Harmakis Edizioni è la casa editrice che nasce dal desiderio della scoperta e delle nuove possibilità. Viviamo nel tempo dell'accelerazione, un tempo dove tutto cambia velocemente e dove ogni cosa del passato subisce una rivoluzione o approfondimento importante. Dove si sente il bisogno della riflessione, di soffermarsi per capire verso quale direzione siamo diretti, verso quale nuovi orizzonti dobbiamo affacciarci. E l'Harmakis dentro questo cambiamento si pone a disposizione di coloro che dentro questa trasformazione vogliono lasciare traccia del loro passaggio con lo studio, con la scoperta e con la creatività.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Kemet
The history of ancient Egypt

03/01/2107 — Leonardo Paolo Lovari

  € 12,00   

 

The Egyptian civilization, which flourished along the banks of the Nile for about 3000 years, was one of the most extraordinary and enduring of the ancient world. Even today, after two thousand years since its setting, it continues to exert considerable charm. The Egyptians left many traces of their culture, thanks to the climate dry desert that has preserved over the centuries. The Sphinx and many pyramids, mummies, funerary masks, funerary decorations, the papyri, have thus been preserved from destruction, the common fate of many ancient remains. Egypt is in fact also known as the "gift of the Nile", because the flooding of the river deposited on the fields a layer of fertile silt, vital for the growth of crops. Already in prehistoric times, the first settlers learned to sow and plant their crops in the fields still covered by mud after the waters had receded. I collected, almost always abundant, they allowed that civilization to thrive and achieve a brilliance never known before. The ancient Egyptians called the fertile valley of the Nile kemet, "black earth", and themselves remet-en-kemet, "the people of the black earth", while the desert surrounding the town was said deshret, "red earth."

Lovari Leonardo was born in Subbiano (Arezzo) Italy in 1959. Journalist, researcher and writer, fond of Ancient History. He has written several works “Viva Maria”, “will return my summer”, “ànemos. Life is a Breath “and” Kemet, the history of Ancient Egypt “published by Editions Harmakis. In his essays research the roots of our culture digging and comparing the theses of the great scholars and sages of civilization past. Also for Harmakis Editions he has translated and edited the Italian version of the book by Ahmed Osman “Moses and Akhenaten” and the book by Adrian Gilbert "Celestian Signs".

ISBN 9788898301737

I poteri estesi della mente

02/07/2017 — Rupert Sheldrake

  € 22,00   

 

ISBN 9788898301997

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

I misteri dell'Egitto

24/06/2017 — Giamblico

  € 12,00   

 

ISBN 9788885519121

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Il vangelo di Tommaso

01/06/2017 — Tommaso (san)

  € 12,00   

 

ISBN 9788885519145

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Kemet
Historia antigua de Egipto

25/05/2017 — Leonardo Paolo Lovari

  € 11,00   

 

ISBN 9788885519114

Il mito della nascita degli eroi

25/05/2017 — Otto Rank

  € 11,00   

 

ISBN 9788885519084

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Iside e Osiride

18/05/2017 — Plutarco

  € 12,00   

 

ISBN 9788885519046

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Heka
La magia nell'Antico Egitto

08/05/2017 — Pietro Testa

  € 19,90   

 

Nell'Antico Egitto il confine tra magia e religione è molto labile e molto spesso le due esperienze si fondono. La magia nasce con atto creativo del demiurgo, forza naturale densa di vibrazioni tali da infondere vita al creato esprimendosi e materializzandosi nella parola. In ogni momento della cultura egiziana, nell'architettura sacra, nella religione, nel vivere quotidiano, nella morte, la Magia è sempre presente in forma immanente o latente. Ricerche e pubblicazioni sulla magia nell'Antico Egitto sono numerosissime, quasi tutte in lingua straniera, che hanno dato un notevole impulso alla comprensione di questa cultura dello spirito. Questo lavoro vuole tentare di far conoscere in italiano le varie manifestazioni della Magia nella terra del Nilo attraverso le fonti scritte. Lo scopo è di presentare le testimonianze più varie, e delle quali alcune poco note, che porteranno il lettore nell'avventura di un mondo pulsante di esperienze che, pur se antiche, si ritrovano ancora oggi nelle preoccupazioni della vita.

ISBN 9788898301980

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Avventure nel mondo del paranormale

15/04/2017 — Gianluca Volarici

  € 15,00   

 

Questo libro si propone di narrare in forma dinamica e piacevole le ricerche parapsicologiche dell'autore che si sono svolte negli ultimi trentacinque anni. Nel I° capitolo (Investigatori del paranormale), si presenta un excursus storico e strutturale delle ricerche. Il 2° capitolo ( Nel regno di Morfeo) illustra gli esperimenti e i fenomeni di tipo extrasensoriale tramite l'uso del sogno e del sogno lucido. Nel 3° capitolo (Orme psichiche) si prendono in esame fenomeni extrasensoriali in stato di veglia. Spetta al 4° capitolo (Quasi Ghost- Busters) affrontare l'indagine sui fenomeni medianici. Segue un'analisi sulle pratiche della stregoneria e sui loro adattamenti moderni (Cap. 5, La nemesi delle streghe). Infine, il Cap. 6 (Formule magiche) affronta il conturbante tema delle pratiche magiche in chiave parapsicologica. Chiude il libro un glossario essenziale. Tutti i capitoli contengono descrizioni di esperienze personali ('avventure') che esemplificano la trattazione dei vari temi ed illustrano le modalità complessive della ricerca parapsicologica dell'autore.

ISBN 9788898301973

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Piramidi nel mondo
Ediz. a colori

04/03/2017 — Sabrina Stoppa

  € 19,90   

 

"In questo libro vengono analizzati in ordine alfabetico i siti archeologici sparsi nel mondo che comprendono al loro interno delle piramidi. Partendo dalla lettera A di Alaska, arrivando fino alla lettera U di Uzbekistan e passando anche dalla Luna e da Marte, vengono analizzati ben 57 paesi nel mondo. Per ognuno di essi si analizzano i siti piramidali più importanti approfondendo quei retroscena non noti ai molti aumentando così l'alone di mistero che circonda questi siti. Leggendo questo libro, ciò che si scopre, non è solo l'enorme numero di antiche costruzioni piramidali sparse per il nostro mondo ma anche quanto in comune c'è tra esse nonostante si trovino in località anche molto distanti tra loro. Il testo è arricchito da un vasto archivio fotografico a colori di molte delle piramidi di cui si tratta. Attraverso la lettura di questo libro il lettore potrà inoltre conoscere gli enormi studi già effettuati da numerose equipe di studiosi relativi agli inspiegabili fenomeni che si generano all'interno ed intorno a queste costruzioni, oltre che alle molteplici teorie complottistiche che circondano alcuni dei siti archeologici più antichi del mondo."

ISBN 9788898301904

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Il periodo amarniano
Le relazioni dell'Egitto con l'Asia Occidentale nel XV secolo a.c. secondo. Le tavolette di Amarna. Gli annali di Suppiluliuma

27/02/2017 — Carl Niebuhr, Leonardo Paolo Lovari

  € 10,00   

 

Il Periodo Amarniano (1353-1336 a.C.). Indica una tappa nella storia dell’Egitto durante la quale il faraone Akhenaton regnò nella sua nuova capitale, Akhetaton. Il nome arabo del sito è Amarna, da cui il nome del Periodo Amarniano. Sul piano religioso, questo periodo è stato caratterizzato da un unico insieme di riforme nella storia dell’antico Egitto, “il re eretico” proclamava il primato del dio sole Aton, chiuse i templi del dio tebano Amon, vietò il culto degli dei tradizionali e confiscò le proprietà della Chiesa allo Stato. Le lettere di Amarna, chiamate anche la corrispondenza di Amarna sono un archivio di corrispondenza, per lo più diplomatico, registrato su tavolette di argilla tra l’amministrazione egiziana e non solo i loro coetanei a Canaan, Amurru, Mitanni e Babilonia, ma anche con gli stati vassalli in Siria. Queste lettere sono state scoperte ad Amarna, città dell’Alto Egitto, il nome moderno della capitale del nuovo Regno d’Egitto, Achetaton, fondata durante il regno del faraone Amenofi IV, noto anche come Akhenaton (ca. 1350 - 1330 a.C.). Nel 1906, a Bogazköy, in Anatolia, nell’archivio dell’antica capitale ittita, Hattuša, l’archeologo tedesco Winckler rinvenne migliaia di tavolette d’argilla scolpite in cuneiforme. Tra queste tavolette anche le Gesta di Šuppiluliuma, redatte dal figlio Mursili II. Sono annali che descrivono lo svolgersi degli eventi durante il regno del sovrano (1344-1322 a.C.).

ISBN 9788898301959

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Dieci passi sull'arcobaleno
Dieci donne, dieci colori, dieci storie di vita

21/02/2017 — Antonella Maia

  € 13,00   

 

Ogni donna è straordinaria e unica. Come le galassie, composte da miliardi di stelle, ognuna è differente dalle altre. Tutte però formano un universo infinito, prezioso e stupefacente. Pensaci ogni volta che guardi il cielo. Dieci donne, dieci città, dieci storie di vita, ognuna caratterizzata da un colore. E come nella vita reale, ognuna si trova ad affrontare drammi e vicissitudini di esistenze solo apparentemente normali. Delusioni affettive, sentimentali, finanziarie; sogni e speranze di donne che si avverano o si infrangono, ma che sempre racchiudono nel proprio essere ricchezze, debolezze, istinti vitali. Amicizie eterne o che si interrompono bruscamente, amori e passioni che tornano o si dileguano, in un'alternanza di vicende attuali e mai banali. È questo il mondo delle donne, quella galassia a volte incomprensibile che le rende però uniche, speciali, indispensabili.

ISBN 9788898301850

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Amore e Psiche

25/01/2017 — Apuleio

  € 11,00   

 

La favola di Amore e Psiche scritta da Lucio Apuleio all’interno delle Metamorfosi, è una vera e autentica fiaba, dove esistono atmosfere magiche e incantate come nella tradizione popolare. Un racconto da tutto il mondo conosciuto, di cui sono state date le più disparate interpretazioni, ma che affascina i lettori da quasi duemila anni. Del suo autore Apuleio, nato nel 125 d.C. nell’odierna Algeria, sappiamo che veniva da una famiglia molto ricca, si formò a Cartagine, studio filosofia ad Atene. Ritornato in Africa dove svolse attività di avvocato, conobbe Pudentilla, madre di un suo compagno di studi che sposò. Fu accusato di magia e stregoneria dalla quale si difese con una famosa orazione dal nome Apologia o De magia. Trascorse gli ultimi anni della sua vita a Cartagine morendo presumibilmente nel 170 d.C. La favola di Amore e Psiche è una novella compresa nell’opera maggiore di Apuleio, L’asino d’oro.

Lucio Apuleio (Madaura, 125 - 170 circa) è stato uno scrittore, sacerdote, filosofo e mago romano di scuola platonica. È noto in particolare per la composizione del romanzo Le metamorfosi (o Asino d’oro). Il prenome Lucio, come tradotto dai codici, risulta sospetto, a causa dell’omonimia con il protagonista- narratore di quest’opera.

ISBN 9788898301898

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Mosé e il monoteismo

20/01/2017 — Sigmund Freud

  € 12,00   

 

Mosè e la religione monoteistica è un’opera di Sigmund Freud. Si compone di tre parti scritte tra il 1934 e il 1938, pubblicate come un unico libro nel 1939 ad Amsterdam, sotto il titolo Der Mann Moses und die monotheistische Religion. È l’ultimo libro pubblicato dal “padre della psicoanalisi”, che morì pochi mesi dopo, all’età di 82 anni, mentre era rifugiato a Londra. In esso, Freud discute le origini del monoteismo, offrendo la sua opinione sulle vere origini di Mosè, e del suo rapporto con il popolo ebraico. È il secondo lavoro che Freud ha dedicato alla figura di Mosè, dopo averne pubblicato già uno in forma anonima intitolato Il Mosè di Michelangelo, nella rivista da lui diretta, Imago, nel 1914. Il libro è un’estensione del lavoro di Freud sulla teoria psicoanalitica come mezzo per generare ipotesi su avvenimenti storici. Freud aveva similmente impiegato la teoria psicoanalitica per la ricerca storica nell’opera Totem e tabù. L’interesse di Freud per l’antico Egitto si è manifestato in un’impressionante collezione di antichi manufatti egizi; una selezione di piccoli bronzi era infatti sempre in mostra sulla sua scrivania, sia a Vienna che a Londra.

Sigismund Schlomo Freud, noto come Sigmund Freud, è stato un neurologo, psicoanalista e filosofo austriaco, fondatore della psicoanalisi, sicuramente la più famosa tra le correnti teoriche e pratiche della psicologia.

ISBN 9788898301874

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

The book of Enoch

20/01/2017 — L. P. Lovari

  € 14,99   

 

The Book of Enoch is an apocryphal text of Jewish origin whose definitive version dates back to the first century BC, reached today in full in a version in language Ge’ez (ancient Ethiopian language), hence the name Ethiopian Enoch. The first book of Enoch is an Old Testament apocrypha, not included in the Hebrew Bible, it is not part of the Bible in greek called the LXX (Septuagint) and is not part of, at least today, even in the Christian Bible. Jewish historians Flavius Josephus and Philo of Alexandria does not mention him among the canonical books of Judaism in the first century AD, although we know that in the past was often used in the Jewish world and even the early fathers of the Christian Church, there are indeed some similarities between steps and idioms characteristic of the New Testament, and this book. In medieval times they are lost mysteriously traces except for a few rare quote, like those of Syncellus and Cedrenus of the ninth century it was no longer used, and 1 Enoch remained an unknown and mysterious text up to ‘700. Tradition says the patriarch Enoch author of well three hundred sixty-six books. The most famous are the first book of Enoch, the second book of Enoch (also called Book of Secrets of Enoch) and the third book of Enoch (Enoch or the Apocalypse).

ISBN 9788898301867

Voynich un falso? No, grazie! Nuove teorie sul manoscritto di Voynich ed il suo «erbario»

02/01/2017 — Fabio Fornaciari

  € 16,00   

 

Cosa contiene il Manoscritto di Voynich e perché non è un falso? Dopo oltre 433 anni dalla sua comparsa per opera di John Dee, questa vecchia domanda è giunta finalmente alla sua risposta. Un sapere antico riemerge dal silenzio dei secoli tramite i suoi disegni e si proietta anche in un “futuro anteriore” in cui sembra che l’anonimo compilatore abbia conosciuto. L’autore ci porta con mano a scoprire il significato di quelle strane “piante non piante” e “fiori non fiori”, di quei stravaganti cieli che hanno eccitato la fantasia degli studiosi per generazioni. Anche se la scrittura del “Manoscritto di Voynich” non è stata ancora decifrata, e non è questa la sede, è sufficiente l’interpretazione del simbolismo delle sue figure per capirne il significato e per escludere a priori che non si tratta di un falso. La sua analisi non è il frutto solo di un’attenta riflessione, ma è soprattutto una scientifica elaborazione di quel sapere medioevale che veniva nascosto agli occhi della Santissima Inquisizione.

Fabio Fornaciari è un ricercatore appassionato di archeologia e pittura rinascimentale a cui ci associa il mondo dell’esoterismo e dell’occultismo. I suoi studi spaziano dall’astrologia, all’alchimia, all’antropologia delle religioni perché ritiene che ci sia un trait d’union che lega il sapere antico in un’unica dimensione che li racchiude tutti. Ha scritto “Chi ha ucciso Azzurrina?”, dove rivede questa storia in un’ottica diversa da quella finora conosciuta, il “Fantasma del Giglio”, romanzo e saggio nello stesso momento sull’Aldilà, “Italia Astrale” che parla delle porte dimensionali e dove i suoi studi hanno portato ad una nuova interpretazione del “Sator” ed alla scoperta della “Scrofa Semilanuta “in terra di Arezzo, animale estinto sacro ai Celti. Nel suo ultimo libro “San Michele, la sua linea e l’Isola Maggiore”, ha localizzato il centro della linea sacra in un luogo di culto ben preciso.

ISBN 9788898301768

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Le cose perdute
..

30/12/2016 — Leonardo Paolo Lovari

  € 9,99   

 

Nel mondo di oggi, dove tutto è dato per scontato, dove lottare non è più di moda, dove le famiglie si sfasciano con la regolarità con cui respiriamo, la storia di questo genitore balza all’occhio per la sua sensazionalità. E a ben pensarci, è triste che l’affetto ci appaia così oltre la normalità.

Leonardo Lovari è nato a Subbiano (Arezzo) nel 1959. Giornalista ed Editore, appassionato di medicina alternativa e operatore Olistico. Come scrittore ha pubblicato Tornerà la mia estate, Anemos, Kemet, Manetone ed è anche Presidente di Atrapos e della casa editrice Harmakis Edizioni. Cofondatore dell’Associazione Etruria Media Communication.

ISBN 9788898301829

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook8

I tarocchi dal punto di vista filosofico

23/12/2016 — Giuliano Kremmerz

  € 11,00   

 

Tutti hanno una matta voglia di diventare maghi: scienziati, filosofi, ricercatori indipendenti, dottori pratici di ipnotismo, magnetizzatori, ciarlatani, giornalisti, preti e mistici, tutti hanno la loro famosa idea della magia e dell'arcano magico. Chi posa a superuomo arrivato al settimo cielo, chi a critico incredulo, chi a mistico, chi a pontefice che scomunica. Ma dal 1899 in cui cominciai a scrivere della Scienza dei Magi,un progresso enorme si è compiuto: la scienza umana, la osservativa e sperimentale, attraverso tanti studi e memorie d'indole diversa, è arrivata a capire e a confessare che qualche cosa ci sta nell'uomo vivente, che a prima vista non appare: una riserva di forze ignorate che in certi momenti non precisabili possono dare fenomeni inaspettati ed effettivi. Se l'uomo non fosse la bestia più intelligente e dotta della zoologia, si contenterebbe di mettere a profitto quello che ha trovato e provato, per allargare la conoscenza pratica di queste realizzazioni di poteri occulti che sono in noi. Giuliano Kremmerz

Giuliano Kremmerz, semplificazione dello ieronimo J.M. KREMM-ERZ, pseudonimo di Ciro Formisano, fu uno studioso di ermetismo che a cavallo fra XIX e XX secolo ne divulgò le teorie al vasto pubblico degli studiosi di esoterismo e, per incentivarne la pratica sperimentazione, fondò la Schola Philosophica Hermetica Classica Italica - Fratellanza Terapeutico-Magica di MIRIAM (o MYRIAM), costituita su modello delle antiche fratellanze isiache egiziane e degli antichi culti misterici.

ISBN 9788898301805

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Cristianesimo
Un'antica religione egizia

24/10/2016 — Ahmed Osman

  € 22,00   

 

In questo libro l’autore Ahmed Osman sostiene che le radici della prima fede cristiana non provengono dalla Giudea, ma dall’Egitto. Egli paragona la cronologia del Vecchio Testamento e il suo contenuto con antichi documenti Egiziani per dimostrare che le vite dei personaggi principali delle Scritture Ebraiche, tra cui Salomone, Davide, Mosè e Giosuè, si basano su dati storici Egiziani. Egli suggerisce inoltre che questi personaggi e le storie ad essi associati coltivate sulle rive del Nilo, come i principi fondamentali della fede cristiana, l’unico Dio, la Trinità, la gerarchia del cielo, la vita dopo la morte, e la nascita dalla vergine di nascita, sono tutti di origine Egiziana. Egli fornisce anche un argomento convincente sul fatto che Gesù stesso sia venuto dall’Egitto. Con l’aiuto dei moderni reperti archeologici, Osman dimostra che il Cristianesimoè sopravvissuto come un culto misterico Egiziano fino al quarto secolo d.C., quando i Romani intrapresero una missione di repressione e persecuzione. Nel 391 d.C., il Vescovo Romano Teofilo, portò una folla nel quartiere Serapeo di Alessandria che bruciò la biblioteca di Alessandria, distruggendo tutti le testimonianze delle vere radici Egiziane del Cristianesimo. In questa opera, Ahmed Osman ripristina l’Egitto al suo giusto posto nella storia del cristianesimo. Edizione italiana tradotta e curata da Leonardo Paolo Lovari

Ahmed Osman è nato a Il Cairo, Egitto nel 1934. Ha studiato legge all’Università del Cairo e ha lavorato come giornalista nel 1960. Nel tentativo di trovare le radici storiche che stanno dietro il conflitto politico continuo tra Egitto e Israele, ha lasciato il suo paese per Londra alla fine del 1964. Da allora è stata la ricerca del collegamento tra le storie della Bibbia e le testimonianze storiche scoperte dalla archeologi durante gli ultimi cento anni. Il suo primo successo è stato l’individuazione di una grande figura biblica, Giuseppe il Patriarca della mano di molti colori, come Yuya il ministro e il suocero di Amenhotep III (c. 1405-1367 aC). Questa identificazione è diventato il soggetto del suo primo libro, Stranger In The Valley Of The Kings (1987). Nel suo secondo libro Mosè: Faraone d’Egitto (1990), il suo sforzo è stato quello di chiarire la data di Esodo israelita dall’Egitto, mentre nel suo terzo libro La Casa del Messia (1992) ha tentato di stabilire l’identità di Re Davide grande antenato di Gesù Cristo. Il libro di Ahmed “Mosè e Akhenaten” è la base per il film di John Haymen “Mosè e Nefertiti”, che è stato girato in Egitto.

ISBN 9788898301690

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Floriterapiangelica
Rinascere ad un nuovo mondo

20/10/2016 — Maria Stefania Croci

  € 9,90   

 

La FloriterapiAngelica è un metodo utile ed efficace per entrare in contatto con il vostro Sé autentico e acquisire consapevolezza e forza durante il cammino del vostro risveglio spirituale. Questo metodo mi è stato ispirato dall?energia dell? arcangelo Michele nel momento più buio del mio cammino di risveglio, così come mi è stato donato, io lo dono a tutte le anime in cammino, coraggiose e sognatrici che con amore e dedizione stanno lavorando per costruire un mondo migliore. Il metodo è costituito da diversi elementi ed energie che insieme aiutano l?anima errante a tornare a casa, dentro il suo essere profondo e vero.

ISBN 9788898301683

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Papa Francesco
L'ultimo papa? Logge, denaro e poteri occulti nel declino della Chiesa cristiana

24/09/2016 — Leo L. Zagami

  € 9,90   

 

libro già divenuto Best Seller negli Stati Uniti che ha ispirato la creazione di un documentario dal titolo ?Demonic Possession Of The Vatican Exposed? trasmesso dal popolare news network americano Infowars e prodotto dal noto conduttore radiotelevisivo e regista statunitense Alex Jones.Questo saggio, pubblicato negli States ben prima delle controverse opere di Nuzzi e Fittibaldi, svela senza censure le vere ragioni per la storica scelta di Benedetto XVI di abdicare, e ripercorre tutto il viaggio che ha portato all?elezione di Papa Francesco che per molti è l?ultimo Papa, ovvero colui che traghetterà la Chiesa Cattolica verso l?integrazione finale con un?unica religione mondiale e filo islamica. Numerosi scandali, dalla pedofilia, all?omosessualità, alla crisi delle vocazioni, al supporto papale incondizionato dell?Islam e dell?immigrazione selvaggia, ai casi Vatileaks 1 e 2, ai conti cifrati dello IOR: che cosa si nasconde in realtà dietro questi avvenimenti e le guerre intestine in Vaticano? Quali pressioni e quali intrighi hanno decretato la fine del pontificato di Joseph Ratzinger e ridimensionato il ruolo del Cardinal Tarcisio Bertone? Chi sono i gesuiti? E che interesse hanno affinché la Chiesa finisca e il mondo si converta all?Islam? Quale rapporto intercorre tra il Vaticano e il Nuovo Ordine Mondiale? Attraverso le pagine di questo saggio scoprirete tutti i terribili segreti che si nascondono oggi dietro le mura vaticane e conoscerete le profezie che hanno previsto con straordinaria veridicità la situazione attuale. Un libro imperdibile per chi voglia comprendere i Segni dei Tempi e scoprire che cosa ci attende nel prossimo futuro. L?autore, Leo Zagami, sostenuto dalla creatività dell?ambiente in cui è nato, fin dalla tenera età si dedica allo studio e alla ricerca in campo esoterico, storico, e filosofico parallelamente alla sua passione per i media e la musica, che lo porterà a collaborare con radio e televisioni in tutto il mondo, autore di numerosi libri di saggistica e geopolitica diventati presto bestsellers.

ISBN 9788898301652

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

La verità nascosta dei Cavalieri di Malta
Storia dell'ordine di San Giovanni detto di Malta

22/09/2016 — Salvo Francesco Callegaro

  € 28,00   

 

Questo studio e relativa pubblicazione vuole presentare in maniera semplice e lineare il percorso dell’Ordine di San Giovanni, dalla sua venuta nell’isola mediterranea ed, in seguito, la gemmazione degli altri Ordini cavallereschi che si sono costituiti e la descrizione di quali, fra i tanti, continuino la loro opera. Quasi tutte queste Confraternite od Ordini cavallereschi hanno condiviso, dal punto di vista storico, quei sentimenti di carità e assistenza, che motivarono la nascita dell’Ordine Gerosolimitano. Le tracce del passato, infuse nelle trasformazioni e nelle evoluzioni del presente, caratterizzano quello che è stato ed è l’Ordine di San Giovanni. L’Ordine di San Giovanni, dal quale, in seguito, sono sorti altri rami, rimane quello che ha avuto un ruolo determinante dal punto di vista geopolitico egeo-economico. La sua presenza ha influito sugli aspetti sociali, economici, culturali e di altro vario genere sulla popolazione odierna e passata dell’arcipelago maltese. Malta ed i suoi Cavalieri sono un binomio inscindibile, insieme alla croce ottagona evocano periodi lontani di un ricordo immortale e il mito del loro valore influenza ancora il nostro immaginario. La Croce di Malta, logo medioevale indimenticabile, è incisa nel cuore di tutti i suoi appartenenti.

Nato a Cosenza Don Salvo Francesco Callegaro Governatore Generale del Grand Prieuré Melitense – du l’Ordre Souverain de St. Jean de Jerusalem, storiografo dell’Ordine di San Giovanni, Gran Croce di Giustizia Ereditario S.O.S.J. Balì. Insignito con il titolo gentilizio ereditario di Duca di Castellfort, con la qualifica di “Sua Altezza” con tutte le sue prerogative annesse e connesse, con diritto di successione per ordine di primogenitura maschile legittima, con concessione della Fons Honorum.

ISBN 9788898301676

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Viaggio nell'aldilà dell'antico Egitto

27/07/2016 — Pietro Testa

  € 26,00   

 

titolo Amy-Duat, ciò che c?è nell?aldilà. Lo studio di questo grande testo che orna le camere funerarie dei re della XVIII dinastia, e che proseguirà con qualche variante nei secoli seguenti, non è dei più semplici e richiede una conoscenza abbastanza approfondita della religione egiziana. Anche se la lettura potrebbe sembrare alquanto noiosa, è pur vero che si tratta di penetrare in un campo della religione funeraria destinato e fruito dal sovrano e, in parte, anche dai comuni mortali. Si tratta del viaggio notturno del sole (il dio Ra) nelle regioni del mondo oscuro della notte, in opposizione a quello luminoso del giorno. Il viaggio del dio solare, però, non è una semplice passeggiata, bensì rappresenta i pericoli di questa quarta dimensione popolata da entità pericolose, da defunti, da spiriti e da potenze malefiche che cercano di rendere difficile e ostacolare il cammino del dio della luce nelle dodici regioni, quante sono le ore della notte. Il lettore scoprirà nello svolgersi delle ore che l?antica composizione rivela un mondo di conoscenze e di stati di essere dalla dualità terrena e ultraterrena.

ISBN 9788898301584

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il libro tibetano dei morti
Il manoscritto del Bardo Thodol

25/05/2016 — AA.VV.

  € 13,00   

 

Il Bardo Thodol noto nei paesi occidentali come Libro tibetano dei morti, è un testo classico del buddismo tibetano. Il testo descrive le esperienze che l'anima cosciente vive dopo la morte, o meglio nell'intervallo di tempo che, secondo la cultura buddhista, sta tra la morte e la rinascita. Questo intervallo si chiama, in tibetano bardo. Il libro include anche capitoli riguardanti i simboli di morte, i rituali da intraprendere quando la morte si avvicina, o quando ormai è avvenuta.

ISBN 9788898301508

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

La gnosi cristiana

05/05/2016 — Valentino Bellucci

  € 9,90   

 

Il Cristianesimo come oggi lo conosciamo è in realtà il frutto di profonde manipolazioni politiche e filosofiche. Altri interessi, non spirituali, hanno fatto nascere una istituzione che per secoli ha causato sofferenza, roghi, torture, guerre, intolleranza. Ma com'era il Cristianesimo autentico? Quali idee Gesù aveva realmente trasmesso? Come vivevano i primi gruppi cristiani e quanti vangeli esistevano? In questo saggio l'autore racconta la straordinaria ricchezza del cristianesimo esoterico e gnostico, spazzato via con violenza dalla Chiesa politica e assetata di potere. Nei primi secoli grandi figure come San Gerolamo e Clemente d'Alessandria sapevano dell'esistenza di insegnamenti profondi, che Gesù aveva riservato ai discepoli più maturi. Studiosi come Valentino e Basilide approfondirono tali insegnamenti e grandi scuole vennero alla luce da tali studi. Vangeli meravigliosi vennero custoditi e poi distrutti. Solo di recente alcuni di questi testi sono stati riscoperti e divulgati. La loro portata è rivoluzionaria, poiché conferma l'esistenza di un cristianesimo diverso, non politico ma mistico, non dogmatico ma interiore e vicino alle grandi tradizioni orientali.

ISBN 9788898301461

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La stele di Rosetta

05/05/2016 — Wallis E. A. Budge

  € 9,90   

 

La Stele di Rosetta è una stele egizia in granodiorite che riporta un?iscrizione divisa in registri, in tre differenti grafie: geroglifico, demotico e greco. L?iscrizione è il testo di un decreto tolemaico emesso nel 196 a.C. in onore del faraone Tolomeo V Epifane, al tempo tredicenne, in occasione del primo anniversario della sua incoronazione.Poiché si tratta pressoché del medesimo testo, la stele offrì, grazie alla parte in greco, una chiave decisiva per la comprensione dei geroglifici.Il nome deriva da quello latinizzato di Rosetta, oggi nota come Rashid, antica città sul delta del Nilo, dove fu scoperta nel 1799 da Pierre-Francois Bouchard, capitano nella Campagna d?Egitto di Napoleone Bonaparte. Demotico e geroglifico non sono due lingue diverse ma due differenti grafie della lingua egizial: il geroglifico era usato per testi incisi sui monumenti o in atti di particolare rilevanza mentre il demotico, che derivava da una semplificazione della grafia ieratica, era usato per documenti ordinari; nell?epoca tarda l?uso di redigere anche i testi ufficiali in demotico derivava dall?essersi ristretta quasi solamente alla classe sacerdotale la conoscenza della grafia geroglifica. Il dottore inglese Thhomas Young intuì che il cartiglio nel testo geroglifico conteneva il nome del sovrano ed era riportato allo stesso modo nel testo greco nel registro sottostante. Ma il contributo più importante alla comprensione dell?egizio e allo studio della stele di Rosetta fu quello del francese Jean-Francois Champollion grazie alla sua conoscenza della lingua copta, una forma tarda della lingua egizia utilizzata nella stele e scritta foneticamente usando l?alfabeto greco. Edizione Italiana tradotta e curata da Leonardo Paolo Lovari

ISBN 9788898301454

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Il kybalion

05/05/2016 — I Tre Iniziati

  € 13,00   

 

Molte ipotesi sono state fatte circa l?identità di chi si sia celato dietro lo pseudonimo ?I tre iniziati?. L?ipotesi più comune e accettata è che l?autore sia William Walker Atkinson, da solo o in collaborazione con altri. Atkinson infatti era noto per la sua abitudine di utilizzare molti pseudonimi a seconda del tipo di pubblico cui si rivolgeva ciascuna sua opera. Il Kybalion apparve per la prima volta nel dicembre del 1908. Il libro afferma di essere basato sugli antichi insegnamenti dell?ermetismo tuttavia molte delle idee che presenta sono in realtà concetti moderni sviluppatesi in seno alla corrente di pensiero del New Thought. L?argomento centrale dell?opera è la ?trasmutazione mentale? (descritta anche come ?alchimia mentale?, ?arte della chimica mentale?, ?arte della polarizzazione? e ?psicologia mistica?) ovvero l?arte di modificare e trasformare i propri stati mentali così come quelli degli altri. Il libro dedica un capitolo a ciascuno dei suoi sette ?principi?, o assiomi: principio del mentalismo, principio di corrispondenza, principio di vibrazione, principio di polarità, principio di ritmo, principio di causa ed effetto, principio di genere. Edizione Italiana tradotta e curata da Leonardo Paolo Lovari

ISBN 9788898301485

Il libro di Enoch

11/04/2016 — L. P. Lovari

  € 15,00   

 

Il Libro di Enoch è un testo apocrifo di origine ebraica la cui versione definitiva risale al primo secolo a.C., raggiunto oggi in pieno in una versione in lingua Ge'ez (antica lingua Etiope), da cui il nome Enoch etiopico. Il primo libro di Enoch è un apocrifo dell'Antico Testamento, non incluso nella Bibbia ebraica, non è parte della Bibbia in Greco chiamato dei (Settanta) e non è parte di, almeno oggi, anche della Bibbia Cristiana. Gli storici Ebrei Flavio Giuseppe e Filone di Alessandria non lo menzionano tra i libri canonici del giudaismo nel primo secolo d.C., anche se sappiamo che in passato è stato spesso utilizzato nel mondo ebraico e anche i primi padri della Chiesa Cristiana, ci sono infatti alcune analogie tra passi e idiomi caratteristici del Nuovo Testamento, e questo libro. In epoca medievale si sono perse le tracce misteriosamente tranne qualche rara citazione, come quelli di Sincello e Cedreno del IX secolo non è più stato utilizzato, e 1 Enoch è rimasto un testo sconosciuto e misterioso fino a '700. La tradizione dice il patriarca Enoch autore di oltre trecento sessantasei libri. I più famosi sono il primo libro di Enoch, il secondo libro di Enoch (chiamato anche Libro dei Segreti di Enoch) e il terzo libro di Enoch (Enoch o l'Apocalisse). Secondo gli storici questi libri in realtà non contengono parole attribuite direttamente all’antico patriarca biblico descritto nella Genesi, perché avrebbe teoricamente vissuto qualche migliaio di anni prima che apparisse nei libri a lui attribuiti. Perché 1 Enoch viene anche definito pseudoepigrafo, o uno scritto attribuito a un antico patriarca con un espediente letterario per conferire un'aura di autenticità e l'autorità conteneva. Enoch significa in ebraico "l'iniziato." Secondo il libro di Enoch Genesi è un discendente di Seth, il terzo figlio di Adamo ed Eva nati dopo l'assassinio di Abele. Da non confondere con il figlio di Caino, chiamato anche Enoch. Traduzione italiana e contenuti aggiuntivi a cura di Leonardo Paolo Lovari.

Leonardo Lovari è nato a Subbiano (Arezzo) nel 1959. Giornalista ed Editore, appassionato di medicina alternativa e operatore Olistico. Come scrittore ha pubblicato Tornerà la mia estate, Anemos, Kemet, Manetone ed è anche Presidente di Atrapos e della casa editrice Harmakis Edizioni. Cofondatore dell’Associazione Etruria Media Communication.

ISBN 9788898301775

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Manetone
La storia d'Egitto

19/02/2016 — Leonardo Paolo Lovari

  € 20,00   

 

La nostra conoscenza di Manetone è incerta, ma possiamo affermare tre cose che sono: la sua patria, il suo sacerdozio a Eliopoli e la sua attività per l?introduzione del culto di Serapide. Il nome Manetone (???????, spesso scritto ???????) si può spiegare come ?La verità di Thoth?, e sotto la XIX Dinastia è descritto come ?Primo Sacerdote della Verità di Thot?. ?Manetone? è dal copto ?sposo? ?mandriano? ?cavallo?, ma la parola non sembra comparire altrove come un nome proprio. Sotto il nome di Manetone, la Suida sembra distinguere due scrittori: Manetone di Mendes in Egitto, capo sacerdote che scrisse sulla realizzazione del Kyphi e Manetone di Diospoli o Sebennytus, opere ?A Treatise on Physical Doctrines? e ?Apotelesmatica? (or Astrological Influences), in versi esametri, e altre opere astrologiche. Egli si descrive come ?Alto sacerdote e scriba dei santuari sacri d?Egitto, nato a Sebennytus e dimorato a Eliopoli?.

LEONARDO PAOLO LOVARI Leonardo Lovari è nato a Subbiano (Arezzo) nel 1959. Giornalista, Ricercatore e scrittore, appassionato di Storia Antica. Ha scritto varie opere “Viva Maria”, “Tornerà la mia estate”, “ànemos. La Vita è un Soffio” e “Kemet, storia dell’Antico Egitto” pubblicate da Harmakis Edizioni. Nei suoi saggi ricerca le radici della nostra cultura scavando e comparando le tesi dei grandi studiosi e saggi delle civiltà del passato. Sempre per Harmakis Edizioni ha tradotto e curato la versione italiana del libro di Ahmed Osman “Mosè e Akhenaton” e del libro di Adrian Gilbert “Segni Celesti”.

ISBN 9788898301423

Certe stazioni

28/01/2016 — Lucia Intartaglia

  € 14,50   

 

Questo libro si struttura in 12 racconti che ripercorrono la vita, non solo lavorativa, dell'autrice, tra storie vere e romanzate fatte di partenze dolorose e di ritorni, momenti ricchi di emozioni con risvolti psicologici che permettono al lettore di calarsi e di ritrovarsi in queste vicende della vita.

Lucia Intartaglia è nata a Napoli, nel 1951, nella Monte di Dio resa famosa dal Grande Erri De Luca.Si è laureata in lettere moderne alla Federico II e successivamente ha conseguito il diploma triennale di Terapista della Riabilitazione. Ed è questa la Professione che ha esercitato fino a poco più di due anni fa, quando è andata in pensione Ha scritto tutta la vita senza mai pensare di proporsi .Poi la sua professione l’ha messa in contatto con le vite degli altri e l’empatia e la sensibilità hanno fatto il resto. Sono quindi venuti fuori , nell’arco di quasi vent’anni, i 12 racconti dal titolo Certe stazioni, con i quali presenta al pubblico riflessioni, sensazioni , speranze di personaggi veri e inventati. Attualmente vive ad Aversa col suo gatto Sonny e studia e canta il jazz. La sua prima opera è Certe Stazioni di prossima pubblicazione

ISBN 9788898301119

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Che cos'è il Karma

28/01/2016 — Valentino Bellucci

  € 9,90   

 

La parola "Karma" significa azione; ma a tale semplicità si lega un'intera filosofia che da millenni studia e analizza le cause e gli effetti delle azioni, dall'individuo all'umanità, dal semplice gesto alle idee che hanno fatto storia. La psicologia dello yoga e la conoscenza del Vedanta possono aiutarci a comprendere gli eventi della nostra vita e del mondo attuale e possono fornirci gli strumenti per modificare i condizionamenti che incatenano la nostra realtà. In ogni civiltà il problema libertà o destino ha sempre accompagnato i filosofi e gli uomini religiosi; nel presente saggio l'autore ha tentato di esporre in modo chiaro e sintetico la straordinaria profondità della civiltà vedica e del suo modo di risolvere la questione, mostrando così come il nostro agire è condizionato e come può diventare, via via, sempre più libero. In sostanza lo studio del karma non è né superstizione, né curiosità culturale, si tratta invece di una presa di coscienza della nostra responsabilità.

VALENTINO BELLUCCI Valentino Bellucci è nato a Weinheim (Germania) nel 1975. Dal 2005 al 2008 è stato docente a contratto presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata, dove ha tenuto il corso: Storia e analisi-critica del video-teatro. Ha pubblicato numerosi testi di saggistica filosofica, con una particolare attenzione al pensiero orientale, al cui studio fu iniziato dal grande orientalista Icilio Vecchiotti. Si laurea in Sociologia nel 2013, presso l’Università di Urbino, con una tesi sulle strutture sociali dei Varna. Attualmente si dedica all’insegnamento delle discipline storico-filosofiche presso i licei della provincia di Pesaro-Urbino. Tiene seminari presso l’Università di Urbino e conferenze in tutta Italia; si dedica inoltre ad una intensa attività pittorica e poetica.

ISBN 9788898301270

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Ricomincia da te
Vivere le emozioni

28/01/2016 — Marta Lock

  € 22,00   

 

Marta Lock nel corso degli anni, da quando nel 2011 ha creato la sua rubrica L’Attimo Fuggente, per parlare di sentimenti, relazioni, emozioni nell’epoca contemporanea, con tutte le difficoltà e le autolimitazioni che, a volte, le persone si pongono nel percorso di ricerca della felicità. Attraverso il contatto costante e continuo con i lettori la scrittrice si è resa conto che i suoi articoli sono lentamente divenuti un punto di riferimento, un profondo momento di riflessione e di introspezione che le considerazioni che leggono li aiuta a fare anzi, per meglio dire, sono quasi divenuti un aiuto per districarsi nel difficile labirinto del vivere le proprie emozioni. Da qui la decisione di raccogliere gli articoli sotto forma di guida in cui l’autrice prende per mano il lettore e lo conduce a trovare un modo per affrontare le proprie chiusure emotive e aprirsi a un nuovo modo di vedere se stesso, la realtà esterna e i rapporti con gli altri. Opera di copertina realizzata da Alberta Marchi

Marta Lock è nata a Terni il 30 dicembre 1970. Ha una sua rubrica personale, L’Attimo Fuggente, sul sito www.martalock.net sul quale scrive anche i suoi aforismi quotidiani che ha chiamato Pensieri della sera, grazie ai quali è finalista nel 2013 e nel 2014 al Concorso nazionale di filosofia di Anpf Confilosofare. Notte Tunisina, uscito nel mese di maggio 2011. Quell’anno a Cuba si sono classificati 4° e 5° all’edizione 2012 del Premio nazionale di letteratura Città di Mesagne. Ritrovarsi a Parigi, la sua terza opera ha vinto il Premio della critica nell’edizione 2014 del Premio nazionaledi letteratura “Le parole dell’anima” città di Casoria (NA), il Primo premio nell’edizione 2014 del Premio nazionale di narrativa “La Tavolozza” di Pontedera (PI) e il Premio Giuria Giovani del Premio letterario nazionale “Città di Mesagne” (BR). Nel 2014 esce il suo quarto romanzo Miami Diaries che già nel giugno dello stesso anno si aggiudica il Premio del Presidente nell’edizione 2014 del Premio internazionale di poesia e narrativa “Tra le parole e l’infinito” di Caserta e il Premio della critica al Concorso letterario internazionale “La Locanda del Doge” di Rovigo. A marzo del 2015 viene pubblicata la raccolta Pensieri per l’Arte, dove i suoi aforismi sono associati a 150 quadri di pittori contemporanei. Nel mese di giugno 2015 le viene conferito il Premio della Cultura dal Comitato di Galatone Arte per il suo ruolo di interesse, impegno e promozione dell’arte in tutte le sue forme. A settembre 2015 esce il suo ultimo romanzo. La sabbia del Messico. Ricomincia da te è il suo primo saggi

ISBN 9788898301348

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

Kemet
Storia dell'antico Egitto

16/01/2016 — Leonardo Paolo Lovari

  € 9,90   

 

La civiltà egiziana, fiorita lungo le rive del Nilo per circa 3000 anni, fu una delle più straordinarie e durature del mondo antico. Ancora oggi, trascorsi due millenni dal suo tramonto, essa continua a esercitare un notevole fascino. Gli Egizi hanno lasciato molte tracce della loro cultura, grazie anche al clima secco del deserto che le ha conservate nei secoli. La Sfinge e molte piramidi, le mummie, le maschere funerarie, le decorazioni sepolcrali, i papiri, sono così state preservate dalla distruzione, la sorte comune di tante antiche vestigia. L'Egitto è infatti noto anche con il nome di "dono del Nilo", perché le piene del fiume depositavano sui campi uno strato di fertile limo, vitale per la crescita delle colture. Già in età preistorica, i primi abitanti impararono a seminare e piantare le loro messi nei campi ancora coperti dal limo dopo che le acque si erano ritirate. I raccolti, quasi sempre abbondanti, permisero a quella civiltà di prosperare e di raggiungere uno splendore mai conosciuto prima.

LEONARDO PAOLO LOVARI Leonardo Lovari è nato a Subbiano (Arezzo) nel 1959. Giornalista, Ricercatore e scrittore, appassionato di Storia Antica. Ha scritto varie opere “Viva Maria”, “Tornerà la mia estate”, “ànemos. La Vita è un Soffio” e “Kemet, storia dell’Antico Egitto” pubblicate da Harmakis Edizioni. Nei suoi saggi ricerca le radici della nostra cultura scavando e comparando le tesi dei grandi studiosi e saggi delle civiltà del passato. Sempre per Harmakis Edizioni ha tradotto e curato la versione italiana del libro di Ahmed Osman “Mosè e Akhenaton” e del libro di Adrian Gilbert “Segni Celesti”.

ISBN 9788898301324

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

I magi
Custodi della segreta saggezza

16/01/2016 — Adrian G. Gilbert

  € 27,00   

 

Chi erano i tre Re, i tre saggi testimoni della nascita di Gesù? Da dove venivano e per quale motivo intrapresero il viaggio fino a Betlemme? Adrian Gilbert risponde a queste e ad altre domande in una nuova e affascinante esplorazione della leggenda dei Magi, frutto di venticinque anni di ricerca storica, archeologica e astronomica. Un libro straordinario che conduce il lettore nel passato rivelandogli come una dottrina segreta fosse conservata in Oriente in forma di architettura monumentale e come, al tempo delle Crociate, fosse stata diffusa in Europa. La verità, sconvolgente sia per i credenti che per gli agnostici, è che la nascita di Gesù era attesa non solo in Medio Oriente e che la stessa Cristianità ha le sue più profonde origini in Egitto, Persia e Mesopotamia. Adrian Gilbert ritiene che i Magi fossero membri di una confraternita che ha guidato la civiltà per almeno 5000 anni, fin dalla costruzione delle piramidi. A volte perseguitati, a volte invece insediati nei centri di potere, questi saggi erano, e forse sono tuttora, custodi di una tradizione iniziatica segreta. Gilbert ha scoperto le prove del fatto che questa tradizione e i suoi rappresentanti furono la fonte di una grande parte dell?arcana dottrina introdotta nel ventesimo secolo da maestri quali G.I. Gurdjieff e P.D. Uspenskij. Sconosciuto e ignorato, l?insegnamento del mondo antico vive ancora ed è giunto il momento di rivelarne i segreti. Ma noi siamo pronti ad accogliere queste rivelazioni?

Adrian Gilbert è uno dei più importanti autori nel campo dei misteri antichi. Spinto da una sete di conoscenza inestinguibile, sì è occupato del mistero delle piramidi con Robert Bauvai nel Mistero di Orione; delle profezie bìbliche e del loro legame con l'Antico Egitto in Segni celesti; dei Re Magi dal punto di vista storico, archeologico e astrologico nei Re pellegrini. Tutti libri che in Italia sono stati pubblicati con successo da Corbaccio (anche in edizione TEA). Assieme a Maurice Getterei l'aveva già affrontato, oltre dieci anni fa, il mistero deile profezìe dei maya nel loro bestseller omonimo.

ISBN 9788898301294

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Le confessioni di un illuminato remix: 1

18/12/2015 — Leo L. Zagami

  € 25,00   

 

In concomitanza con l’uscita americana di quello che è stato uno dei maggiori successi editoriali di Leo Lyon Zagami nel mondo, prima in Giappone e poi in Italia, l’autore anglo-italiano ritorna a proporre in una versione completamente rivista e aggiornata per la Harmakis Edizioni il suo libro ora denominato “Le Confessioni di un Illuminato Vol.1 REMIX”. Con oltre 100 pagine di materiale inedito e citazioni autorevoli, a supporto di un’opera che ci descrive una realtà sconosciuta ai più, quella del Nuovo Ordine Mondiale. Negli ultimi tempi persone come Obama e perfino Papa Francesco, hanno avvertito del pericolo rappresentato dai cosidetti “Teorici della Cospirazione” visto la portata delle loro rivelazioni al mondo esterno. Ricordiamo che molte delle cose profetizzate, o meglio preannunciate da Zagami nella prima versione si sono poi materializzate, come il Papa Sudamericano o il fallimento delle Primavere arabe a favore di un possibile scenario da Armageddon, mostrandosi così sempre più reale e attendibile anche a coloro che erano scettici fino a poco tempo fa, e magari ridevano di queste cose.

Leo Lyon Zagami, scrittore e ricercatore. È figlio del Prof. Elio Zagami, noto analista junghiano, scrittore e co-fondatore del G.A.P.A. (Gruppo Autonomo di Psicologia Analitica di cui era presidente), nipote del Senatore e saggista Leopoldo Zagami e figlio di Jessica Lyon Young, membro della famiglia della Regina Madre d’Inghilterra, a sua volta figlia degli scrittori Henry Lyon Young e Felicity Mason, collaboratrice di William Burroughs, nota con lo pseudonimo di Anne Cumming. Dopo una brillante carriera nei media e nella musica, nel 2006 Zagami inizia la sua attività divulgativa sul web riguardante il suo coinvolgimento diretto con il Nuovo Ordine Mondiale e le Società Segrete ad esso collegate e note come gli “Illuminati”. Tra il 2009 e il 2013 diviene autore in Giappone di ben 6 libri best sellers sul tema. In Italia il suo primo libro che apre la trilogia “Le Confessioni di un illuminato” risale al 2012 e scala immediatamente le classifiche dei libri più venduti, a cui seguiranno gli altri due volumi della sua Trilogia e altri libri tra cui l’apprezzatissimo “Illuminati e la musica di Hollywood” per la Harmakis Edizioni, facendosi conoscere sempre di più da un pubblico di fedelissimi che lo segue ovunque nelle sue conferenze e seminari di approfondimento che tiene regolarmente in giro per l’Italia.

ISBN 9788898301300

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La chiesa di Darwin

10/12/2015 — Valentino Bellucci

  € 16,00   

 

Cosa succede quando il mondo scientifico cade nella trappola dei dogmi e delle ideologie? Succede che ogni tentativo di scardinare tali dogmi viene visto come un atteggiamento antiscientifico; il massimo esempio di tale situazione si può osservare nelle teorie dell'evoluzione, da Darwin in poi... Ma oggi tali teorie non solo non sono confermate da prove reali, esse sono del tutto insostenibili. Molti scienziati, fuori dal coro, hanno avuto il coraggio di denunciare l'ideologia degli evoluzionisti e il loro dogmatismo, ma hanno puntualmente subito ostracismi e minacce. Non si tratta, come in America, dello sterile dibattito tra evoluzionisti e creazionisti biblici; genetisti, biologi molecolari, paleontologi e molti altri affermano ormai l'evidenza di un disegno intelligente, di una progettazione di ogni sistema vivente. Questa idea era accettata da uomini come Voltaire e come Leonardo... erano anche loro dei fanatici della Bibbia? No, semplicemente accettavano l'intelligenza come causa di un ordine, di una informazione. Questo saggio analizza gli studi degli scienziati dissidenti, di tutti coloro che, da veri eretici, non hanno accettato i dogmi della "Chiesa di Darwin".

Valentino Bellucci (Weinheim 1975) ha insegnato presso le università di Macerata e Urbino. Attualmente è docente di Storia e Filosofìa nei licei italiani. Si dedica da anni allo studio della cultura vedica e ha pubblicato un saggio sulla mistica indiana più esoterica: lo yoga devozionale indiano. Il Vaishnavismo (Xenia 2011). Ha al suo attivo importanti saggi e articoli di filosofìa e orientalistica. Inoltre si dedica al Bhakti-yoga all'interno della millenaria tradizione spirituale di Maestri qualificati (brahma-madhva-gaudya-sampradaya). Dipinge e si dedica alla poesia. Il suo operato ha lo scopo principale di divulgare una tradizione spirituale e scientifica in grado di fornire alla società occidentalizzata gli strumenti per risolvere alla radice i suoi mali sociali e psicologici.

ISBN 9788898301317

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Memorie di una viaggiatrice dello spirito
Sulla via dello yoga, tra i sentieri dell'ermetismo, dell'alchimia e dello sciamanesimo

01/11/2015 — Hermelinda

  € 29,00   

 

Il libro è un'autobiografia nella quale l'autrice ripercorre tutti i momenti fondamentali del suo cammino spirituale: gli incontri con diversi maestri e con gruppi di diverse scuole esoteriche, le prove iniziatiche, i viaggi esteriori ed interiori, le piccole e grandi realizzazioni spirituali. L'autrice racconta come il cammino spirituale abbia cambiato completamente la sua vita sin da quando, appena adolescente, si è trovata a vivere parallelamente alla crescita reale la sua crescita spirituale.

Laureata in filosofia e diplomata presso la scuola quadriennale di formazione istruttori yoga ISFY, è insegnante di scuola superiore. Inizia il suo cammino spirituale all’età di quattordici anni, guidata da diversi maestri di tradizioni esoteriche sia occidentali che orientali. La costante pratica spirituale e lo yoga, praticato nelle sue forme elevate di Raja e Kriya, sono sempre stati al centro della sua vita. Punti di riferimento fondamentali del suo cammino sono stati l’antroposofia, l’ermetismo alchemico, la Quarta Via di Gurdjeff e lo sciamanesimo di Carlos Castaneda. I suoi studi e le sue pratiche, nel corso degli anni, l’hanno portata ad una personale sintesi degli insegnamenti di diverse scuole e tradizioni, in una costante ricerca di un sottofondo comune: una Tradizione Spirituale Unica, che ha assunto diverse forme nel tempo e nello spazio. Appassionata lettrice di tutte le opere spirituali, sia del passato che del presente, si aggiorna costantemente su tutto quanto la spiritualità moderna ha da offrire. Oltre a due inediti pubblicati in formato ebook: “Dagli ashram ai guerrieri” e “L’occhio della montagna: viaggio in Messico sulle orme di Carlos Castaneda” (Narcissus.me), ha pubblicato: “Conversazione tra guerrieri in un ricordo di Carlos Castaneda” (Ls Edizioni, 2005) e “Le Mappe dello Spirito” (Il cerchio della luna, 2012).

ISBN 9788898301256

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Mosè e Akhenaton
I segreti della storia d'Egitto al tempo dell'esodo

01/11/2015 — Ahmed Osman

  € 25,00   

 

Durante il suo regno, il faraone Akhenaton è stato in grado di abolire il complesso pantheon dell'antica religione egizia e sostituirlo con un solo dio, Aton, che non aveva immagine o forma. Cogliendo le somiglianze tra la visione religiosa del faraone eretico e gli insegnamenti di Mosè, Sigmund Freud è stato il primo a sostenere che Mosè era in realtà un egiziano. Ora Ahmed Osman, con recenti scoperte archeologiche e documenti storici, sostiene che Akhenaton e Mosè fossero la stessa persona. In una splendida rivisitazione della storia dell'Esodo, Osman dettaglia gli eventi della vita di Mosè / di Akhenaton: come è stato allevato da parenti israeliti, governato l'Egitto per diciassette anni, fatto arrabbiare molti dei suoi sudditi, sostituendo il tradizionale pantheon egizio con il culto di Aton, ed è stato costretto ad abdicare al trono. Ritirandosi nel Sinai con i suoi sostenitori egiziani e israeliti, è morto fuori dalla vista dei suoi seguaci, presumibilmente per mano di Seti I, dopo un fallito tentativo di riconquistare il suo trono.

Ahmed Osman è nato a Il Cairo, Egitto nel 1934. Ha studiato legge all’Università del Cairo e ha lavorato come giornalista nel 1960. Nel tentativo di trovare le radici storiche che stanno dietro il conflitto politico continuo tra Egitto e Israele, ha lasciato il suo paese per Londra alla fine del 1964. Da allora è stata la ricerca del collegamento tra le storie della Bibbia e le testimonianze storiche scoperte dalla archeologi durante gli ultimi cento anni. Il suo primo successo è stato l’individuazione di una grande figura biblica, Giuseppe il Patriarca della mano di molti colori, come Yuya il ministro e il padre-in-law di Amenhotep III (c. 1405-1367 aC). Questa identificazione è diventato il soggetto del suo primo libro, Stranger In The Valley Of The Kings (1987). Nel suo secondo libro Mosè: Faraone d’Egitto (1990), il suo sforzo è stato quello di chiarire la data di Esodo israelita dall’Egitto, mentre nel suo terzo libro La Casa del Messia (1992) ha tentato di stabilire l’identità di Re Davide grande antenato di Gesù Cristo. Il libro di Ahmed “Mosè e Akhenaten” è la base per il film di John Haymen “Mosè e Nefertiti”, che è stato girato in Egitto.

ISBN 9788898301287

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

I segreti codici della Gioconda

23/10/2015 — Agostino De Santi Abati

  € 27,00   

 

Un libro fuori dai soliti schemi, nella sua esposizione semplice senza complicati sofismi letterari vi introdurrà nel mondo esoterico di Leonardo da Vinci, sino ad oggi quasi sconosciuto, svelando i misteri racchiusi nel dipinto più famoso al mondo. Questo libro non è un thriller ma svela finalmente dopo 500 anni i segreti esoterici contenuti nel dipinto della Gioconda grazie anche al ritrovamento di simboli alfanumerici al suo interno. Il libro si compone di 31 capitoli (il numero dei capitoli è legato numerologicamente al contenuto del libro 3+1=4 e 4 sono i personaggi che permettono la creazione del dipinto). Viene dimostrata l'applicazione sia del Metodo Esoterico "L'arcanus Methodus" che l'applicazione del rettangolo aureo e la conseguente costruzione della spirale aurea all'interno del dipinto. Il saggio di De Santi Abati si pregia della prefazione del Prof. Silvano Vinceti che pur essendo di parere opposto riguardo l'attribuzione della dama ritratta (che per l'autore è senza ombra di dubbio Pacifica Brandani), con parole cariche di ammirazione apprezza il lavoro svolto dall'autore.

L’Autore usa uno pseudonimo. Nato alla fine degli anni 30 del secolo scorso da famiglia nobile di origini fiorentine, lo si evince dalle quattro lettere che vengono affiancate al suo nome V.B.N.N. iniziali del motto di famiglia “Vir Bonus Nomen Nescio” cioè “Uomo Buono Senza Nome”. Gira il mondo incuriosito dalle altre culture, tornando in Italia continua nella sua vita errante, i suoi studi lo portano ad avvicinarsi all’esoterismo e alla Massoneria, ama collezionare dei piccoli capolavori, le immagini devozionali, incisioni di piccolo formato dal XIV al XIX secolo. Nella Biblioteca di Famiglia, ricca di volumi del periodo Rinascimentale, che Agostino azientemente cataloga, trova un libricino manoscritto nascosto in un finto libro che fungeva da scatola, dal titolo “Arcanum Methodus” (Metodo Arcano), una sorta di taccuino in cui sono appuntati vari passaggi di una “costruzione esoterica di un dipinto. Il taccuino è anonimo risalente forse alla metà del 1400. Incuriosito ne legge il contenuto e decide di provare ad applicare il metodo alle sue incisioni, ottenendo subito dei validi riscontri, decide così applicarlo al dipinto della Gioconda concludendo le sue ricerche con la soddisfazione di aver risolto un enigma lungo 500 anni.

ISBN 9788898301263

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Magic of the pyramids
My adventures in archeology

30/08/2015 — Zahi Hawass

  € 24,00   

 

Il celebre archeologo Zahi Hawass è una delle maggiori autorità mondiali sulle piramidi di Giza. Ha trascorso la sua vita a scavare attorno alle piramidi e alla Sfinge. Ha fatto importanti scoperte come le tombe dei costruttori delle piramidi e le porte segrete all'interno della piramide di Cheope. Ha ricevuto cinque dottorati honoris causa da diverse università internazionali ed è stato nominato dalla rivista Time come una delle 100 persone più influenti nell'anno 2006. Le sue avventure intorno alle piramidi sono state presentate in molti shows televisivi. In questo libro si sentono le emozioni e le avventure di questo moderno Indiana Jones.

Nel 1967 si laurea in archeologia greca e romana ad Alessandria d’Egitto. Nel 1980 consegue la specializzazione in egittologia all’Università del Cairo. Nel 1983 ottiene il Master di archeologia egizia e siro-palestinese all’Università della Pennsylvania, a Filadelfia, negli Stati Uniti. Nel 1987 ottiene la docenza in egittologia all’Università della Pennsylvania. Dal 1969 ha iniziato ad essere uno dei massimi esperti di antichità egizie, come ispettore delle antichità del Medio Egitto a Tuna El-Gebel e Mallawi. Fino al 1975 è stato ispettore di numerose spedizioni archeologiche e di siti archeologici egizi, come nella spedizione italiana a Sikh Abada, Minya; del sito di Edfu-Esn; della spedizione Pennsylvania Yale ad Abydos; del sito Western Delta ad Alessandria; del sito Embāba, Giza, al Cairo; del sito Abu Simbel; della spedizione Pennsylvania a Malkata, Luxor; ispettore delle antichità per il Boston Museum delle Piramidi di Giza. Fino al 1979 è stato primo ispettore delle antichità, per le Piramidi di Giza, Embāba, e per l’Oasi di Bahariya. Nel 1980 è stato ispettore capo per le Piramidi di Giza. Dal 1987 al 1997 è stato direttore generale delle piramidi di Giza, Saqqāra e dell’Oasi di Bahariya. Dal 1998 al 2002 è stato sottosegretario di stato per i monumenti di Giza. Dal 2002 è segretario generale del Consiglio supremo delle antichità egizie. Il 31 gennaio 2011 è stato nominato Ministro delle Antichità.

ISBN 9788898301201

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Magia delle piramidi
Le mie avventure in archeologia

30/08/2015 — Zahi Hawass

  € 24,00   

 

Il celebre archeologo Zahi Hawass è una delle maggiori autorità mondiali sulle piramidi di Giza. Ha trascorso la sua vita a scavare attorno alle piramidi e alla Sfinge. Ha fatto importanti scoperte come le tombe dei costruttori delle piramidi e le porte segrete all'interno della piramide di Cheope. Ha ricevuto cinque dottorati honoris causa da diverse università internazionali ed è stato nominato dalla rivista Time come una delle 100 persone più influenti nell'anno 2006. Le sue avventure intorno alle piramidi sono state presentate in molti shows televisivi. In questo libro si sentono le emozioni e le avventure di questo moderno Indiana Jones.

Nel 1967 si laurea in archeologia greca e romana ad Alessandria d’Egitto. Nel 1980 consegue la specializzazione in egittologia all’Università del Cairo. Nel 1983 ottiene il Master di archeologia egizia e siro-palestinese all’Università della Pennsylvania, a Filadelfia, negli Stati Uniti. Nel 1987 ottiene la docenza in egittologia all’Università della Pennsylvania. Dal 1969 ha iniziato ad essere uno dei massimi esperti di antichità egizie, come ispettore delle antichità del Medio Egitto a Tuna El-Gebel e Mallawi. Fino al 1975 è stato ispettore di numerose spedizioni archeologiche e di siti archeologici egizi, come nella spedizione italiana a Sikh Abada, Minya; del sito di Edfu-Esn; della spedizione Pennsylvania Yale ad Abydos; del sito Western Delta ad Alessandria; del sito Embāba, Giza, al Cairo; del sito Abu Simbel; della spedizione Pennsylvania a Malkata, Luxor; ispettore delle antichità per il Boston Museum delle Piramidi di Giza. Fino al 1979 è stato primo ispettore delle antichità, per le Piramidi di Giza, Embāba, e per l’Oasi di Bahariya. Nel 1980 è stato ispettore capo per le Piramidi di Giza. Dal 1987 al 1997 è stato direttore generale delle piramidi di Giza, Saqqāra e dell’Oasi di Bahariya. Dal 1998 al 2002 è stato sottosegretario di stato per i monumenti di Giza. Dal 2002 è segretario generale del Consiglio supremo delle antichità egizie. Il 31 gennaio 2011 è stato nominato Ministro delle Antichità.

ISBN 9788898301232

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

I segreti dell'alchimia
Come trasformare i sogni in realtà

22/07/2015 — M. Carla Cravero, Calogero Mancuso

  € 17,50   

 

Staccate la tv e accendete voi stessi, il più meraviglioso dei mondi. Ognuno ha i suoi tempi e le proprie reazioni, ma il risultato è certo: L?AMORE DEL CUORE SPOSTA LE MONTAGNE. È la fede di Gesù, quella che Egli definiva in grado di spostare le montagne, pur se piccolissima. Il potere dell?Amore è immenso ed una volta che si percepisce non si può rifiutare di esserne cambiati. Chi ha ricevuto questo dono, cioè ?sentire l?Amore del cuore? diventa una guida per molte persone. Una Luce che cambia chiunque venga in contatto con questo essere umano. Niente sarà come prima, la Luce è entrata e l?oscurità svelerà i suoi segreti. Vi svelo una tecnica per potenziare l?energia di apertura del cuore.

MARIA CARLA CRAVERO Maria Carla Cravero è ricercatrice presso unente pubblico di ricerca, autrice e coautrice di numerosi articoli scientifici e divulgativi pubblicati su riviste italiane e straniere. È ricercatrice spirituale, scrittrice, praticante di zenshiatsu, ha una formazione in Cristalloterapia e tecniche energetiche. CALOGERO MANCUSO Calogero Mancuso scrittore, meditatore, bodyworker, ha una lunga formazione in tecniche energetiche. Autore di Format tv.

ISBN 9788898301171

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Segni celesti

12/06/2015 — Adrian G. Gilbert

  € 27,00   

 

Al tempo degli antichi profeti l'immutabile firmamento risplendeva sulla terra, visibile ogni notte. La rivoluzione delle stelle e la progressione delle costellazioni davano la misura del passare del tempo più accuratamente che ogni invenzione umana. Molti dei grandi monumenti e costruzioni del mondo antico sono stati fatti per segnare il naturale ciclo del tempo tracciato dal sole, dalla luna e dalle stelle. Adrian Gilbert ci guida nella sua indagine per svelare i misteri delle profezie del Vecchio e Nuovo Testamento. Ci dimostra come i segni, messaggeri di una nuova era, siano ora visibili nel cielo: la costellazione di Orione è arrivata nel suo punto più a Nord, la cintura di Orione sta arrivando sul Monte degli Olivi, a Gerusalemme.

ADRIAN GILBERT Adrian Gilbert è uno dei più importanti autori nel campo dei misteri antichi. Spinto da una sete di conoscenza inestinguibile, sì è occupato del mistero delle piramidi con Robert Bauvai nel Mistero di Orione; delle profezie bìbliche e del loro legame con l'Antico Egitto in Segni celesti; dei Re Magi dal punto di vista storico, archeologico e astrologico nei Re pellegrini. Tutti libri che in Italia sono stati pubblicati con successo da Corbaccio (anche in edizione TEA). Assieme a Maurice Getterei l'aveva già affrontato, oltre dieci anni fa, il mistero deile profezìe dei maya nel loro bestseller omonimo.

ISBN 9788898301164

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

L'invenzione dell'inferno

29/05/2015 — Valentino Bellucci

  € 15,00   

 

La dottrina della reincarnazione non si trova solo nelle tradizioni orientali ma anche nei filosofi greci, a partire da Pitagora fino ad interessare uomini come Voltaire, Goethe e Mazzini. In realtà tale dottrina è presente in ogni tradizione mistica, nella Cabbalà ebraica e nel sufismo islamico. Anche nel Cristianesimo delle origini la reincarnazione era tenuta in considerazione, come testimoniato dai testi gnostici e da uomini di Chiesa come Origene e Sinesio. Il presente saggio racconta la storia ben documentata di una decisione politica: l'imperatore Giustiniano, ispirato dalla moglie Teodora, arrivò a far rapire un Papa per sradicare dalla teologia cristiana ogni possibilità di salvezza perenne per le anime, condannando così - senza appello e senza misericordia - ad un inferno eterno tutti coloro che non volevano piegarsi al volere della Chiesa Imperiale.

VALENTINO BELLUCCI Valentino Bellucci è nato a Weinheim (Germania) nel 1975. Dal 2005 al 2008 è stato docente a contratto presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata, dove ha tenuto il corso: Storia e analisi-critica del video-teatro. Ha pubblicato numerosi testi di saggistica filosofica, con una particolare attenzione al pensiero orientale, al cui studio fu iniziato dal grande orientalista Icilio Vecchiotti. Si laurea in Sociologia nel 2013, presso l’Università di Urbino, con una tesi sulle strutture sociali dei Varna. Attualmente si dedica all’insegnamento delle discipline storico-filosofiche presso i licei della provincia di Pesaro-Urbino. Tiene seminari presso l’Università di Urbino e conferenze in tutta Italia; si dedica inoltre ad una intensa attività pittorica e poetica.

ISBN 9788898301195

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Yoga Faraonico
Sacerdozio, iniziazione e misteri dell'antico Egitto

18/05/2015 — Sonia Jivan Parvani Lorenzon

  € 44,00   

 

Sotto le sabbie del tempo, sono state nascoste per millenni le antiche conoscenze dell'Egitto... la terra onorata dalla presenza e dall'amore di Thot l'Atlantideo e di Iside, la Grande Iniziatrice, Colei che ha strappato Osiride dalla morte, rendendolo Immortale. "Yoga Faraonico. Sacerdozio, Iniziazioni e Misteri dell'antico Egitto" è un viaggio che abbraccia diversi aspetti della Vita. La minuziosa raccolta e l'approfondito studio delle immagini sono la base archeologica del libro, ma l'interpretazione dei reperti è stata fatta tramite una visione sacra e spirituale della Vita, dando per scontato che l'Egitto rappresenta una delle punte di diamante dello sviluppo spirituale dell'antichità. Lo Yoga, chiamato nella Terra dei Faraoni Sema Tauy "l'Unione delle due Terre", è la manifestazione fisica del potere dei geroglifici.

Jivan Parvani Sonia Lorenzon è una Maestra di Meditazione e di Danza di fama nazionale e di notevole livello spirituale. Considerata una “Custode della Tradizione”, pratica lo Yoga e la meditazione dall’età di 14 anni. Ha proseguito la sua esperienza spirituale in modo poliedrico ed è stata iniziata in molte Vie: dalle tecniche Yoga tradizionali e di Osho, alla Meditazione Trascendentale… dalle mìstiche danze rotanti dei Sufi e l’uso dei mantra, alle confraternite mistiche del cristianesimo… dallo studio dell’Astrologia Karmica, che ha praticato e insegnato a lungo, alla magica iniziazione all’antica arte dei Tarocchi, avvenuta in un sogno… per proseguire con il massaggio cinese, il Reiki, il Tao Yoga e i Fiori di Bach.

ISBN 9788898301218

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Le confessioni di un illuminato: 4

20/04/2015 — Leo Lyon Zagami

  € 23,00   

 

<p> Se credevate che Leo Lyon Zagami avesse dett o tutt o nella sua famosa ?Trilogia? vi state sbagliando di grosso. L?autore vuole ora completare la sua opera di divulgazione forse più conosciuta ?Le Confessioni di un illuminato? portandoci con il volume 4 un gradino più alto, li dove nessun profano, o meglio non iniziato ai segreti delle varie scuole misteriche, si è e mai spinto fi no ad ora, con un lavoro che oseremmo definire di portata storica dove si mostra con estrema chiarezza da dove veniamo e chi ci guida da millenni nelle nostre scelte, att raverso Profeti, Iniziati e Maghi, che nel corso di tutte le epoche hanno att into da una comune sorgente di conoscenza ultraterrestre e magica conosciuta solo dall?elitè degli illuminati. Capiamo fi nalmente chi sono sono realmente questi Superiori Sconosciuti, questi Capi Segreti che guidano da sempre la Massoneria, gli illuminati e i vari gruppi di potere a loro associati, e con Zagami per la prima volta avremmo accesso ai loro rituali segreti per capire quella che è a tutt i gli effetti una realtà aliena con implicazioni che nei mesi e anni a seguire saranno sempre più evidenti e daranno un nuovo significato al fenomeno UFO.

Leo Lyon Zagami, scrittore e ricercatore. È figlio del Prof. Elio Zagami, noto analista junghiano, scrittore e co-fondatore del G.A.P.A. (Gruppo Autonomo di Psicologia Analitica di cui era presidente), nipote del Senatore e saggista Leopoldo Zagami e figlio di Jessica Lyon Young, membro della famiglia della Regina Madre d’Inghilterra, a sua volta figlia degli scrittori Henry Lyon Young e Felicity Mason, collaboratrice di William Burroughs, nota con lo pseudonimo di Anne Cumming. Dopo una brillante carriera nei media e nella musica, nel 2006 Zagami inizia la sua attività divulgativa sul web riguardante il suo coinvolgimento diretto con il Nuovo Ordine Mondiale e le Società Segrete ad esso collegate e note come gli “Illuminati”. Tra il 2009 e il 2013 diviene autore in Giappone di ben 6 libri best sellers sul tema. In Italia il suo primo libro che apre la trilogia “Le Confessioni di un illuminato” risale al 2012 e scala immediatamente le classifiche dei libri più venduti, a cui seguiranno gli altri due volumi della sua Trilogia e altri libri tra cui l’apprezzatissimo “Illuminati e la musica di Hollywood” per la Harmakis Edizioni, facendosi conoscere sempre di più da un pubblico di fedelissimi che lo segue ovunque nelle sue conferenze e seminari di approfondimento che tiene regolarmente in giro per l’Italia.

ISBN 9788898301157

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Anemos
La vita è un soffio

20/04/2015 — Leonardo Paolo Lovari

  € 16,00   

 

La parola "anima" dal greco ànemos, il vento, una forza immane ma invisibile. Permette al corpo di vivere identificandosi con il concetto stesso di vivere. Il concetto di anima è visto in tutte le culture come parte essenziale del creato e della natura sempre identica a se stessa. Non è separabile dal corpo, ma legata ad esso. Questo concetto ha generato dubbi sull'immortalità dell'anima quando si libera dal corpo: una volta privata del suo involucro corporeo, l'anima secondo alcuni diventa un'ombra, priva dell'individualità che la rendeva unica quando era unita con il corpo. Con Platone l'anima viene collocata in un luogo di scoperta e manifestazione dell'Assoluto, compresa tra realtà corporea e dimensione spirituale. Il vivere in questa terra è una via obbligata in cui aspira solo al liberarsi del vincolo corporeo.

LEONARDO PAOLO LOVARI Leonardo Lovari è nato a Subbiano (Arezzo) nel 1959. Giornalista, Ricercatore e scrittore, appassionato di Storia Antica. Ha scritto varie opere “Viva Maria”, “Tornerà la mia estate”, “ànemos. La Vita è un Soffio” e “Kemet, storia dell’Antico Egitto” pubblicate da Harmakis Edizioni. Nei suoi saggi ricerca le radici della nostra cultura scavando e comparando le tesi dei grandi studiosi e saggi delle civiltà del passato. Sempre per Harmakis Edizioni ha tradotto e curato la versione italiana del libro di Ahmed Osman “Mosè e Akhenaton” e del libro di Adrian Gilbert “Segni Celesti”.

ISBN 9788898301188

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Volo leggero

08/04/2015 — Laura M. Flisetti

  € 15,00   

 

"Scrivo per comunicare, trasferendo sulla carta i miei viaggi siderali fra i concetti, le idee e le immagini. Scrivo per indagare i valori, gli ideali, i miti, quasi sempre naturalistici, cercando punti nell'asse Fantasia, Natura, Spirito e Umanesimo. Perseguendo l'idea dell'Amore, transitante nelle matrici Amicizia, Eros e Agape, che si può realizzare la nostra Felicità, terrena, prima e anzi tutto."

Laura Maria Filisetti, nata nel 1973, diplomata in teologia, appassionata di Lingue Antiche, e dedita ad attività di volontariato, scrive questa raccolta di racconti, trovando prettamente ispirazione nel mondo della Natura. Decide, qui, di cimentarsi nella prosa, prediligendo la soluzione del racconto breve, facendo seguito alla pubblicazione di tre sillogi di poesie : dopo aver indagato il proprio intimo nella forma della reminiscenza, Lungo le brume ovvero Autunno, esaltato la figura della Vergine, Tu che hai atteso, e cantato di fantastiche e magiche vicende, La fontana segreta. Pensieri fantastici in libertà.

ISBN 9788898301140

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La Passione colora la vita
.. per non smarrirsi nelle strade buie della depressione

12/03/2015 — Meri Lolini

  € 13,50   

 

La passione dà colore alla nostra vita e la vivacizza per renderla più umana con le emozioni che ci dona. Credo che la nostra vita acquisti un andamento armonico e sia in grado di intonarsi con il coro dove viene cantata la vita degli altri se viene accordata con un "la" speciale che è la passione.

Meri Lolini è nata Massa Marittima (GR) IL 01/06/1958 , vive a Firenze . Lavora come analista chimico in un ente pubblico . Una Goccia nel Mare è la sua prima opera.

ISBN 9788898301133

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

I misteri della pietra del destino

05/12/2014 — Adrian Gilbert

  € 19,00   

 

Nel mondo ci sono certi oggetti, talismani, che sembrano possedere un certo potere, quasi magico. Come la lampada di Aladino, la proprità di tali oggetti è una questione di destino, e cambi di propriet possono significare anche eventi apocalittici. Questo libro riguarda un altro talismano, forse il più antico e più grande di tutti: La Pietra del Destino. Questo oggetto può sembrare un semplice blocco di pietra con delle semplici maniglie di ferro sporgenti dai suoi lati. Eppure la mitologia che la circonda è straordinaria. Essa precede anche l'Arca dell'Alleanza da centinaia se non migliaia di anni.

ADRIAN GILBERT Adrian Gilbert è uno dei più importanti autori nel campo dei misteri antichi. Spinto da una sete di conoscenza inestinguibile, sì è occupato del mistero delle piramidi con Robert Bauvai nel Mistero di Orione; delle profezie bìbliche e del loro legame con l'Antico Egitto in Segni celesti; dei Re Magi dal punto di vista storico, archeologico e astrologico nei Re pellegrini. Tutti libri che in Italia sono stati pubblicati con successo da Corbaccio (anche in edizione TEA). Assieme a Maurice Getterei l'aveva già affrontato, oltre dieci anni fa, il mistero deile profezìe dei maya nel loro bestseller omonimo.

ISBN 9788898301102

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Illuminati e la musica di Hollywood

22/11/2014 — Leo Lyon Zagami

  € 19,50   

 

Nel nuovo libro di Leo Lyon Zagami ci troviamo a metà strada tra un saggio e un lavoro autobiografico. Una formula che l'autore vuole ripetere dopo la trilogia "Le confessioni di un illuminato" di prossima uscita in una nuova versione anche negli Stati Uniti d'America. L'autore ci porta a conoscere per la prima volta il volto occulto e manipolatorio che si cela dietro al mondo della musica e del cinema che da ormai 100 anni ha il suo centro nevralgico e occulto nella famosa Hollywood, fabbrica di illusioni e propaganda degli illuminati dove l'autore ha speso alcuni mesi durante la stesura del libro per capire meglio da vicino la realtà del fenomeno. Scopriamo cosi il volto militareggiante della musica e il ruolo dei cartelli bancari e delle grandi famiglie alla Rockefeller nell'attenta preparazione di quella che l'autore descrive come una vera e propria arma degli illuminati costruita per plasmare la società di oggi.

Leo Lyon Zagami, scrittore e ricercatore. È figlio del Prof. Elio Zagami, noto analista junghiano, scrittore e co-fondatore del G.A.P.A. (Gruppo Autonomo di Psicologia Analitica di cui era presidente), nipote del Senatore e saggista Leopoldo Zagami e figlio di Jessica Lyon Young, membro della famiglia della Regina Madre d’Inghilterra, a sua volta figlia degli scrittori Henry Lyon Young e Felicity Mason, collaboratrice di William Burroughs, nota con lo pseudonimo di Anne Cumming. Dopo una brillante carriera nei media e nella musica, nel 2006 Zagami inizia la sua attività divulgativa sul web riguardante il suo coinvolgimento diretto con il Nuovo Ordine Mondiale e le Società Segrete ad esso collegate e note come gli “Illuminati”. Tra il 2009 e il 2013 diviene autore in Giappone di ben 6 libri best sellers sul tema. In Italia il suo primo libro che apre la trilogia “Le Confessioni di un illuminato” risale al 2012 e scala immediatamente le classifiche dei libri più venduti, a cui seguiranno gli altri due volumi della sua Trilogia e altri libri tra cui l’apprezzatissimo “Illuminati e la musica di Hollywood” per la Harmakis Edizioni. Dall’Aprile 2015 i libri di Zagami vengono pubblicati per la prima volta in inglese grazie al coinvolgimento diretto del figlio di Oliver Stone (Sean Stone) nel progetto di traduzione che porterà l’autore a nuovi traguardi nel mondo dell’editoria internazionale grazie alla CCC Publishing di San Francisco in California mentre qui in Italia continuerà la sua opera divulgativa grazie alla Harmakis Edizioni di Arezzo/Montevarchi che è lieta di poter ripubblicare i volumi della sua Trilogia con l’aggiunta di contenuti inediti

ISBN 9788898301126

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

L'assente presenza

01/08/2014 — Ilaria Valli

  € 8,50   

 

«Difficile separarsi dalle abitudini. Quelle che scandiscono gli orari, che danno priorità a determinate cose rispett o ad altre. Sono proprio quelle a cui non ti sentirai mai pronto a dover rinunciare perché sono le uniche condizioni che regolano l’esistenza». Sullo sfondo di una terra desolata, distrutt a dalla guerra, s’incrociano le vite di quattro soldati di eserciti nemici, una conoscenza aldilà della divisa indossata. Inizia un’amicizia, durante i combattimenti. Le vicende dei quattro uomini, sono caratterizzate dall’assente presenza, quella conoscenza nata in un momento ostile e interrott a, fra ricordi e interrogativi, dagli eventi che hanno caratt erizzato ed insanguinato gran parte del XXI secolo in Europa.

Nata a Genova, ha frequentato l’Università di Arezzo, conseguendo nel 2007 la laurea specialistica in Lett ere. La sua passione per la storia, in particolare per quella contemporanea, risale all’adolescenza e L’assente presenza, è il suo primo romanzo, dedica to a suo figlio Daniele.

ISBN 9788898301096

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Una goccia nel mare
Dalla casa famiglia alla famiglia

11/06/2014 — Meri Lolini

  € 13,50   

 

L'autrice usa questo suo racconto per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'affido e così si esprime: "Trovavo drammaticamente ingiusto il destino di quelle povere creature che sarebbero cresciute senza la 'stampella della famiglia', intesa nel suo significato più globale ed intrinseco. Così, spesso costruivo la similitudine tra la fiaba e la vita, e pensavo che le novelle più celebri che ci accompagnano nella vita e l'analogia con le varie fasi dell'esistenza rendono meno amaro l'avvicendarsi della quotidianità, che a volte può riservare qualche dispiacere."

Meri Lolini è nata Massa Marittima (GR) IL 01/06/1958 , vive a Firenze . Lavora come analista chimico in un ente pubblico . Una Goccia nel Mare è la sua prima opera.

ISBN 9788898301089

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

I mitanni alla corte del faraone

10/04/2014 — Antonio Crasto

  € 27,00   

 

La XVIII dinastia egizia vide la presenza di alcuni sovrani guerrieri (Thutmose I, Thutmose III e Amenhotep II) che svolsero un'azione di conquista e controllo delle città stato del Vicino Oriente, incrementando considerevolmente i tributi che annualmente arricchivano il tesoro del regno. La dinastia si caratterizzò anche per il nascere di due anomalie religiose: il regno del faraone donna Hatshepsut, matrigna e coreggente di Thutmose III, e il periodo "eretico" di Akhenaton (donna). La comprensione di queste "eresie" porta a riconsiderare la religione egizia, ipotizzando un'antica religione stellare, basata su 8/12 divinità associate agli astri del Sistema solare. L'originale visione di una dea madre stellare (Horus l'antico/Hathor) e un dio padre stellare (Ra/Horakhty) venne sostituita dal Mito di Osiride, che, ispirandosi a una catastrofe planetaria che coinvolse alcuni pianeti del Sistema solare, costruì un'allegoria del Diluvio Universale del 5500 a.C., creando alcuni importanti sincretismi degli dei stellari: Hathor, Sah e Apophys, con gli dei terreni: Iside, Osiride e Set.

Laureato in Fisica all’Università di Torino. Specializzato in geofi sica e fi sica dell’atmosfera. Uffi ciale (colonnello) geofisico in pensione del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica militare. Appassionato di antiche civiltà, astronomia e fotografi a. Da oltre venti anni, accanito studioso della civiltà egizia. Esperto di calendari e cronologia egizia, ha messo a punto una nuova defi nizione del calendario religioso egizio e defi nito una nuova cronologia lunga (Manetone-Crasto). Autore dei saggi sull’antico Egitto: “Hassaleh”, “Dendera, La Sacra Terra della Dea”, “I Mitanni alla corte dei faraoni”.

ISBN 9788898301072

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

L'ultima malattia

17/10/2013 — Eugenio D'Aniello

  € 13,00   

 

L'Autore, medico specialista in Oculistica, ed Uffi ciale Medico dell'Esercito, che vive e lavora in provincia di Napoli, noto nel suo campo anche per l'intensa attività di consulenza e di informazione, dopo aver sperimentato di persona, a livello professionale e familiare, vicende di grande impatto a livello di salute, in seguito alle quali si è anche avvicinato a medicine "non convenzionali", passa in rassegna le emozioni collegate a storie di malati e malattie, ma anche episodi di guarigione. Tali emozioni vengono raccontate anche per quanto riguarda i medici e i familiari che hanno assistito gli ammalati. L'esposizione è resa scorrevole e comprensibile a tutti, mediante il racconto di una serie di storie, come un "fi lm a episodi", con trame completamente diverse e con evoluzioni diverse: si va da storie di famiglie "normali" di un'Italia del Sud, a storie di famiglie di medici, ad episodi in Ospedali o strutture pubbliche del nostro sistema sanitario, a storie ambientate in territorio di guerra in Kosovo. Ne deriva un quadro emblematico di un certo modo di condurre la "sanità" italiana del XXI secolo, con il suo alto contributo tecnologico, con le sue contraddizioni ma, forse, con una insuffi - ciente attenzione all'unità corp - mente - spirito e alla sua infl uenza sullo stato di salute

Medico specialista in Oculistica, ed Ufficiale medico dell’Esercito, vive e lavora in provincia di Napoli, noto nel suo campo anche per l’intensa attività di consulenza e di informazione, dopo aver sperimentato di persona, a livello professionale e familiare, vicende di grande impatto a livello di salute, in seguito alle quali si è anche avvicinato a medicine non convenzionali, passa in rassegna le emozioni collegate a storie di malati e malattie, ma anche episodi di guarigione. Tali emozioni vengono raccontate anche per quanto riguarda i medici e i familiari che hanno assistito gli ammalati.

ISBN 9788898301058

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

PerBen
Un bambino deportato

11/07/2013 — Franco Carafa

  € 13,00   

 

Parole di un racconto che ti conducono dentro le ali di un bambino quasi a volerle sorreggere, ad aiutarle nel volo della libertà e della speranza. Una storia che si segue con il cuore in gola senza lasciarti respirare e che ti accomuna con un padre che dà tutto se stesso per realizzare un piccolo grande sogno. Il sogno di un bambino che chiede semplicemente di poter vivere la sua vita, di essere ascoltato, di poter esprimere la sua scelta senza dover per forza subire quella degli altri. PerBen è un bambino figlio di due genitori separati di differente nazionalità.

Scrittore italiano di 59 anni. Una vita vissuta tra vicende che segnano nel profondo, nella speranza che si tracci un solco definito per arrivare a navigare in acque tranquille. Una lott a per dare e mai ricevere, e non ancora chiaro come si compirà. Sperare per vivere, vivere per sperare.

ISBN 9788898301034

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Che bello stare con te! Donne in amore

16/05/2013 — Anna R. Scheri

  € 18,00   

 

Nove donne per nove racconti dove l'Amore la fa da padrone e dove in ogni donna sono racchiuse anche le altre. Le emozioni si rincorrono e sembrano, a volte, cozzare tra di loro seguendo il corso degli avvenimenti con conclusioni mai scontate, Illustrazioni della stessa autrice corredate da poesie.

Pittrice e scrittrice, nasce a Roma dove studia presso l’Università La Sapienza in Lettere e Filosofia. In quegli anni partecipa alle lezioni di teatro del maestro Eduardo De Filippo per poi frequentare il secondo corso di teatro con una sua commedia ad atto unico. Pubblica racconti e poesie fi no al riconoscimento di poetessa italiana ed inserita nell’Enciclopedia dei Poeti Italiani Emergenti edita dall’Aletti Editore. Nel 2007 pubblica il libro catalogo “Come un volo... dentro un sogno”, in sole cinquecento copie numerate e nel 2010 il romanzo Protagonista di vita con l’Aracne Editrice. Nel 2005 la sua prima personale di pittura presso la Galleria Ca’ d’Oro in Piazza di Spagna a Roma. La seconda, nello stesso anno, presso la sede della Fondazione e casa natale di Giovanni Pierluigi da Palestrina - Palestrina - RM. Giugno 2006 riceve il Primo Premio per la pitt ura “Arteviva 2006”. Maggio 2007, Personale di pittura a Roma, presso il Palazzo Medici Clarelli. Giugno 2007, riceve il Premio Accademia Internazionale Robur - Foggia Dal 2008 al 2010 espone nella galleria virtuale d’Arte moderna Alba fi no al 2010 presso la Galleria Privata Dalì Art Gallery in Velletri (Rm) del Maestro Josè Van Roy Dalì. Aprile 2011, Personale di pitt ura e presentazione del libro “Protagonista di vita” presso lo spazio espositivo della redazione «Vario» a Pescara. Maggio 2011, vince il Premio Internazionale Tokyo per la pittura. Giugno 2012, riceve l’att estato di nomina di Accademico delle Avanguardie Artistiche 2012 dall’Accademia delle Avanguardie Artistiche di Palermo.

ISBN 9788898301003

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Addio sirenetta

15/05/2013 — Maura Lisci

  € 8,00   

 

Ritrovare il ragazzo che l'aveva tanto colpita l'aveva riempita di felicità, quella notte con lui sulla barca Angelic aveva trascorso i momenti più indimenticabili della sua vita. Leonardo era stato davvero abile nel far sì che lei gli cadesse fra le braccia, solo il mattino dopo Angelic si rese conto dell'amara verità... Età di lettura: da 13 anni.

Nata a Roma, insegnante di lingua inglese, ama scrivere libri per ragazzi. La sua collana: “La Fabbrica delle Emozioni” è composta da trentotto romanzi ispirati alla propria adolescenza calabrese, con lo sfondo del mare che accompagna le sue intense emozioni.

ISBN 9788898301041

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Tornerà la mia estate

09/05/2013 — Leonardo Paolo Lovari, Andrea Falciani

  € 10,00   

 

Il mondo sta cambiando, si sta globalizzando. Diverse etnie si spostano per cercare fortuna in paesi più ricchi. Questa mescolanza di razze ha portato ad avere relazioni tra uomini e donne di altri paesi. Da queste unioni nascono dei figli , ma, molte volte queste unioni si rompono e spesso uno dei due genitori si porta via nel paese di origine i propri figli, sottraendoli all'altro genitore. Queste sono delle vere e proprie tragedie per i bambini che vengono sradicati dal proprio ambiente senza avere nessuna possibilità di scegliere. Questo romanzo ci racconta una storia, un racconto fatto di amore e sofferenza. Uno spaccato della nostra società che non si accorge realmente che la famiglia va tutelata e vanno tutelati i minori, che, tutto hanno da perdere, vittime innocenti di un sistema che non li tutela come esseri umani. Il racconto ci da la speranza che il mondo potrà cambiare a patto che riesca ad ascoltare le voci dei suoi figli.

LEONARDO PAOLO LOVARI Leonardo Lovari è nato a Subbiano (Arezzo) nel 1959. Giornalista, Ricercatore e scrittore, appassionato di Storia Antica. Ha scritto varie opere “Viva Maria”, “Tornerà la mia estate”, “ànemos. La Vita è un Soffio” e “Kemet, storia dell’Antico Egitto” pubblicate da Harmakis Edizioni. Nei suoi saggi ricerca le radici della nostra cultura scavando e comparando le tesi dei grandi studiosi e saggi delle civiltà del passato. Sempre per Harmakis Edizioni ha tradotto e curato la versione italiana del libro di Ahmed Osman “Mosè e Akhenaton” e del libro di Adrian Gilbert “Segni Celesti”.

ISBN 9788898301010

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Le idee del nuovo orizzonte
Atti del Convegno interdisciplinare sul cammino dell'uomo «Il nuovo orizzonte»

10/04/2013 — AUTORI VARI

  € 29,00   

 

Il manuale Le idee del nuovo orizzonte è il frutto del materiale raccolto durante il convegno "Il Nuovo Orizzonte" del Novembre 2012 organizzato dalla S.E.A: Servizi editoriali Avanzati. Un grande lavoro di raccolta di testi e immagini data l'interdisciplinarietà di questo evento. I temi toccati vanno dall'Egittologia, Storia dell'Arte, Gnosi, Spiritualità, Benessere, Crescita Personale. Il tutto condensato cercando di non perdere il senso delle relazioni. La portata dei relatori - Robert Bauval, Leonardo Melis, Gabriele Laguzzi, Chiara Dainelli, Sabato Scala, Fiammetta Bianchi, Daniele Gullà, Florentina Richeldi - è di fama mondiale: tale che questo manuale sia fonte di rifl essione e conoscenza su tematiche di fondamentale importanza per il cammino del genere umano.

«L’idea di un Manuale diverso dai soliti att i del Convegno è scaturita dal bisogno di divulgare le conoscenze di questo nostro tempo per la fruizione facile delle sueidee.»

ISBN 9788898301027

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3