Vicolo del Pavone Editore nasce a Piacenza nel 1984, come una cooperativa editrice che si propone di stimolare un’attiva riflessione culturale e politica sul territorio. Grazie alla Società Cooperativa “Art&Coop", nel 2016 "Vicolo del Pavone" si apre a nuove esperienze editoriali. Pur continuando a dare spazio a poesia e narrativa, la cooperativa editrice rinnova il suo interesse per l’urbanistica, la sociologia e la storia locale e nazionale. Ha come obiettivo la costruzione di un discorso comune, che adoperi saggistica e narrativa per raccontare i mutamenti del nostro mondo e del nostro tempo.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Guida per il lettore contemporaneo de "Il capitale" di Karl Marx

12/05/2019 — Luigi Ferrari

  € 14,90   

 

Il livello medio di conoscenza di quasi tutta l'opera di Karl Marx è miserevole. Rarissime persone pur con buoni studi e pochissimi intellettuali di professione sono andati un poco oltre la prima ventina di pagine de Il capitale. Le difficoltà del testo (che Marx peraltro non riuscì a completare e divulgare) sono a loro volta da riportare alla singolare innovatività delle idee e dei principi che, nell'opinione corrente, trovano una ardua collocazione. Ma l'ostacolo maggiore è ancor oggi nei "divieti" della lunghissima Guerra Fredda che ha autorizzato, promosso e protetto un'ignoranza sostanziale e diffusa, stravolgendo e banalizzando le tesi originali di Marx in dogmi, a volte del tutto estranei, con danni inestimabili per la società, la cultura e lo stesso intelletto. A trent'anni di distanza dal Disgelo, Il capitale va letto, meditato senza preconcetti e con semplicità, e riconosciuto come il più acuto strumento scientifico di oggi per capire la nostra realtà economica e sociale.

Luigi Ferrari, psicologo e psicoterapeuta, dal 2000 è docente di psicologia economica e del lavoro e di psicologia delle condotte finanziarie presso l'Università di Milano-Bicocca. Ha svolto attività clinica per circa un ventennio, occupandosi fra l'altro di economia, di psicologia delle organizzazioni e dei riflessi sulla società e la soggettività. Tra le sue pubblicazioni: Mente e denaro, introduzione alla psicologia economica (1999), La rappresentazione artistica e psicologica del denaro nella storia (2002), Alle fonti del kafkiano. Lavoro e individualismo in Franz Kafka (2014); è fra i curatori del volume Donne e uomini nel mercato del lavoro atipico. La dimensione psicologica e di genere del lavoro precario e flessibile (2006). Il suo studio L'ascesa dell'individualismo economico (2010) è stato riedito nel 2016, ampliato con nuovi argomenti.

ISBN 9788875031657

L'asterisco giuridico
Antologia giurisprudenziale civile e amministrativa annotata 2010-2018

02/05/2019 — Roberto Carlo Delconte

  € 18,00   

 

Il diritto – come “scienza pratica” – riguarda tutti noi e ce lo ricorda Roberto Carlo Delconte che in questo suo ultimo libro ripropone gli articoli apparsi nella sua rubrica della rivista "Lo Stato Civile". Selezionando alcune interessanti sentenze del vastissimo campo giurisprudenziale nell'arco di otto anni e mezzo, Delconte riflettere in modo critico su vari temi che vanno dall'ambito amministrativo al diritto applicato alla vita di tutti i giorni, con un linguaggio chiaro e sintetico per offrire a un più largo pubblico un’occasione di approfondimento. Il frutto di una vera e propria "avventura" giuridica e culturale che va a costruire un'utile lezione di metodo "per saper ascoltare la feconda (e nobile) voce della giurisprudenza". Assieme a questa rassegna, una ricca Appendice raccoglie alcuni fra i principali interventi in rivista: dalle prime pubblicazioni (dal 1988, sempre su “Lo Stato civile italiano” e "L'Osservatore Romano") ai ricordi personali del giudice Mario Berri - già primo Presidente della S.C. di Cassazione - e del Presidente del Tribunale di Tortona, il giudice Salvatore Spanu.

Roberto Carlo Delconte, nato a Voghera il 6 giugno 1958, vive a Castelnuovo Scrivia. Laureato in Giurisprudenza con una tesi in Diritto canonico presso l’Università di Pavia e in Teologia presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Alessandria, è docente di religione, giurista, scrittore, giornalista pubblicista ed esperto di arte sacra. Ha insegnato Diritto pubblico presso l’Università del Piemonte Orientale di Alessandria, ha collaborato per alcuni anni con la Cattedra di Diritto di famiglia dell’Università Statale di Milano e dal 2018 collabora con la Cattedra di Diritto canonico ed Ecclesiastico dell’Università di Pavia. È stato per dieci anni Presidente della Biblioteca comunale “P. A. Soldini” di Castelnuovo Scrivia e responsabile del “Centro Studi Matteo Bandello e la cultura rinascimentale” ed è attuale presidente dell’Associazione “Michele Mainoli” (da lui fondata nel 1998). È autore di oltre duecentosessanta pubblicazioni (tra cui alcuni Codici di giurisprudenza e un Manuale di Diritto pubblico), presenti in molte Biblioteche nazionali e in oltre cinquanta Biblioteche universitarie.

ISBN 9788875031626

Report Milano
Ediz. italiana e inglese. Vol. 2: Il teleriscaldamento

12/12/2018 — AA.VV.

  € 10,00   

 

Il nuovo numero di Report Milano intende diffondere la conoscenza del sistema del teleriscaldamento e le possibili ricadute che esso può avere nel territorio metropolitano, descrivendo cosa è il teleriscaldamento e come funziona, e analizzando il tema da diversi punti di vista: quello tecnico, scientifico, ambientale e giuridico. A Milano il teleriscaldamento viene generato da una serie di centrali poste nella periferia urbana in corrispondenza della cintura verde della città, rappresentata dal sistema dei grandi parchi, che costituisce sempre di più il punto di partenza delle logiche ambientali per lo sviluppo del territorio metropolitano. Il teleriscaldamento tocca le più recenti aree di trasformazione, come ad esempio CityLife, ma anche i quartieri residenziali esistenti come il Gallaratese.

Direttore Carlo Berizzi; a cura di Giuseppina Incorvaia;


ISBN 9788875031534

MUMAC Museo della Macchina per Caffè - Gruppo Cimbali

07/12/2018 — Barbara Foglia, Philippe Daverio, Elisa Bonazza, Enrico Maltoni, Silvia Vercellati, Lisa Codarri, Cinzia Cona, Simona Colombo, Marzia Camarda

  € 28,00   

 

Un viaggio per immagini tra le anime di MUMAC, il Museo della macchina per caffè nato a Binasco, alle porte di Milano, grazie all’intuizione geniale e alla passione di Gruppo Cimbali. Una passeggiata fotografica dall’esterno del Museo fino al suo cuore pulsante; dalle avvolgenti, sinuose pareti rosse simili alle volute che si alzano da una buona tazzina di caffè alle sale del percorso espositivo, in ciascuna delle quali prende vita un diverso periodo storico, con i suoi arredi, i suoi materiali, i suoi simboli e – naturalmente – le sue macchine per caffè. Pagina dopo pagina, MUMAC svela la sua straordinaria collezione che espone pezzi provenienti dal patrimonio della famiglia Cimbali e di Enrico Maltoni, il più grande collezionista al mondo di macchine per caffè espresso: centinaia di macchine per caffè professionali che testimoniano dei progressi della tecnica e del design italiani dagli albori a oggi, in un percorso capace di coinvolgere, incuriosire e sorprendere il visitatore. Un libro come un viaggio di esplorazione che dalla collezione permanente accompagna il lettore alla scoperta di tutti i luoghi di questo contenitore poliedrico: la Library, una delle più ricche raccolte di libri e documenti sul caffè; l’Academy, centro di formazione internazionale per professionisti e appassionati; passando dalle grandi sale attrezzate per ospitare eventi e mostre temporanee prima di prendere il volo verso i prestigiosi musei del mondo in cui regolarmente le macchine della collezione MUMAC vengono esposte e ammirate. Un omaggio alla storia, alla tecnica, ai successi e alla passione di un intero settore dell’industria italiana, nonché di un Gruppo che ha saputo valorizzare il suo patrimonio: un patrimonio di conoscenze ed esperienza ma, soprattutto, di persone.

Un volume a cura di Elisa Bonazza, Cinzia Cona, Lisa Codarri, Barbara Foglia, Enrico Maltoni

Prefazione di Philippe Daverio

Testi di Barbara Foglia, Cinzia Cona, Enrico Maltoni, Simona Colombo, Lisa Codarri, Silvia Vercellati, Elisa Bonazza, Marzia Camarda

Progetto grafico Verba Volant - Torino

Redazione e coordinamento Elisa Bonazza, Verba Volant - Torino

Traduzioni Landoor S.u.r.l. - Milano

ISBN 9788875031503

Contro il tempo

30/11/2018 — Sergio Pizio

  € 19,00   

 

Jessy O’Hara sta realizzando il sogno della sua vita. Dopo un’infanzia da orfana, sta finalmente aspettando un figlio dal suo fidanzato Met, ricco banchiere di Chicago, mentre suo fratello Henry, giovane e talentuoso fisico, sta perfezionando sempre più le sue ricerche sperimentali. Solo un incubo ricorrente disturba la ragazza, creandole un impalpabile quanto misterioso disagio. La situazione cambia improvvisamente un giorno in cui sulla loro strada compare uno strano tizio dal volto deturpato che dice di avere delle importanti informazioni sull’identità dei due fratelli e sulla misteriosa fine dei loro genitori. Da quel momento un turbinio di drammatiche conseguenze trascinerà i ragazzi in una corsa disperata dove verranno a galla tutti gli interrogativi del passato.
Chi sono veramente i fratelli O’Hara?
Chi è l’uomo dal volto sfigurato? Dove porta la grotta gigantesca nascosta nei sotterranei di Chicago?
E chi è la misteriosa donna araba di nome Aisha che li sta guidando?
Ma non c’é tempo per le domande, non c’é tempo per nulla. L’unica cosa da fare è correre, contro il tempo.

Sergio Pizio è nato nel 1962 in Alessandria, dove attualmente vive con la moglie Tiziana. Ha pubblicato La piccola Sofia (2002) e I paesaggi dell'anima (2007).

ISBN 9788875031497

L'inverno delle storie

18/11/2018 — Fabio Gandini

  € 12,00   

 

Si prepara un inverno difficile per Riccardo, ispettore INPS in una città di provincia. La moglie, scoperto il suo nuovo tradimento, ha appena ottenuto la separazione che lo ha diviso dai suoi amati libri e soprattutto dalla figlia Sara, sempre più autoreclusasi nel suo impermeabile mondo fatto di televisione e smartphone, e anche sul lavoro le prospettive non sono positive. Combattuto fra il desiderio di rifarsi con nuove avventure sentimentali (magari attraverso i social network) e quello di riavvicinarsi all'affetto della figlia, affidata a lui a week end alterni, Riccardo troverà nell'inventare storie e nel raccontarle non solo un modo per affrontare il lungo e freddo periodo di isolamento che lo aspetta ma anche per rivivere e rivedere le sue scelte e le sue esperienze sotto una nuova luce e riprendere in mano la sua vita... Alla sua prima pubblicazione, Fabio Gandini offre un romanzo snello ma capace di una grande poliedricità narrativa dove le forme della novella e del racconto si intrecciano con una trama sottile e vivida, a tratti ironica e intrigante, ma sempre profonda e guidata dal puro piacere di raccontare.

Fabio Gandini è nato a Tortona nel 1967 e vive ad Alessandria. Dopo gli studi classici si laurea in giurisprudenza all'Università di Torino. Appassionato di viaggi e di rievocazioni storiche militari, lavora all'INAIL e dal 1995 è ispettore di vigilanza.

ISBN 9788875031398

Gli antipasti alessandrini

16/11/2018 — Luigi Bruni

  € 20,00   

 

In questo nuovo capitolo della collana, come sempre ricco di storia, curiosità e idee per i pranzi e le cene di ogni occasione, Luigi Bruni raccoglie oltre duecento ricette tipiche adatte all'apertura dei pasti della tradizione alessandrina. Nella cucina piemontese (e non solo) con il termine "antipasti" sono definite moltissime preparazioni a base di verdure, carni, uova, pesci salati, ma molte possono essere servite anche come contorni o piatti di mezzo e tutte impiegano, come sempre, ingredienti locali di stagione e facilmente reperibili su tutti i mercati. Ne Gli antipasti alessandrini il lettore troverà non solo grandi classici piemontesi come i bagnetti, i peperoni, i cardi, le acciughe, ma anche un elenco approfondito dei salumi, dei formaggi e dei vini della provincia alessandrina.

Luigi Bruni, nato ad Alessandria il 1° maggio 1946, è storico, gastronomo e docente di tecniche della cucina. Da decenni ha affiancato allo studio della storia la ricerca e il recupero delle tradizioni culinarie del Piemonte e del territorio monferrino e alessandrino. Autore di una rubrica di cucina piemontese per il quotidiano "La Stampa", ha inoltre pubblicato: Storia dell'ETA (1990), Le ricette di Sua Maestà il Raviolo (1993), La cucina alessandrina (1997), La Bagna Cauda (2011), I dolci alessandrini (2015), Il Manuale dell'abbinamento cibo-vino. Storia, tecniche di degustazione, ricette (2015), I primi piatti alessandrini (2016), I secondi piatti alessandrini (2017).

ISBN 9788875031459

Città in controluce: 31-32

26/10/2018 — Giampaolo Nuvolati, AA.VV.

  € 22,00   

 

La dimensione delle città può essere considerata una variabile indipendente in grado di spiegare la nascita, l’evoluzione e la fine dei fenomeni sociali? In altri termini, possiamo affermare che – nonostante i processi di globalizzazione in atto, la omologazione dei costumi e dei consumi – vivere in una città medio-piccola comporti problemi specifici, vantaggi e svantaggi differenti rispetto a quelli delle realtà urbane di maggiore dimensione? Questo numero di Città in controluce affronta tali argomenti da varie angolature e attraverso approcci disciplinari altrettanto differenti ma tutti capaci di guardare alla scala dei fenomeni che caratterizzano tanto la nostra quotidianità, quanto le politiche pubbliche di intervento di più ampio raggio e temporalità.

con i contributi di:

Carlo Berizzi, Monica Bernardi, Arbaldo Bibo Cecchini, Luigi Boledi, Ivan Blečić, Enrico Cicciotti, Matteo Colleoni, Paolo Corvo, Michele Filippo Fontefrancesco,

ISBN 9788875031282

Sotto il cielo della Rift Valley Sviluppo rurale e cibo tradizionale nel distretto di Nakuru, Kenya

17/09/2018 — Paolo Corvo, Michele Filippo Fontefrancesco, Rachele Ellena, John Kariuki, Dauro M. Zocchi, Gabriele Volpato - Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

  € 15,00   

 

L'alimentazione è una tematica che solo da qualche decennio fa parte integrante del sapere e della riflessione sociologica, in particolare da quando il cibo nel Nord del mondo ha cessato di essere un bisogno primario ed ha assunto rilevanza sociale. Dall'altra parte in questi ultimi anni il cibo è diventato uno degli argomenti maggiormente trattati dai sociologi, in conseguenza della centralità assunta nell'ambito della vita sociale e culturale.

ISBN 9788875031244

A coloro che verranno
I partigiani di Volpedo, Casalnoceto e Pozzolgroppo

15/05/2018 — AA.VV.

  € 13,00   

 

Roberto Capelletti, appassionato studioso di storia locale, e la scrittice Tiziana Crimella ricreano uno spaccato storico approfondito e offrono, al contempo, un commosso omaggio ai protagonisti delle vicende, alle volte incredibili, avvenute nelle valli fra il tortonese, l'Oltrepò e la Liguria durante la Guerra di Liberazione. Un libro agile, avvincente e ricco di testimonianze per far sì che la memoria non si spenga.



Un volume della Sezione ANPI "M. Cassanini" di Volpedo e della Val Curone

a cura di Roberto Capelletti e Tiziana Crimella

Con una presentazione della senatrice Carla Nespolo, Presidente Nazionale ANPI

e con il patrocinio dei Comuni di Volpedo, Casalnoceto e Pozzolgroppo e dell'Istituto per la Storia delle Resistenza e dell'Età Contemporanea della Provincia di Alessandria

ISBN 9788875031176

Report Milano
Ediz. italiana e inglese: 1

01/01/2018 — C. Berizzi

  € 10,00   

 

Report Milano è la nuova collana editoriale dell'AIM, Associazione Interessi Metropolitani, volta ad approfondire idee, progetti e strategie che hanno un impatto significativo sulla città e sull'area metropolitana milanese. La serie di pubblicazioni intende registrare e allargare il confronto intorno a vari temi presenti nel dibattito pubblico della città, cercando di proporli attraverso uno strumento di conoscenza e interpretazione che ne consenta una lettura comparata. Il primo numero di Report Milano si occupa della proposta di riapertura dei Navigli. Nel 2018 il Comune dovrà decidere infatti se dare seguito al progetto di riapertura all’interno del centro storico dei tratti coperti attorno agli anni ’30, per mirare a un innalzamento della qualità urbana di Milano intesa non solo dal punto di vista estetico, restituendo parti dell’antico manufatto e rinnovando lo spazio pubblico del centro storico, ma anche dal punto di vista ecologico e ambientale. Report Milano intende presentare l’ipotesi progettuale, i costi, i benefici e le criticità connesse a questa operazione che potrebbe rafforzare anche il sistema turistico milanese in forte crescita in questi ultimi anni. Un’ipotesi che può essere letta come progetto a sé stante ma che deve rientrare in una visione di insieme per l’area metropolitana che include il destino dei parchi di cintura, degli scali ferroviari, delle periferie, delle nuove infrastrutture di mobilità lenta e veloce, e del ruolo di Milano all’interno della regione urbana. I prossimi Report Milano affronteranno alcuni dei temi strategici per la città e per la sua Regione: le trasformazioni degli scali ferroviari, i parchi di cintura, le necessità dell’abitare, la salute dei cittadini e i temi dell’inquinamento, Mind e la smart city.

A cura di Carlo Berizzi; con interventi di Carlo Berizzi, Stefano Sibilla, Empio Malara; Progetto grafico e ricerche Clara Angioletti; Fotografie Stefano Gusmeroli, Civico Archivio Fotografico di Milano, Metropolitana Milanese S.p.A.

L'AIM è una associazione culturale no profit che dal 1987 coinvolge banche, imprese e enti per promuovere attività di ricerca e progetti sostengano Milano e la sua area metropolitana nello sviluppo economico, sociale e culturale. Le sue linee di azione sono la realizzazione di progetti nel campo della cultura, della società, dell'urbanistica e dell'arte, la promozione del territorio e dei suoi caratteri specifici.Report Milano

Un progetto AIM - Associazione Interessi Metropolitani

Direttore Carlo Berizzi

Comitato scientifico Alessandro Balducci, Paolo Mazzoleni, Luca Montani, Emilia Rio, Luisa Toeschi, Pier Giuseppe Torrani, Gianni Verga

Gruppo di coordinamento Susanna Conte, Federica Mameli, Antonella Minetto, Massimo Tiano, Lorenza Torrani

ISBN 9788875031183

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook20

Io sono Vento
Una piccola storia partigiana

01/12/2017 — Pier Emilio Castoldi

  € 14,90   

 

Attraverso uno scrupoloso e allo stesso tempo appassionato lavoro di ricerca storica, Castoldi ripercorre le vicende di suo padre, quando, bersagliere diciottenne, lasciò il campo di prigionia in Germania dov’era stato portato dopo l’8 settembre del ’43, per raggiungere le milizie partigiane di Borgo Val di Taro, in provincia di Parma. Una vicenda di lotta e di antifascismo, ma anche una riflessione profonda e potente sulla guerra, sul suo stravolgimento e la sua inutilità di fronte alle promesse e le speranze della vita e dell’adolescenza. Con lo strumento del romanzo, Castoldi sonda con attenzione e compartecipazione gli eventi di quegli anni tragici, senza tralasciare gli slanci di eroismo e gli intimi dubbi che accompagnarono il padre e tutti gli altri personaggi nella drammatica esperienza della guerra e della Resistenza.


Pier Emilio Castoldi è nato a Langosco, in provincia di Pavia, nell'estate del 1957. Lomellino di nascita, alessandrino di adozione (oggi vive a Sale), lavora come grafico e web designer, coltivando da anni l’hobby della lettura. È autore di noir e thriller, anche a sfondo storico: La mia vecchia bicicletta arancio (2009), Jubileum (Acar Edizioni, 2010), Theudelinda (Fadia Edizioni, 2012), Radio Requiem (Giallomania Edizioni, 2013), Tortona Nove Corto (Frilli Editori, 2014) e Voghera nebbie mortali (Frilli Editori, 2016).

ISBN 9788875031039

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

I secondi piatti alessandrini
Carni e pesci nei territori alessandrini

30/11/2017 — Luigi Bruni

  € 18,00   

 

Un nuovo capitolo della collana dedicata alla cunina alessandrina. Luigi Bruni raccoglie duecento ricette di secondi piatti di carne e pesce tipiche delle terre del Basso Piemente, molte risalenti al secolo scorso, altre ottocentesche, ma con la caratteristica principale di essere sempre facilmente realizzabili nella cucina di casa e con ingredienti di facile reperibilità, e tutti tradizionali. Come sempre, le ricette sono precedute da una presentazione che ne descrive la storia, con aneddoti e curiosità, e ne suggerisce varianti o agevolazioni per la preparazione, e gli immancabili abbinamenti ai vini. Con questo nuovo ricettario prosegue il viaggio alla riscoperta dei piatti tipici alessandrini, tortonesi, novesi e monferrini, per ogni occasione: dalle ricorrenze più importanti alla tavola di tutti i giorni, senza tralasciare alcune ricette entrate nella leggenda, come la Bagna Cauda, il pollo alla Marengo, il fritto misto piemontese e tanti altri.

Luigi Bruni, nato ad Alessandria il 1° maggio 1946, è storico, gastronomo e docente di tecniche della cucina. Da decenni ha affiancato allo studio della storia la ricerca e il recupero delle patrimonio culinario del Piemonte e del territorio alessandrino e monferrino. Autore di una rubrica di cucina piemontese per il quotidiano "La Stampa", ha inoltre pubblicato: Storia dell'ETA (Giovanni Tranchida Editore, 1990), Le ricette di Sua Maestà il Raviolo (Slow Food Edizioni, 1993), Alla ricerca della cucina alessandrina (con Giancarlo Bertolino, Il Quadrante,1993), La Bagna Cauda (Edizioni dell'Orso, 2011), I dolci alessandrini (Edizioni dell'Orso, 2015), il Manuale dell'abbinamento cibo-vino. Storia, tecniche di degustazione, ricette (Hoepli Editore, 2015), I primi piatti alessandrini (Vicolo del Pavone Edizioni, 2016), I secondi piatti alessandrini (Vicolo del Pavone Edizioni, 2017).


ISBN 9788875031053

Città in controluce: 29-30

12/10/2017 — Giampaolo Nuvolati, AA.VV

  € 22,00   

 

"Fare comunità"

Pur essendo il processo di individualizzazione una delle caratteristiche delle società tardo- o post-moderne nelle quali viviamo, restiamo comunque "animali profondamente sociali", incapaci di rinunciare a misurarci e a collaborare con gli altri, destinati a negoziare i nostri valori per il raggiungimento di mete più alte o più semplicemente per la costruzione di un capitale sociale o il conseguimento di una condizione personale di benessere. In quest'ultimo numero di "Città in Controluce" si approfondiranno le varie forme di collaborazione e collettivismo dell'epoca contemporanea, dalle cooperative agricole rurali, alle associazioni spontanee nate in contesti urbani e metropolitani, dalle comunità delle avanguardie artistiche fino alle più recenti delle community e dei social media.


con i contributi di:

Maurizio Ricciardi, Roberto Marchisio, Luca Bottini, Monica Bernardi, Marco Mareggi, Andrea Membretti, Fabio Lucchini, Igor Costarelli, Sara Zizzari, Elena Colli, Mara Bossi, Antonio Mosti, Carlo Possa, Andrea Bernardoni, Mattia Martini, Monica Carminati, Valentina Pacetti, Roberto Carradore, Laura Querci, Eugenio Gazzola

ISBN 9788875031022

Sognai l'America
I quaderni della Associazione Pellizza da Volpedo: 6

15/09/2017 — Roberto Cappelletti

  € 18,00   

 

Il sesto volume della collana “Quaderni dell’Associazione Pellizza”, fondata da Ettore Cau, è dedicato al tema dell’emigrazione, osservata dal punto di vista dei volpedesi che, tra fine Ottocento e inizio Novecento, lasciarono numerosi la madre patria per cercare fortuna oltreoceano. “Sognai l’America” è infatti l’incipit di una lettera che Giacomo Olivieri, già lavorante presso la famiglia di Giuseppe Pellizza e poi emigrato in Argentina, invia al pittore per informarlo della sua sfortunata avventura americana. Diverso è invece il destino di altri volpedesi che in quel lontano paese tentarono la sorte, tra speranze di una vita migliore e paura dell’ignoto cui essi andavano incontro. Seguire le loro esperienze, complesse e spesso contraddittorie, attraverso la ventennale e paziente ricostruzione di Roberto Capelletti, ha comportato anche gettare un po’ di luce sia su storie individuali che su vere e proprie saghe famigliari, come le vicende delle famiglie dei Guerra e degli Stringa, nelle quali si distinguono personaggi di particolare spessore e interesse. Vera protagonista di questo libro è però la comunità di Volpedo, colta in un momento di profonda trasformazione nella sua identità sociale ed economica.

Roberto Capelletti, insegnante di storia, vive e lavora a Voghera. Volpedese di origine, si è dedicato con interesse alla ricerca e alla divulgazione della storia e del patrimonio della sua terra. Fa parte, come socio volontario, dell'Associazione Pellizza.

Aurora Scotti, già docente di storia dell'architettura presso il Politecnico di Milano, ha dedicato molti studi all'arte italiana a cavallo fra il Seicento e il Novecento, concentrandosi principalmente sulla corrente del Divisionismo e collaborando con diversi centri studi nazionali e internazionali. Curatrice del Catalogo generale delle opere di Giueseppe Pellizza da Volpedo, responsabile e direttore scientifico dei Musei del Pellizza e curatrice di numerose mostre, dal gennaio 2014 è presidentessa dell'Associazione "Pellizza da Volpedo".

Pierluigi Pernigotti è direttore dei Musei di Pelizza da Volpedo.

ISBN 9788875031015

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

L'ascesa dell'individualismo economico

26/06/2017 — Luigi Ferrari

  € 36,00   

 

Giunto alla sua seconda edizione, ampliata con nuovi argomenti, il saggio di Luigi Ferrari tratta dell’individualismo come di una storica e progressiva disgregazione delle relazioni pubbliche e private che, negli ultimi anni della nostra società, ha assunto ritmi convulsi e accelerati. L’individualismo economico, ignoto nell’antichità, a partire dal primo ‘800 si è imposto nelle scienze umane di oggi, ben oltre l’ambito aziendale, con una letteratura diluviale sui modi di costruire la socialità, fino a una metamorfosi planetaria del rapporto tra l’individuo e l’organizzazione – non solo lavorativa – e alle esigenze “pratiche” di capirla. Così, dopo due secoli di confino nel mondo laterale della critica sociale, il tema dell’individualismo ha ora una sua speciale centralità; ma la realtà è refrattaria a essere serrata nei semplici schemi e concetti iniziali. Il libro di Ferrari parte proprio da queste difficoltà e propone un approccio nuovo e originale all’indagine psicologica attraverso la storia.

Luigi Ferrari, psicologo e psicoterapeuta, dal 2000 è docente di psicologia economica e del lavoro e psicologia delle condotte finanziarie presso l'Università di Milano-Bicocca. Ha svolto attività clinica per circa un ventennio, occupandosi fra l'altro di economia, di psicologia delle organizzazioni e dei riflessi sulla società e la soggettività. Tra le sue pubblicazioni: Mente e denaro, introduzione alla psicologia economica (1999), La rappresentazione artistica e psicologica del denaro nella storia (2002), Alle fonti del kafkiano. Lavoro e individualismo in Franz Kafka (2014); è fra i curatori del volume Donne e uomini nel mercato del lavoro atipico. La dimensione psicologica e di genere del lavoro precario e flessibile (2006). Il suo studio L'ascesa dell'individualismo economico (2010) è stato riedito nel 2016, corretto e ampliato con nuovi argomenti.

« Ferrari riesce a comporre in un mosaico convincente gli innumerevoli tasselli-dati che le scienze sociali ci mettono a disposizione, senza pretendere di avere certezze sugli sviluppi della contemporaneità, ma indicandoci come e dove guardare per capire meglio la realtà. » Giancarlo Rossi "Le Monde Diplomatique" - "Il Manifesto"

« Luigi Ferrari mobilita psicologia, economia, sociologia, letteratura (ha scritto anche un libro su Kafka, lucido interprete dell’individualismo economico), per un’analisi della contemporaneità che sembra avviata alla crossvergence, cioè all’ipotesi che tutti i Paesi, con la globalizzazione, tendano a un unico modello culturale e delle relazioni sociali e interpersonali. » Cesare Cavalleri "Avvenire"

« Andrebbe letto e studiato dai nostri politici, e non solo. » Paolo Ziliani "Il Fatto Quotidiano"

ISBN 9788875031008

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Giardini spontanei

01/01/2017 — Greta Penacca

  € 18,00   

 

Opere di Greta Penacca

Testi di Carlo Pesce, GianCarlo Montebello, Manuela Bonadeo, Lia Giachero, Alessandro Spadari, Piero Mega

e con una presentazione video di Jean Blanchaert

Greta Penacca nasce ad Alessandria nel 1973 e trascorre l’infanzia e la prima adolescenza in Val Curone, per trasferirsi successivamente a Genova dove frequenta l’Accademia Ligustica di Belle Arti, studiando pittura con Mario Chianese, Roberta Ferrarese e Piero Terrone e incisione con Giannetto Fieschi. Negli anni successivi ritorna a San Sebastiano Curone, dove attualmente vive e lavora. Le prime esposizioni risalgono al periodo dell’Accademia presso la Galleria San Bernardo di Genova, e fra il 1998 e 2005 partecipa a numerose mostre collettive. Con il marito Matteo Bonafede fonda nel 2004 l’Associazione Nazionale degli Artisti Artigiani che nel corso degli anni permetterà l’incontro con artisti, designer e creatori di varie nazionalità che frequentano la casa di San Sebastiano Curone. La mostra personale La strada del Sale del 2015-2016, esportata anche nelle Cevennes in Francia, rappresenta un percorso concettuale legato al tema del territorio natale, sempre più forte fonte di ispirazione di lavori recenti, come per Giardini spontanei, sua ultima personale del settembre 2017.

ISBN 9788875031046

Kamen'
Rivista di poesia e filosofia: 46

01/01/2015 — AA.VV.

  € 10,00   

 

ISBN 9788875032104

Città in controluce vol
26-27

01/01/2015 — AA.VV.

  € 20,00   

 

Rivista sulla qualità della vita e il disagio sociale.

ISBN 9788875032173

Città in controluce: 25

01/01/2014 — AA.VV.

  € 20,00   

 

ISBN 9788875032036

Panorama di racconti

01/01/2014 — Piermaria Caproni

  € 13,00   

 

Ognuno di noi ha un percorso di vita diverso, a volte la vita ti segna in modo indelebile, eppure, sono quelli che sono stati bastonati più duramente e che hanno fatto degli sbagli che sono irrimediabili, ad essere di aiuto e insegnamento ad ognuno di noi. Questo libro può essere d'aiuto a tutti quei ragazzi che non credono più in un futuro da loro desiderato, rifugiandosi nell'alcool, nella droga, nel bullismo.

ISBN 9788875031978

Alle fonti del kafkiano
Lavoro e individualismo in Franz Kafka

01/01/2014 — Luigi Ferrari

  € 21,00   

 

Ferrari inizia rilevando: «I dati sono inequivocabili: uno studio del 1988 mostra come, escluso Shakespeare, ogni anno sono stati pubblicati più studi critici su Kafka che su ogni altro scrittore». Di fronte a tale primato, un nuovo studio critico assume significato se ha un'impronta di assoluta originalità, in una materia così polivalente per la quale, come scrive lo stesso Ferrari, le interpretazioni anche più contrastanti trovano qualche aggancio nello scrittore praghese.È quanto accade con questo libro, la cui originalità consiste nel verificare documentatamente, nella tematica kafkiana, una delle manifestazioni letterarie più efficaci della piena affermazione di quella mentalità che Ferrari aveva trattato nel suo monumentale (quasi mille pagine) L'ascesa dell'individualismo economico.

Analizzando il tema scientifico del lavoro, che è sempre stato centrale nella poetica di Kafka, Ferrari ripercorre così l’opera dell’autore cecoslovacco per riscoprirne tutta la sua attualità in una originale chiave di lettura storica e psico-sociale.

«Il lavoro di Ferrari è uno straordinario viaggio dentro il pensiero di Kafka scrittore del lavoro, dell’economia e della realtà e apre una prospettiva inedita nella comprensione della sua opera – restituita nella sua estrema varietà e complessità – e dei meandri di senso che sono all’origine dell’uso quasi universale del termine kafkiano.» Sergio Finardi "Il Manifesto"

ISBN 9788875031930

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Città in controluce
Città tra utopia e distopia vol. 23-24

01/01/2013 — AA.VV.

  € 18,00   

 

ISBN 9788875031848

Ordo rerum
Note su declino e caduta della cultura

01/01/2012 — Alfredo Hoden

  € 15,00   

 

Un libro che ha il coraggio di guardare dietro la facciata tranquillizzante dei valori e delle realtà socialmente accettate del nostro modo di vivere, per scoprire le ragioni del disagio di una intera civiltà. Un libro maledetto, come tutti i libri spietatamente sinceri.

ISBN 9788875031701

Kamen'
Rivista di poesia e filosofia: 41

01/01/2012 — AA. VV.

  € 10,00   

 

ISBN 9788875031688

Città in controluce vol
19-20

01/01/2012 — AA.VV.

  € 18,00   

 

ISBN 9788875031480

Città in controluce
Volume 21-22. Città e Spettacolo

01/01/2012 — AA.VV.

  € 23,70   

 

ISBN 9788875031718

Un Sogno d'Amore (Mai Realizzato per Colpa delle Istituzioni)

01/01/2012 — Tiziana Gorla Arati

  € 20,25   

 

ISBN 9788875031763

Bioetica
Rivista interdisciplinare. Anno XX. Numero 3, 2012.

01/01/2012 — AA.VV.

  € 23,70   

 

ISBN 9788875031824

Bioetica
Rivista interdisciplinare. Anno XX. Numero 4, 2012.

01/01/2012 — AA.VV.

  € 23,70   

 

ISBN 9788875031855

Animali da cortile

01/01/2011 — Andrea Tramelli

  € 14,00   

 

ISBN 9788875031381

Ritmìa
Musicisti per gioco

01/01/2011 — AA.VV.

  € 30,00   

 

ISBN 9788875031435

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La Comune delle voci
Poesie.

01/01/2011 — Vittorio. Cantù

  € 14,50   

 

ISBN 9788875031596

Abra Gattabra

01/01/2011 — Isabella. D'Isola

  € 16,80   

 

ISBN 9788875031565

Spiragli di emozioni intrecci di respiri
Raccolta di poesie.

01/01/2011 — AA.VV.

  € 12,20   

 

ISBN 9788875031602

La rosa e Wild Rose
Inno all'universo.

01/01/2011 — Lucia. Cassi

  € 29,45   

 

ISBN 9788875031466

Cosa consegue tutto
Adonis, se non così

01/01/2010 — aa.vv.

  € 8,00   

 

ISBN 9788875031305

La storia di Mara e del mondo che non c'è

01/01/2010 — AA.VV.

  € 8,00   

 

ISBN 9788875031152

Nyn, in fondo a un castello

01/01/2010 — Ion Verongheli

  € 10,00   

 

ISBN 9788875031725

Alternanza
Formazione. Lavoro

01/01/2010 — Gian Carlo Sacchi

  € 20,25   

 

ISBN 9788875031367

Quel grappolo bianco ove arde il pensiero

01/01/2010 — Franca Grasso

  € 11,05   

 

ISBN 9788875031343

Il bosco che ode e il prato che vede

01/01/2009 — aa.vv.

  € 16,80   

 

ISBN 9788875031077

La lama della falce

01/01/2009 — Silvio Rava

  € 9,90   

 

ISBN 9788875031114

Grande telaio
Contaminazioni e posto di un vicino

30/11/2008 — AA.VV.

  € 8,00   

 

ISBN 9788875030797

Piacenza nella lotta di liberazione

01/01/2008 — AA.VV.

  € 22,00   

 

ISBN 9788875030551

Falco negli occhi

01/01/2008 — Kanturigi

  € 15,00   

 

ISBN 9788875030940

I colori dell'arcobaleno

01/01/2008 — Fendi

  € 9,00   

 

ISBN 9788875030988

Kamen'
Rivista di poesia e filosofia n° 33. Anno XVII - Giugno 2008.

01/01/2008 — AA.VV.

  € 12,00   

 

ISBN 9788875030858

Dal dissenso alla esteterotica

14/09/2007 — Nello Vegezzi

  € 14,00   

 

Il manifesto poetico di Nello Vegezzi, uno fra gli intellettuali più sofisticati e problematici della sua epoca, in una riedizione arricchita in appendice da giudizi critici e testimonianze di Pier Paolo Pasolini, Dacia Maraini, Giambattista Vicari, Andrea Zanzotto e Francesco Leonetti.



Nello Vegezzi (Piacenza, 1929 - Turro, 1993) fin dall'età di vent'anni coltiva la passione per la letteratura e il cinema.

ISBN 9788875030681

Città in controluce
Trasformazioni urbane: politiche e partecipazioni

01/01/2006 — AA.VV.

  € 12,00   

 

ISBN 9788875030520

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Fa freddo
.. Ricorda di chiuder la porta

01/01/2006 — Jacopo Abis

  € 5,00   

 

ISBN 9788875030452

La grande beffa del ballonaio

01/01/2006 — Giuseppe Prati

  € 5,00   

 

ISBN 9788875030469

E verrà  l'alba
.. Il valoroso: una vita partigiana.

01/01/2006 — Alberta. Agosti, Giovanni. Vescovi

  € 21,40   

 

L'impresa più eroica di cui il "Valoroso" fu protagonista nella storia della lotta partigiana piacentina: la battaglia di Monticello in Val Luretta, dove due compagnie delle brigate nere, la "Leonessa" e la "Mantova", nonché due reparti delle SS perfettamente equipaggiati, avevano tentato nel 16 aprile del 1945 l'accerchiamento del castello presidiato da un esiguo gruppo di partigiani.

ISBN 9788875030490

Mahas patha (Grande passaggio)

01/01/2005 — Elia Nat Baba

  € 18,00   

 

ISBN 9788875030360

Quelle che non fanno storia
Pagine della cospirazione antifascista a Piacenza

01/01/2005 — Paolo Belizzi

  € 12,00   

 

ISBN 9788875030322

Gloria dell'assente
La Madonna per San Sisto di Piacenza. 1754-2004

31/07/2004 — AA.VV.

  € 18,00   

 

ISBN 9788875030186

Morte alla morte
Arditi del popolo a Piacenza 1921-22

31/07/2004 — Ivano Tagliaferri

  € 10,00   

 

Ivano Tagliaferri realizza un quadro che accosta la lente di ingrandimento su Piacenza, pagina dopo pagina, senza per questo circoscrivere la trattazione a un livello localistico, consentendo al lettore di cogliere il senso degli eventi piacentini - che siano le lotte dei lavoratori metalmeccanici, delle bottonaie e dei contadini o le posizioni al contempo radicali e scettiche di Angelo Faggi, o ancora della sprezzante aggressività di Barbiellini Amidei - nel contesto dei processi nazionali che certa storiografia denomina "biennio rosso" e "biennio nero", formule che non sempre rendono ragione della fluidità sociale e politica del periodo.

ISBN 9788875030193

Cartes (Dés)

01/01/2004 — Alda Merini

  € 9,00   

 

ISBN 9788875030124

Studi piacentini: 36

01/01/2004 — Angelo Del Boca

  € 13,00   

 

ISBN 9788875030292

Elementi di storia dell'archeologia

01/01/2004 — Antonio Brighi

  € 10,00   

 

ISBN 9788875030216

Studi piacentini: 35

01/01/2004 — Angelo Del Boca

  € 13,00   

 

ISBN 9788875030209

Parigina

01/01/2004 — Giuseppe Parenti

  € 14,00   

 

ISBN 9788875030162

Kamen'
Rivista di poesia e filosofia: 22

01/07/2003 — AA.VV.

  € 7,00   

 

ISBN 9788875030056

Emergenze
Conversazioni con Aldo Braibanti

01/05/2003 — Stefano Raffo, Aldo Braibanti

  € 10,00   

 

La biografia intellettuale di Aldo Braibanti attraverso le conversazioni avute con l'autore. Complessa figura di intellettuale "mai organico", defilato rispetto all'industria culturale, protagonista di un'incredibile processo per plagio negli anni Sessanta, Braibanti ripercorre - anche criticamente - le tappe di una ricerca personale che passa per i momenti più significativi della storia culturale e politica dell'Italia contemporanea.

ISBN 9788875030049

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Studi piacentini: 33

01/01/2003 — Angelo Del Boca

  € 13,00   

 

ISBN 9788875030063

Il testamento biologico
Una questione di vita e di morte

01/01/2003 — Giorgio Macellari

  € 13,00   

 

ISBN 9788875030100

Studi piacentini: 34

01/01/2003 — Angelo Del Boca

  € 13,00   

 

ISBN 9788875030131

Los Angeles
Una antologia

01/01/2003 — AA.VV.

  € 18,00   

 

ISBN 9788875030032

Kamen'
Rivista di poesia e filosofia: 21

30/11/2002 — AA.VV.

  € 7,00   

 

ISBN 9788875030018

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

L'italiana che inventò il free cinema inglese
Vita cinematografica di Lorenza Mazzetti

01/01/2002 — Giorgio Betti

  € 10,00   

 

ISBN 9788875030001

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6