La Spring Edizioni è una casa editrice fondata nel 1999 a Caserta. Fino ad oggi ha pubblicato circa 300 titoli, con un?attenzione particolare alla storia di Terra di Lavoro e del sud Italia in generale. Una delle collane più richieste è infatti quella dei Quaderni Storici, ma non ha mai abbandonato la letteratura né la poesia. Ha realizzato e distribuito manuali scolastici di grande valore e collaborato proficuamente con università e centri di ricerca e cultura. Il 2017 rappresenta per la casa editrice un anno di svolta. Cambia gestione, accetta la sfida del mutamento e decide di fare i conti con la modernità. Senza però perdere la profondità delle proprie radici. Oggi la Spring pratica un?editoria ?pura?, senza alcun costo a carico degli autori. La linea editoriale privilegia le pubblicazioni storiche, le ricerche sociali, gli approfondimenti di tematiche di attualità. La collana di poesie è contaminata da sperimentazioni figurative e quella sportiva cresce di anno in anno. La collana di narrativa ospita opere di genere innovativo e originale.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Conoscersi per Reagire e Difendersi
Wing Tsun.

01/12/2019 — Michele Stellato

  € 20,00   

 

Un’Arte nata in Cina circa tre secoli fa, ma con radici millenarie. Il Wing Tsun è il Sistema di Difesa Personale, non sportivo, più conosciuto al mondo. Fondato su principi logici e non su tecniche, è adatto a tutti perché mira a far prendere coscienza di se stessi e delle proprie capacità. La sua efficacia dipende esclusivamente dall’interpretazione di chi lo insegna. Questo libro, oltre a chiarire i concetti di base del Wing Tsun AWTA, affronta tematiche come la paura, l’autoconoscenza e la capacità di reazione di ognuno di noi, e per questo è utile a tutti, praticanti di arti marziali e non.

Il Prof. Michele Stellato, nasce nel Marzo del 1965, dopo la Maturità Scientifica si iscrive all’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli dove nel 1987 termina gli studi con lode.

Pur essendo abilitato all’insegnamento dell’Attività Motoria nella Scuola di ogni ordine e grado, insegna esclusivamente WingTsun.

Ha iniziato a praticare Arti Marziali nel 1980. Dal 1982 si dedica pienamente allo studio del WingTsun. Diventa Sifu nel 1995 e Master nel 2004. Nel 2007 fonda l' AWTA. L’Authentic WingTsun Academy è l’Accademia del Prof. Michele Stellato, dove insegna il WINGTSUN in base alla sua originale interpretazione, frutto di anni di esperienza e di studi.

ISBN 9788897033639

La dignità del salame
Dietro il "ma": odio e cameratismo al tempo dei social.

01/12/2019 — Eliana Riva

  € 10,00   

 

Voi venite da lì su, o perlomeno è lì che vi abbiamo lasciati. Accettare le proprie origini è il primo passo da compiere per accettare se stessi. Un passo importante, che vi permetterebbe di smetterla di trincerarvi dietro tutti quei Ma e quei Però di premessa che diventano ossimoro nella conclusione e che palesano al mondo la vostra natura, nascondendola solo a voi stessi. Voi odiate. Tutti voi. Di un odio così profondo e sincero che non avete bisogno di chiedervi Perché.

Eliana Riva, laureata in Storia dei Paesi islamici, ha cominciato giovanissima il lavoro di giornalista. Dopo un lungo periodo di ricerca accademica, portato avanti attraverso numerosi viaggi, è diventata editrice della Spring Edizioni. Questo libro rappresenta un manifesto editoriale.

ISBN 9788897033646

Lo scrigno di Feliciello

19/09/2019 — Pasquale Cominale

  € 0,00   

 

Lo spunto trae origine da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile, che, nel racconto intitolato “Lo mercante”, immagina, nei pressi di Cascàno – un casale di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta –, la presenza di tre “papute”, tre diavoletti… Centinaia di anni dopo, ne “Lo scrigno di Feliciello”, Pasquale Cominale ridà loro la vita ed ecco che, fantasia aggiunta a fantasia, i tre spiritelli, ai giorni nostri ancora stanno nella Terra aurunca: mentre, però, due fratelli sono rimasti, né soli né sfaccendati, ma in verità “co’ ʼo core dinto ʼo zuccaro”, nella casa di Cascàno, il terzo, Feliciello, sopraffatto dalla noia, un assolato pomeriggio, “superate le case di Gusti e quelle di San Felice, avanzando – lentamente e a fatica! – tra petraie, dirupi ed alture, tra erbacce, ortiche ed arbusti spinosi” giunge a Valogno, un piccolissimo borgo, dove “perfino il sole e la luna, stanchi di camminare per strade vuote”, con indifferenza illuminano e rischiarano “muri scrostati, finestre chiuse, portoni sbarrati.” Feliciello, che si vanta di essere un mazzamauriello [un “folletto, in forma d’uomo”, spiega il Vocabolario Treccani] “scortese, indisponente e molto dispettoso”, e, per giunta, maligno e scellerato, perfido e malvagio, si stabilisce in casa di Catarina Cerullo e Michele Murale. E qui – dichiarato il suo amore per una “Terra fatata: Terra di miti e di leggende, di magia e di prodigi”, per una “Terra lieta: di sole, di mare e di fronde” –, tra dispetti e burle, tra idiozie ed invettive, tra lampi di saggezza, cronache sconclusionate e racconti inverosimili, il “tenero” (sic!) folletto cambia, in pochi giorni, la vita dei due “sognatori” ed il destino del paese…

Pasquale Cominale è nato nel 1954 a Cascàno (Caserta), ove abita. Ha pubblicato le raccolte poetiche: Cristalli (1973), Il ritorno (1977, Premio Casa Hirta), Fuochi di marzo (1990, Premio La Fonte), Un filo di parole (2011), La pesa del cuore. Poesie 1970-2012 (2013), I passi sulla pietra (2014); e, in prosa, Atha Wulf il Magnifico (2010). Tra le curatele, si ricordano: Carte segrete, poesie postume di Fulvio Nuvolone (1984); Nella zona inquieta, antologia poetica di Elio Filippo Accrocca (1994); Innamerica – Le lettere degli emigrati di Sessa Aurunca ai loro familiari (1917-1941) (2009).

Andrea Martone è nato nel 1948 a Capodrise (Caserta), dove vive e opera. Scultore, pittore, grafico, ha al suo attivo una lunga carriera artistica, segnata da decine di mostre personali, in Italia e all’estero – il Palazzo della Cultura di Capodrise gli ha dedicato, ultimamente, una prestigiosa manifestazione antologica, a cura di Michelangelo Giovinale –, e dalla realizzazione di numerose importanti opere pubbliche, religiose e civili. La sua attività artistica è documentata in varie pubblicazioni, tra le quali la Storia dell’Arte del Novecento di Giorgio Di Genova.

ISBN 9788897033622

La Reggia di Caserta in Filastrofe for Kids

10/09/2019 — Giovanna Lepore

  € 16,00   

 

La Reggia di Caserta raccontata in Filastrocche, per appassionare i bambini di tutte e età alla storia del Palazzo Reale e di coloro che lo hanno abitato. Illustrazioni colorate, aneddoti divertenti, i Borbone, Maria Carolina, Vanvitelli, l’Acquedotto, l’architettura, l’arredamento, gli usi e i costumi del tempo.

Nel '700, parola mia!

Non esisteva la fotografia! Non c'era facebook per fare i divi

o i tipi alternativi!

Se volevi farti immortalare

solo un ritratto ti potevi far fare!

Così, a corte, re e regine avevano un pittore “personale”,

Hackert, ad esempio, a Palazzo Reale!

“Foto” di dame e di sovrani,

porti del regno,

bambini, cani …

Tutti, come oggi,

si mettevano in posa

ma lo “scatto”, spesso,

durava a iosa. L'unico problema … l'esposizione

ci voleva certo

più di un salone,

più di un salotto con quattro pareti

per ostentar

tutto ciò che possiedi!

Ma a Caserta,

a Napoli,

a Capodimonte,

come in un album di fotografia, si esponevano tutti i lavori

nella così detta QUADRERIA.

Giovanna Lepore, insegnante di scuola primaria, ha lavorato come assistente museale al Palazzo Reale di Caserta per circa due anni.

Nell’ottica di avvicinare il pubblico, soprattutto i ragazzi, alle bellezze artistiche, in particolare alla Reggia di Caserta e al ‘700 napoletano (periodo in cui il Regno di Napoli era ricco e “potente”) scrive filastrocche e crea illustrazioni che, in modo un po’ naif, presentano ambienti, personaggi e offrono spunti di riflessione storico–artistici. Partecipa a diversi concorsi di scrittura vincendo la pubblicazione di poesie e favole in antologie con altri autori. Tra queste ultime si ricorda il racconto “Je song’ o’ Re”, pubblicato nella XXIX Raccolta antologica “Les chaiers du Troskij Café ” come finalista del concorso “Napoli è...” della Montegrappa Edizioni. Illustra il libro “Nonno Mimì, dai racconta!” e “Bianca Greta e gli otto nani” della Bertoni Junior. Collabora con “Paesenews”, giornale on line.

ISBN 9788897033615

Diritti e lotte sociali nel XX secolo
Storie e protagonisti di Terra di Lavoro.

01/09/2019 — Pasquale Iorio

  € 17,00   

 

Storie e figure di tanti uomini e donne che hanno consentito la rinascita democratica di Terra di Lavoro, con le loro lotte politiche, sociali e culturali. Quest’opera raccoglie materiali e documenti, racconta storie e narrazioni di un Sud che resiste, che vuole riscattarsi, partendo dal ricordo della figura di Peppino Capobianco, dal suo “impegno civile”. Grazie alle testimonianze e ai contributi di diversi studiosi e storici (come Paola Broccoli, Gianni Cerchia, Felicio Corvese, Angelo Martino ed altri) sono state ricostruite le intense biografie di diversi attori delle lotte sociali e politiche (a partire da quelle per la Resistenza al fascismo e all’occupazione nazista fino alla ricostruzione democratica di Terra di Lavoro). Si ricordano alcune eminenti personalità politiche, ma anche militanti e lavoratori vittime della violenza camorristica (come Tammaro Cirillo e Franco Imposimato).

Pasquale Iorio, laureato in Scienze Politiche all’Università Federico II, è stato dirigente CGIL Campania. Esperto di sviluppo locale, formazione continua e innovazione ha ricoperto diversi incarichi in vari settori ed istituzioni (nella Giunta Camera di Commercio di Caserta e Vicepresidente OBR Campania). Ora da pensionato è impegnato nel terzo settore e coordina reti per promuovere la coesione sociale e l’apprendimento permanente, come la APS “Le Piazze del Sapere-Aislo Campania”. Ha pubblicato numeri speciali della prestigiosa rivista “Meridione”, il Quaderno “Saperi e territori” (Guida), il saggio “La nuova formazione in Campania” (Il Denaro), “Il sud che resiste”, “Impresa sociale, innovazione e legalità” e “La lotta alle mafie come narrazione collettiva” (Ediesse), “Educare alla cittadinanza democratica”, “Ripartire con la cultura” (Melagrana), “Una vita per i diritti, la cultura e lo sviluppo locale” (Rubbettino).

ISBN 9788897033608

Guida alla città di Caserta
La reggia ed il parco, il centro storico. San Leucio, Vaccheria, San Silvestro, Caserta vecchia ed altri casali storici

17/07/2019 — Lidia Falcone

  € 20,00   

 

Questa guida vi porterà nei luoghi più belli della città e vi racconterà la loro storia in maniera familiare e accattivante.

Nel 1997 il Palazzo Reale di Caserta, il Complesso monumentale del Belvedere di San Leucio e l’Acquedotto Carolino sono entrati a far parte dei siti UNESCO. Infatti, questi siti costituiscono insieme un’eloquente manifestazione della razionalità della progettazione architettonica ed urbanistica settecentesca che, ispirandosi alle idee del tempo, organizza lo spazio ed il paesaggio nel rispetto delle caratteristiche naturali del territorio.

Lidia Falcone vive a Caserta, dove è nata il 20 agosto 1977. Archeologa e guida turistica della Regione Campania, ha partecipato a scavi archeologici e ricognizioni territoriali per associazioni ed istituti di ricerca, a progetti di ricerca territoriale, catalogazione e didattica museale; lavora nell’ambito dell’archeologia preventiva in cantieri per opere pubbliche e private, ma anche per agenzie turistiche, associazioni culturali, società e cooperative nell’ambito del turismo culturale e della didattica. Ha lavorato per il Comune di Caserta al Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio e presso il Servizio Counseling del Centro Orientamento e Tutorato dell’Università del Salento. Ha partecipato a vari convegni ed ha pubblicato articoli e libri di archeologia e arte antica, indagini diagnostiche su manufatti antichi con la tecnica del Near Infrared Reflectography, guide a siti archeologici.

ISBN 9788897033547

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook40

Occhi lucidi

17/07/2019 — Marco Pirone

  € 14,00   

 

DIARIO AUTOBIOGRAFICO TERAPEUTICO - Riscatto e rinascita sono possibili a Scampia. Il protagonista di questo racconto autobiografico conosce, giovanissimo, il mondo della droga. Si infila nelle maglie più strette della dipendenza e lotta per liberarsene. Cobret, cocaina, eroina, dalle cattive amicizie alla criminalità organizzata. La riabilitazione è un percorso lungo e complicato, con continue ricadute. Gli affetti più cari sono anche i più colpiti e quando le responsabilità aumentano, diventa più difficile continuare. Ma a Scampia non si è soli. La consapevolezza è il primo passo. La forza e il coraggio permettono ad un giovane padre di riabilitarsi e iniziare una nuova esistenza. Questo libro è nato come un diario terapeutico di sostegno al processo di disintossicazione e rappresenta la traccia di un percorso di vita.

MARCO PIRONE

Marco è un bambino nato nel 1977 a Napoli, uno dei tanti. Dopo un’infanzia allo sbando, passata tra gli stradoni di Scampia e una casa inospitale, ha conseguito la licenza media e il primo anno di scuola superiore. Poi, però, all’età di 15 anni, dopo la delusione di una bocciatura a suo parere ingiusta, Marco ha abbandonato la scuola e, con essa, il sogno di diventare calciatore per iniziare a lavorare: pur di raggiungere l’indipendenza economica si mette a fare il macellaio.

Il vuoto lasciato dalla separazione dei genitori e dall’insoddisfazione per la sua vita attuale aveva iniziato a riempirlo con la droga. Non era stata una caduta repentina improvvisa ma, come al solito, tutto era iniziato come un gioco, insieme a degli amici sbagliati, per poi finire tra le maglie strette della criminalità e della mala vita. Marco si faceva gli spinelli, poi era migrato al cobret, alla cocaina e all’eroina. La vita però non è un film, dove in poche sequenze i personaggi subiscono una trasformazione, e il suo cambiamento, seppur profondo, passò a lungo inosservato. Il ragazzo portò avanti una doppia esistenza: di giorno, buon lavoratore con una fidanzata che lo amava; di notte, spacciatore per guadagnare i soldi da spendere in droga.

ISBN 9788897033585

Impara gli animali 6-24 mesi

01/07/2019 — A cura dell'Editore

  € 15,00   

 

Impara a conoscere gli animali attraverso le immagini reali, senza elementi grafici di disturbo, come vuole il metodo Montessori. Questo libro si ispira alla "Lezione in tre tempi" di Maria Montessori:1- Pronuncia il nome dell'animale (senza l'articolo);2- Chiedi al bambino di trovare l'animale che hai pronunciato; 3- Verifica l'acquisizione dell'associazione nome-oggetto ed invitalo a pronunciare.

ISBN 9788897033592

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Da qui al futuro

26/05/2019 — Elvira Delmonaco Roll, Mario Luise

  € 15,00   

 

Un artista e undici scrittori, con sensibilità e formazione diverse e di varia provenienza - ma tutti residenti nel territorio castellano - danno vita ad una originale Antologia di scritti che partono dalla Mitologia per approdare, in un prossimo futuro, ad una Città fantastica: Castelvolturno. In questo lungo arco di tempo, si collocano storie, ricordi, e analisi della realtà locale e del Sud in generale, dando luogo ad una avvincente narrazione che testimonia il passato, il presente e le prospettive della futura e auspicabile “Città Domiziana”. I curatori, Elvira Delmonaco Roll e Mario Luise, partiti con l’obiettivo di indicare la cultura come ineluttabile strumento di riscatto dal degrado dell’intero litorale, hanno articolato gli interventi in modo organico, tale da rendere l’Antologia un “unicum” rappresentativo della variegata e interessante realtà castellana, caratterizzata dall’inedito e interessante incontro di varie etnie, culture ed esperienze nazionali ed estere.

MARIO LUISE Nato a Castelvolturno, risiede con la famiglia a Caserta. Eletto Sindaco per tre volte non consecutive, ha portato il Comune di Castelvolturno all’attenzione nazionale per il valore emblematico delle numerose e lunghe lotte in difesa dell’ambiente, della solidarietà e della legalità. E’ stato Commissario e Presidente del Consorzio CE 4 e Custode Giudiziario della Darsena S. Bartolomeo. Ha già pubblicato nel 2001, a cura dell’E.S.I. il libro “Dal fiume al mare” (copie esaurite), punto di riferimento ineludibile per tutti coloro che da anni si interessano dei fenomeni del litorale casertano: dalla politica al giornalismo, dall’Università alla Televisione e al cinema (v. L’Esplosione, di G Piperno). Nel 2009 ha pubblicato per Frammenti Edizioni il libro “Il fiume narrante”, ripubblicato per esaurimento di copie dalla Spring Edizioni nel 2017. Autore di poesie e canzoni, è iscritto alla SIAE. Ha al suo attivo la pubblicazione di numerosi saggi pubblicati in libri e riviste.

ELVIRA DELMONACO ROLL Nata a Napoli, da padre molisano e madre napoletana, Elvira Delmonaco Roll ha vissuto nella città partenopea, dove ha studiato lingue e letterature straniere e dopo la laurea ha insegnato nella scuola superiore italiana. Sposata con un ingegnere americano, vive a Castelvolturno dove ha scritto i suoi libri ambientati in piccolo borgo molisano. Il suo L'Ombra della Morgia è stato presente al Salone del libro di Torino dove l'autrice è stata intervistata e a San Remo, dove ha presentato il suo lavoro. La Morgia indiscreta, secondo libro della trilogia, ha partecipato a tutte le fiere più importanti della editoria, dalla Sicilia a Napoli, dove ha presentato il libro in diretta televisiva, a Roma, Firenze, Pisa, Milano, Torino, Francoforte, Londra, New York, Gadalajara in Messico. Ha pubblicato uno scritto breve nell'antologia molisana Cartoline Dalla Terra Che Forse Esiste, e alcune poesie nelle antologie Amore e Psiche, Poeti Italiani, Vento a Tindari. A breve uscirà l'ultimo libro della trilogia della Morgia.

ISBN 9788897033561

Inexpugnata terra
Acerra 1418-1421

17/05/2019 — Francesco Pezzullo

  € 20,00   

 

Inexpugnata terra, sul ruolo della città di Acerra nelle contese fra Angioini e Aragonesi per il dominio del Regno di Napoli.

Tra il 1418 e il 1421 la storia di Acerra e della sua contea si lega a stretto filo con le vicende politico diplomatiche che investono il Regno di Napoli. La posizione geografica e la pianura fertile facevano di questa piazza un’importante base da cui muovere in un eventuale conflitto contro la capitale Napoli. Ed è proprio ciò che accade nel periodo ricordato. Nell’autunno 1418, la regina Giovanna II d’Angiò Durazzo, a seguito della impopolare politica promossa nel Regno dal suo amante Sergianni Caracciolo, si trova in urto con Muzio Attendolo Sforza, tra i maggiori capitani di ventura dell’Italia rinascimentale, nonché, al tempo, Gran Connestabile del Regno. L’alleanza del condottiero con una parte dell’aristocrazia feudale napoletana, assai scontenta dell’azione di governo del Caracciolo, segna l’inizio di uno scontro aperto tra la Corona e Attendolo. Questi può annoverare tra i propri sostenitori e alleati il conte di Acerra, Giovan Pietro Origlia. Ne segue che la piazzaforte acerrana diventi la principale base militare con cui Attendolo assedia la città di Napoli. In breve, la regina è messa alle strette. Nobiltà e popolo napoletani, non tollerando oltre, i sacrifici imposti dalla guerra in corso, si coalizzano e impongono a Giovanna di intavolare trattative di pace con Sforza. i negoziati, tra i delegati napoletani e il condottiero, si svolgeranno proprio ad Acerra e vedranno riconosciuti in pieno i diritti e le pretese di Sforza e dei suoi alleati. I fatti a seguire, però, dimostreranno che non si trattò di pace definitiva, bensì solo di una precaria tregua. Nel biennio successivo, infatti, la guerra tra Giovanna II e Attendolo Sforza riesploderà con maggiore vigore. Il conflitto assume rilievo internazionale. Nuoci protagonisti entrano in scena, tramite il gioco delle alleanze.

Francesco Pezzullo

Nato ad Acerra nel 1971, consegue la laurea in Scienze Politiche nel 1996 e poi in Filosofia nel 2017. Lavora come consulente informatico per una azienda del settore ITC. Socio attivo dell’Archeoclub d’Italia – sede di Acerra svolge attività di promozione e valorizzazione culturale del territorio attraverso cicli di conferenze, eventi di carattere storico rievocativo, talora in collaborazione con gli Enti Locali. Ha scritto articoli di argomento storico e filosofico in particolare per la rivista digitale Rivista Arteria.

ISBN 9788897033578

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

La fine dell'era dei fiori

01/03/2019 — Giovanni Vanacore

  € 11,00   

 

9.999 parole, 99 poesie, divise nei 9 cieli del paradiso dantesco, svuotato e ricomposto. La fine dell’era dei fiori è un viaggio, illustrato e in versi, che attraversa l’ultimo ventennio: il racconto del paradosso dell’incompletezza, della disperazione dei giovani senza un futuro - fermi in questo limbo, in gabbie con sbarre di ossa di fiori - del bisogno di svolta, di rivoluzione che non si vede arrivare. Il fiore cattivo dei nostri anni in queste pagine: la voglia di vederlo appassire, per non morire senza riuscire a sbocciare.

Giovanni Vanacore nasce il 4 marzo del 1999 ad Aversa. Fondatore del collettivo di giovani artisti Malaterra, organizzatore d’eventi di stampo artistico e culturale nella terra dei fuochi. Nel 2017 pubblica “Perle o poesie opache dalla forma incerta” (MReditore); le sue poesie sono presenti in svariate riviste e antologie.

ISBN 9788897033554

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Euroscouting
Metodologie di scouting e selezione nel panorama calcistico europeo

01/03/2019 — Stefano Perna

  € 13,00   

 

Quest’opera ha l’obiettivo di presentare al lettore le varie metodologie di lavoro in ambito scouting e di reclutamento dei settori giovanili dei diversi movimenti calcistici europei presi in analisi, evidenziando le differenze metodologiche utilizzate da nazione a nazione. Con il contributo dei protagonisti, sarà possibile conoscere le idee e i criteri utilizzati nell’organizzazione e gestione dei vari club, apprendendo come una società professionistica si approcci al mercato e come venga pianificato il lavoro di scouting da stagione a stagione. Sono presenti approfondimenti sul lavoro giovanile in fase di formazione e reclutamento. Inoltre, una parte importante è focalizzata sulle statistiche, in particolare quelle legate ai profitti ricavati dalla vendita sul mercato dei calciatori del settore giovanile e quelli provenienti dal lavoro di scouting, con un occhio analitico sugli investimenti e sui ricavi di ogni singola operazione. La scelta dei club e dei movimenti calcistici oggetto di studio non è stata frutto del caso, ma segue una precisa idea di club virtuosi, e l’analisi che è alla base di questa ricerca si rivolge sia agli appassionati di questo sport che agli addetti ai lavori. Realtà come Eibar, Girona, Southampton, Benfica, Ajax, Espanyol, federazione Islandese, Genk, As Monaco, Borussia Dortmund, Eintracht Francorforte, e Friburgo (oltre ad una attenta analisi sul sistema calcistico tedesco), rispecchiano perfettamente la filosofia del saggio in questione, e sono analizzate, chi per un settore chi per un altro, come esempi di virtuosismo nell’era del calcio moderno. Girona ed Eibar per la capacità di avere creato dei progetti basati su delle ideologie chiare che gli hanno permesso di affermarsi nella Liga spagnola come delle realtà moderne e attente ai bilanci. Ajax, Benfica, Borussia Dortmund, Southampton, Monaco, Friburgo e Genk per il giusto equilibrio tra un eccellente lavoro giovanile e innovativi metodi di scouting. L’Espanyol per la sua caparbietà nella decisione di puntare tutto o quasi sulla cantera, e l’Eintracht Francoforte per il suo scouting globale. Un’attenta analisi è stata riservata alla federazione Islandese, la quale fonde principi di formazione con quelli di scouting in un territorio relativamente scarno di talenti, e al sistema calcistico tedesco, focalizzando l’attenzione sulla metodologia adottata dalla federazione per rilanciare il movimento calcistico nazionale. La scelta di coinvolgere club ed entità provenienti da nazioni quali Portogallo, Spagna, Francia, Germania, Olanda, Belgio, Inghilterra e Islanda è legata all’idea di offrire al lettore un’analisi completa, per permettergli di comprendere appieno le differenti idee di pensiero che regnano nel calcio europeo.

Prefazione di Quique Carcel, direttore sportivo e artefice del “miracolo” FC Girona.

ISBN 9788897033530

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook21

Le forme del mutualismo sociale
Dall'avida distruzione dell'altro alla sua grata riparazione.

28/02/2019 — Luciano Ferrara e Francesco Garzillo

  € 13,00   

 

Il volume rappresenta il catalogo delle foto raccolte nell'ambito del concorso fotografico "Le forme del mutualismo sociale - dall'avida distruzione dell'altro alla sua grata riparazione" organizzato dall'Associazione senza scopo di lucro Nèfesh ONLUS e messe a mostra presso l'Ex Asilo Filangieri a Napoli dal 24 Novembre all'8 Dicembre 2018. Il libro si concentra sulle pratiche di mutualismo sociale dandone lettura, in chiave psicoanalitica, attraverso il concetto di gratitudine ed in continuità con la praxis dell'ente promotore. Nèfesh ONLUS promuove un laboratorio esperenziale che mediante il servizio di Psicoterapia Economicamente Sostenibile è orientato alla logica che abbraccia un vertice etico e scientifico e non un movente economico: adattare il prezzo della psicoterapia alle possibilità economiche dei pazienti, rendere "popolare" la psicoterapia significa vivificare la psicoterapia stessa, esportarla oltre le mura della stretta élite che può concedersi un costoso trattamento per i propri malesseri esistenziali, esplorare frontiere nuove, entrare in contatto con i nuovi malesseri dell'oggi che troppo spesso sono messi in subordine dalla psicoterapia cosiddetta “di qualità”, che restringe il confine del dolore psichico a un perimetro asfittico, che opera - di fatto - una selezione del dolore sull'esclusiva base del movente economico. Attenzione al sociale e alle marginalità, al mondo interno e alla fotografia. Sono stati questi gli ingredienti richiesti e mescolati nei 16 scatti selezionati che - seppur non sempre sapientemente dosati - hanno tentato la difficile impresa di rendere in immagine la gratitudine ed il debito simbolico che ci lega all'altro.

Luciano Ferrara, fotografo free-lance e Docente in “tecniche di sviluppo e stampa analogica” presso l’Accademia di Belle Arti Napoli, ha fondato l’agenzia fotogiornalistica Nouvellepresse e collabora con le principali testate italiane e straniere. Dagli anni ’70 il suo tratto distintivo è una controinformazione empatica e disarmante, fatta di immagini senza artifici che documentano gli uomini ai margini della realtà: disoccupati, giovani ed operai impegnati in movimenti di protesta, i femminielli del cuore pulsante di Napoli.


Francesco Garzillo, psicologo, psicoterapeuta, PhD in gender studies, ha fondato e presiede l'Associazione senza scopo di lucro Nèfesh ONLUS - Psicologi e Psicoterapeuti associati per la persona e le famiglie. Dagli inizi della sua carriera il suo interesse clinico è rivolto alle identità marginali che, all'incrocio di discriminazioni multiple – relative al contempo allo status socio-economico, al genere, all'orientamento sessuale, all'etnia - trovano difficoltà di accesso alle apportunità volte al benessere.

ISBN 9788897033516

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Contro Verso
Storie di resistenza alla barbarie nazista

15/01/2019 — Vincenzo De Lucia

  € 16,00   

 

8 storie vere di resistenza alla barbarie nazista

Tutti, Hans brillante avvocato, Werner coraggioso sportivo, Hanno promettente studente, Mildred colta ricercatrice, Libertas seducente artista, Anton bravo soldato, Harro generoso ufficiale, Franz onesto sacerdote, avrebbero potuto godere gli agi della vita, i successi e i riconoscimenti nelle loro professioni, ma di fronte alla barbarie rifiutano di essere dei Mitläufer, di andare a favore di corrente e decidono, ognuno a modo suo, con le proprie debolezze e paure, di andare contro verso. Sanno di pagare questa scelta a caro prezzo. Hanno paura ma non possono accettare l’indifferenza di fronte a tanta inaudita violenza.

Vincenzo De Lucia insegna Lingua e letteratura Tedesca in un liceo di Benevento. Si è occupato di problematiche interculturali pubblicando diversi saggi su riviste del settore e il testo “Incontrarsi e poterci capire”. Ha tradotto dal tedesco opere letterarie ed è autore del romanzo di racconti La scelta (Midgard Editrice). Ha pubblicato nel 2016 la guida storico-letteraria A spasso per Berlino (Midgard Editrice) sugli anni Venti nella capitale tedesca.

ISBN 9788897033523

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Cenere e passione nella Pompei del 79 d
C. Storia di un amore sotto il vulcano

15/12/2018 — Francesco Meola

  € 18,00   

 



ISBN 9788897033448

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Racconti introspettivi
Letture terapeutiche

07/12/2018 — Antonella D'Andrea, Ida Esposito, Amelia Ferrara

  € 15,00   

 

I racconti introspettivi, corredati da illustrazioni e schede diagnostiche, rendono questo libro una lettura terapeutica. Le autrici, tre psicoterapeute, hanno affrontato storie di inquietudini e di disagio proponendole al lettore come specchi terapeutici grazie ai quali poter affrontare i propri demoni e trovare, dentro di sé, le armi giuste per sconfiggerli.

Amelia Ferrara

Napoletana, laureata in psicologia e specializzata in psicoterapia sistemico-relazionale. Da anni dedita alla professione di psicoterapeuta nei contesti di riabilitazione e nell’attività privata.


Antonella D'Andrea

Laureata in psicologia, psicoterapeuta sistemico-relazionale. Svolge attività di prevenzione, sostegno psicologico e psicoterapia rivolti al bambino, all’individuo, alla coppia e alla famiglia.


Ida Esposito

Ida Esposito Napoletana, laureata in psicologia, psicoterapeuta sistemico-relazionale. Da anni si dedica in particolar modo al lavoro di psicoterapia.


Elisabetta Pedata

Vive a Napoli. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali e diplomata alla Scuola Italiana di Comix come Illustratrice, lavora come freelance nel mondo dell’illustrazione.

Prefazione di Antonietta Bozzaotra, presidente dell'ordine degli Psicologi della Campania.

Postfazione di Raffaele Felaco, psicologo di sanità pubblica.

ISBN 9788897033479

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Anemone resistente

30/10/2018 — Roberta Ciccarelli

  € 13,00   

 

Anemone in greco significa “fiore del vento”. Il fiore è fragile e delicato per antonomasia, l’anemone in particolare è debole e di breve durata, perché il vento lo priva dei suoi petali. Il mio anemone è però resistente, lotta, resiste appunto alle avversità, alle perturbazioni del cielo e dell’animo. È una raccolta mista di poesie, di flussi di coscienza e di haiku – componimento giapponese di tre versi e diciassette sillabe –. È un manifesto, poetico e politico, una dichiarazione d’intenti, di desideri.

Roberta Cicarelli

Classe ‘92, nasce e vive a Napoli, città che ama profondamente. Cresce nutrendosi di libri e film e scrive dall’età di nove anni. Ha come punto di riferimento i grandi rivoluzionari e come ideale la giustizia. Si laurea in Lettere Moderne e Scienze Storiche. Questa è la sua prima raccolta di poesie.

ISBN 9788897033509

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook24

Un totem da favola
Ediz. illustrata

01/09/2018 — Rosanna Gaddi

  € 16,00   

 

“Un Totem da Favola” nasce da una riflessione sul bisogno di educazione emotivo-relazionale.

Alla luce della quasi ventennale esperienza lavorativa della docente Rosanna Gaddi nella Scuola dell’Infanzia, la stessa, accompagnata in questa avventura dall’amica illustratrice e fumettista MaPe, ritiene quanto mai utile la favola quale potente strumento di gioia per aiutare i piccoli a pensare e a identificarsi con l’altro.

L’educazione ha bisogno di lentezza, cura, attenzione.

Attraverso la favola si può insegnare come trasformare l’insoddisfazione in una piena consapevolezza di sé per ricavarne uno slancio positivo e dignitoso; come passare dall'infelicità della violenza alla gioia della realizzazione di sé stessi, come fidarsi del prossimo, come amare. Attraverso la favola il bambino si incammina verso la propria personalità, si identifica con un personaggio nutrendosi delle sue qualità, sceglie tra male e bene, riflette sulla differenza tra amore e non-amore e sceglie chi vuole essere.

Le favole contengono il racconto dei nostri limiti, delle debolezze, ma anche l’invito a trovare una via d’uscita, racchiudono saggezza e possono aiutare non solo i più piccoli, ma anche gli adulti, a ritrovare il tempo e il piacere dei sentimenti.

Apriamo un libro di favole, leggiamolo insieme, ci aiuterà a sognare e a vivere meglio.


Rosanna Gaddi

Laureata in Storia e Filosofia presso l’Istituto Universitario “L’Orientale” di Napoli con una tesi in Ermeneutica filosofica sul Dolore secondo Georges Bataille. Insegnante di Scuola dell’Infanzia dal 2000. Sindacalista per vocazione, chitarrista per passione, ha curato una rassegna di cortometraggi ed eventi culturali. Interessata all’arte, alla letteratura, alla filosofia, al cinema e alla musica, collabora con un blog che si occupa di cultura del cibo. Vive a Paolisi, in provincia di Benevento, insegna e collabora con diversi editori.

MaPe

Illustratrice e fumettista, laureata in pittura all'Accademia di Belle Arti di Napoli e Fashion and Textile Design presso lo IED di Torino. Nel 2015 vince il premio Giuria tecnica al concorso Imago; nel 2016 esordisce come fumettista al Napoli Comicon con tre albi a fumetti totalmente muti sull’individualità della donna. Ha curato il manifesto del Padova Street Show edizione 2018 e le illustrazioni per l’azienda Gloriamundi. Dal 2015 al 2018 partecipa a mostre come “Cervinarte” e “Illumina la notte”. Vive e lavora a Montesarchio, in provincia di Benevento e collabora con diversi editori.


ISBN 9788897033462

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Amore cane

15/07/2018 — Andrea Auletta

  € 14,00   

 

Francesco è un architetto della provincia di Napoli, della “Terra dei Fuochi”, che lui ridefinisce nel racconto come “Periferia Scassata”, indicandone il degrado ambientale e l’apatia dei suoi abitanti.

Un giorno viene colto da un attacco di panico (il dio pan) proprio mentre è a Napoli per un sopralluogo di lavoro.La crisi lo porta a fuggire, ancora in preda al malore, nelle campagne del Sannio alla ricerca di un momento di quiete. Lì incontra per caso Nicola, un vecchio Contadino, e la sua grossa cagna (Pacchiana) che ha partorito da un mese cinque cuccioli.

Fra i due nasce un’amicizia profonda e Francesco adotta Mosè, uno dei cuccioli di Pacchiana. Attraverso lo sguardo di Mosè, scoprirà l’Amore Cane: un amore sincero e privo di finzioni, diverso dall’amore stitico respirato nella periferia scassata, e che gli farà vedere il mondo con occhi nuovi, avvicinandolo a una vita rurale e bucolica di campagna.

Durante una delle tante visite fatte a Nicola, incontra poi Giovanna, animalista e amante dei cani. Nasce un sentimento profondo.

Mi chiamo Andrea Auletta, sono nato a Napoli il 13 settembre del 1974 e svolgo da anni la professione di architetto.

Da amante della campagna e della vita rurale, sono impegnato socialmente riguardo alle tematiche ambientali, sforzandomi di promuovere una cultura più attenta e consapevole, rispettosa della natura in ogni suo aspetto.

Amo i Cani, e spesso mi ritrovo a collaborare con chi gestisce canili, con volontari e veterinari, ideando e organizzando anche convegni dove discutere sul giusto e sano rapporto uomo/cane.

La passione per la scrittura, in particolare, mi ha spinto a collaborare con alcune testate giornalistiche online, ma gestisco anche un blog personale dove pubblico opinioni, stralci narrativi, pensieri e versi: www.andreaauletta.altervista.org.

ISBN 9788897033486

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Taekwondo
L'urlo coreano che conquistò l'Occidente

10/07/2018 — Aniello Renga

  € 15,00   

 

209 Paesi di tutti i Continenti praticano quest'odierno Sport Olimpico: il Taekwondo. Ma da dove ha orgine tutto? Le testimonianze storiche, i dipinti murali nei resti archeologici di tombe antiche, le statue collocate nei templi buddisti che si trovano nella Penisola Coreana dimostrano quanto questo moderno sport da combattimento provenga da un'antichissima arte marziale.

Il Libro non è un manuale di arti marziali, come ne esitono tanti; le arti marziali si imparano giorno dopo giorno in palestra e non sulle pagine; si apprendono dal Maestro e non dalle foto. Il Libro è destinato ai tantissimi praticanti in Italia che si chiedono l'origine della loro passione: dove, quando, come tutto ciò è nato. La storia del Taekwondo, l'arte dei pugni e dei calci in volo, rappresenta l'orgoglio e il riscatto del popolo coreano dalla dominazione giapponese.

Ben presto in tutto il mondo si sarebbe praticato il Taekwondo, anche se spesso veniva definito karate coreano. E oggi proprio attraverso questo sport nasce il disgelo tra Corea del Nord e Corea del Sud: come era negli intenti e nella volontà del gen. Choi (che ne ha gettato le basi tecniche, scientifiche, filosofiche) il Taekwondo è veicolo di pace nel mondo (prima federazione ad aprire le qualificazioni olimpiche agli atleti in fuga dai propri paesi di origine per motivi religiosi o politici; prima federazioe internazionale per numero di paesi partecipanti al campionato del mondo).

Aniello Renga

Ha iniziato la pratica del Taekwondo all'età di sette anni nel marzo del '86. Nel dicembre del 1990 sotto la rigida e attenta analisi del Maestro Park Young Ghil ottiene la cintura nera. Plurimedagliato in ambito regionale e nazionale, sia nelle forme che nei combattimenti, dal 1998 è insegnate tecnico. Nello stesso anno ha iniziato la sua attività di collaboratore e corrispondente per diverse testate giornalistiche; attualmente è iscritto all'Ordine dei Giornalisti - Pubblicisti - della Campania. Il Libro è la somma delle due sue passioni: il Taekwondo e la scrittura.

L'evento scatenante, però, è stato l'incontro con il Maestro Kimm He-Yuong, autore di diversi trattati e studi sulle arti marziali coreani tra cui il Taekwondo. Queste le passioni; nella vita privata è un Consulente del Lavoro, originario di Maddaloni ma da anni operante e residente a Cancello Scalo (Caserta).

ISBN 9788897033493

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook8

Tre ore e un centimetro

16/04/2018 — Francesco Talento, Gianrenzo Orbassano

  € 13,00   

 

Francesco è un ragazzo. È un ragazzo, di ventidue anni. Fin da piccolo si divertiva a giocare al pallone, era una punta di sfondamento. Alto e magro, saltava e colpiva di testa la sfera. Era goal assicurato. Campetti di terra battuta, campetti di provincia, di periferia, non faceva differenza. Francesco sorride tante volte, e altrettante volte sorridi solo a vederlo sorridere. Ha un sorriso d'oro. Francesco cammina, macina chilometri perché è sempre andato spedito, dritto verso il cuore, il suo istinto. Francesco non si spegne. Neanche una leucemia mieloide acuta ha permesso questo. Un demone che ha abitato in lui, trovando la sua dimora. Francesco rappresenta il coraggio di ogni giorno. Francesco è quell'estate afosa ma necessaria, è in quella stanza delle parole dove la sua storia ha preso forma di nuovo. Poi sconfiggi l'orco, decidi che questa battaglia se serva a qualcosa, debba essere messa nero su bianco. Indelebile.

Francesco Talento è nato a Santa Maria Capua Vetere, ha sempre calcato i campi di calcio fin da bambino, il suo ruolo era l'attaccante. Attaccante anche nella vita dove, tra un lavoro e l'altro, si è sempre distinto per la sua inclinazione alla musica e all'organizzazione di eventi. Da Marzo 2016 combatte con coraggio il suo male, la leucemia mieloide acuta, senza mai perdere un colpo e senza paura.

Gianrenzo Orbassano, nato a Torino, è uno studente universitario di Scienze della Comunicazione a Fisciano, in provincia di Salerno. Appassionato di musica, letteratura e scrittura, pubblica nel 2014 la sua opera prima "Le mie notti" per Spring Editore, una silloge di poesie promossa nei luoghi di aggregazione e in manifestazioni sociali nel territorio casertano.

La leucemia mieloide acuta è una bestia, un demone che ti entra dentro e difficilmente ti molla. Combatterla è da coraggiosi, sconfiggerla da eroi. In questo viaggio, raccontato fino all'ultimo respiro, ci sono la speranza, la forza e le paure più oscure che solo una simile esperienza può farti provare.

ISBN 9788897033455

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook16

I pascià
Storia criminale del clan Bardellino e della discoteca Seven Up

01/04/2018 — Salvatore Minieri

  € 15,00   

 

Camorra, politica e affari si intrecciano in questa inchiesta che segue la storia criminale del clan Bardellino e della mega discoteca Seven Up, visibilissimo quartier generale del clan e ritrovo di migliaia di giovani, tra la luce dei laser, gli incredibili spettacoli e gli infiniti balli. Tutto comincia dal racconto del viaggio di Bettino Craxi da Roma verso San Cipriano d'Aversa, paese di Ernesto Bardellino, boss della camorra al quale il leader politico avrebbe dovuto chiedere il favore di non candidarsi.

Salvatore Minieri è nato nel 1973 ed è giornalista professionista, documentarista e reporter. Ha lavorato per Il Mattino di Caserta e La Gazzetta di Caserta. Le sue inchieste hanno portato alla luce alcuni degli scandali più impressionanti nel campo delle ecomafie operanti nel Mezzogiorno. Nel 2015, un suo reportage ha aiutato a scoprire la più grande discarica tossica d'Europa, venuta alla luce a Calvi Risorta, in provincia di Caserta. Con la Spring Edizioni ha pubblicato, nel 2014, I Padroni di Sabbia - Castel Volturno, storia di un abbandono, libro che ha riacceso le luci della cronaca, dopo circa quarant'anni di silenzio, sulla devastante condizione delle coste campane, stritolate dall'abusivismo edilizio.

ISBN 9788897033424

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook29

La parola nota a tutti gli uomini

09/03/2018 — Osvaldo Frasari

  € 13,00   

 

«In questa lettera ci sono più di cinquantamila parole, la più importante è quella che manca». La parola nota a tutti gli uomini è il racconto della vita di un uomo che alle soglie dei suoi trent’anni compie un percorso di ricerca per ristabilire un contatto con se stesso e con il mondo circostante. Una lettera indirizzata ad una sola parola, ma rivolta a chi sente la necessità di soffermarsi sugli aspetti cruciali della propria esistenza per provare a rimettersi in gioco, a riconsiderare le proprie idee in relazione ai rapporti umani e alle proprie capacità di comprendere e sentire l’altro. Raccontando(si), quest’io che va incontro ad un’ineluttabile maturità, risponde all’urgenza di mettere a fuoco i frammenti che hanno costituito la propria identità e lo fa rievocando i ricordi del passato, recuperando per qualche momento quella capacità bambina di riuscire ad osservare le cose con gli occhi dell’incanto, prerogativa tanto cara alla costruzione della conoscenza attraverso la scoperta e la curiosità. Dai ricordi dell’infanzia a quelli più feroci dell’adolescenza, fino a giungere sui confini ancora instabili del presente, lo scrittore di questa lettera risale alle propria immagine come estraendola a forza di grafite dai solchi rimasti impressi sul foglio di un bloc-notes, ne viene fuori un bozzetto dai contorni sfumati, segno di una consapevolezza d’essere imperfetti, di aver contribuito, a furia di strappare fogli e scartare possibilità, alla propria incompletezza, a quella stessa condizione che lo spingerà a sperimentarsi in tanti rapporti per tentare di sedare quel senso di inquietudine generata da un’assenza. Tracce di un’irrequietezza emotiva sono registrate anche grazie alle incursioni narrative che riportano sogni e incubi del protagonista; altre frequenze da intercettare per poter ricostruire il significato più puro di quello che siamo e di quella parola nota a tutti gli uomini, attraverso il suono di una voce che soltanto alla fine, a compimento di un percorso che pare segnato dal destino, proverà a scalfire quel silenzio che ognuno di noi ha dentro. Chi scrive è nato nel Bloomsday del 1987, e La parola nota a tutti gli uomini vuol essere anche un omaggio all’insuperato capolavoro di James Joyce.

Osvaldo Frasari è nato il 16 giugno 1987. Ha conseguito la laurea magistrale in Filologia Moderna e collaborato con la cattedra di Critica letteraria e Letterature comparate presso la Seconda Università degli Studi di Napoli. È impegnato come socio fondatore e presidente con l’associazione culturale “La Cruna”. Ha pubblicato i romanzi Senza Peso (2009), A come errore (2013), Domina in Somnia (2016) e la raccolta di scritti e poesie Muse Cattive (2014).

«…ti ho cercata in così tanta carne, su chilometri di pelle e sfilze di labbra e decine di ventri e miliardi di capelli e di seni e di occhi e di mani e di schiene e di cosce che non sarei affatto sorpreso d’incontrarti, elusa all’appello dei sensi, sul bordo della mia pura illusione, a passeggiare spensierata con un fiore in bocca».

ISBN 9788897033431

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Napoli, Sud, l'altra Italia
Disuguali tra uguali

15/12/2017 — Raffaele Carotenuto

  € 14,00   

 

Un processo “mai nato”, un'offesa storica “mai pulita”, un presente “mai riconosciuto”. Napoli, il sud, arrivano come il secondo tempo del calcio, sempre...dopo il primo; poi. Giustizia malata, un processo unitario (quello del 1861) che ha tolto a qualcuno (sud) e dato a qualcun altro (nord), le moderne (pubbliche) discriminazioni ed offese nei confronti di un popolo, di una ex nazione.

Sono i principali ingredienti di questo lavoro editoriale.

Il Mezzogiorno d'Italia patisce ancora un razzismo ora strisciante ora evidente, ma il resto, gli altri, quelli di su, non possono farne a meno. Le radici del sud crescono nell'acqua ed alimentano tutto il paese, recidere quella linfa vitale significa morire tutti. Questa “parte” ha la forza e la capacità di alzare la testa, acquisire coscienza, maturare consapevolezza. Siamo qui!

RAFFAELE CAROTENUTO

Nato a Napoli, vive da sempre nella periferia est cittadina, dove si è formato ed ha avviato il suo percorso di crescita e di impegno pubblico.

Laureato all'Università degli Studi di Napoli “Parthenope” in Scienze dell'Amministrazione. Competenze di specializzazione con profilo amministrativo nei processi di organizzazione ed erogazione dei servizi della Pubblica Amministrazione. Giornalista-pubblicista e collaboratore di redazione del quotidiano on line “Il mondo di Suk”. Fondatore del blog di divulgazione social: raffaelecarotenuto.wordpress.com

Autore di due libri:

➢ Napoli. La Città e il Palazzo (edito da “La Città del Sole” - anno 2008);

➢ L'importante è che piova (Tullio Pironti Editore - anno 2011).

ISBN 9788897033417

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Il fiume narrante

01/12/2017 — Mario Luise

  € 15,00   

 

EDIZIONE AGGIORNATA

Un piccolissimo tratto del fiume Volturno è lo specchio in cui si riflettono, nell'arco di una generazione, le trasformazioni socio-economiche di Castelvolturno e il legame tra la popolazione e il territorio. Il fiume è il filo conduttore che l'Autore segue dalla prima infanzia fino ad oggi, raccontando con tenerezza un mondo rurale scomparso, in cui risaltava un naturale equilibrio tra la gente e il proprio ambiente. Alla fine il mondo, visto dalla finestra, si dilata in una visione critica e aspra dell'attuale rapporto tra uomo e natura.

MARIO LUISE

Nato a Castelvolturno, risiede con la famiglia a Caserta. Eletto per tre volte Sindaco di Castelvolturno, ha portato il comune all'attenzione nazionale per il valore delle lotte in difesa dell'ambiente, della solidarietà e della legalità. Ha già pubblicato nel 2001, a cura dell’ESI, il libro “Dal fiume al mare”, al quale sono ispirato il film “L'esplosione”, diretto da G. Piperno, e numerosi documentari.

ISBN 9788897033400

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Sette squilli brevi e uno lungo
Il pianista della Concordia

01/09/2017 — Antimo Magnotta

  € 13,00   

 

Antimo suona il pianoforte al bar Helsinki, situato al centro della grande nave da crociera Costa Concordia. Il suo palco è una postazione privilegiata, un balconcino privato sulla commedia umana. Osserva e ascolta, oltre che suonare. Raccoglie storie di vita e le restituisce nel racconto con intima partecipazione, dando voce alle proprie riflessioni e ai personaggi che sono suoi compagni di viaggio. Passeggeri e membri di equipaggio. Gente che ha sempre qualcosa da raccontare, da confessare, un solco nella memoria da incidere o qualcosa da condividere. Come il destino. Un microcosmo sospeso sull’acqua che fluttua con spensierata leggerezza tra la viva luce di Marsiglia e la malia della Sicilia, tra le feste di bordo e le serate di gala, illuminando la notte con il suo carico di meraviglia fino all’apparizione improvvisa ed inaspettata dell’Isola del Giglio, quella notte del tredici gennaio e il sinistro suono di sette squilli brevi e uno lungo ad interrompere drasticamente l’incanto della favola sul mare fino al drammatico epilogo. Sarà la memoria della poetica voce di sua figlia lontana, la piccola Sonia, ad incoraggiare Antimo durante la sua rocambolesca fuga dalla nave.

Antimo Magnotta

Musicista e scrittore nato a Recale (Ce) nel 1971.

Vive e lavora a Londra.

www.antimomagnotta.com

www.antimomagnotta.wordpress.com

ISBN 9788897033363

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Mani nude

01/09/2017 — Gianguido Palumbo

  € 15,00   

 

Roma, primavera 2015. Sei personaggi molto diversi fra loro affrontano le loro crisi individuali, emblematiche delle crisi contemporanee di identità, rivolgendosi alla Signora Maria, una bella, colta, intelligente e strana consulente cinquantenne originaria di Matera che, ripartendo dalla lunga tradizione familiare della “Magia Lucana”, mescola con grande professionalità Filosofia, Tecnologia, Psicologia, Astrologia, Grafologia e Chiromanzia, divenendo molto famosa e richiesta nella capitale. La storia si svolge in soli quindici giorni della primavera romana. Il Racconto intreccia frammenti della vita della protagonista principale, il suo lavoro ed altri momenti significativi presenti e passati, con la vita di sei clienti-coprotagonisti. La Signora Maria ha messo su un’attività segreta e redditizia: è una moderna chiromante. I suoi clienti sono diversi per estrazione sociale, problematiche ed interessi. Nei quindici giorni raccontati avvengono alcuni fatti inattesi che rompono il ritmo della vita della protagonista. Maria è nata e cresciuta a Matera e lì il racconto ritorna in tre occasioni. A Roma vive da anni e lavora, diventata ormai per tutti la Signora Maria. Nella capitale si svolge la maggior parte delle quindici giornate. Roma di notte esprime il fascino e le angosce delle crisi d’oggi. Roma di giorno la paradossale vitalità anarchica e ingovernabile.

Nato a Palermo nel 1953, si è laureato in Architettura a Venezia nel 1976. Dal 1992 è titolare della società di Comunicazione e formazione ADHOC. Dal 1992 si occupa di Cooperazione Internazionale e Immigrazione curando progetti e svolgendo missioni di lavoro nei Balcani, in Africa, in Asia, in America Latina, per Comuni, Regioni, Associazioni, lavorando anche come “esperto esterno” del MAE Ministero Affari Esteri e collaboratore dell’ANCI nazionale, dell’OICS (Osservatorio delle Regioni per la Cooperazione allo Sviluppo ). In particolare dal 1995 al 2000 è stato Consulente del Comune di Venezia per la Cooperazione Decentrata e nel 2001 ha vissuto e lavorato a Belgrado per il Min. Aff. Esteri nel Team Italo-Serbo di consulenza diretta della Ministra degli Affari Sociali nel primo Governo post Milosevic. Dal 2002 vive e lavora a Roma come Consulente in Cooperazione Internazionale-Immigrazione. Dal 2008 al 2011 assieme allo scrittore senegalese di Milano Pap Khouma ha creato e co-diretto la rivista on line Italo-Africana www.assaman.it. Nel 2009-10-11 ha collaborato con AMREF- Roma per alcuni progetti di educazione nelle scuole ed anche con la Associazione Le Ragazze di Benin City contro la Tratta delle ragazze africane in Italia. Dal 2011 è promotore a Roma e presidente di MONDITA, Associazione Interetnica Italiana (www.mondita.it). Dal 2013 collabora con il Centro Studi e Ricerche di Roma IDOS per il Dossier Immigrazione nazionale.

ISBN 9788897033394

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook10

La fragilità è un pregio

26/06/2017 — Arcangelo Caiazzo

  € 15,00   

 

Si dice anche che noi siamo soltanto il resoconto di tutte le decisioni che abbiamo preso fino ad oggi. Da subito si era chiesto se tutte quelle scelte lo avessero portato da lei in quell'istante, su quella strada. Lei sorridente al suo fianco, lo stereo della macchina a fargli compagnia, i finestrini abbassati e il vento tra i capelli come in quei film americani.

ARCANGELO CAIAZZO

Nato nel napoletano nel 1992, Arcangelo Caiazzo cresce ad Ottaviano, una piccola cittadina ai piedi del Vesuvio. Fin da piccolo appassionato d’arte, frequenta corsi di teatro e cinema. Inizia sin da subito a scrivere le prime sceneggiature e testi musicali. Durante i suoi studi in Economia Aziendale all’Università Parthenope di Napoli, pubblica online il suo primo romanzo “Il meglio di ciò che sei” (2016), riscuotendo grande interesse.

ISBN 9788897033370

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Come se niente fosse accaduto
Racconti di una Sardegna senza tempo

09/06/2017 — Ferdinando Cimino

  € 13,00   

 

Queste pagine sono la trascrizione orale dei tanti racconti che mai sono stati approfonditi ma che sono il tratto saliente di quanto oggi è non solo Perdasdefogu ma ogni villaggio, di ogni parte del mondo. Le favole, le leggende, “is contus” che corrono di bocca in bocca tra i rioni di Foghesu, sono gli stessi di Nùoro e di Sassari, di Pesaro e di Caserta, della Provenza e della Scozia, dei villaggi del Madagascar e dell’Alaska. Ogni dettaglio dà dietro di sé una storia, tante storie vere o verosimili, e restituiscono geografie, antropologie, sociologie, aspetti religiosi, arricchiti di nuove consapevolezze.

Ferdinando Cimino

Nasce a Santa Maria Capua Vetere nel dicembre del 1963. L’anno successivo la famiglia si trasferisce a Perdasdefogu, in provincia di Nùoro, luogo cui l’autore è rimasto visceralmente legato e dove vivrà fino al 29 settembre del 1982. Rientrato nella città natale e compiuta la maturità scientifica, abbandona gli studi universitari per dedicarsi al lavoro. Pluridecorato agente di polizia, presta servizio presso la questura di Napoli. Ha svolto attivitá di volontariato in alcuni centri per l’assistenza di minori disagiati, nella città partenopea. Appassionato di giornalismo, è iscritto all’Ordine. Da giornalista gli è riconosciuto il merito d’aver condotto una battaglia mediatica con l’intento di portare all’attenzione dell’opinione pubblica la storia del Real Sito di Carditello e del suo custode, il volontario Tommaso Cestrone. Ha frequentato corsi di specializzazione in criminologia e psicologia sociale.

ISBN 9788897033387

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Oltre la realtà
Beyond reality. Ediz. multilingue

27/02/2017 — Elisa D'Andrea

  € 10,00   

 

ISBN 9788897033332

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Io speriamo che me la sono cavata
Tra molta realtà e un pizzico di fantasia

01/01/2016 — Ernesto Russo

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033318

Si chiude

01/01/2016 — Giuseppe Farina

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033295

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La casa sul Termite
San Giovanni di Ceppaloni tra storia e leggenda

01/01/2015 — Carlo Lonardo

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033264

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Le tre giornate di Marc'Antonio Pagano gentil'huomo napoletano
Intorno alla disciplina dell'arme e specialmente della spada sola

01/01/2015 — Marco De Filippo

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033233

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook8

Alcune edizioni della Commedia di Dante dal '400 al '700

01/01/2014 — Giuseppe Papale

  € 20,00   

 

ISBN 9788897033196

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Le mie notti

01/01/2014 — Gianrenzo Orbassano

  € 10,00   

 

ISBN 9788897033240

Castelvolturno villaggio Coppola
Storia di un declino

01/01/2014 — Salvatore Minieri

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033226

Urla dal silenzio
La disabilità raccontata dalle madri

01/01/2014 — Gino Aldi

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033219

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Strage di donne nel mondo
Consigli di esperti per ridurla

01/01/2013 — Rodolfo Maddaloni

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033134

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Italia mia
Spaccato della società italiana dagli anni trenta al governo Monti

01/01/2012 — Rodolfo Maddaloni

  € 20,00   

 

ISBN 9788897033103

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Il fuoco di Allah

01/01/2011 — Massimo Carpegna

  € 16,00   

 

ISBN 9788897033028

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Emilio e la musica
Come imparò a scalare le montagne della vita. Con CD Audio

01/01/2011 — Luisa Dell'Aquila Argia

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033066

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Il segreto del «Grande Fratello»

01/01/2011 — Laura Torelli

  € 15,00   

 

ISBN 9788897033011

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Mesiana Barscha
Sognando un treno per Trozeur

01/01/2011 — Tommaso Aprile

  € 20,00   

 

ISBN 9788897033004

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Larghi fianchi color rubino

01/01/2010 — Annalisa Ferraro

  € 12,00   

 

ISBN 9788887764987

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La salvezza venuta dall'est
Le avventure di Andronico

01/01/2010 — Antonio Marinelli

  € 20,00   

 

ISBN 9788887764994

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Atlante delle piante e della flora spontanea in terra di lavoro
Ediz. illustrata

01/01/2010 — Francesco Delle Femine

  € 30,00   

 

ISBN 9788887764765

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il ritorno dell'assassino

01/01/2010 — Antonio Merlino

  € 18,00   

 

ISBN 9788887764970

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

I giovani e la legalità
Dal bullismo all'impegno politico attraverso un percorso di educazione alla legalità

01/01/2010 — Giovanni Di Cicco, Costantino D'Angelo

  € 12,00   

 

ISBN 9788887764956

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Il mondo della sociologia
Nella storia del pensiero e nei contenuti essenziali

01/01/2010 — Franco Galeone, Sergio Carriero

  € 20,00   

 

ISBN 9788887764949

Il papa nero e altri racconti

01/01/2009 — Augusto Muojo

  € 12,00   

 

ISBN 9788887764819

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La città condivisa
Percorsi di educazione ambientale per una città sostenibile

01/01/2009 — Giovanni Di Cicco

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764789

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Parla con Pedro

01/01/2009 — Gioconda Fappiano

  € 14,00   

 

ISBN 9788887764802

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Come rileggere «La lupa» di Giovanni Verga

01/01/2009 — Giuseppina Scognamiglio

  € 22,00   

 

ISBN 9788887764796

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Come piombo pesa il cielo

01/01/2009 — Alessandra Bassi

  € 12,00   

 

ISBN 9788887764826

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Matematica 1
Per il biennio delle Scuole superiori

01/01/2009 — Monica Iacelli

  € 20,00   

 

ISBN 9788887764833

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La guerra addosso
Il campo di concentramento tedesco di Sparanise e gli eccidi nell'agrocaleno

01/01/2009 — Paolo Mesolella

  € 20,00   

 

ISBN 9788887764840

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Il demanio di Calvi, Il Casino, la cappella reale e altre amenità calene

01/01/2008 — Paolo Mesolella

  € 12,00   

 

ISBN 9788887764901

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Nel ventre di Babele
Il linguaggio dei lager nazisti. Testimonianze di P. Terracina, C. Cohn e J. Varon

01/01/2008 — Daniela Testa

  € 15,00   

 

ISBN 9788887764932

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

La filosofia dell'acqua
Spunti di riflessioni attraverso poesie in dialoghi, versi sciolti ed ermetismi

01/01/2008 — Davide De Filippo

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764925

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

L'Arcistrea
Bellezza Orsini

01/01/2008 — M. Pia Selvaggio

  € 15,00   

 

ISBN 9788887764857

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook9

L'architetto restaura
Guida al laboratorio di restauro architettonico

01/01/2008 — Riccardo Della Negra, Mariano Nuzzo

  € 20,00   

 

ISBN 9788887764888

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Saggi critici su Pier delle Vigne Raccolti dalla rete

01/01/2008 — Antonio Sapio

  € 15,00   

 

ISBN 9788887764871

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Dal costume alle illegalità abitudinarie nei mazzoni e nei casali di Capua

01/01/2008 — Giovanni Di Cicco, Antonio Sapio

  € 5,00   

 

ISBN 9788887764918

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Spirito Ghalad

01/01/2007 — Miriam Mastroianni

  € 13,00   

 

ISBN 9788887764604

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

L'empowerment scolastico per prevenire il disagio e promuovere il benessere

01/01/2007 — Giovanni Di Cicco, Maria A. Di Giovanni

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764628

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Dovete sapere

01/01/2007 — Maria Galano

  € 15,00   

 

ISBN 9788887764635

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Come foglia d'autunno
Quattro passi in un paese e in una storia

01/01/2007 — Amedeo Corvino

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764567

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

I templi capuani
Inventario monumentale degli edifici religiosi

01/01/2006 — Giovanni Di Cicco, Antonio Sapio

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764666

Parabole di un visionario

01/01/2006 — Sergio Ciarone

  € 12,00   

 

ISBN 9788887764703

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Basta con le diete
Impariamo a mangiare

01/01/2006 — Mario Parillo

  € 7,00   

 

ISBN 9788887764512

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il mistero di Felsted

01/01/2006 — Antonio Ferrante

  € 15,00   

 

ISBN 9788887764536

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il treno dei sogni

01/01/2006 — Vincenzo Russo

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764550

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Al calar della sera

01/01/2006 — Michele Vinciguerra

  € 8,00   

 

ISBN 9788887764505

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il compilatore dietetico nel diabete

01/01/2005 — G. Battista Stasio

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764437

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Tetractys

01/01/2005 — Giuseppe Santabarbara

  € 13,00   

 

ISBN 9788887764734

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Jamila Giddan
Molto bella

01/01/2005 — Tommaso Aprile

  € 15,00   

 

ISBN 9788887764710

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

L'enigma delle creazione
Einstein e l'universo in espansione

01/01/2005 — Monica Iacelli

  € 18,00   

 

ISBN 9788887764727

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Struttura Oggetto
Dinamiche della rappresentazione artistica nelle investigazioni polimateriche in Campania

01/01/2005 — AA.VV.

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764475

Nick Cave Blues

01/01/2005 — Claudio Malvestio

  € 7,00   

 

ISBN 9788887764451

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Storia semiseria del mondo
L'età moderna e contemporanea

01/01/2004 — Marcello D'Orta

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764482

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

L'ABC del lavoro
Guida pratica alla ricerca di una giusta preparazione e di un buon impiego

01/01/2004 — Raffaele Mazzarella

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764499

Storia semiseria del mondo

01/01/2004 — Marcello D'Orta

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764376

Impronte Digitali Sulla Mia Anima

01/01/2004 — Loredana Lecce

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764383

Sommario di filosofia contemporanea
Per le Scuole superiori

01/05/2003 — Pietro Boccia

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764222

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il fuoco e la creta
Storie comuni nella Napoli straordinaria del 1799

01/01/2003 — Adriana Assini

  € 7,50   

 

ISBN 9788887764208

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Pampuglie

01/01/2002 — Enzo Coccia

  € 10,00   

 

ISBN 9788887764185

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Se fossi nato maya
Viaggio nella civiltà del mitico uccello del cielo

01/01/2002 — Vittorio Poli

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764239

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Tra il glicine e la bouganvillea

01/01/2002 — Dora Barletta

  € 8,00   

 

ISBN 9788887764192

Tra il glicine e la buganvillea

01/01/2001 — Dora Barletta

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764086

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Donne di frontiera
Il lungo cammino verso la libertà

01/01/2001 — Gianna Lener

  € 10,33   

 

ISBN 9788887764109

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1