PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Mora mora

28/01/2019 — Brunella Borsari

  € 14,00   

 

Un’esperienza di viaggio raccontata come un romanzo. Mora mora significa “piano piano”, in lingua malgascia. La protagonista, un’avvocatessa over cinquanta in un momento di difficoltà personale e alter-ego dell'autrice, decide di trascorrere in Madagascar un periodo di pausa e di riflessione. Incontrerà malgasci ed europei, ascolterà le loro storie e farà i conti con una realtà in cui nulla è come sembra. Troverà una casa lontano da casa dove venire a patti con se stessa e, soprattutto, con la complessa realtà di un Paese dove, alle ferite del colonialismo, si sovrappone lo sfregio dell’attuale sfruttamento delle risorse, senza rispetto per l’uomo e per l’ambiente.

Brunella Borsari è nata a Bologna, dove vive e svolge da circa trent'anni la professione di avvocato civilista, occupandosi in particolare di famiglie e minori. Da sempre appassionata lettrice di narrativa, solo di recente ha deciso di proporre ciò che scrive. Il romanzo” Mora Mora” è ambientato in Magadascar, uno dei luoghi fantastici in cui è arrivata grazie alla sua passione per i viaggi e per la subacquea.

ISBN 9788894992182

Felicità e altre ipotesi da verificare

21/01/2019 — Alessandro Rampini

  € 11,00   

 

Come reagisce un pesce quando scopre il sole? Che cosa accade a una casa sensibile quando una coppia si separa? È possibile l’amore tra bomba e bombarolo? Perché gli angeli ora giocano a carte? Cogliere un fiore è un omicidio impunito? Due calzini spaiati possono raccontarci una storia? Queste sono solo alcune delle domande che vengono affrontate nel libro. Sono piccoli – talvolta assurdi – espedienti per fare ipotesi sui grandi temi e sulle difficili problematiche del presente, sfruttando l’ironia e la fantasia della poesia, che può indagare il mondo e scorgere risposte inaspettate negli oggetti o nelle banalità più insospettabili.

Alessandro Rampini nasce a Brescia nel 1994. Laureato in Filologia moderna all'Università Cattolica di Brescia, è da sempre appassionato di arte e di scrittura ed è attore in una compagnia di teatro classico. Nel 2016 ha pubblicato il suo primo libro, Una vita non mi basta. Felicità e altre ipotesi da verificare è la sua seconda fatica letteraria.

ISBN 9788894992199

Un viaggio inatteso

20/12/2018 — Luca Giuseppe Mangione

  € 12,00   

 

Nel XVIII secolo, un giovane tenente di vascello della marina inglese viene scelto per una missione di recupero della nave ammiraglia, gravemente colpita dal fuoco nemico al largo del Sud America. Ma, ancor prima che la sua nave prenda il largo, personaggi ambigui, gelosie e distacchi affettivi segneranno il protagonista, che durante la missione verrà duramente messo alla prova: incidenti apparentemente causali si verificheranno ripetutamente, compagni di viaggio sfuggenti sembreranno complottare e un comandante dal forte carisma metterà in gioco il protagonista. Un giallo storico originale e intrigante.

Luca Giuseppe Mangione, classe 1976, siciliano di nascita, è stato geometra tecnico di cantiere per tredici anni, e attualmente ricopre la mansione di operatore di rampa presso l’aeroporto di Pisa. La passione che fin da ragazzo lo ha accompagnato nella lettura di fumetti e libri fantasy e di avventura lo ha portato a cimentarsi nella stesura del suo primo romanzo, che nasce dall'amore per il mare, dal fascino per i velieri, dalla passione per la storia e l’avventura e dall'esperienza decennale come scout.

ISBN 9788894992168

Era una giornata di sole

20/12/2018 — Mariano Brustio

  € 18,00   

 

Tra gli anni Sessanta e gli anni Ottanta Eugenio, uno sventurato navigatore, e la sua compagna Susanne vivono una serie di avventure marinaresche nelle quali s’intrecciano i destini di altri personaggi, amici genovesi le cui peripezie fanno da contorno al racconto, ma soprattutto Jacques, il loro figlio, e Mireille. Da Genova al Québec, fino a un paese immaginario (luoghi che fanno da sfondo all'umanità dei protagonisti), le vicende racchiudono in sé storie di vita, amore e amicizia per consegnarci un messaggio di speranza. Romanzo appassionante e delicato, resterà facilmente nella memoria dei lettori.

Mariano Brustio, classe 1959, ha collaborato alla stesura dei volumi su Fabrizio De André E poi il futuro (Mondadori 2001), Belin, sei sicuro? (Giunti 2003), e ha lavorato a fianco di Fernanda Pivano durante la preparazione del volume The Beat Goes On (Mondadori 2004). Storico socio fondatore dell’omonima Fondazione, ha curato decine di mostre itineranti su Fabrizio De André e la sua opera. Ha collaborato alle pubblicazioni Volammo Davvero (Bur 2007), al CD Ed avevamo gli occhi troppo belli, ai DVD Ma la divisa di un altro colore

Prefazione di Giancarlo De Cataldo


ISBN 9788894992205

Mortale

13/12/2018 — Andrea Vittoria

  € 16,00   

 

Nei pochi giorni che trascorrono insieme sull’Isola d’Elba, tre amici quarantenni sono costretti a confrontarsi con molti aspetti delle loro vite: l’amore, per gli altri e per se stessi, la difficoltà di essere adulti, il narcisismo indotto da un’epoca carica di immagini e vuota di contenuti, la ricerca di una spensieratezza adolescente, che dà sollievo mentre uccide in silenzio; ma anche la famiglia, il senso dell’altro, il bisogno di trovare qualcuno che renda meno complicato guardarsi dentro, qualcuno da proteggere e qualcuno da aiutare a rinascere per far rinascere se stessi. “Mortale” è un romanzo intelligente che propone una riflessione senza giudizi né pregiudizi.

Andrea Vittoria nasce il 31 dicembre del 1975 a Como. Il giorno dopo deve già fare i conti con le tabelle Eurotax e la decurtazione dell'IVA: un inizio in salita. Alle scuole elementari viene sbattuto in un collegio di suore dove pone le basi di chi non sarà nella vita. Assume ancora giovane la forma sferica, poi, con gli anni, arriveranno gli allori di qualche dieta. Padre quasi consapevole, con anacronistici baffi fino dalla pubertà, è innamorato, anche della vita, è pigro in maniera irritante ma curioso, appassionato alle persone incasinate, aracnofobico, sonnambulo e con la passione di raccontare storie, meglio se inventate.

ISBN 9788894992175

Totalità e assenza

15/11/2018 — Lara Ancellotti

  € 12,00   

 

Le poesie presenti in questa raccolta sono state scritte tra il 1990 e il 1997, e sono restate in un cassetto fino ad oggi. Non sono poesie scritte per piacere o per puro esercizio stilistico, ma per la necessità di esprimere emozioni, per sublimare il dolore e la rabbia dando a ciascun sentimento il proprio nome. Un processo che finisce per coinvolgere anche il lettore, testimone e partecipe dell’urgenza e dell’intensità emotiva di questi versi.

Lara Ancellotti è nata a Brescia nel 1973. Vive con il marito Giovanni e le figlie, Elisa e Lucia, nella splendida Franciacorta. Da vent’anni lavora come assistente sociale in un Comune bresciano e si occupa inoltre dell’Area Minori e Famiglia per un’Azienda Consortile bresciana.

ISBN 9788894992137

Il canto del cigno della morte di Dio

08/11/2018 — Federico Franzoni

  € 13,00   

 

Una raccolta di tre saggi e un racconto di argomento attuale e filosofico-giuridico. Sono quattro riflessioni scomode, quasi delle provocazioni su terrorismo islamico, diritto di natura, razzismo e diritti delle coppie omosessuali. L’influenza della filosofia e dello stile di Nietzsche, talvolta citato dall’autore, è riconoscibile nelle immagini taglienti e immaginifiche, che fanno di questo lavoro una lettura piacevole e stimolante.

Federico Franzoni nasce a Brescia nel 1994. Diplomato al liceo classico, studia giurisprudenza. Scrive anche poesie, poi disegnate dall’illustratrice Eleonora Simeoni. Di ritorno dall’Erasmus a Granada ha scritto un testo che è diventato una canzone, pubblicata su YouTube a suo nome, dal titolo Rituali.

Il canto del cigno della morte di Dio è il suo esordio come scrittore.

ISBN 9788894992106

La letteratura aziendale
Gli scrittori che raccontano il precariato le multinazionali e il nuovo mondo del lavoro

25/10/2018 — Alessandro Ceteroni

  € 19,00   

 

Negli ultimi vent’anni si è affermata in Italia una nuova letteratura del lavoro che parla di precariato e delocalizzazioni, di manager delle multinazionali e operatori dei call center: è la letteratura aziendale, chiamata a raccogliere l'eredità del romanzo industriale e impiegatizio del Novecento. Una letteratura che mette al centro della Storia il rapporto quotidiano tra il personaggio-lavoratore e l'azienda, per superare le semplificazioni mediatiche e aiutare i lettori a capire meglio il mondo in cui viviamo.

Alessandro Ceteroni è nato nel 1985. Mentre si laureava e completava il dottorato, ha lavorato per anni come guida turistica. Ha pubblicato un libro dedicato alla rivista marchigiana "L'Ariete" e articoli su Ferracuti, Nata, Pontiggia, Tabucchi, Tomizza. Dal 2018 ha deciso di proseguire la carriera negli Stati Uniti.

ISBN 9788894992151

La mano dei neri
Una difficile indagine per il commissario Novati

18/10/2018 — Giulio Sinicato

  € 16,00   

 

Giovanni Novati, commissario di polizia da poco in pensione, viene coinvolto da un ex collega caduto in disgrazia in un caso di omicidio che coinvolge sia il mondo del contrabbando che quello del gioco d'azzardo. Con l'aiuto di quella che era la sua squadra e la collaborazione di una giornalista dovrà dipanare una matassa intricata, tra morti sospette e personaggi ambigui della piccola criminalità milanese. Un giallo avvincente con un protagonista tenace e fuori del comune.

Giulio Sinicato, nato a Milano nel 1955, laureato in fisica teorica, alpinista e velista, amante del biliardo e della buona cucina, studia il violoncello e inizia a scrivere per motivi di lavoro saggi e articoli su temi professionali per poi approdare alla narrativa giallo-noir. I suoi romanzi precedenti sono “Viola” (2006), “Il pasto del diavolo” (2010) e “L’ultima partita” (2012).

ISBN 9788894992144

Una splendida punizione

11/10/2018 — Claudia Furregoni

  € 12,00   

 

Una bambina di nove anni, dopo aver compiuto alcune marachelle a scuola, si trova costretta a trascorrere le vacanze di Natale con i genitori, a casa dei nonni che non ha mai veramente conosciuto. La magia delle feste le farà comprendere quali sono le cose veramente importanti della vita e la porterò a svelare un segreto che, per anni, ha spezzato i legami familiari. Un racconto delicato e intenso.

Claudia Furregoni è nata nel 1971. Dedica tutto il suo tempo alla famiglia e in particolare ai suoi bambini, che rimangono i principali fruitori dei suoi racconti. Lettrice compulsiva fin da piccola, ha trasformato la sua passione per la lettura nel desiderio di scrivere racconti per il pubblico infantile, spinta soprattutto dall’incoraggiamento dei suoi figli. “Una splendida punizione” è la sua opera prima.

ISBN 9788894992120

I racconti dell'acquario

04/10/2018 — Roberto Ballardini

  € 15,00   

 

Quindici racconti che ben rappresentano l’acquario umano nel quale tutti siamo immersi, facendoci percepire quanto certi problemi siano di tutti: racconti che pizzicano le emozioni come corde di una chitarra, facendoci immedesimare e provare empatia. Anche quando il tema è quello dell’invecchiamento, o della morte, le storie di Roberto Ballardini sono in grado di dare un piccolo aiuto a chiunque soffre situazioni di disagio, allargando l’orizzonte e regalando una diversa percezione della vita.

Roberto Ballardini vive a Ravenna, dove svolge l’attività di artigiano edile da più di vent'anni. Ama portare le persone reali nel proprio mondo di fantasia; e viceversa. I racconti dell’acquario è la sua prima antologia.

ISBN 9788894992113

Caffè in ghiaccio

27/09/2018 — Andrea Bracciale

  € 14,00   

 

Un romanzo di formazione. In un piccolo paesino del Salento, Luca, poco più che ventenne, vede crollare la piccola realtà ovattata che ha sempre avuto attorno a sé. L'università, gli amici di sempre, l'impegno politico svaniranno con la fine del suo amore. Ripercorrerà ciò che è stato attraverso nuove esperienze che, con il tempo, lo porteranno fuori dal torpore adolescenziale.

Andrea Bracciale è nato nel 1988 e vive in Salento. Impegnato nell'ambito associazionistico e politico, lavora nel settore aeronautico. "Caffè di ghiaccio" è il suo primo romanzo.

ISBN 9788894992090

Chiaro di luna

27/09/2018 — Lorenzo Vanni

  € 17,00   

 

Philip Lockster, proprietario terriero di Grandtown, ha raggiunto un’età in cui non riesce più a occuparsi adeguatamente dei propri affari: deve fare affidamento su suo figlio, Jude, per risollevare il nome della famiglia e condurre l’azienda. Ma Jude non condivide le mire del padre, e gli si oppone schierandosi a fianco dei contadini. A guidarlo è la convinzione che l’intera Grandtown sia diventata troppo materialista e che suo padre ne sia la causa. Una notte Jude viene attirato sulle scogliere vicine a Villa Lockster da Claire, una ragazza misteriosa che dice di essere “Figlia della Luna” e che sembra leggergli nel pensiero. Insieme si ribelleranno al volere di Philip Lockster e del suo sinistro socio, Edwin Monger.

Lorenzo Vanni è nato nel 1989 a Piombino ed è laureato in Letteratura Inglese. Attualmente scrive per la rivista online "Il Termopolio", dove si occupa di critica letteraria recensendo opere più e meno note dei grandi scrittori di oggi. "Chiaro di luna" è frutto di cinque anni di lavoro.

ISBN 9788894992083

Se un giorno per caso mi rispondi

20/09/2018 — Fabio Ognibene

  € 14,00   

 

Le storie di questa raccolta racchiudono il mistero dell'attesa, del desiderio che ci confonde e diventa allucinazione. Hanno il respiro inquietante di un viaggio attraverso le regioni della memoria, dove ammassiamo le cose perdute. "Viola" è una storia d'amore commovente e terribile, condotta sul filo che unisce la catarsi al grottesco; "Dentro" parla di attrazioni irresistibili e dei peccati che diventano la nostra routine. Testi brevi, espressivi, condotti con una prosa secca, a cavallo tra teatro e narrativa, che insieme compongono un viaggio sorprendente alla ricerca di noi stessi.

Fabio Ognibene è nato e vive a Bologna. È laureato in lettere moderne e diplomato al Conservatorio. Ha pubblicato numerose opere, fra cui il romanzo "I fantasmi neri dell'amore" (Oedipus, 2017) e la raccolta di racconti "Quello che rimane" (Akkuaria, 2014).

ISBN 9788894992076

La balena

13/09/2018 — Gianluca Alberti

  € 13,00   

 

L’essere umano è fatto per muoversi e vive muovendosi. Si ostina a cercare una via di fuga, a credere in un nuovo mondo possibile, anche a costo di credere nell’inverosimile. E, per meravigliarsi, ha bisogno di cercare l'incredibile. I racconti di Gianluca Alberti sono come cassetti nei quali sono contenuti personaggi vividi che raccontano una parte di sé, visionaria, inconscia e palpabile. Giunti all'ultima riga della raccolta, ci accorgiamo che non è ancora giunto il tempo delle risposte, perché non siamo ancora alla fine: viviamo il tempo della trasformazione, non quello dell’addio.

Gianluca Alberti è nato nel 1975 e vive a Brescia, dove si occupa di educazione ambientale. Ha pubblicato due libri di narrativa (“Storie di Confine” e “Giorgio K”). Dopo una lunga pausa in cui si è dedicato principalmente al teatro come attore, regista e drammaturgo, ritorna alla scrittura con una nuova raccolta di racconti. Viaggia per il mondo, corre per i boschi dietro casa e cucina prelibatezze. Ama il cinema, in particolare i film d David Lynch e di Krzysztof Kieslowski.

ISBN 9788894992069

La ragazza che parlava italiano

25/05/2018 — Gino Franchetti

  € 14,00   

 

Francesco, un giornalista sportivo italiano in pensione, ha da anni un cruccio nascosto: uno scambio di lettere con Miranda, hostess e interprete ai Mondiali di calcio del 1978, gli ha fatto temere di averle creato gravi problemi con la dittatura militare. Rimasto vedovo, torna in Argentina per cercare di scoprire che cosa le sia accaduto, ma la donna sembra svanita nel nulla. Quando Francesco si accinge a rientrare in Italia, incontra per caso una ragazza che ha un’inquietante somiglianza con Miranda, e che suscita la sua curiosità e i suoi sospetti. Inizia così un’indagine che porterà il protagonista a scoprire segreti sepolti e a fare incontri inconsueti, come quello con il torturatore pentito che gli permetterà di dipanare il mistero.

Gino Franchetti (Milano, 1943) ha lavorato alla Gazzetta dello Sport (redattore, capo servizio calcio, caporedattore, inviato), a Stadio (capo servizio e inviato speciale), al Giorno (da redattore a vice capo redattore), all’Inter (responsabile relazioni esterne, attività editoriale, direttore del mensile), al Corriere della Sera (inviato). Ha pubblicato due libri di poesie, un romanzo per ragazzi, biografie di Hateley, Kakà, Liedholm e Ibrahimovic, la Storia del Milan con Cerruti e Costa e il romanzo “Il calciatore stanco”.

ISBN 9788894992045

La porta bianca

18/05/2018 — Dario Maggio

  € 12,00   

 

Il diciassettenne Jim è un sognatore. Conduce una vita apparentemente normale, tra scuola, sport e divertimento. Ma le sue fantasie notturne si fanno sempre più tangibili, fino a interferire sulla realtà. Quando Jim scopre di poter penetrare il velo dei sogni entrando in un’altra dimensione, crede di aver trovato un mondo ideale. Invece il Male è in agguato, e la sua presenza si insinua nel mondo concreto fino a scatenare il caos attraverso incubi in grado di plasmare la realtà. A Jim non resta che combatterlo cercando di salvare il creato, ma per riuscirci dovrà prima affrontare se stesso. Un romanzo fantasy che mette in dubbio il concetto stesso di realtà.

Dario Maggio, classe 1988, crede fortemente nel valore della lettura come intrattenimento e della fantasia come accesso alla realtà. Ed è convinto che, attraverso la narrativa di genere, ai lettori possano schiudersi mondi inaspettati che ampliano la percezione evadendo dai vincoli mentali del quotidiano.

Fantasy / Avventura

ISBN 9788894992052

Il vigilante

09/05/2018 — Elena Rappo

  € 19,00   

 

Cameron Davis è un diciottenne che deve decidere cosa fare da grande. Una mattina la sua vita viene ribaltata quando la porta di casa esplode e irrompe un gruppo di uomini armati. Una serie di scoperte sulla sua vera famiglia e sui poteri latenti lo porterà a combattere il male, incarnato da McAllen, un bieco individuo che vuole sfruttare i suoi poteri. Lo affronterà insieme al suo migliore amico, Matt, e a un gruppo di misteriosi individui, a cavallo fra due dimensioni. Un appassionante romanzo di formazione che mischia fantasy, fantascienza e thriller fino all’inaspettata conclusione.

Elena Rappo è nata nel 1986 a Seriate. Si è laureata in Scienze Infermieristiche, facendo esperienza presso ospedali, cliniche private, Residenze sanitarie assistenziali e assistenze domiciliari. Si è avvicinata alla narrativa intorno ai quindici anni, e ha iniziato a scrivere questo romanzo nel 2011.

ISBN 9788894992021

L'arte di sparire

21/04/2018 — Claudio Vainieri

  € 14,00   

 

Il giovane Marco Nidal si trova coinvolto in un caso di sparizioni seriali di persone, tra le quali suo padre. Coadiuvato dall'ispettore di polizia Perduto e da una stagista nella redazione di un giornale, Marco cercherà di far luce sulle inspiegabili sparizioni, mentre i muri della città si riempiono di manifesti di persone scomparse. In una narrazione grottesca e surreale, Claudio Vainieri accompagna il lettore in un’indagine avvincente i cui risvolti si fanno via via più inquietanti, fino alla sorprendente soluzione dell’enigma.

Claudio Vainieri, classe 1982, è nato in provincia di Milano. Laureato in Storia contemporanea, da alcuni anni si dedica con passione all’attività di scrittore. Ha pubblicato articoli e recensioni sulla rivista “Paginauno”. “L'arte di Sparire” è il suo primo romanzo..

ISBN 9788894992038

Il giardino cinese

11/04/2018 — Alfonso Gariboldi

  € 20,00   

 

Marco ed Elena, una coppia di trentenni romani, sono accomunati da una smisurata ambizione. Elena è giornalista presso un network intraprendente e spregiudicato, Marco gestisce in maniera disinvolta il suo studio dentistico, sfruttando una clientela ingenua e benestante. La svolta avverrà quando Elena indovinerà la trasmissione della vita e Marco scoprirà un sottobosco di abusi lavorativi e sfruttamento minorile: una potenziale miniera d’oro per investitori senza scrupoli. Ma la coppia non ha valutato le conseguenze dell’invischiarsi con persone ambigue e scellerate… Un romanzo imprevedibile e sconvolgente che mette a nudo un sistema di connivenze spietato e criminale.

Alfonso Gariboldi, classe 1968, nasce a Cantù e, dopo aver vissuto per alcuni anni a Boffalora sopra Ticino, si trasferisce a Magenta, dove lavora nel settore commerciale delle macchine industriali, utilizzando correntemente inglese, tedesco, francese e spagnolo. Ha pubblicato gli scritti poetici “Un altro segno di perdono” (2008), i racconti “Trame e disegni” (2009) e i romanzi “Suoni che non attendono risposta” (2011), “Cambio di stagione” (2012), “Un sogno marginale” (2013), “Il ballo in maschera” (2015), “Tre fratelli” (2017).

ISBN 9788894992014

Verso est, sulle ali dell'aquila

18/03/2018 — Nicola Bennati

  € 18,00   

 

Il racconto di un viaggio compiuto da una coppia in sella a una vecchia Moto Guzzi con l'obbiettivo di arrivare fin dove la moto li porterà. L’idea è di viaggiare senza organizzarsi troppo, con un budget ridotto e soprattutto lentamente, per poter vivere appieno le atmosfere e le suggestioni offerti dai luoghi che si raggiungono. I due ricercano il contatto con gli abitanti del luogo per conoscere meglio usanze e costumi e per il piacere del rapporto con le persone. L’autore prende spunto dalle situazioni vissute per inserire considerazioni politiche ed economiche.

Nicola Bennati nasce nel 1965 a Milano. Al liceo scopre la musica con i Sex Pistols e incomincia a viaggiare in treno per L’Europa. Si laurea in geologia, ma intraprende la libera professione nel campo della sicurezza sul lavoro. Crede fortemente che la società senza profitto rimanga l’unica via percorribile per l’umanità, e diffondere questa prospettiva è uno dei suoi principali obbiettivi. La natura, i viaggi e la moto sono le sue passioni. La solidarietà, la libertà e il rifiuto degli schemi precostituiti sono i suoi valori.

ISBN 9788894992007