65,00   

 

Mi sono accinto a scrivere questo testo con il chiaro intento di offrire a chi si avvicina alla Chimica clinica un supporto dove trovare gli elementi essenziali per avvicinarsi a questa disciplina. Non ho avuto molti incoraggiamenti: la crisi dell’editoria, associata al fatto che gli studenti preferiscono studiare (sic!) sulle fotocopie e sulle diapositive fornite dai docenti, ma soprattutto l’ormai comune sentire che esiste Internet e quindi che la carta stampata non serve più, non mi hanno certo riempito di entusiasmo. È mia ferma convinzione che per studiare occorra un testo scritto dove trovare quanto serve per apprendere, di conosciuta fonte di chi scrive. Sono convinto, e la storia lo dimostra, che la carta stampata è stata e sarà ancora lo strumento per trasmettere la conoscenza.

Il dr. Lorenzo Prencipe, uno dei tanti pugliesi che, agli inizi degli anni Sessanta del secolo scorso, per realizzare il sogno di conquistarsi il cosiddetto ‘‘posto di lavoro’’, fu costretto, munito del diploma di maturità scientifica, a migrare al Nord. Come tanti altri, approdò con la classica valigia di cartone a Milano. In un anno ha racimolato, come metalmeccanico, quanto bastava per frequentare il primo anno di Università, poi con borse di studio ha compiuto il suo corso di discente. Ha acquisito la sua professionalità lavorando presso il Laboratorio di Biochimica Clinica dell’ospedale Maggiore di Niguarda, diretto dal prof. Giulio Vanzetti. Qui ha avuto modo di sviluppare metodologie analitiche inerenti alla misura di componenti del sangue, che poi sono state adottate in tutto il mondo. Ha pubblicato oltre trenta lavori su riviste internazionali; quello sull’acido urico ha ottenuto la “Citazione Classica” sulla prestigiosa rivista americana Clinical Chemistry, mentre un altro ha avuto oltre 2400 citazioni bibliografiche. Un suo libro, Equilibrio acido base. Teoria e pratica, è stato tradotto in inglese, spagnolo e in giapponese. Ha diretto il laboratorio dell’Ospedale di Vimercate ed ha svolto attività didattica presso l’Università di Milano e quella di Milano Bicocca.


ISBN 9788890513534

La saga degli Arcimboldi

10/10/2016 — Mario Emari

  € 12,00   

 

L’autore, classe 1935, è nato a Milano e dopo aver conseguito la Licenza Commerciale, a 16 anni viene assunto in un istituto di credito Milanese con la qualifica di allievo commesso. Dopo 36 anni esce dalla banca con la qualifica di Capo Ufficio, è l’anno 1988, però inizia a scrivere nel 1983 e nel 1985 pubblicail primo libro autobiografico con la Editrice Nuovi Autori. Preso gusto per la scrittura pubblica i seguenti lavori:

Premio Nazionale di Poesia e Narrativa "Cinque Terre"1990

ISBN 9788890513510

Minecraft, un mondo virtuale da stampare in 3D
Guida pratica. Ediz. multilingue

20/09/2016 — Eugenio Costa

  € 19,00   

 

Questo Volume dal titolo Frutta

Cristiano Mancini, Naturopata classe 1960

www.selfie3d.it

ISBN 9788890513541