D Editore è un progetto editoriale che nasce dall'intento di creare una classe di lettori aperti all'innovazione ed alla cultura della condivisione! I nostri libri sono su: www.deditore.com

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

La battaglia di Venezia
Due riflessioni su Venezia

15/09/2017 — Vincenzo Latina, Francesco Venezia

  € 12,90   

 

«La battaglia di Venezia» potrebbe richiamare alla memoria ben più lontane e famose battaglie, come la Battaglia di Lepanto. In realtà, il titolo è preso in prestito da una più recente "battaglia navale" contro l'ingresso delle grandi navi nella laguna di Venezia. Anche in quest'occasione, sono due culture a scontrarsi. La posta in palio è la stessa città di Venezia. «La battaglia di Venezia» nasce da due lectures riguardo alcune importanti città europee. Vincenzo Latina e Francesco Venezia sono stati invitati per immaginare e descrivere un viaggio narrativo trasversale fra attualità e storia, architetti e architetture...

ISBN 9788894830125

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Il primo dio

12/09/2017 — Emanuel Carnevali

  € 12,90   

 

ISBN 9788894830132

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Secondo nome: Huntington
Design for all, design for Huntington. Catalogo della mostra (Milano, 30 giugno-30 luglio 2017). Ediz. italiana e inglese

24/07/2017 — D. Crippa

  € 20,00   

 

ISBN 9788894830101

La società degli automi
Studi sulla disoccupazione tecnologica e il reddito di cittadinanza

02/05/2017 — Riccardo Campa

  € 12,90   

 

La disoccupazione tecnologica è un problema di cui si discute da almeno due secoli. Finora il pericolo di una disoccupazione di massa dovuta al progresso tecnologico è stata scongiurata grazie alla riduzione dell'orario di lavoro, allo sviluppo dell'istruzione pubblica e alla nascita di nuovi settori dell'economia. Gli studi raccolti in questo volume si chiedono se la comparsa di computer e robot di nuova generazione, che mostrano un comportamento sempre più simile a quello degli esseri umani, se non addirittura sovrumano, non ci stia portando verso un punto di non ritorno che ci lascerebbe poche vie d'uscita. A complicare la situazione c'è la scomparsa dell'idea stessa di politica sociale e industriale, sancita dal dominio del paradigma neoliberista. Una delle proposte in campo per ovviare al problema della disoccupazione tecnologica è il reddito di cittadinanza. È una soluzione che permetterebbe di evitare derive luddiste e allo stesso tempo di distribuire più equamente i vantaggi offerti dalla rivoluzione robotica. Ma siamo davvero pronti ad affrontare questa trasformazione radicale della società?

ISBN 9788894830040

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Panarchia
Un paradigma per la società multiculturale. Ediz. critica

01/05/2017 — G. P. De Bellis

  € 15,90   

 

Per secoli siamo stati abituati a considerare la politica nel suo rapporto con la territorialità. Abbiamo imparato ad adorare, come un idolo, lo Stato-nazione. Ci siamo convinti che fosse naturale, entro un certo spazio, che degli esperti o delle maggioranze decidessero su tutto e che lo decidessero per tutti. Ma all'alba del ventunesimo secolo questo modello non funziona più: viviamo in una società multiculturale, frammentata, solcata da tensioni. Una parte crescente dei rapporti umani ed economici si svolge in una dimensione immateriale. Oggi insomma siamo chiamati a ripensare la nostra idea di organizzazione sociale: ripensare il ruolo dello Stato e, di converso, quello degli individui e delle comunità. Abbiamo bisogno di regole, certo, ma queste regole devono adattarsi alla varietà delle forme di vita che abitano il mondo. È infine giunto il tempo della panarchia?

ISBN 9788894830064

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Il coccodrillo che voleva essere drago

01/03/2017 — Luca Martini

  € 9,90   

 

“Così vorresti diventare un drago, eh? Guarda che è un lavoro difficile, duro e faticoso. Sei pronto a impegnarti e a lavorare sodo?" Il coccodrillo che voleva essere un drago è una fiaba pensata per insegnare ai piccoli cuccioli di umano (da 0 a 6 anni) che niente è impossibile se ci si impegna abbastanza. Neppure diventare un drago!

ISBN 9788894830033

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

La fine dell'invecchiamento
Come la scienza potrà esaudire il sogno dell'eterna giovinezza

01/12/2016 — Aubrey De Grey, Michael Rae

  € 16,90   

 

Quello che avete tra le mani in questo momento non è un semplice libro: è un manifesto, una chiamata alle armi, una controversa disamina sullo stato dell'arte della lotta all'invecchiamento. Nel 2007, quando questo testo venne pubblicato per la prima volta in inglese dalla St. Martin's Press di New York, con il titolo "Ending Aging", le reazioni furono decisamente polarizzate: da un lato, le voci contrarie si opposero alle idee contenute in questo testo con tale violenza da stimolare addirittura l'interesse della politica nazionale degli Stati Uniti. Dall'altra, però, riuscì ad avvicinare centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo al dibattito legato alle possibilità che la scienza sembra poter offrire al genere umano. Al tempo, Aubrey De Grey presentò ad un pubblico generalista una tesi allo stesso tempo semplice e sconcertante: il nostro corpo non ha una data di scadenza, e, attraverso determinate terapie, può virtualmente essere mantenuto in funzione per sempre. Non solo: la vecchiaia è una malattia che, proprio come la poliomielite, può essere sconfitta. L'elisir di eterna giovinezza potrebbe trovarsi, tra qualche anno, tra le mani di qualche scienziato...

Aubrey David Nicholas Jasper de Grey (Londra, 20 aprile 1963) è un biochimico inglese. Ha studiato alla "Sussex House School" , alla "Harrow School" e al "Trinity Hall" di Cambridge mentre da autodidatta ha studiato la biogerontologia. Prima di interessarsi alla biologia cellulare e molecolare, ha studiato informatica all'università di Cambridge, dove si è laureato nel 1985. Ha poi raggiunto la "Sinclair Research Ltd" per lavorare sullo sviluppo dell'intelligenza artificiale. Fino al 2006 è stato in carica al dipartimento di genetica, con la possibilità di utilizzare la base di dati genetici FlyBase. Ha ricevuto un titolo onorifico dall'università di Cambridge per la pubblicazione della sua teoria The Mitochondrial Free Radical Theory of Aging (Teoria sull'invecchiamento dei radicali liberi mitocondriali).

Recensito su Motherboard Italia (link: https://motherboard.vice.com/it/article/la-fine-dell-invecchiamento-de-grey-edizione-italiana?utm_source=mbfbit) Recensito su Fantascienza.com (link: www.fantascienza.com/22142/la-fine-dell-invecchiamento)

ISBN 9788894830002

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook9