Level82publishing nasce dopo un'esperienza editoriale austriaca Live82 Verlag, di alcuni anni. Una realtĂ  giovane e dinamica alla ricerca della buona scrittura. Dopo alcune esperienze con personaggi dell'editoria, abbiamo appreso la nostra linea e la Voglia dare spazio alla culturale e ai buoni scritti che non per forza devono avere nomi importanti. I nostri libri hanno carattere educativo, di informazione e di cultura e ultima creazione di mistero. Abbiamo collane dedicate alla paternitĂ  e alle relazioni fra figli e genitori con le quali le promoviamo nelle scuole, nei corsi pre parto ai racconti storici vissuti in prima persona fino ad arrivare a racconti fantastici e ai gialli incentrati in Veneto. Vogliamo dare spazio alla storia e lasciar parlare chi ha vissuto esperienze toccanti. Abbiamo da poco creato una collana di gialli e fantasy. Dal 2019 la casa editrice aprirĂ  una collana dedicata alla traduzione di alcune opera in lingua straniera.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Pupazzi di Neve girano armati

22/10/2019 — Alberto Belloni

  € 15,00   

 

Riecco Benni Sperandio, qui in odore di pensione ma più in forma che mai. Siamo nel 1985 e a capitargli tra capo e collo è stavolta un caso che affonda le radici nel 1945. All’interno di una villa palladiana, in una stanza segreta, vengono ritrovati i resti di quattro persone. Si delinea così una storiaccia che coinvolge la requisizione dei beni della sinagoga di Firenze, l’attività dell’UPI di Mario Carità e le malefatte degli zingari della famiglia Radi. Sandokan indaga sull’intricata vicenda secondo il suo stile, mischiandosi con i malavitosi, tirando fuori qualche scheletro dalla guerra civile e menando opportunamente le mani al servizio della Giustizia. Sullo sfondo, la solita Vicenza imperscrutabile, ricca di misteri, nella quale il passato non è mai del tutto passato e il futuro si destreggia tra i fiocchi della Nevicata del Secolo e architetture neoclassiche soffocate dal cattivo gusto. Un canovaccio incalzante, punteggiato da banchieri israeliti, aguzzini ormai sleepers, gioielli perduti e antiche maledizioni gitane, tra un luccicare di lame e un piatto di baccalà. Alla fine, resta ad aleggiare quel vago senso di malinconia che accompagna da sempre la vita del nostro sbirro preferito: passione irragionevole, umana empatia e cuore impavido. Proprio come un tango di Astor Piazzolla suonato nel peggior bar di Buenos Aires.

Alberto Belloni ,Nato a Vicenza nel 1951 è giornalista pubblicista dal 1985. Ha lavorato per la radio (Radio Vicenza, Radio Genius, Radio Latte e Miele) e televisione (Euro Italy Channel sulla piattaforma SKy). Ha collaborato con vari quotidiani tra cui “Il Gazzettino”, “la Gazzetta del Mezzogiorno”, “Sport Quotidiano”, “Il Vicenza - E Polis”, “Nuova Vicenza” e periodici come “Calcio Passione”, “Wiew Magazine” ecc. Attualmente è impegnato come opinionista nella testata “Citynews - Vicenza Today” e nella trasmissione di TVA Vicenza Videomedia “Diretta biancorossa”. In qualità di scrittore ha pubblicato libri di saggistica (“Vicenza proibita” - 1995, “I cento anni della Nobile Provinciale” coautore - 2000, Giro di Nera” - 2002) e di narrativa (“Amori con le ruote” - 2006, Il lungo viaggio di Quattro Misuratori” - 2008, “Solo gli stronzi dormono la notte” - 2011 e “I Cattivi hanno i piedi a papera” - 2016). Questi due ultimi formano, assieme al presente “Pupazzi di neve girano armati”. - 2019, la trilogia del commissario Beniamino Sperandio, detto Sandokan.

ISBN 9788894416374

Dromomaniacon

20/10/2019 — Alessandro Bresolin

  € 12,00   

 

In un’epoca ormai lontana, un disastro chimico ed ecologico ha devastato la laguna e fatto crollare Venezia, ricostruita come città-galleggiante.Al contempo le montagne, segnate da un clima estremo e soggette a costanti mutamenti morfologici, sono diventate il rifugio naturale per i dromos, una popolazione seminomade che si oppone alle terapie del SOP (Sistema Ospedaliero Preventivo) imposte dal governatore del dipartimento europeo Alpe Adria. Il suo sistema di potere vive una fase decisiva: Rivendall, la capitale da lui fondata, è dilaniata dagli intrighi e dai complotti per la sua successione mentre le montagne e le paludi costiere, rimaste fuori controllo governativo, rappresentano una costante minaccia di cui vuole liberarsi in via definitiva. Tra i ribelli serpeggia paura e diffidenza, ma anche la consapevolezza di non potersi sottrarre allo scontro frontale tra libertà e oppressione.

Alessandro Bresolin, [Castelfranco Veneto, 1970], è autore dei romanzi La cirrosi apatica, (Zona, 2008), Gesti convulsi (Spartaco, 2013), Eura e la maschera veneziana (Mesogea ragazzi, 2016) e del saggio Camus. L’unione delle diversità (Spartaco, 2013), pubblicato in Francia con il titolo Albert Camus. L’union des différences (Presse Fédéraliste, 2017). Traduttore di opere di Albert Camus, Marc Bloch, Romain Rolland, Panait Istrati, Paul Valéry, Albert Cossery, Colonel Durruti e altri autori di lingua francese, ha curato l’antologia di testi di Ignazio Silone Le cose per cui mi batto (Spartaco, 2004). Collabora con Rai Radio 3, “Il Manifesto”, Carmillaonline.

ISBN 9788894416350

Suoni d'inchiostro

14/02/2019 — Massimo Zanella

  € 14,00   

 

Seconda pubblicazione per Massimo Zanella, poeta di Bassano del grappa il quale unisce la passione della musica alla passione delle scrittura.Questa volta ci sorprende... come in Momenti affianca le parole alla musica; tutte le poesie sono accompagnate dai titoli di canzoni a cui si è ispirato.Le poesie sono tutte scritte in corsive e gran parte di esse accompagnate dalle illustrazioni di Marco Legumi.

Massimo Zanella poeta di Bassano del Grappa (VI)

ISBN 9788894416367

Buongiorno Ingegnere

01/01/2019 — Maurizio Pini

  € 15,00   

 

Storia locale di immigrazione

ISBN 9788894416329

Padre Davvero

12/12/2018 — Mauro Cason

  € 10,00   

 

Un libro dedicato all'uomo.Per i maschi rappresenta una delle esperienze piĂą significative, dense e

Mauro Cason

ISBN 9788894416305