Inediti, bestseller, soprattutto longseller, nazionali e internazionali, di oggi e di ieri. Traduzioni nello spazio e nel tempo, dall'estero e dal passato. Opere di autori di riconosciuto valore. Manualistica tecnica e professionale, testi scientifici, nella più ampia accezione del termine, e ... molto altro.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Ecoturismo in Brasile
Viaggiare responsabile e sostenibile

25/01/2016 — Marialuisa Sbarro

  € 13,00   

 

Come il turismo può farci stare meglio? Soltanto appagando desideri e contingenti pulsioni, o anche coinvolgendoci in un progetto di tutela e sviluppo del territorio, così da vederci tornare da un viaggio più umani di quanto non lo fossimo alla nostra partenza? Ogni itinerario porta di certo con sé un'esperienza preziosa, ma dal recarsi in luoghi di infinita bellezza, consapevoli di non sfruttarne indiscriminatamente le risorse ambientali e paesaggistiche, interagendo con le popolazioni locali e migliorando l'economia del territorio, può derivarne un appagamento di gran lunga superiore e più profondo. Questo è l'ecoturismo. Il Brasile è stato uno dei primi Paesi al mondo ad aver sviluppato tale forma di turismo, grazie non solo alla grandiosità delle sue bellezze naturali, ma anche a quelle persone che hanno creduto nella necessità di difendere le risorse del proprio Paese dallo sfruttamento. Quanti ancora non hanno mai raggiunto questo sterminato Paese avranno un giorno la curiosità di conoscerlo. Chi già ha avuto modo di amarlo vorrà al più presto tornarci, sopraffatto dalla saudade.

Marialuisa Sbarro è nata nel 1979 a Presicce (LE). Ha frequentato l'Università di Perugia (sede distaccata di S. Maria degli Angeli), conseguendo nel 2002 la laurea triennale in Economia e Gestione dei Servizi Turistici, approfondendo Il tema del turismo responsabile in Italia, e successivamente nel 2005 la laurea specialistica in Economia del Turismo con tesi sull’ecoturismo in Brasile. Fin dai primi anni di sudio universitario ha svolto attività di volontariato nel settore del commercio equo-solidale, accrescendo l’attitudine all’impegno nell’ambito del turismo alternativo.

ISBN 9788896623107

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook25

Architettura fantastica
Gli archetipi visionari del fumetto

01/01/2013 — Michela De Domenico

  € 18,20   

 

Un tributo alla visione contemporanea e matura del rapporto tra realtà e bisogno di architettura, tra disegno e approccio a una nuova considerazione del nostro intorno, tra visioni e poetica delle attività. L'opera, ben documentata e didascalica, si sviluppa attraverso argomentazioni tanto sdoganate nella cultura del disegno e della comunicazione, quanto meno praticate dall'accademia.

La ricerca dell'autrice porta a profonde riflessioni sul rapporto tra disegno e architettura, ponendo quesiti culturali che vanno oltre la capacità del fumetto di preannunciare futuri possibili. Centrali sono i temi del fare architettura mediante l'utilizzo del disegno, e della progettazione attuata con spirito critico e capacità di misurare l'esistente con il futuribile, senza separare disegno e progetto, pensiero e soluzioni.

La De Domenico intreccia una serie di considerazioni razionali andando ben oltre la struttura di uno studio didattico e rompendo una ricorrente monotonia disciplinare, secondo una modalità di approccio critico alla realtà per mezzo della matita. Il volume si chiude con due interviste inedite a Riccardo Dalisi ed Enzo Loris Rossi, e un contributo su Moebius.

ISBN 9788896623022

Karol Wojtyla spiato
Giovanni Paolo II negli archivi dei servizi segreti

01/01/2012 — Marek Lasota

  € 23,40   

 

A capo di una sezione degli uffici della pubblica istruzione dell'Istituto nazionale della memoria incaricata di divulgare informazioni sulla recente storia della Polonia, molte delle quali tenute nascoste in epoca comunista, Marek Lasota rivela il contenuto dei documenti segreti provenienti dagli archivi dei servizi di sicurezza polacchi, inerenti le operazioni di spionaggio e le strategie sotterranee messe in atto nei confronti di Karol Wojtyla durante tutto il periodo comunista. L'autore offre una sintesi della sua approfondita ricerca, avvalendosi di stralci tratti dalle relazioni originali redatte dagli informatori e da quanti concepivano le strategie e gli ordini per attuarle. Questi fascicoli svelarono al popolo polacco scioccanti dettagli sulla portata di tali attività e su come Wojtyla fosse stato bersaglio della Bezpieka fin dal suo primo incarico ecclesiastico.

Marek Lasota (Olkusz, 1960) si è laureato in filologia polacca all'Università Jagellonica (dove ha anche studiato cinema), orientando al contempo la propria formazione grazie agli studi svolti presso il Dipartimento di Storia della Chiesa in seno alla Pontificia Accademia di Teologia di Cracovia, per poi conseguire il dottorato in storia delle scienze umane. È attualmente direttore della sezione di Cracovia dell'IPN (Istituto della Memoria Nazionale), dove è conservata gran parte della documentazione d'archivio risalente all'epoca comunista. È giornalista, nonché autore e coautore di numerore pubblicazioni inerenti gli apparati comunisti e la repressione attuata nei confronti della Chiesa polacca e dei circoli creativi e giornalistici di Cracovia. Alterna l'attività di consulenza alla partecipazione diretta a conferenze, programmi televisivi e radiofonici, riguardanti temi storici e di approfondimento.

ISBN 9788896623060

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Metaperformance
La metamorfosi dell'impresa

01/01/2012 — Michele Munaretti

  € 36,40   

 

La gravità dell'attuale crisi economica, sintomo inequivocabile di un'emergenza di proporzioni planetarie, indica quanto risulti urgente porre in discussione i più tradizionali, diffusi e radicati approcci alla produttività, suggerendo quale unica possibile soluzione l'acquisizione da parte delle imprese delle necessarie capacità di rapido adattamento e metamorfosi, secondo una logica integrale e riumanizzante. Con quest'opera, frutto di un'approfondita ricerca teorica trans-disciplinare, nonché dell'esperienza diretta maturata in seno a primarie realtà manageriali ed imprenditoriali del panorama italiano ed estero, l'autore presenta un sistema di sviluppo organizzativo all'avanguardia, un approccio rivoluzionario all'economia aziendale. Punto d'arrivo e di partenza di un lungo percorso che transita attraverso secoli di conoscenze tecnico-economiche ed umanistiche, questo testo, grazie ad un originale e approfondito studio condotto su dieci imprese multinazionali, fornisce innovativi spunti teorici e nuove soluzioni applicative d'intervento finalizzate all'ottenimento di una prestazione eccellente.

ISBN 9788896623046

Solenoidalità e quantità di moto
Antinomie sull'esistenza dei monopoli magnetici. Ediz. multilingue

01/01/2012 — Sergio Severini, Alessandro Settimi

  € 13,00   

 

Questo saggio scientifico si propone di discutere gli aspetti fisici di un sistema costituito da particelle cariche, massive e non relativistiche, quali sorgenti in moto di un campo elettromagnetico che si propaga nello spazio, riempito da un mezzo materiale lineare, omogeneo e isotropo. Viene studiato il legame fisico tra la conservazione della quantità di moto totale e la solenoidalità per il campo di induzione magnetica. Dopo una attenta rassegna di tutte le giustificazioni che la didattica più ampiamente fornisce per la solenoidalità dell'induzione magnetica, sono specificate alcune proprietà per il tensore elettromagnetico degli sforzi di Maxwell, in accordo con la definizione di Minkowski. Questo studio presenta un nuovo contesto in cui la condizione necessaria per la divergenza nulla dell'induzione magnetica nell'intero spazio, nota come condizione di solenoidalità, deriva direttamente dalla conservazione della quantità di moto totale del sistema sorgenti-campo. Il trattato teorico, in generale, giunge a risultati che lasciano senza risposta alcuni interrogativi sull'esistenza, o quantomeno l'osservabilità, dei monopoli magnetici, teoricamente plausibile unicamente sotto opportune ipotesi di simmetria, che, a parere degli autori, potrebbero comunque costituire un interessante argomento di discussione scientifica soprattutto nell'ambito della fisica sperimentale.

ISBN 9788896623053

Calcestruzzo strutturale
CA e CAP secondo l'Eurocodice 2

01/01/2010 — Tullio Antonini

  € 41,60   

 

Questo volume sul calcestruzzo strutturale è rivolto a quanti desiderino acquisire un'approfondita e aggiornata conoscenza sullo stato dell'arte nel campo della progettazione e realizzazione delle strutture in calcestruzzo armato ordinario (CA) e in calcestruzzo armato precompresso (CAP), alla luce degli Eurocodici. Allievi, professionisti e ricercatori ingegneri strutturisti, civili non strutturisti, edili, ambientali ed architetti, nonché le altre figure coinvolte quali progettisti generali, direttori dei lavori, dirigenti e assistenti di cantiere, consulenti, collaudatori, impresari troveranno in quest'opera dal carattere lineare, sistematico e didattico un prezioso ausilio. Il testo, osservando una precisa sequenzialità espositiva, passa dalla descrizione qualitativa del comportamento strutturale all'analisi degli schemi alla base dei metodi di calcolo e dimensionamento, dai semplici modelli propri della progettazione preliminare ai più recenti e raffinati modelli analitici. Il tutto è corredato da centinaia di figure e tabelle applicative, da un costante inquadramento normativo oltre che da una ricchissima selezione bibliografica di pubblicazioni attinenti.

ISBN 9788896623008

Sul mio corpo
La circoncisione femminile in un'analisi di contesto

01/01/2010 — Elsa Mescoli

  € 13,00   

 

Un viaggio nelle dinamiche dell'esistenza delle donne di Luxor, all'interno del loro contesto sociale, vissuto da un'osservatrice partecipe, un corpo tra corpi, attraverso uno sguardo quanto più possibile scevro di giudizi precostituiti, che non giustifichi e non condanni, percorrendo una strada spesso accidentata con l'intento di transitare nella vita della gente, per comprenderne le diverse realtà. L'autrice si pone con senso critico di fronte al difficile tema della circoncisione femminile con l'intento di scoprire e capire, descrivendo in questo testo la propria esperienza diretta, aiutata dal supporto teorico fornito dalla letteratura disponibile sull'argomento e sugli aspetti religiosi e culturali a esso strettamente legati. Una lettura destinata ad antropologi, sociologi, etnologi, cultori della materia e a quanti, sebbene non dotati degli strumenti tecnici utili a facilitare la comprensione di tali problematiche in un'ottica scientifica, siano interessati all'argomento o desiderino accrescere le proprie capacità analitiche, critiche e di contestualizzazione, nonché di sensibilità nei confronti di punti di vista anche molto distanti.

Dr. Elsa Mescoli conducted her PhD research on ”Anthropology of contemporaneity. Ethnography of diversities and of cultural convergences.” at the University of Milan-Bicocca (Italy) and in “Political and Social Sciences”, mention Anthropology, at the University of Liège (co-tutorship). She is also member of the European Association of Social Anthropologists (EASA) since 2009 and of the International Society for Ethnology and Folklore (SIEF) since 2011.

ISBN 9788896623015