Anguana Edizioni nasce nel 2010, come “soluzione” per pubblicare velocemente e bene “Storie di Anguane”, il primo libro di Anguanamadre. Seguono subito a ruota altre pubblicazioni, anche di altri autori, e la collaborazione con enti pubblici e privati cittadini. La sede è alla Tana, ai piedi dei Colli Berici, nel profondo entroterra veneto: tipica dimora e luogo da Anguane. Non essendo nata a scopo di lucro, e avendo a monte altre fonti di reddito, Anguana Edizioni può permettersi scelte editoriali e linee di condotta anche controcorrente e palesemente anti commerciali. La linea editoriale di Anguana Edizioni è quella di essere una casa editrice del territorio veneto, per il territorio veneto; con una forte apertura nei confronti delle nostre tradizioni e del nostro retaggio culturale, e un grande interessamento alla nostra storia, anche la più antica. Anguana Edizioni è fortemente interessata alla storia dei Veneti Antichi, alla spiritualità venetica e celtica, al druidismo, allo sciamanesimo, alle tradizioni e alle fole della nostra civiltà contadina, e a tutto ciò che riguarda il territorio veneto, il suo passato e il suo presente, la sua natura e la sua gente, e i modi per viverlo e gestirlo al meglio; e, in quanto Anguana, è sfegatatamente femminista, animalista ed ecologista! Una posizione di primo piano viene inoltre riservata alle tematiche inerenti il culto della Grande Madre, in tutte le sue forme, e riguardanti la Sacralità Femminile. Anguana Edizioni è disponibile alla collaborazione con organizzazioni o privati che condividano i medesimi interessi e lo stesso amore per il territorio e tutte le sue forme di vita. Ma, come tutte le Anguane, non accetta e non tollera i comportamenti maleducati e scorretti, e chi non tiene fede alla parola data. Anguana Edizioni fa benissimo a meno di questi bassi valori, e non desidera avere a che fare con loschi figuri praticanti tali condotte. Il 5 per mille del reddito di Anguana Edizioni viene devoluto allÂ’associazione Gattorandagio Onlus. Benvenuto Viandante alla Tana sul web di Anguana Edizioni! Ti auguro una buona permanenza tra queste pagine fatesche e virtuali; e un buon Cammino.

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Autodifesa psichica

03/04/2017 — Dion Fortune

  € 16,00   

 

Uno dei testi dell'occultista che è stata Dion Fortune, ancora oggi più che mai attuale per qualsiasi studioso di esoterismo e magia pratica. Vengono descritti in maniera chiara e dettagliata i vari tipi di attacco psichico, le loro varie interpretazioni, e soprattutto i metodi di difesa pratica che possono essere messi in atto. Una materia che è fondamentale conoscere e saper mettere in pratica, in quanto la sua padronanza è in grado di appianare molti scogli che qualsiasi ricercatore delle materie occulte incontra nel suo percorso. Questo in quanto non tutte le ferite letali e insanabili sono visibili e sanguinano; e troppo spesso la nostra anima immortale rimane alla mercé di energie e influssi nefasti di cui si è totalmente inconsapevoli.

ISBN 9788897621720

La via del bronzo
Camminare con le rune

20/02/2017 — Kalon Reis

  € 14,00   

 

Questo libro poco ha a che fare con l'apprendimento accademico da biblioteca che sempre più spesso si riscontra nel panorama dei ricercatori delle antiche tradizioni. In queste pagine non si troveranno elenchi di corrispondenze derivate da varie tradizioni e insegnamenti o ipotetiche riscoperte di sorta. In queste pagine ogni segno viene raccontato per la forza che porta in dote. In queste pagine viene insegnato come il canto e il sussurro di ogni Runa agiscano dentro e fuori di noi.

ISBN 9788897621683

Archetipi iniziatici e psicologici

10/02/2017 — Massimo Guzzinati

  € 12,00   

 

Mentre nei precedenti due volumi l'autore ha esaminato gli archetipi negli ambiti degli animismi, delle tradizioni religiose e dei loro pantheon mitologici, nel presente volume affronta questo tema entro discipline più pratiche e vicine alla cultura occidentale: l'iniziazione e la psicologia. L'iniziazione è un insieme di procedure ritualistiche che consentono all'iniziando di passare da un livello di consapevolezza a quello successivo. Tramite le conoscenze derivanti dagli archetipi, si chiariscono quanti e quali sono i livelli di consapevolezza raggiungibili e si esplicano le singole fasi di un percorso iniziatico completo, ricostruito unificando in modo coerente i percorsi iniziatici delle varie tradizioni. La psicologia permette di conoscere meglio se stessi e la società, ma funge anche da tramite fra l'asettica modernità e le antiche tradizioni, cariche di valori spirituali ed esistenziali che solo ultimamente si è cercato di recuperare. Fin dai suoi albori, la psicologia ha tentato di delineare una mappa della costituzione psichica e di definire la personalità in base a dei modelli teorici.

ISBN 9788897621744

Magia applicata
Aspetti dell'occultismo

05/01/2017 — Dion Fortune

  € 16,00   

 

Due opere di Dion Fortune in un unico volume. Magia Applicata fornisce informazioni fondamentali sulle applicazioni pratiche delle tecniche magiche e occulte, non facilmente reperibili altrove. Informazioni preziose per quanti intendono approfondire la materia, nei suoi risvolti sia teorici che pratici. Aspetti dell’Occultismo tratta i nove specifici aspetti della Tradizione Esoterica Occidentale, tra cui Dio e gli Dèi, i Centri Sacri, il Piano Astrale e il Culto di Iside. L’opera è completata da un Glossario, che riporta il significato delle parole-chiave che stanno alla base dell’insegnamento della Dottrina Esoterica. Un volume prezioso, completato dalla veste editoriale de I Blu della Caminata scintillante e curata.

Dion Fortune, pseudonimo di Violet Mary Firth (Llandudno, 6 dicembre 1890 – Londra, 1946), è stata una scrittrice ed esoterista britannica. Il padre era procuratore legale e la madre aveva poteri di guaritrice ed entrambi erano praticanti del Cristianesimo scientista. La famiglia era imparentata con i famosi magnati dell'acciaio. A 23 anni era una delle psicoanaliste meglio pagate di Londra. Durante questo periodo, i suoi biografi raccontano che Dion Fortune avrebbe avuto un’esperienza sgradevole con Moina Bergson Mathers, sorella di Henri Bergson e moglie di McGregor Mathers, che avrebbe cercato di controllarla con la magia, provocandole una serie di disturbi psichici dai quali ella in seguito imparò a difendersi. In seguito a questa esperienza scrisse Psychic Self-Defense (in Italiano "Come difendersi dagli influssi negativi"). Fu espulsa dalla Golden Dawn nel 1924 con l'accusa di avere rivelato i segreti dell'ordine nel suo libro Filosofia esoterica dell'amore e del matrimonio. Dion Fortune diceva di ricevere rivelazioni da diversi maestri: Melchisedec, Socrate, Lord E. (Erskine o Eldon, entrambi uomini politici inglesi vissuti un secolo prima) e David Castairs, un giovane ufficiale che sarebbe caduto nella I guerra mondiale a Ypres (ma non vi è alcun riscontro storico di un caduto a Ypres con questo nome). Il suo capolavoro è La Cabala Mistica, il libro nel quale descrive un sistema psicologico fondato sull'albero della Vita ebraico con influssi cristiani. Morì di leucemia a Londra nel 1946. Dion Fortune fu forse la prima scrittrice di magia cerimoniale e di ermetismo.

ISBN 9788897621836

Aissa
La figlia dell'angelo: 1

09/11/2016 — Giancarlo Bertinazzi

  € 16,00   

 

Doveva essere una missione come tante: indagare sulla licenziosa condotta dei preti tedeschi officianti nelle sperdute valli di confine fra la Repubblica di Venezia e il Tirolo e poi riferire in Vaticano lasciando ad altri il compito di provvedere. E invece si stava rivelando un maledetto imbroglio nel quale, senza volerlo, si era andato a cacciare: prima il sacrificio rituale di una bambina col chiaro intento di evocare il Maligno, poi l'incontro con una affascinante donna dagli appetiti alquanto discutibili e infine la comparsa di una misteriosa fanciulla alla quale in molti stanno dando la caccia perché ritenuta responsabile di un terribile destino. E come se non bastasse, in uno sperduto angolo dei monti Sine, la gente accorre a frotte per venerare la miracolosa comparsa di una statua della Vergine, trasportata, si dice, dagli angeli dall'isola di Rodi. Tommaso, giovane investigatore del Vaticano col compito di verificare la fondatezza dei cosiddetti fenomeni miracolosi e la reale profondità della stregoneria, precedendo il violento intervento dell'Inquisizione, non può ignorare quanto sta accadendo...

Giiancarlo Bertinazzi vive e lavora a Vicenza, nell’Alta Valle del Chiampo, dove con la famiglia conduce un ristorante immerso nella natura e nelle tradizioni che fanno da sfondo e da cornice a questo suo primo romanzo.

ISBN 9788897621706

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Bushido
La via del samurai

23/09/2016 — Inazô Nitobe

  € 14,00   

 

Il Bushido, l'antico codice d'onore dei Samurai, torna in una nuova edizione dal sapore antico nella riedizione del famoso "Bushido-L'anima del Giappone" di Inazo Nitobe. Poetico, delicato, appassionante e scorrevole da leggere, ci trasporta come per magia in un altro tempo e in un altro luogo, a fianco degli antichi Samurai in un Giappone medioevale che non esiste più. Ed è respirando quell'antica atmosfera pervasa dal profumo delicato e inconfondibile dei fiori di ciliegio che, forse, potremo riscoprire valori morali universali, imperituri e perenni, oggi fin troppo dimenticati e sepolti sotto i molteplici strati della nostra tecnologica modernità; e, forse, riprendere a praticarli con maggiore consapevolezza e più convinzione. In quanto "è di ogni mente umana amare l'onore, ma in poche menti sole balena la visione che esso riposa in loro stesse e non altrove."

Inazo Nitobe ( 1 settembre 1862 - 15 ottobre 1933) è stato un giapponese, economista agrario, autore, educatore, diplomatico, politico, e di fede cristiana durante il periodo precedente la II Guerra Mondiale. Nitobe è stato uno scrittore prolifico. Ha pubblicato molti libri accademici, così come libri per lettori generali. Ha anche scritto centinaia di articoli per riviste e giornali popolari. Nitobe, però, è forse più famoso in Occidente per il suo lavoro Bushido: The Soul of Japan (1900), che è stato una delle prime grandi opere sui samurai, l’etica e cultura giapponese scritte originariamente in inglese per i lettori occidentali. (Il libro è stato successivamente tradotto in giapponese e molte altre lingue). Anche se a volte criticato come raffigurante i samurai in termini troppo occidentali per togliere una parte del loro significato reale, questo libro comunque è stato un lavoro pionieristico nel suo genere. L'accoglienza e l'impatto del Bushido: L'anima del Giappone sono stati del tutto diversi in Giappone e in Occidente. E’ intorno al 1980 che Bushido: L'anima del Giappone ha raggiunto l'apice della sua popolarità in Giappone, ed è ora il lavoro più ampiamente disponibile sul tema del bushido. In Occidente, Bushido: L'anima del Giappone è stato un best-seller dallo scoppio della guerra russo-giapponese del 1904-1905, ed è stato tradotto in decine di lingue. ( da Wikipedia )

ISBN 9788897621690

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Archetipi mitologici nelle 12 tradizioni religiose

05/08/2016 — Massimo Guzzinati

  € 12,00   

 

Questo libro è il seguito naturale di "Archetipi dei quattro sciamanesimi e delle dodici tradizioni religiose". In questo secondo volume vengono approfonditi i vari raggruppamenti archetipici che si manifestano attraverso i pantheon mitologici di ciascuna tradizione religiosa. Le molte divinità che costellano le varie mitologie sono state create fondamentalmente per due motivi: dare forma agli archetipi invisibili che regolamentano l'universo, al fine di gestirli; e usare gli archetipi per manipolare gli individui e i gruppi sociali della propria cultura di riferimento, in modo da ottenerne benefici politici, religiosi, sociali e psicologici.

Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato: - GEOBIOLOGIA DEL MEGALITISMO - GEOBIOLOGIA DELLE CATTEDRALI DELLA VERGINE - LA STORIA MAI NARRATA DEI CONTINENTI SOMMERSI - ARCHETIPI DEI 4 SICAMANESIMI E DELLE 12 TRADIZIONI RELIGIOSE

ISBN 9788897621652

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La borsa dello sciamano
Manuale pratico al neo-sciamanesimo

30/06/2016 — Andrea Romanazzi

  € 14,00   

 

Il progetto insito in questo saggio è quello di fornire informazioni sullo sciamanesimo da un punto di vista teorico e pratico. L'approccio scelto è quello di considerare lo sciamanesimo non tanto come una religione ma come una sorta di tecnica di base comune a differenti credi. Qualunque sia la singola scelta religiosa questo saggio si basa su un assioma: Gli Spiriti esistono e chiunque può, con pratica ed esercizio, rapportarsi con loro. La pratica descritta in questo saggio servirà a lacerare il velo posto tra noi e l'Oltremondo, per metterci in relazione con esso e ottenere conoscenza e potere. Questo saggio proverà a mostrare quella voce interiore, quella risposta dell'universo che i druidi chiamavano "Ispirazione": Awen. Essere sciamani oggi significa ricominciare a osservare i segni che gli Spiriti e gli Dèi tentano di inviarci, accettare che tutto ciò che ci circonda è espressione del divino e dunque imparare a riconnettersi con esso. Essere sciamano significa cambiare il modo di approcciare e guardare la realtà e di percepire ciò che si cela dietro di essa. Ognuno di noi può essere sciamano, qualunque possa essere il proprio credo di base.

ANDREA ROMANAZZI, Docente e saggista. Attratto sin da giovane verso il magismo e gli stili di vita dei popoli arcaici, da quasi 25 anni studia discipline come l’antropologia, il folklore, le tradizioni magico-popolari, le Vie dell’Esoterismo Occidentale e dell’Occultismo Orientale, ivi ricercando la strada verso le manifestazioni del Divino e le ataviche origini dell’Uomo. Le esperienze accumulate direttamente sul campo e i risultati delle attente ricerche bibliografiche a sfondo magico, in Italia, nel Continente africano ed americano, sono documentate nei i suoi numerosi saggi. Ha pubblicato numerose pubblicazioni al suo attivo, tra cui per Anguana Edizioni: LO SCIAMANESIMO AFROAMERINDIO LA DEA MADRE E IL CULTO BETILICO

ISBN 9788897621843

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Otto leprotto figlio della luna
Una fiaba per celebrare la prima mestruazione

03/06/2016 — Elena Cecchetto, Mariapia Panizzon

  € 10,00   

 

Età di lettura: da 10 anni. Una bellissima fiaba per tutti: per crescere e scoprire cose sempre nuove! Per le bambine che si avvicinano a uno dei momenti più significativi della loro vita: la prima mestruazione. Per viverla in un modo gioiosamente consapevole e sano. Per le donne in generale, giovani e meno giovani: per ritornare al ricordo di quell’evento che le ha catapultate nel mondo degli adulti. Riviverlo attraverso questa fiaba potrebbe anche voler dire guarirlo e dargli un senso compiuto, per ritornare a sorridere alla Vita!

ELENA CECCHETTO Segue le mamme durante la loro gravidanza preparandole alla maternità ma anche nel dopo parto sostenendole ed aiutandole nell’accudire se stesse e il loro bimbo. La sua passione per il femminile la porta ad aggiornarsi in continuazione arrivando, nel 2013, a gestire una Tenda Rossa, spazio dedicato al Femminino Sacro, MARIAPIA PANIZZON Negli anni, complice la tanta formazione e i vari interessi coltivati con entusiasmo e partecipazione, comincia a scrivere dei libri per “fermare sulla carta” tutto il bene e il bello che ha avuto modo di sperimentare nella vita. Non vuole però essere definita una scrittrice preferendo il titolo di “pastora e contadina”. E’ titolare infatti di una piccola azienda agricola familiare su progetto bio-dinamico chiamata “Gocce di Rugiada, esperienze tra Cielo e Terra”, dove accoglie tutte le persone che vogliono “perdersi nella Natura per ritrovare la strada”. In famiglia, da poco, sono arrivate anche due belle e simpatiche pecorelle, Bice e Greg, per la gioia di grandi e piccini.

ISBN 9788897621768

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La civiltà ciociara
Nel Lazio pre-romano

03/06/2016 — Fabio Garuti

  € 12,00   

 

La Ciociaria, Territorio identificabile sostanzialmente nell'attuale provincia di Frosinone, a sud di Roma, è stata da sempre ben poco considerata a livello storico-archeologico, in quanto considerata in tal senso una mera filiazione della Storia di Roma. Un falso storico assoluto, dal momento che grazie a uno studio del territorio approfondito e allargato a decine e decine di siti, ha dimostrato, in chiave soprattutto alfabetica, edilizia e iconografica, che qui si è sviluppata una fiorente e assai progredita civiltà: la Civiltà Ciociara, per l'appunto. In una cornice naturale a dir poco splendida, questa Terra ha attratto, anche grazie alla presenza di importanti giacimenti minerari, popoli provenienti anche da terre lontane, come ad esempio gli Antichi Sardi. Grandi Civiltà, ben prima della Storia di Roma, nel quadro del cosiddetto Periodo Neolitico, ormai totalmente da rivedere.

Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: -L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE - L’ALFABETO OGHAM NELL’ANTICA CIVILTA’ SARDA Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni.

ISBN 9788897621645

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Darkshan Sheran e la fiamma dell'ombra
Le antiche cronache delle razze perdute. Libro primo

30/04/2016 — Anguana Nera

  € 18,00   

 

In un mondo antico ripiombato nel Medioevo, che convive ancora con le vestigia di antiche tecnologie evolute, si compie il viaggio della Fiamma dell'Ombra, uno dei bottini di guerra più preziosi custoditi dall'Impero Munkar. Per portarla a destinazione, impresa rischiosa e piena di incognite, viene chiamato in causa Darkshan Sheran, con l'offerta di una contropartita che non può permettersi di rifiutare. L'Elfo Oscuro è uno degli ultimi Valak, la più pericolosa delle Razze ancestrali ormai perdute. Ma qual è il segreto della Fiamma dell'Ombra? E che cos'è esattamente un Valak? Una bestia carnivora e assassina assetata di sangue umano, con uno strano codice morale a cui si attiene, o uno degli ultimi detentori del ricordo di un antico passato del pianeta e delle sue origini ormai dimenticato?

ISBN 9788897621751

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6

Agane-fate d'acqua
Leggende immortali tra mito e realtà

30/04/2016 — Barbara Bacchetti, Tatiana Dereani

  € 20,00   

 

Dalle antiche leggende e tradizioni del Friuli Venezia Giulia le Agane tornano a vivere più reali che mai tra le pagine e le immagini suggestive di questo volume. E, ancora una volta, ci incantano e ci rapiscono con i loro sguardi, i loro corpi e le loro storie immortalati negli scatti d’Autore di Elido Turco. Chiamate Agane in Friuli, e con molti altri nomi in altri luoghi d’Italia e non solo, incarnano da sempre un potente archetipo immortale di fascino, sensualità e soprattutto Libertà a cui è impossibile restare indifferenti. Ed è proprio quando il Mito si fonde con la Realtà, come in questo libro, che si sprigiona la Magia degli Intermedi con il suo potente Incantesimo. E allora può accadere che una semplice suggestione diventi la chiave che apre la porta su mondi magici e molto più reali di quanto non ci si aspetti; mondi che ci attendono da sempre appena oltre la nostra scontata vita quotidiana. (Anguana Nera )

Barbara Bacchetti: Laurea in Lettere e Filosofia, ha pubblicato sulla rivista della Società Filologica Friulana “Ce fastu?” due inserti, uno sul rito della “Femenate” e l’altro su quello della “Femenute” e ha contribuito alla stesura di un saggio sull’emigrazione dei “Cramars” per il periodico spilimberghese “Il Barbacian”. Tatiana Dereani: Professionalmente nata come esperta di vini anche con attività in proprio, il suo interesse si sposta dal servizio in enogastronomia al turismo enogastronomico attraverso il supporto alle funzioni organizzative di alcuni Eventi/Convegni e la promozione turistica all'interno del Movimento Turismo del Vino Fvg.

ISBN 9788897621591

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

Storia del fantasy
Dall'Odissea a Game of thrones

07/04/2016 — Elena Romanello

  € 28,00   

 

Un viaggio straordinario dalle origini lungo i mille rivoli, torrenti e fiumi che confluiscono nel grande filone letterario del genere Fantasy.Intrigante, accurata, mai noiosa o banale, Elena Romanello ci dona un quadro d’insieme di grande cultura e complessità, arricchendolo di particolari, notizie e chicche impensabili e introvabili.Una mappa stellare della Galassia Fantasy unica nel suo genere che non può assolutamente mancare nella biblioteca di ogni appassionato, sia che si tratti di un esperto Capitano o di un marinaio alle prime armi; per navigare a vele spiegate e col vento in poppa lungo rotte ancora più incredibili, impensabili e fantastiche.Una pubblicazione imperdibile per tutti gli appassionati di Fantasy!

Elena Romanello, Torinese, fan di Lady Oscar dalla prima ora, è laureata in lettere moderne con una tesi su Emilio Salgari e il romanzo d’avventura con il professor Guglielminetti e si è poi specializzata in editoria elettronica, giornalismo, biblioteconomia.Da molti anni scrive per giornali on line e cartacei, su argomenti inerenti la cultura, fumetti in testa, e cause sociali come animalismo, femminismo e movimento gay. Ha pubblicato sempre presso Anguana il romanzo urban fantasy Le eredi di Bastet e il saggio Il mondo di Lady Oscar.

ISBN 9788897621621

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

L'olocausto delle donne
30 milioni di donne arse sul rogo in oltre 6 secoli di caccia alle streghe

18/03/2016 — Fabio Garuti

  € 12,00   

 

Sui numeri di donne uccise durante il periodo denominato "caccia alle streghe" si è da sempre cercato di minimizzare, a livello storico ufficiale, un qualcosa di colossale, durato almeno sei secoli. In questo testo analizziamo le motivazioni, sempre e rigorosamente documentate, che ci hanno portato a effettuare una stima che lascia a dir poco sbigottiti. Temi forti, che ci hanno costretto ad analizzare anche taluni aspetti realmente raccapriccianti di questa vicenda, al fine di fornire a Lettrici e Lettori strumenti di critica rigorosamente veritieri e riscontrabili. Definire questo Genocidio l'Olocausto delle donne ci è sembrato doveroso. A loro memoria.

Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE - L’ALFABETO OGHAM NELL’ANTICA CIVILTA’ SARDA Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621560

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

La terra delle grandi madri
Percorso lunare iniziatico

04/03/2016 — Emanuela Pacifici

  € 20,00   

 

È tempo di tornare a seguire la luna, è tempo di conoscere questo meraviglioso astro; non solo ammirandone la poetica bellezza, ma sperimentando tutti i doni che esso può fare al nostro corpo e alla nostra psiche e percorrere il cammino della Donna di Conoscenza. Il percorso che viene proposto con questo Viaggio è un percorso iniziatico come Tradizionalmente ogni donna di sapere doveva sperimentare: conoscere i flussi e reflussi della luna nelle sue fasi mensili e nel suo cammino annuale. Tredici Lune, tredici Grandi Madri: ognuna ha un segreto da svelarci, un dono da porci nelle mani, un mistero che custodisce per noi da tanto tempo. Certo, per incontrare la luna bisogna immergersi nella notte. Per incontrare le Grandi Madri bisogna con perfetta Fiducia immergersi nel mare primordiale del loro grembo e morire sulle onde che alle volte ci inghiottono e sembra che ci facciano perdere l'orientamento; ma se alzate gli occhi al cielo, la Madre, la Luna, è sempre lì. Anche quando è nera, anche quando non è visibile, la nostra anima la vede e riconosce la via. Più comprendiamo i cicli della Luna, il suo percorso mensile (fasi) e annuale, più comprendiamo noi stesse.

Emanuela Pacifici ( alias Selva della Luna ), scrittrice e appassionata ricercatrice spirituale, incontra in questo campo la possibilità di dar voce a innovative prospettive di consapevolezza. "Nel Nome della Madre" sito internet e pagina facebook che l'autrice cura personalmente diviene un luogo d'ispirazione e d'incontro fra poesia e nuove espressioni d'Essere. Conduce seminari di ricerca interiore, promuove iniziative d'incontro e sperimentazione animica.

ISBN 9788897621614

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Slanosiietum (che mi guarisca)

03/02/2016 — Giancarla Erba

  € 16,00   

 

Due diversi tipi di medicina coesistevano naturalmente nelle società primitive: una istintiva ed, empirica frutto di studio e di ricerca, appannaggio di quello che noi oggi chiamiamo medico, e l'altra magica e sacerdotale che oggi attribuiamo alla strega o al prete". Questo genere di cura era praticata in molti casi dalla medesima persona, e ancora oggi è una frontiera auspicabile nella Metamedicina, per il valore umano che essa esprime. Ritorna la Collana "Druidismo Antico e Contemporaneo" aggiungendo una perla rara e preziosa alla visione globale di cosa è ed è stato il Druidismo nella nostra storia europea. Non si potrebbe infatti pensare alla "Dru-vid" la grande conoscenza, se non si approfondisse anche il tema della medicina e delle cure. Che siate in cerca di radici culturali o cultuali, Slanosiietum è il libro che stavate cercando.

GIANCARLA ERBA (Monza, 1963), naturopata ed erborista, appassionata di storia e archeologia sperimentale. Dopo aver conseguito un diploma di Operatore Turistico nel 1983, nel 1998 si è diplomata all’Accademia Galileo Galilei di Trento con una tesi dal titolo “Da guaritrice a Strega – Percorsi femminili nel mondo dei rimedi naturali”. Dopo alcune marginali esperienze nel mondo della rievocazione dell’Età del Ferro, nel 2003 fonda con il marito Andrea Zuin l’Associazione Culturale Nemeton Ruis (della quale è attualmente vice-presidente), volta alla ricerca, ricostruzione e divulgazione didattica degli usi e costumi dalla tribù celtica degli Insubri, vissuta in Italia settentrionale nel III - I sec. a.C. L’associazione è co-fondatrice nel 2007 del progetto Evropa Antiqva, unione di tre diverse associazioni (Nemeton Ruis – Fianna ap Palug – Gruppo Lingones) che si sono federate per offrire un progetto completo nell’ambito della rievocazione storica. Autrice di diversi articoli sulla fitoterapia nell'antichità e sulla storia celtica per la sua associazione e per CelticWorld (CelticPedia Author), portale italiano dedicato alla cultura celtica attivo dal 1999 al 2013.

ISBN 9788897621638

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il sentiero pagano
Lo stile di vita Wiccan

13/01/2016 — Janet Farrar, Stewart Farrar, Gavin Bone

  € 18,00   

 

Tutti coloro che cercano ispirazione e certezze spirituali, che siano Pagani o non-Pagani, dovrebbero essere in grado di coesistere in mutuo rispetto, nonché imparare gli uni dagli altri. La Religione non dovrebbe essere un monolite: dovrebbe piuttosto essere uno specchio di reciproco arricchimento. Secondo il pensiero Pagano i diversi Sentieri spirituali hanno la medesima validità e la scelta di quale seguire dipende dalla lunghezza d'onda di ciascuno. Ma cos'è questa filosofia? E può l'essenza del Paganesimo essere definita? Questo libro è inteso ad aiutare i Pagani a chiarire le loro stesse idee, come anche i non-Pagani a capire la realtà dei loro vicini Pagani, in contrasto con le immagini distorte che sono state, e continuano ad essere, propagandate da certi Fondamentalisti.

Famosissimi in tutto il mondo, come autori di libri vendutissimi e non solo. Janet Farrar è definita comunemente come una delle più grandi esperte mondiali di Wicca. Insieme al defunto marito Stewart Farrar ha svolto e svolge tuttora un’importante opera pionieristica in questo ambito. Hanno scritto numerosi libri sull’argomento, famisissimi a loro volta, rivoluzionari e tradotti in tutto il mondo.

ISBN 9788897621676

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Archetipi dei 4 sciamanesimi e delle 12 tradizioni religiose

01/12/2015 — Massimo Guzzinati

  € 10,00   

 

In questo libro sugli archetipi delle antiche tradizioni, viene presentata la corrispondenza di queste ultime con due particolari gerarchie archetipiche: la Tetrade composta dai quattro elementi (che ha dominato la nascita dei grandi sciamanesimi animistici) e la Dodecade dei segni zodiacali (che ha influenzato la nascita delle grandi tradizioni religiose). La particolare importanza di questi due numeri, emerge dal fatto che le grandi tradizioni hanno tendenzialmente suddiviso il proprio territorio politico-geografico in quattro aree e in dodici settori. Riconoscere l'archetipo fondamentale di ogni sciamanesimo e di ogni tradizione religiosa permette di capire quali siano le funzioni, che a grandi linee possiamo intendere come i pregi e i difetti, di ciascun ramo del sacro. Questa consapevolezza consente a sua volta di capire l'effetto che ogni tradizione ha sulle persone e sulle loro caratteristiche di personalità, una conoscenza che risulta fondamentale se ci si vuole immergere nelle varie aree tradizionali al fine di ottenerne una crescita individuale.

MASSIMO GUZZINATI. E’ laureato con lode in psicologia clinica e diplomato a livello italiano ed europeo con lode in counselling costruttivista e ipnosi. Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Di queste ultime, ha visitato i luoghi sacri in cui sono nate e prosperate: tradizione andina (Perù, Bolivia ed Ecuador), tradizione mesopotamica (Siria e Irak), tradizione ellenica (Grecia), tradizione iraniana (Iran), tradizione egizia (Egitto), tradizione celtica (Gran Bretagna e Irlanda), tradizione mesoamericana (Messico, Guatemala, Honduras e Belize), tradizione indiana (India), tradizione cinese (Cina), tradizione nordica (Scandinavia), tradizione giapponese (Giappone) e tradizione semitica (Israele, Giordania, Siria, Libano e Turchia). Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato: - GEOBIOLOGIA DEL MEGALITISMO - GEOBIOLOGIA DELLE CATTEDRALI DELLA VERGINE - LA STORIA MAI NARRATA DEI CONTINENTI SOMMERSI

ISBN 9788897621607

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

L'alfabeto ogham nell'antica civiltà sarda
Scrittura e lingua ancora attuali dopo oltre 5.000 anni di storia

10/11/2015 — Fabio Garuti

  € 10,00   

 

Continuando il discorso intrapreso con il testo "Sardegna, pagine di archeologia negata", questo libro analizza il resoconto di ricerche effettuate nei più disparati campi della conoscenza storico-archeologica della magnifica isola. Alfabeti, scrittura, aspetti di vita e di cultura enogastronomica, bevande alcoliche, strade e vie di comunicazione, rapporti con terre lontane e altro ancora, sempre e solo sulla base di riscontri obiettivi, verificabili da chiunque. Un viaggio incredibile, a tratti spettacolare, in una realtà del tutto sconosciuta, ignorata quasi completamente dall'archeologia ufficiale, che appassionerà Lettrici e Lettori con la medesima intensità con cui ha appassionato anche l'autore, con, alla fine, la sempre più indubitabile convinzione che quella sarda antica sia stata davvero una civiltà straordinaria, migliaia di anni prima dello sviluppo di Roma, e i cui lasciti caratterizzano ancora oggi la nostra quotidianità, le nostre abitudini, il nostro modo di scrivere e di parlare.

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621782

Le vere origini di Halloween

10/09/2015 — AA.VV.

  € 14,00   

 

Questo libro, nato all'interno del progetto web "Le vere origini di Halloween" è un dono a tutti i lettori affinché sia possibile eliminare pregiudizi insensati e luoghi comuni e cominciare finalmente a comprendere le vere origini di Halloween. Il lettore si ricrederà su cosa sia davvero l'antica commemorazione celtica dei defunti, sulla sua disappartenenza alla cultura americana e su quanto le tradizioni italiane provengano proprio dagli antichi insegnamenti nord-europei. E comprenderà "perché le mascherate di Halloween, lungi dall'essere manifestazioni sacrileghe, sono di fatto cerimonie sacre le cui radici affondano nella notte dei tempi" (J. Markale) e nelle profondità del nostro inconscio collettivo. Chi legge questo libro compie realmente un viaggio iniziatico nel mondo di Halloween da cui non tornerà senza essere cambiato. Un testo multiprospettico, scritto da autori e storici italiani. Insomma: Halloween senza maschere!

ISBN 9788897621546

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook7

De Jarjayes
Segreti a Versailles

01/09/2015 — Paola E. Ferri

  € 18,00   

 

"Sei venuto al mondo per combattere ed è ciò che continuerai a fare, finchè avrai vita. Racconterai al mondo la verità e insegnerai al popolo il significato delle parole libertà, uguaglianza e fratellanza. Tu non sei e non sarai mai una creatura destinata al silenzio e all'accettazione. Tu, Oscar Françoise Reyner de Jarjayes, sei e sarai per sempre leggenda!" Una rivisitazione in chiave adulta di un mito della nostra infanzia.

PAOLA ELENA FERRI. Nata a Milano nel 1973, è un'artista. Un dono e, a volte, una condanna. L'arte è la sua vita e la sua libertà, in tutte le sue forme. La sua ricerca spirituale va di pari passo con quella artistica e con essa si integra. Può essere definita un'artista olistico-spirituale, una ricercatrice di tutto ciò che è nascosto, dei segreti del mondo e di ciò che non vediamo ma che possiamo percepire. Ha avuto molti insegnanti che hanno condiviso con lei, gratuitamente, quello che sapevano, giudicandola idonea per il compito che la aspetta: dare, a sua volta, condividendo ciò che ha imparato e apprendendo cose nuove da altri. Artisticamente, ha vinto molti premi in vari campi, e ha spaziato dalla musica al canto, al teatro, alla scrittura, alla pittura. Ha pubblicato CD e libri, ma tutto è ancora in divenire. Il futuro deve ancora essere scritto.

ISBN 9788897621577

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Capitan Thunder e l'ultimo risplendente
Le cronache segrete della Walkirya: 2

01/08/2015 — Anguana Nera

  € 20,00   

 

Una nuova avventura dell'astronave pirata Walkirya e del suo equipaggio che, lasciatasi alle spalle Sleipnir con il suo portale interdimensionale e le difficoltà personali del suo stesso Capitano - il pirata più nero di tutte le galassie conosciute -, si trova ora a cimentarsi in un'impresa non meno impossibile: penetrare fin nel cuore dell'Impero di Goldemar alla ricerca dell'ultimo esemplare maschio vivente dell'antica stirpe semidivina dei Risplendenti. Una ricerca difficilissima, da effettuarsi in uno dei luoghi più inaccessibili e pericolosi di tutte le galassie, dall'esito incerto, e che in definitiva può essere messa in pratica soltanto dando all'Imperatore ciò che vuole. Di nuovo un'impresa disperata, apparentemente letale e senza via d'uscita. Ma le cose non sono più quelle che erano; gli equilibri e le forze sono cambiati... mossi e scompaginati dal soffio dell'Awen.

ISBN 9788890537493

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

L'alba della civiltà
Dall'Indonesia alla Turchia le prove definitive per risolvere il mistero sull'origine della civiltà

17/07/2015 — Filippo Bardotti

  € 14,00   

 

Le ricerche più recenti attestano, senza dubbio alcuno, come una civiltà socialmente e tecnologicamente progredita abitasse il nostro pianeta molto prima di quanto la scienza ufficiale sia disposta a riconoscere. Proprio questi nuovi dati costituiscono la base di partenza di questo libro il cui scopo non è ripercorrere strade già ampiamente battute da altri ricercatori nel corso degli ultimi anni, ma esaminare i nuovi elementi a disposizione degli studiosi, provenienti anzitutto dall'Indonesia e dalla Turchia, ed attingere alle più disparate fonti documentarie e mitologiche nel tentativo di ricondurre il lettore agli albori della civiltà che, come vedremo, è di molti millenni più antica di quanto si potesse immaginare sino a pochi decenni or sono.

Filippo Bardotti, Laurea Triennale in “Studio e Gestione dei Beni Culturali”. Laurea Magistrale in “Archeologia e Storia dell'Arte”. Dottorato di Ricerca in Archeologia e Antichità Post-Classiche (III-XI secc.) presso l'Università "La Sapienza" di Roma con una tesi dal titolo “Per un censimento degli edifici religiosi in legno nell’Altomedioevo occidentale”. Oltre a contributi di carattere scientifico propri del suo campo di ricerca accademica, ha pubblicato articoli divulgativi riguardanti i misteri sull’origine della civiltà, architettura e simbologia medievale in riviste di settore quali Hera, Sphera ed Archeomisteri. Attualmente altri contributi sono in attesa di pubblicazione sulla rivista mensile Fenix diretta da Adriano Forgione.Oltre ad occuparsi dei temi propri del suo campo di ricerca scientifica, da molti anni si dedica allo studio sull’origine delle Antiche Civiltà attraverso un’approfondita disamina delle più disparate fonti archeologiche, antropologiche e letterarie.

ISBN 9788897621522

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Pensando
Sentà so 'n sasso... e chissà...!

30/06/2015 — Bepi Mizzon

  € 14,00   

 

Bepi Mizzon... Un artista eclettico, che spazia dalla poesia in dialetto veneto a quella in italiano, ma anche dal teatro alla redazione di testi di prosa. Che racconta, in questo suo nuovo libro, di vita quotidiana, oggi come allora, di realtà che lui stesso ha vissuto, e in cui ognuno di noi si può specchiare. Attraverso le sue parole, riusciamo a cogliere lo sguardo di un bambino, quasi a sentire in bocca il sapore delle castagne, ad avvertire sulla pelle il passare delle stagioni e del tempo, e nel cuore gli affanni e le gioie dell'esistenza di ogni giorno, e di ogni epoca. Perchè Bepi è un uomo senza tempo, con le tasche piene di ricordi, ma anche all'occorrenza vuote, per riempirle di nuove esperienze di vita, che poi lui si imprime sul cuore e "dipinge" sulla carta...

GIUSEPPE ( BEPI ) MIZZON: Nato il 16 maggio 1942 a Pojana Maggiore (VI), attualmente risiede a Sossano (VI). Dopo aver concluso la VI elementare e aver conseguito il Diploma di Addestramento Meccanico, dal 1956 al 1961 lavora come fabbro e meccanico; a 20 anni si specializza nel settore meccanico cartaio, impiegato in varie cartiere della zona. Dal 1973 e fino alla pensione, nell’anno 1992, ha lavorato continuativamente presso la cartiera Marchi Group di Sarego. Da allora si dedica al volontariato, sotto diverse forme, presso Enti e privati; grazie a lui il Museo della civiltà contadina “Storia, Memoria” di Colloredo di Sossano ha una valida spalla. Nel 1996 nasce il gruppo del Filò “Amici del Museo Storia-Memoria di Colloredo”: gruppo teatrale che si esibisce in spettacoli della tradizione dialettale veneta, servendosi anche dei giocattoli dei tempi passati (e insegnando a costruirli), dei racconti sulle tradizioni, la cucina e i costumi di un tempo. Bepi ne è l’animatore e il cantastorie. Nel 2003 Giuseppe entra a far parte del Gruppo Bandistico “San Michele Arcangelo” di Sossano. E’ pure membro della Compagnia Teatrale del Comune di Villaga (VI), “Nantro par de maneghe”. E’ simpatizzante e “socio” onorario di manifestazioni, feste alpine e gruppi vari. Amante della poesia in lingua italiana e in dialetto fin da ragazzo, ha sempre “distribuito” questa sua passione in sonetti per feste popolari e occasioni diverse. Per Anguana Edizioni ha già pubblicato la raccolta di poesie in dialetto veneto "Ricordi e Pensieri".

ISBN 9788897621454

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Barddas
L'antico codice dei druidi gallesi

22/06/2015 — Iolo Morganwg

  € 26,00   

 

Il Barddas di Iolo Morganwg è una raccolta di scritti, in gran parte forgiato su antica Tradizione bardica e credenze druidiche. "Barddas è il frutto dell'Awen. Una mirabile opera nata dalla passione per la poetica gallese di memoria druidica e dall'ispirazione di Jolo Morganwg. Ma Barddas per il giovane Cercatore è un'antica foresta di parole. Richiede attenzione e passo vigile. E per chi giovane nel cuore e nel fisico non è più? Ancora più attenzione, ovviamente, per non cadere preda dell'arroganza e dell'orgoglio che l'illusione della comprensione genera. È la sacra meraviglia, la mappa per attraversare il Barddas, l'unione tra intelligenza e bellezza, tra un'abile manifattura linguistica e arte espressiva. Sarai abbastanza affamato di comprensione e curioso per sostenere tanta grandezza?"

Iolo Morganwg, pseudonimo di Edward Williams (Glamorgan, 10 marzo 1747 – 1826), è stato un poeta, antiquario, bardo e druido gallese. Fece nascere in Galles il culto per il druidismo.

ISBN 9788897621584

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Diventare compagne
Accompagnare le ragazze alla femminilità

15/06/2015 — DeAnna L'am

  € 10,00   

 

Quando le donne adulte dicono alle ragazzine al loro primo ciclo mestruale che sono "diventate donne", cosa intendono? Cosa significa "diventare una donna"? Questo libro aspira a spostare il paradigma culturale che vede le mestruazioni come una rottura, un fastidio, un disturbo, un dispetto, un'irritazione, e per finire una maledizione. Non vuole solo aiutare le persone a vedere le mestruazioni come un'esperienza potenziante, ma mira a creare un cambiamento nel modo in cui madri e figlie, donne e ragazze si relazionano le une con le altre. Si sforza di assisterle perché usino un tempo essenziale quando il corpo di una ragazza cambia da quello di bambina a quello di donna, come un'opportunità di sviluppare una relazione con l'altra più profonda, più autentica, più soddisfacente e più gioiosa.

DeAnna L’am è cresciuta in Israele, e da bambina suo padre le raccontava sempre la storia degli “uccelli blu”, che lui diceva essere un leggendario simbolo di felicità, perché essi non esistevano in nessun luogo. Ora DeAnna vive in Nord California, con suo marito e sua figlia, circondata da Ghiandaie Blu. DeAnna conduce Riti di Passaggio per ragazze e donne, e crea cerimonie personalizzate per celebrare i momenti “critici” importanti nella vita di donne e ragazze. DeAnna è autrice di “Becoming Peers – Mentoring Girls into Womanhood” e fondatrice di Red Moon School of Empowerment for Women & Girls ©. Il suo lavoro pionieristico di oltre 20 anni. ha trasformato la vita di molte ragazze e donne nel mondo. Puoi scoprire di più su DeAnna sul suo sito: www.DeannaLam.com

ISBN 9788897621492

Il mondo di Lady Oscar

29/05/2015 — Elena Romanello

  € 12,00   

 

In questo saggio l'autrice ha voluto parlare non di nostalgia, ma di tutto quello che è legato al personaggio di Oscar: un qualcosa che continua a tornare nella vita di molti. Parlare di Lady Oscar vuol dire parlare di tutto un mondo, dove trovano spazio i manga e gli anime, il cosplay e il fandom, l'interesse per la Storia di Francia e il tema del protagonismo femminile. Celebrare Lady Oscar vuol dire continuare a cercare cose e spunti stimolati da questo personaggio, spaziare tra Oriente e Occidente, ricordare un mito ma scoprire anche un mondo.

Torinese, fan di Lady Oscar dalla prima ora, ha pubblicato presso Anguana il romanzo urban fantasy Le eredi di Bastet, ed è anche autrice di tre saggi per la Iacobelli su Candy Candy, Capitan Harlock e Sailormoon, oltre che di una guida alle librerie indipendenti di Torino, e di un saggio su Buffy di prossima ristampa. Sta lavorando ad altri progetti, e oltre a questo scrive per giornali online e cartacei, collabora con le Biblioteche torinesi e si occupa di progetti culturali in periferia, come il Mufant, Museo del fantastico e della fantascienza. Adora i gatti, i libri, le passeggiate in montagna, perdersi in mercatini dell’usato, musei, parchi, fiere del fumetto e raduni nerd.

ISBN 9788897621508

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

La femminilità al rogo
Analisi di un genocidio plurisecolare

27/04/2015 — Fabio Garuti

  € 14,00   

 

Perché un saggio sul Malleus Maleficarum? Perché questo testo in latino, scritto alla fine del XV sec., è il simbolo, o meglio lo strumento, tramite cui fu attuato il genocidio passato alla storia come caccia alle streghe. Ma l'analisi verte su un punto mai acclarato a livello di analisi critica: si volle distruggere la donna, la femminilità, il concetto di uguaglianza tra i sessi. Si è sempre sostenuto che il fenomeno abbia riguardato in egual misura donne e uomini accusati di eresia, e addirittura che i secondi furono colpiti ben più delle prime: ebbene, è un'affermazione falsa, errata e completamente priva di qualsivoglia connotazione storica. L'analisi del Malleus Maleficarum dal punto di vista della femminilità al rogo vi convincerà che tutto, ma proprio tutto, fu ideato e realizzato per sterminare le donne, e soprattutto le donne che conoscevano i segreti della natura. La storia ha bisogno di poter mostrare, a tutte e a tutti, il proprio lato migliore: la verità.

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621485

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La via pagana a Compostela

09/04/2015 — Devana, Rafael Lema Mouzo

  € 14,00   

 

Questo libro racconta tutto ciò che non è mai stato detto su Compostela e sulle sue origini pagane. Contiene inoltre il "Diario del Cammino", con tutte le informazioni e i luoghi sacri dove sostare per le proprie cerimonie, lungo il cosiddetto "Cammino dei Druidi" o "Cammino dell'Oca" che parte e ritorna a piedi a Santiago dopo aver raggiunto l'oceano. La via del ritorno è l'Opera al Rosso alchemica. Questo cammino dimenticato da secoli è stato riaperto energeticamente nel 2012 da Devana insieme alla sciamana castigliana Teresita Ramos. Contiene inoltre la descrizione e l'ubicazione di luoghi sacri delle antiche tradizioni pagane - indicati da Rafael Lema - che normalmente il camminante non visita perché sono fuori dal tracciato del più famoso "Camino frances". È un fai-da-te dell'antico cammino pagano per tutti coloro che desiderano staccarsi dal tracciato più commerciale e scoprire una spiritualità europea nativa di cui impregnarsi camminando verso ovest.

DEVANA, ricercatrice spirituale e sciamana, è alla sua 18° pubblicazione e al terzo libro con Anguana Edizioni, per la quale è anche direttore editoriale della collana Antica Sapienza Femminile. RAFAEL LEMA MOUZO, scrittore, giornalista e ricercatore spagnolo di fama, è alla sua prima pubblicazione in Italia.

ISBN 9788897621478

Il sentiero delle orchidee del monte Cistorello

20/03/2015 — Francesco Matera

  € 6,00   

 

Una passeggiata sui Colli Berici. Un modo piacevole, rilassante e salutare per passare il proprio tempo libero. Che può diventare ancor più interessante e culturalmente stimolante divertendosi a cercare e fotografare le molteplici e ai più sconosciute specie di orchidee che crescono spontaneamente in questa perla del Veneto che sono i nostri Colli. L'autore, esperto e appassionato di orchidee, ci illustra in questo manuale con perizia e chiarezza le orchidee che si possono incontrare lungo i sentieri del Monte Cistorello.

ISBN 9788897621461

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Viaggio nell'enigma: 1

13/03/2015 — Paolo Brega

  € 22,00   

 

Il seguito del "Viaggio" del Progetto Atlanticus, iniziato nel 2011 con "Genesi di un Enigma"; un mosaico composto da tessere provenienti da differenti discipline, in apparente contrasto tra di loro, come fisica e metafisica, la cui risoluzione comporta il superamento di quelle barriere tra teorie tradizionali e quelle alternative in una rinnovata alchimia, necessaria per la comprensione di quella storia segreta, ma proprio per questo affascinante, che ci permetterà a tutti di essere più consapevoli... e quindi più liberi. Un'opera divisa in cinque parti distinte, ma collegate tra di loro, che approfondiscono i temi relativi all'esperienza Anunnaka sul nostro pianeta, partendo dalle loro origini, nell'ambito del dibattito tra Nibiru, Nemesis, Marte e la Terra come probabili luoghi di origine della loro razza e attraversando i millenni dell'età dell'oro fino al Diluvio Universale e nelle fasi immediatamente successive, sempre attraverso la figura dei tre Player che abbiamo imparato a conoscere in "Genesi di un Enigma".

Paolo Brega, ricercatore indipendente e appassionato, creatore del Progetto Atlanticus, ha già raggiunto la notorietà grazie alle sue pubblicazioni su web, blog e social network, e poi con la pubblicazione del suo primo libro “Genesi di un Enigma” nel 2012 con Anguana Edizioni. E’ seguito da un folto stuolo di appassionati, e sta collaborando con altri ricercatori del settore.

ISBN 9788897621447

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Risvegli e rivelazioni

12/02/2015 — Elena Albanese, Luigi Intorcia

  € 26,00   

 

Un libro illustrato adatto ad adulti e bambini. Il risveglio di coscienza e l'ingresso nel mondo della Grande Madre e delle fate. Una raccolta di pensieri che ne raccontano alcuni momenti, come un diario condiviso e passato di mano in mano, narrato dalle illustrazioni di Elena Albanese e Luigi Intorcia. Un viaggio attraverso il regno degli elementali, degli spiriti della natura di cui è impregnato il folklore celtico, ambito fantastico ma allo stesso tempo reale. Ricordate come i nostri occhi vedevano quando eravamo bambini? Nella dimensione del risveglio l'uomo e il bambino si sincronizzano e i loro cuori diventano uno solo che risplende nella sua anima rinnovata.

LUIGI INTORCIA nasce e vive a Torino. Partecipa a vari festival fantasy in Italia e all'estero. Illustratore,disegnatore, pittore, scultore, lavora attorno alla scrittura per l'infanzia ma non solo. Collabora con scrittori e artisti. La sua arte si sviluppa in prevalenza su materiali da riciclo con una particolare attenzione al legno. ELENA ALBANESE nasce nel 1983 a Torino. Dopo otto anni nell'industria del design di moda decide di dedicarsi interamente al suo amore per l'illustrazione e il mondo celtico. I suoi lavori personali affondano le radici nel fantasy e nella spiritualità e mito celtico e norreno. Collabora con vari editori e privati e partecipa ad esposizioni ed eventi tematici in Italia e all'estero.

ISBN 9788897621423

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Il testimone del diavolo

27/01/2015 — Amanda Pitto

  € 12,00   

 

Il Principato di Lucedio. Uno dei luoghi misteriosi più importanti al mondo, che uno storico inglese all'inizio del XIII secolo descrisse così: "La vista di un impiccato, appeso al ramo di un albero che si intravede nelle nebbie della palude, non guasterebbe di certo il paesaggio." Grazie al ritrovamento dello "Spartito del Diavolo", con il lavoro del gruppo speleo-archeologico Teses, trasmissioni televisive, curiosi, studiosi e appassionati hanno iniziato ad interessarsi ulteriormente a queste lande oscure. Un romanzo dove la protagonista cercherà spasmodicamente di raggiungere la verità, e rispondere al quesito umano più inquietante: esiste il diavolo? Tra sette esoteriche, leggende, strani personaggi e una vicina di casa che l'aiuterà nel percorso della conoscenza delle tradizioni popolari ormai perdute, non sarà difficile scoprire, nel corso della storia, che spesso le cose non sono ciò che sembrano...

Amanda Pitto, in arte Stregamanda, è nata a Londra il 06-04-77. Si occupa da molti anni di cultura e folklore montano, magia popolare e stregoneria italiana. Nel 2003 ha vinto il primo premio nel concorso letterario “I giorni dell’ira”, e il secondo premio al concorso letterario “Parole in movimento” dell’associazione Fonopoli di Roma, a cui è seguita una pubblicazione per la Montedit di racconti e arte fotografica intitolata “Racconti di umana natura”. A novembre del 2004 è uscito il suo primo progetto letterario, dal titolo “Autobiografia di una strega italiana”, per le Edizioni il Punto d’Incontro. Ha partecipato ad alcuni dibattiti televisivi a Cominciamo bene, trasmissione di Rai Tre, a Trueline su MTV, più recentemente alla trasmissione Mistero su Italia Uno e in seguito su digitale terrestre con la trasmissione ‘Mondi ignoti’. Ha partecipato nel 2010 con un intervista assieme ad altri autori e creatori di siti neopagani al testo “Voci pagane” di Sara Bernini. Nel 2011 lavora a due nuovi progetti editoriali, che prendono forma nel 2012: “I racconti di Boscomagico”, un libro curato dall’associazione Pagan Pride Italia, e il libro con carte illustrate “L’Oracolo della Strega Tadizionale”, edito da Venexia Edizioni. Nel 2013 decide di trasferirsi in Irlanda. Attualmente vive in un cottage nella contea di Mayo. 

ISBN 9788897621416

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Le Anguane, la Lessinia e l'eredità celtica

31/10/2014 — AA.VV.

  € 14,00   

 

Questo volume raccoglie in un'unica pubblicazione tre saggi di tre autrici diverse: "Anguane e Fade- Viaggio nell'immaginario popolare di Crespadoro" di Anna Selmo, che parla del mondo e della figura delle Anguane, approfondendo il loro aspetto di donne sapienti, guaritrici, erbarie, custodi del Sapere Antico e in ultima analisi sciamane! "Il ritorno dell'Anguana - Passato e Presente di una creatura popolare" di Anna Bertinazzi, ci fa fare un giro di prospettiva e analizza le Anguane, il loro mondo e il loro retaggio sia antico che moderno, collegandole a quelle che sono le radici celtiche delle popolazioni di cui questo mito è espressione. "Breve storia del movimento celtico in Italia - e fecero ritorno da oltre la Nona Onda" di Briga delle Colline, si pone come un imprescindibile corollario e completamento finale. Un libro che ci porta a riscoprire le Signore Anguane solcando i secoli sulle ali del Mito e con un taglio prospettico che ci fa cogliere collegamenti inaspettati e sorprendenti.

ISBN 9788897621409

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Sardegna
Pagine di archeologia negata

17/09/2014 — Fabio Garuti

  € 10,00   

 

"Un viaggio archeologico alla scoperta dell'antichissima Civiltà Sarda, ben precedente a quella Greca e a quella Romana. Una civiltà negata dall'archeologia sebbene menzionata e testimoniata da documenti, nomi, edifici, reperti; soprattutto incongruenze incredibili che fino ad oggi hanno dato della splendida Isola l'idea di essere una specie di Terra di Conquista da poter colonizzare a proprio piacimento. Nulla di più falso e antistorico. I pretesi 'colonizzatori' si sono dimostrati, ad una attenta lettura della documentazione di cui possiamo disporre, addirittura successivi alla Civiltà Sarda, che ho voluto definire dei 'Guerrieri del Mare'. Un oblio causato dal tempo, da certa Storiografia desiderosa di non offuscare glorie successive e soprattutto dal non volere e dovere ammettere che la potente Civiltà Sarda è la risultante di forti e saldi contatti con il Nord Europa".

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621362

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il greenman e l'homo selvaticus
L'anima naturale e la natura animale

11/09/2014 — Federico Gasparotti

  € 10,00   

 

Chi è l'Uomo Selvatico? E chi il GreenMan? Perché le due figure vengono costantemente sovrapposte e confuse, quando in realtà si tratta di due entità distinte e, sebbene complementari, addirittura opposte? In questo saggio l'autore, per la prima volta, propone una chiara descrizione di differenze e affinità, e soprattutto traccia un ordito utile all'interpretazione simbolica degli elementi del gioco. Fra bestie, demoni e semidei il lettore viene accompagnato ad analizzare i punti focali della storia di questi due potenti archetipi, silenziosi protagonisti dell'immaginario collettivo prima ancora che dell'iconografia sacra (agana e cristiana).

Federico Gasparotti (Iseo, 1971). Laureato in Scienze Politiche; studioso di comunicazione e linguaggio, autore e fotografo. Collabora attivamente e da moltissimi anni con tutte le più importanti organizzazioni druidiche italiane, i musicisti, le associazioni e le riviste di matrice celtica. Nel 1999 crea celticworld.it (il portale celtico italiano) che dirige da sempre. Nel 2008 è co-fondatore (assieme a Riccardo Taraglio, Silvano Danesi ed Elisa Barato) di O.L.N.O. Oltre la Nona Onda, l'Accademia Bardica e Druidica Italiana, dove è anche insegnante. Ha scritto una trilogia dedicata all'Ogam e al simbolismo degli alberi: "Ogam, l'alfabeto celtico degli alberi". Dal 2012 al 2013 ha insegnato simbologia arborea presso Druidacht, scuola di naturopatia ad indirizzo druidico. Nel 2012 fonda I.F.D.O. (International Fellowship of Druidic Organizations), dove ricopre il ruolo di presidente. Nel 2014 è co-fondatore (assieme ad Alessandro Topi) del C.D.N. Collegio Druidico Nazionale. E' druido presso il ramo inglese dell'O.B.O.D. (Order of Bards, Ovates and Druids), dove gli è stato riconosciuto il ruolo di "Druid teacher". Tiene regolarmente conferenze e seminari. Affronta la materia druidica e la simbologia degli alberi con un approccio innovativo, teso a mostrare come la scienza contemporanea stia progressivamente confermando le intuizioni e le conoscenze degli antichi sapienti. Le sue conferenze sono una miscela di scienza e spiritualità. Il suo approccio al druidismo si basa sul rigore scientifico e storico ed è finalizzato a raccontare l'attualità del messaggio e delle conoscenze druidiche: scienza e spiritualità non solo non sono contrastanti fra loro, ma viaggiano nella medesima direzione e mostrano la magia del mondo. Collabora con Scuole Forestali e con docenti universitari di biologia e botanica per mostrare ai giovani studenti come il druidismo possa aiutare a comprendere meglio il mondo naturale.

ISBN 9788897621386

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Capitan Thunder e il potere di Sleipnir
Le cronache segrete della Walkirya: 1

01/08/2014 — Anguana Nera

  € 20,00   

 

Le avventure dell'astronave pirata Walkirya e del suo equipaggio, alle prese con un intrattabile portale interdimensionale finito nelle mani sbagliate; e contemporaneamente con il suo stesso capitano, il Pirata più nero di tutte le galassie conosciute, inestricabilmente legato alla sua nave e all'Energia Oscura che la alimenta, che versa in uno stato di seria difficoltà. Due problemi gravi e difficili, risolvibili soltanto ricorrendo all'aiuto di un Druido, "esperto" di queste tematiche. Ed è infatti il suo aiuto che la Walkirya, ormai in un vicolo cieco, è costretta ad invocare: ma niente è come sembra, e tutto fluisce dando esiti sempre diversi dalle aspettative e con effetti potenzialmente letali; l'unica certezza è che ogni cosa è collegata... come insegna da sempre la Trama del Wyrd.

ISBN 9788890537455

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La bibbia delle streghe
Il manuale completo delle streghe: 2

15/07/2014 — Janet Farrar, Stewart Farrar

  € 26,00   

 

Il secondo volume della famosissima WITCHES' BIBLE, tradotta in tutto il mondo. Questo volume, "La Via delle Streghe", va a completare il primo, "Otto Sabba per le Streghe", e insieme formano un trattato unico e tuttora insuperato nel suo genere. Dalla quarta di copertina: “Ci piace pensare che questi due volumi insieme, Otto Sabba per le Streghe e La Via delle Streghe, forniscano una liturgia e un manuale da usare come punto di partenza e su cui ogni congrega possa costruire la propria filosofia e pratica personale, all’interno di una tradizione comune. E che, a coloro che non siano streghe ma abbiano interesse per l’argomento, esso offra una visione di insieme di ciò che fanno queste strane persone, di ciò in cui credono e per quali ragioni; forse persuadendoli che le streghe dopo tutto non sono così bizzarre, in errore o pericolose. “Stewart e Janet Farrar“ La Bibbia delle Streghe era ed è ancora il classico sulla moderna stregoneria e nulla ad oggi è stato in grado di spodestarlo.

Famosissimi in tutto il mondo, come autori di libri vendutissimi e non solo. Janet Farrar è definita comunemente come una delle più grandi esperte mondiali di Wicca. Insieme al defunto marito Stewart Farrar ha svolto e svolge tuttora un’importante opera pionieristica in questo ambito. Hanno scritto numerosi libri sull’argomento, famisissimi a loro volta, rivoluzionari e tradotti in tutto il mondo.

ISBN 9788897621393

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La storia mai narrata dei continenti sommersi

06/06/2014 — Massimo Guzzinati

  € 14,00   

 

Questo saggio è un'indagine su Iperborea, Atlantide, Lemuria e Mu, effettuata comparando in modo incrociato tre cronologie (storico-archeologica, climatologica e megalitica), inerenti il periodo compreso tra la fine del Paleolitico e l'era moderna. Dopo aver localizzato i siti degli antichi continenti scomparsi tramite le foto satellitari, e grazie alla ricostruzione del passato storico e dei cambiamenti climatici avvenuti soprattutto a partire dal rapido spostamento dei poli terrestri dell'XI millennio a.C., vengono dedotte le molte migrazioni dei popoli antidiluviani e le loro ripercussioni sulle comunità dei continenti tuttora emersi, tra le quali figurano anche i Popoli del Mare.

MASSIMO GUZZINATI. E’ laureato con lode in psicologia clinica e diplomato a livello italiano ed europeo con lode in counselling costruttivista e ipnosi. Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Di queste ultime, ha visitato i luoghi sacri in cui sono nate e prosperate: tradizione andina (Perù, Bolivia ed Ecuador), tradizione mesopotamica (Siria e Irak), tradizione ellenica (Grecia), tradizione iraniana (Iran), tradizione egizia (Egitto), tradizione celtica (Gran Bretagna e Irlanda), tradizione mesoamericana (Messico, Guatemala, Honduras e Belize), tradizione indiana (India), tradizione cinese (Cina), tradizione nordica (Scandinavia), tradizione giapponese (Giappone) e tradizione semitica (Israele, Giordania, Siria, Libano e Turchia). Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato: - GEOBIOLOGIA DEL MEGALITISMO - GEOBIOLOGIA DELLE CATTEDRALI DELLA VERGINE - LA STORIA MAI NARRATA DEI CONTINENTI SOMMERSI

ISBN 9788897621379

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Viaggio avventura al buso del bao
Il sentiero magico verso il covolo misterioso delle Anguane dell'acqua

30/05/2014 — Magica Malù

  € 9,00   

 

LIBRO GIOCO PER BAMBINI Un libro per viaggiare, per scoprire luoghi misteriosi e per cercare le Anguane, le magiche creature umane che vivevano nei boschi. Vivevano.....scusate, vivono nei boschi. Ancora oggi, se vai a passeggiare in un bosco al mattino presto, puoi sentire qualche strano fruscio, ma per quanto tu sia veloce a girarti, non riuscirai mai a vedere un' Anguana, forse potrai intravedere le sue leggere vesti. Insieme a questo libro scopriremo luoghi magici, riti fatati e creature mitiche. Forza, cosa stai aspettando? Partiamo assieme......

Si chiama Cristina Grimalda; è un’insegnante come formazione di base e una prof. di educazione fisica come specializzazione. Negli ultimi 20 anni ha svolto diverse prolungate esperienze di lavoro a contatto con i bambini. Ha imparato ad ascoltare e a leggere i bisogni dei bambini, a raccontare favole e a leggere ad alta voce. Ad un certo puntosi è chiesta come coniugare la mia passione per la lettura ad alta voce al suo lavoro come insegnante di ed. motoria; così è nato questo libro. Con questo libro ci si immerge nella natura, si cammina, si riscoprono luoghi fantastici e si può vivere una magica avventura in compagnia delle Anguane: creature magiche che abitavano, ma forse abitano ancora, le zone boschive.

ISBN 9788897621348

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Permette un privé signorina? Manuale su come resistere e salvarsi dalle «ballerine» dell'est

30/05/2014 — Giorgio Terzoli

  € 10,00   

 

Un'analisi lucida, obiettiva, disincantata e al tempo stesso ironica e divertente sul dilagante fenomeno dei locali "privè" e di tutto ciò che ci gira introno e ne consegue. Uno spaccato realistico dell'Italia contemporanea "al tempo della crisi" che fa sorridere e ridere amaro.

ISBN 9788897621430

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

La dea madre e il culto Betilico
Le origini del mito

30/04/2014 — Andrea Romanazzi

  € 14,00   

 

Torna in una nuova edizione aggiornata e ampliata il primo libro di Andrea Romanazzi! Un saggio sul culto della Grande Madre e sulle sue molteplici forme. Un percorso tra le divinità per giungere al cospetto del "Toro Universale". Un viaggio nel Mediterraneo alla ricerca delle origini del mito "Ci fu un tempo in cui l'uomo era libero e onorava la terra. Dea e dio ne furono grati. Ma giunse il giorno che l'uomo dimenticò questi valori. La dea con il suo compagno, il dio, furono in collera con lui, cosicché le divinità abbandonarono i sacri boschi e tutto non fu più come prima. È giunto il tempo che l'uomo si ravveda e torni ad onorare la terra." (Hagal Druid)

ANDREA ROMANAZZI, Docente e saggista. Attratto sin da giovane verso il magismo e gli stili di vita dei popoli arcaici, da quasi 25 anni studia discipline come l’antropologia, il folklore, le tradizioni magico-popolari, le Vie dell’Esoterismo Occidentale e dell’Occultismo Orientale, ivi ricercando la strada verso le manifestazioni del Divino e le ataviche origini dell’Uomo. Le esperienze accumulate direttamente sul campo e i risultati delle attente ricerche bibliografiche a sfondo magico, in Italia, nel Continente africano ed americano, sono documentate nei i suoi numerosi saggi. Ha pubblicato per la Venexia Editrice, GUIDA ALLA STREGONERIA DEL DESERTO(2011), GUIDA ALLE STREGHE IN ITALIA(2009),LA STREGONERIA IN ITALIA, IL RITORNO DEL DIO CHE BALLA: CULTI E RITI DEL TARANTISMO IN ITALIA” (2006), La GUIDA ALLA DEA MADRE IN ITALIA: ITINERARI TRA CULTI E TRADIZIONI POPOLARI(2005). Altre pubblicazioni: SANT’ANTONIO, IL MAIALE, IL FUOCO, LA CAMPANA: CONVERSAZIONI SUL TEMA(2006), I LUOGHI DELLE STREGHE IN LIGURIA" (2006), LA DEA MADRE E IL CULTO BETILICO: ANTICHE CONOSCENZE TRA MITO E FOLKLORE(2003). Moltissimi suoi articoli sono apparsi in numerose riviste nazionali.

ISBN 9788897621539

I misteri del druidismo
Spiritualità celtica, teoria e pratica

09/04/2014 — Brendan Cathbad Myers

  € 18,00   

 

Finalmente la prima edizione italiana di un libro di Brendan Cathbad Myers! “Questo non è come tutti gli altri libri sul druidismo. Non è solo teorico. Questo, fratelli e sorelle, è un manuale, contiene moltissime pratiche meditative, cerimoniali ed esperienze di vita di un autore che non si limita ad essere studioso ma è lui stesso praticante di culti druidici, è dichiaratamente pagano, pur essendo un docente, e appartiene a un clan. L’opera di Brendan Cathbad Myers immette fisicamente nel druidismo poiché non è solo un’opera didascalica e storica ma, essendo anche un manuale pratico, riporta tecniche che ci fanno assaggiare l’atmosfera e la suggestione di un vero cerchio druidico. Quindi la sua opera non si legge solo per “sapere” ma anche per sentire e praticare”. Devana “…l’Autore aiuta a comprendere perché il Druidismo appaia, nonostante qualche millennio di ‘anzianità’ e diversi secoli di ‘mistero’, come una spiritualità giovane, fresca, armonica, perfettamente adatta al momento storico attuale.” Riccardo Taraglio

Brendan Cathbad Myers è nato nell’Ontario, in Canada, nel 1974. E’ laureato in filosofia con una tesi dal titolo "Animism, Spirit, and Environmental Activism". Ha vissuto e studiato a lungo in Irlanda presso l’Università di Galway e ha viaggiato molto anche in Inghilterra e Germania per approfondire le sue conoscenze. Nel 2008 ha vinto il Mount Haemus Award per le sue ricerche sul druidismo. Attualmente vive in Quebec e insegna filosofia e scienze umane. Brendan è l’unico docente nel mondo a dichiararsi apertamente neopagano. Ha pubblicato molti libri di saggistica, romanzi e teorie su questi argomenti.

ISBN 9788897621355

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Il tamburo e la rete
Conversazioni con gli Dèi al tempo di Google

21/03/2014 — Arianna Formentin

  € 14,00   

 

In questo libro l'autrice analizza dal punto di vista dell'antropologo "professionista" un fenomeno che negli ultimi decenni sta emergendo sempre di più: il ritorno del Paganesimo in Europa e non solo; favorito, veicolato e reso virale dall'utilizzo del web in tutte le sue declinazioni da parte dei gruppi neopagani e anche dei singoli praticanti. Lo studio analizza e cerca di capire che cos'è che fa cavalcare gli Dèi su Internet con la stessa disinvolta e inarrestabile sicurezza con cui cavalcavano duemila anni fa sui campi di battaglia.

Laureata in Filosofia all'università Ca'Foscari di Venezia nel 2010 con una tesi su Giordano Bruno e specializzata in Antropologia Culturale all'Università degli Studi di Torino nel 2013 con questa tesi, i suoi principali campi di studio sono la storia del pensiero, l'antropologia delle religioni e il mondo virtuale. Nel 2009 ha pubblicato un romanzo dal titolo 3 per Casini Editore (Roma). Crazy Cat Lady per vocazione, nerd impenitente, sfaccendata esploratrice di mondi contigui e ficcanaso professionista, il giorno in cui qualcuno le ha lasciato intravedere che là fuori c'era dell'altro, ha cominciato a correre e non ha mai smesso da allora.

ISBN 9788897621256

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Manuale del cacciatore di Ley Lines
Antiche strade inglesi. Una guida agli antichi sentieri. Fossati, tumuli, accampamenti e siti

26/02/2014 — Alfred Watkins

  € 16,00   

 

Questo libro raccoglie in un unico volume "The ley-hunter manual" e "Early-british trackways" di Alfred Watkins, per la prima volta tradotti e pubblicati in italia. L'autore, famoso in tutto il mondo per essere stato lo scopritore delle Ley Lines e il primo studioso della materia, ci spiega in questi volumi le tecniche e i criteri da lui usati, e applicabili ovviamente a tutti i territori, e non soltanto in Inghilterra. Un'opera per chi ama ricercare i segreti dei luoghi nascosti dai secoli...

E’ stato un uomo d’affari, fotografo autodidatta, archeologo ed antiquario dilettante, che nel 1921, in piedi su una collina dell’Herefordshire, osservando il paesaggio britannico intuì la presenza di linee diritte che collegano tra loro elementi fissi dello stesso. Successivamente, elaborando la sua teoria, ha coniato il termine “ley”, ora solitamente indicato come ley line, perché le linee passano attraverso luoghi i cui nomi contenevano la sillaba “ley”.Watkins è nato a Hereford presso una famiglia benestante, che si era trasferita in questa città nel 1920 per stabilirvi diverse aziende tra cui un mulino di farina, un albergo e una birreria. Watkins percoreva l’Herefordshire come rappresentante delle aziende di famiglia e così ha avuto modo di conoscere intimamente il territorio. Il 30 giugno 1921, mentre visitava Blackwardine nell’Herefordshire iniziò ad ipotizzare la presenza di un sistema di linee rette che attraversavano il paesaggio di epoca neolitica. Presentò le sue idee quello stesso anno presso circoli naturalistici. In seguito trascorse una parte importante della sua vita a sviluppare ed approfondire questa teoria, e pubblicò 3 libri sull’argomento. Le teorie di Watkins non sono state generalmente accettate dagli archeologi. Essi pensavano che gli antichi Britanni fossero troppo primitivi per aver messo a punto un sistema del genere. Inoltre numerose critiche venivano mosse al sistema elaborato da watkins per l’individuazione delle ley lines. Col tempo le cose sono un po’ cambiate. Dal 1960 il lavoro di Watkins è stato riscoperto, rivalutato e reso popolare dalle nuove generazioni di studiosi liberi pensatori.

ISBN 9788897621317

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Le streghe di Benevento
La grande bugia

25/01/2014 — Fabio Garuti

  € 12,00   

 

La ricerca e la scoperta della verità storica sulle cosiddette streghe, o meglio, sulle druidesse di Benevento: donne sapienti che sembravano aver frequentato più mondi, in quanto detentrici di conoscenze antiche e preziose, costrette a subire accuse di stregoneria, soprusi e violenze di ogni tipo, torture terribili, processi - farsa e spesso, come conclusione di tutto ciò, la morte sul rogo, in virtù di uno scellerato patto tra poteri civile ed ecclesiastico, in un passato meno lontano da noi di quanto si possa credere. Una vera e propria vergogna storica quasi precipitata nell'oblio, su cui è doveroso fare luce e riflettere, in base a documenti originali. Benevento: una straordinaria enclave druidica molto lontana dal Nord Italia e dalla Mitteleuropa, che ebbe un proprio ruolo anche nel famoso episodio delle Forche Caudine. Una sapienza antica che, seppure non tramandata per iscritto, sopravvive ancora oggi grazie a tante neo-druidesse.

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621331

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Sciamane
Storie, canti e risvegli di anziane sedute in cerchio

22/01/2014 — Devana, Susanna Garavaglia, Antonella Barina

  € 14,00   

 

Da tempi immemorabili, la repressione sulle donne ha reso impossibile per loro sedere in cerchio, in modo ufficiale, in questa parte del pianeta. Per ricreare il Sacro Cerchio Femminile, 43 donne si sono incontrate, durante l'equinozio d'autunno 2013, in un villaggio delle Prealpi Varesine, e hanno passato insieme due giorni e una notte, condividendo gli spazi e la cucina, le loro storie di risvegli, le loro intuizioni ed esperienze di guarigione. Insieme, danzando intorno al fuoco sacro, hanno fondato il Cerchio Planetario delle Donne, per sostenere la visione e le antiche conoscenze femminili che giacciono nel grembo della Dea. Durante la cerimonia è stato creato un Consiglio delle Anziane le quali ogni mese si uniscono nella cerimonia del plenilunio e che si riuniscono ogni anno all'equinozio d'autunno, in un sito sacro d'Europa, per consolidare la sorellanza. In questo libro è riportato il racconto della chiamata, della cerimonia e tutte le storie sciamaniche condivise dalle donne sedute in cerchio. Tutte coloro che hanno parlato, hanno in comune l'impostazione sciamanica della propria vita...

Devana si occupa da anni di sciamanesimo, e ha al suo attivo circa 20 pubblicazioni con disparate case editrici. Garavaglia e Barina si occupano rispettivamente di giornalismo e poesia.

ISBN 9788897621249

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Le radici della religione etrusca
Influenze e correnti culturali dall'Europa al Mediterraneo orientale

06/12/2013 — Barbara L. Paganelli

  € 20,00   

 

Il culto etrusco di epoca villanoviana si generò da un insieme di credenze connesse al ciclo solare e vegetale, dominato principalmente da una dea, madre universale, e dal suo compagno, il dio fecondatore, simbolo del divenire cosmico. Su questa coppia divina suprema e sulle loro Nozze Sacre, poste a fondamento della rinascita oltre la morte, si incentrò una complessa e originale mitologia, che mostra sorprendenti affinità sia con la religione cretese che con i culti dell'Europa megalitica. Il libro segue lo sviluppo di questo tema religioso, le cui radici affondano nella spiritualità dell'età Neolitica, lungo l'arco di migliaia di anni, seguendo un filo rosso mai interrotto, di memorie preistoriche e intrecci di idee e persone che collegarono il centro della penisola italiana ai più remoti angoli del continente europeo e del Mar Mediterraneo.

Barbara Lucrezia Paganelli ha conseguito la laurea in Conservazione, Gestione e Comunicazione dei Beni Archeologici presso l'Università degli Studi di Siena. Ha studiato etruscologia, interessandosi in particolar modo di mitologia e storia della religione. Collabora come traduttrice con Anguana Edizioni. Ha pubblicato il racconto Fiddler Dickey, all'interno della raccolta Viaggi. Nove racconti movimentati.

ISBN 9788897621225

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Storie e ricette dal sapore celtico raccontate ai bambini

29/11/2013 — Monica Tessarin

  € 8,00   

 

Si potrebbe pensare che la vita scorra attorno al tavolo della cucina. Quale momento migliore per raccontare una bella storia, se non quando si è insieme, impegnati a preparare un pasto appetitoso? Un momento magico di vicinanza per tornare indietro nel tempo, ai miti e alle leggende celtiche. Un passo immaginario verso un mondo di musiche, danze e tradizioni che affascinano da sempre sia grandi che piccini. E dopo la storia, la suggestione continua con i sapori inediti di una cucina povera di ingredienti ma ricca di gusto. Età di lettura: da 4 anni.

Monica Tessarin ha cominciato a scrivere racconti e romanzi fantasy e di fantascienza nel 1998. Ha vinto molti premi ed è stata due volte finalista al premio Urania della Mondadori. Finora ha pubblicato diversi racconti in antologie (Draghi & co., Oltre La porta il Buio, Dodici Storie Grigio Perla) e in riviste (Cosmo, DEV, Yorick, Futuro News, Foglio Letterario, Living Force, STIC), un romanzo (L’Isola degli Unicorni) e una biografia di Kate Bush (I Segugi dell’Amore), ma ancora tanti sono i romanzi e i racconti nel suo cassetto. Da anni coltiva l’amore per la musica celtica (studia arpa da principiante), le danze irlandesi e l’arte celtica. Ha cercato qui di unire queste passioni alla scrittura e alle tradizioni letterarie e culinarie di Scozia e Irlanda. il suo sito è www.monicatessarin.it

ISBN 9788897621263

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La magia nel cuore
Compendio pratico per un cammino quotidiano e autonomo

04/11/2013 — Thomas Ubaldini

  € 10,00   

 

"Questo non è un trattato di magia, ma un libro sulla Magia. Un piccolo libro per scoprire che la Magia non è un insieme di trucchi, fatture o pozioni, ma innanzitutto uso cosciente di Energie Naturali. Quindi ricerca interiore, lavoro sincero su se stessi, Conoscenza di Sè e Conoscenza del Tutto. Una Conoscenza il cui significato va rintracciato soprattutto dentro di sè, da soli, in autonomia e nel minor condizionamento possibile. Insomma: una Scelta di Vita."

Thomas Ubaldini (1981) è nato, vive e lavora a Verona dove, da più di dieci anni, si dedica allo studio dell'Esoterismo, trattato però con attenta consapevolezza del suo autentico significato etimologico e tralasciando a priori la massa di fumo che questa parola tende a richiamare. In particolare le sue ricerche antropologiche si focalizzano sullo studio della cosiddetta Tradizione delle Creature Fatate, intesa nel suo triplice aspetto di folklore, archetipo e Cammino Coscienziale e sullo studio della Disciplina Magica. Per Anguana Edizioni ha già pubblicato Trilogia dell'AdultoFanciullo, Cronache di un auto recupero di Sé (2012) e Sulle tracce del Regno Fatato (2012).

ISBN 9788897621324

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La preistoria atomica lungo la linea di Orione

04/10/2013 — Fabio Garuti

  € 12,00   

 

Le grandi piramidi di Teotihuacan, Giza, Xian, l'attività nucleare di tipo civile ad esse collegata oltre 10.000 anni fa, le mutazioni bio-genetiche e le successive memorie post-tecnologiche planetarie nella raffigurazione di cerchi concentrici, fino ad oggi inspiegabili.

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621232

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il demone interiore
Saggi di morale filosofica dai soli principi della ragione

18/09/2013 — Thomas Toderini

  € 12,00   

 

Chi è l'uomo onesto? E chi lo può stabilire? Correva l'anno 1780 quando il veneziano Giambattista Toderini si poneva questi interrogativi e cercava di darvi una risposta ripercorrendo gli studi teologici e filosofici che l'avevano portato a divenire uomo di chiesa. Sono passati più di duecento anni e le domande sono sempre le stesse: chi è l'uomo onesto? E chi lo può stabilire? Oggi è un uomo semplice a farsi quelle stesse domande ed è partendo proprio dai soli principi della ragione che quel uomo cerca di darsi una risposta. È un importante eredità morale quella che Giambattista ha lasciato al pronipote Thomas che nel XXI secolo ripercorre la stessa strada, attraverso una profonda indagine sul proprio "demone interiore", attraverso l'accorgersi di sé...

Nato nel 1974 nella
 campagna padovana
 dove tutt’ora vive.
E’ appartenente alla
stessa famiglia del
 poligrafo Giambattista
Toderini dal quale è
ispirato il presente libro.
Si qualifica come
disegnatore grafico 
pubblicitario nel 1992 a
Padova. Nello stesso 
anno si applica allo studio della genealogia, dell’araldica e delle scienze documentarie della storia. Appassionatosi fin da giovanissimo alla musica ed alla letteratura, diviene compositore ed autore nel 1997. Sensibilmente stimolato da vari viaggi che lo hanno portato in giro per l’Europa fino ad arrivare in India passando per l’Albania e la Bosnia Erzegovina, ha avuto l’importante privilegio di confrontarsi con varie realtà mistiche e spirituali che lo hanno introdotto allo gnosticismo, indirizzandolo verso una più ampia ricerca della verità e traendo impulso fondamentale per la realizzazione del presente libro. Tra le varie attività a cui si presta con dedizione, oltre ad essere operatore olistico, vive un costante impegno in favore dei più bisognosi svolto a fianco di varie associazioni.

ISBN 9788897621218

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La bibbia delle streghe
Il manuale completo delle streghe: 1

22/07/2013 — Janet Farrar, Stewart Farrar

  € 18,00   

 

Questa prima parte dell'opera tratta delle principali festività della ruota dell'anno: significato, origini, tradizioni folkloriche, preparazione e svolgimento dei rituali. Il volume illustra anche dei rituali per wiccaning (nascita), handfasting (matrimonio) e requiem (morte), oltre che illustrare le regole base di un rituale (apertura e chiusura e altro).

Famosissimi in tutto il mondo, come autori di libri vendutissimi e non solo. Janet Farrar è definita comunemente come una delle più grandi esperte mondiali di Wicca. Insieme al defunto marito Stewart Farrar ha svolto e svolge tuttora un’importante opera pionieristica in questo ambito. Hanno scritto numerosi libri sull’argomento, famisissimi a loro volta, rivoluzionari e tradotti in tutto il mondo.

ISBN 9788897621300

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Da fanciulla a donna
Una guida per vivere i tuoi primi cicli con gioia

06/06/2013 — DeAnna L'am

  € 8,00   

 

Questo piccolo libro è dedicato a tutte le fanciulle "teenagers" che si stanno apprestando a crescere per diventare le donne di domani. È una guida che spiega in parole semplici il mistero del "diventare donna": che cos'è, da cosa è causato, e come funziona il ciclo mestruale; che cosa fare; come viverlo...

DeAnna L’am è cresciuta in Israele, e da bambina suo padre le raccontava sempre la storia degli “uccelli blu”, che lui diceva essere un leggendario simbolo di felicità, perché essi non esistevano in nessun luogo. Ora DeAnna vive in Nord California, con suo marito e sua figlia, circondata da Ghiandaie Blu. DeAnna conduce Riti di Passaggio per ragazze e donne, e crea cerimonie personalizzate per celebrare i momenti “critici” importanti nella vita di donne e ragazze. DeAnna è autrice di “Becoming Peers – Mentoring Girls into Womanhood” e fondatrice di Red Moon School of Empowerment for Women & Girls ©. Il suo lavoro pionieristico di oltre 20 anni. ha trasformato la vita di molte ragazze e donne nel mondo. Puoi scoprire di più su DeAnna sul suo sito: www.DeannaLam.com

ISBN 9788897621287

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

L'antico sentiero diritto
I suoi tumuli, falò, fossati e pietre segnaletiche

03/05/2013 — Alfred Watkins

  € 20,00   

 

Alfred Watkins, commesso viaggiatore, antiquario ed archeologo dilettante, fu il primo a notare come i siti archeologici, i monumenti ed alcuni luoghi di culto presenti in Inghilterra fossero straordinariamente allineati. A lui si deve la prima definizione formale di cosa siano le ley lines, nel lontano 1921. Criticato e snobbato dai suoi contemporanei, è stato riscoperto e rivalutato soltanto negli ultimi anni. "The Old Straight Track" (l'Antico Sentiero Diritto), famosissimo, è ormai un classico presente nella bibliografia di qualsiasi pubblicazione che tratti di ley lines, geobiologia e magnetismo terrestre.

E’ stato un uomo d’affari, fotografo autodidatta, archeologo ed antiquario dilettante, che nel 1921, in piedi su una collina dell’Herefordshire, osservando il paesaggio britannico intuì la presenza di linee diritte che collegano tra loro elementi fissi dello stesso. Successivamente, elaborando la sua teoria, ha coniato il termine “ley”, ora solitamente indicato come ley line, perché le linee passano attraverso luoghi i cui nomi contenevano la sillaba “ley”.Watkins è nato a Hereford presso una famiglia benestante, che si era trasferita in questa città nel 1920 per stabilirvi diverse aziende tra cui un mulino di farina, un albergo e una birreria. Watkins percoreva l’Herefordshire come rappresentante delle aziende di famiglia e così ha avuto modo di conoscere intimamente il territorio. Il 30 giugno 1921, mentre visitava Blackwardine nell’Herefordshire iniziò ad ipotizzare la presenza di un sistema di linee rette che attraversavano il paesaggio di epoca neolitica. Presentò le sue idee quello stesso anno presso circoli naturalistici. In seguito trascorse una parte importante della sua vita a sviluppare ed approfondire questa teoria, e pubblicò 3 libri sull’argomento. Le teorie di Watkins non sono state generalmente accettate dagli archeologi. Essi pensavano che gli antichi Britanni fossero troppo primitivi per aver messo a punto un sistema del genere. Inoltre numerose critiche venivano mosse al sistema elaborato da watkins per l’individuazione delle ley lines. Col tempo le cose sono un po’ cambiate. Dal 1960 il lavoro di Watkins è stato riscoperto, rivalutato e reso popolare dalle nuove generazioni di studiosi liberi pensatori.

ISBN 9788897621164

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Le sciamane non vanno in taxi
Manuale autobiografico di risveglio allo sciamanesimo con pratiche

10/04/2013 — Devana

  € 14,00   

 

Devana, scrittrice sciamana e viaggiatrice ormai alla sua undicesima pubblicazione, dopo anni passati a scrivere seri resoconti di viaggio correlati di scoperte archeo-misteriche sui siti sacri e i portali interdimensionali nel pianeta, in questo libro ha deciso di narrare alcune delle sue più emozionanti avventure, quelle che le hanno risvegliato la memoria della sciamana contenuta nelle sue cellule.(Ogni capitolo, dallo stile leggero e divertente, affronta una vera avventura dell'autrice seguita da un insegnamento sciamanico, dalla zuppa di guarigione al bagno di purificazione nell'acqua gelata, al canto alla memoria delle pietre, che può essere sperimentato anche dal lettore. (Sciamane si nasce, non si diventa. Ma occorre trovare un modo per ricordare le "tecniche" e i rituali sperimentati in altre vite. La via dello sciamanesimo insegna soprattutto a osservare tutto ciò che ci succede e a trasformarlo in insegnamento e messaggio proveniente dall'Universo. (Così Devana parte all'avventura col suo trolley rosso semidistrutto e, quando torna, più o meno ammaccata, ha acquisito nuovi ricordi-insegnamenti da condividere, come in questo libro.

Devana, ricercatrice e shamana, viaggia in tutto il mondo studiando e collegando i siti sacri del pianeta alle diverse tappe del risveglio spirituale. Il suo personale percorso di crescita l’ha portata a comprendere i misteri dei luoghi sacri e dei miti collegati alla divinità dell’Uomo, tra cui l’immortalità fisica e la prossima ascensione. Tiene conferenze e laboratori. Scrive per varie riviste e ha pubblicato, tra gli altri, “L’energia segreta dell’acqua” con Gigi Capriolo (Xenia ed.); “Gra(d)al il segreto della torre” (Nexus ed.); “La via degli immortali”, “EkoNomia il futuro senza denaro” e “Il ponte tra i mondi-oltre l’apocalisse” (Melchisedek ed.); “La quinta dimensione” e-book gratuitamente scaricabile dal suo sito www.devanavision.it; i cd di canto shamanico “Meditazioni per l’anima-viaggi guidati nella quinta dimensione”, “Aqualithos I e II” “Compostela”. Ha partecipato a diverse trasmissioni radiofoniche (Totem su RTL) e televisive (Rebus su Odeontv LA7). Per contattarla info@devanavision.it

ISBN 9788897621188

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Lo scimanesimo afroamerindio
Guida all'Umbanda, Candomblè e e sanitaria per il praticante individuale

21/02/2013 — Andrea Romanazzi

  € 16,00   

 

Una nuova visione delle tradizioni sudamericane riviste in un'ottica sciamanico-individuale. Un curioso viaggio attraverso ancestrali religioni mai dimenticate. Una guida pratica per Colui che si vuole avvicinare a questi affascinanti e misteriosi culti...

ANDREA ROMANAZZI, Docente e saggista, è nato a Bari nel 1974. Attratto sin da giovane verso il magismo e gli stili di vita dei popoli arcaici, da quasi 25 anni studia discipline come l’antropologia, il folklore, le tradizioni magico-popolari, le Vie dell’Esoterismo Occidentale e dell’Occultismo Orientale, ivi ricercando la strada verso le manifestazioni del Divino e le ataviche origini dell’Uomo. Effettuando anche ricerche sul campo, con particolare sguardo alle tradizioni magico-religiose dell’area mediterranea ed in particolare italiana, ricerca ciò che super est, quello che sopravvive delle credenze e degli stili di vita dell’Antico. Iniziato allo Sciamanismo dalla Foundation for Shamanic Studies Italia e al Druidismo, membro dell’OBOD, L’Ordine druidico inglese dei Bardi, Ovati e Druidi, è anche insegnante accreditato di Ma’Heo’O Reiki Shamanic Method. Le esperienze accumulate direttamente sul campo e i risultati delle attente ricerche bibliografiche a sfondo magico, in Italia, nel Continente africano ed americano, sono documentate nei i suoi numerosi saggi. Ha pubblicato per la Venexia Editrice, GUIDA ALLA STREGONERIA DEL DESERTO(2011), GUIDA ALLE STREGHE IN ITALIA(2009),LA STREGONERIA IN ITALIA, IL RITORNO DEL DIO CHE BALLA: CULTI E RITI DEL TARANTISMO IN ITALIA” (2006), La GUIDA ALLA DEA MADRE IN ITALIA: ITINERARI TRA CULTI E TRADIZIONI POPOLARI(2005). Altre pubblicazioni: SANT’ANTONIO, IL MAIALE, IL FUOCO, LA CAMPANA: CONVERSAZIONI SUL TEMA(2006), I LUOGHI DELLE STREGHE IN LIGURIA" (2006), LA DEA MADRE E IL CULTO BETILICO: ANTICHE CONOSCENZE TRA MITO E FOLKLORE(2003). Moltissimi suoi articoli sono apparsi in numerose riviste nazionali. Attivo conferenziere, è stato ospite di convegni, workshop, trasmissioni radiofonico/televisive anche di diffusione nazionale, e dal 2010 conduce su www.Keltoiradio.org rubriche sullo sciamanesimo e la tradizione magica.

ISBN 9788897621157

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

La farmacia in giardino
Il benessere dalle piante spontanee della zona prealpina

21/02/2013 — Chiara Rancati

  € 10,00   

 

Un manuale semplice e chiaro, adatto anche ai meno esperti e ai neofiti erboristi di tutte le età. Un manuale indispensabile per chi vuole iniziare a cimentarsi subito, e utile a chi è curioso di scoprire i poteri dimenticati delle comunissime "erbacce". Un piccolo grande libro, per iniziare a guardare il mondo con occhi nuovi, anche solo affacciandosi sulla soglia di casa; e da tenere rigorosamente non nella libreria, ma a portata di mano in cucina... Con schede a colori di 12 piante di facilissima reperibilità.

CHIARA RANCATI. Nata a Lecco e attratta fin da piccola dal mondo delle erbe officinali e dei rimedi naturali in generale, è Naturopata diplomata presso l'Istituto di Medicina Psicosomatica Riza. È appassionata di antropologia e da anni studia l'antica spiritualità nord Europea, specialmente celtica. In particolare indirizza i propri studi al Sacro Femminino ed alle antiche Sorellanze. Integra inoltre il proprio percorso spirituale praticando Core Shamanism (sciamanesimo transculturale). È istruttrice di pattinaggio sul ghiaccio, nonché fotografa e grafica amatoriale. Sito internet: www.lavocedelladea.it

ISBN 9788897621171

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5

L'arte di evolvere

25/01/2013 — Marina Principi

  € 10,00   

 

Questo libro è dedicato alle persone che cercano strumenti per migliorarsi, che non si fermano davanti all'apparenza delle cose, che evitano di dare tutto per scontato e cercano di uscire dagli schemi sociali preconfezionati. "Evolvere può divenire un'arte", quando si procede consapevolmente verso la conoscenza di noi stessi e del mondo che ci circonda. Tutti evolviamo, ognuno con i suoi ritmi e a modo suo. Ma evolvere consapevolmente ci rende simili ad un direttore d'orchestra che guida la sinfonia sincronizzando gli esecutori ed enfatizzando i passaggi musicali più significativi. L'abilità di dirigere e di attirare gli eventi giusti per noi si può affinare moltissimo fino a diventare appunto un'arte.

MARINA PRINCIPI. Ricercatrice spirituale da circa 20 anni. Conduttrice di corsi sulla legge di attrazione. Autrice di storie brevi, poesie e video poesie, percorsi meditativi in cd audio per il rilassamento guidato dalla sua voce.

ISBN 9788897621140

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La forma dell'acqua
Pellegrinaggio a risalire la Brenta 2012

25/01/2013 — Francisco Merli Panteghini

  € 10,00   

 

Un viaggio naturalistico, in kayak e a piedi, che si trasforma in un viaggio nel paesaggio emotivo del cuore del Nord Est, tra Veneto e Trentino. Da Chioggia verso Padova, poi a Bassano e su per la Valsugana alla scoperta di un dialogo ancora possibile tra Uomo ed esseri di natura, tra le nostre radici contadine e le vette della creatività umana moderna. È possibile, necessario e vitale gettare ponti di contatto tra tutti gli attori dell'ecosistema, basta restare calmi e osservare con gli occhi del cuore. L'autore legge nel profondo di un paesaggio storico, naturale e sociale che, tra le pieghe, rivela possibilità e scorci inaspettati e ci offre testimonianza concreta di un approccio olistico all'ecologia e alla pratica del paesaggismo italiano.

Francisco Merli Panteghini nasce in Brasile da emigranti italiani. Cresce in Valcamonica e si interessa di storie e fiabe fin dalla tenera età. Si laurea in Storia contemporanea a Venezia e diventa insegnante di Lettere ma, dopo alcuni anni, scopre una vocazione per la vita all'aria aperta. Diventa giardiniere, poi arboricoltore e infine ricercatore di strumenti e tecniche di risanamento del paesaggio. Sviluppa così un personale sviluppo dell'ecologia in senso olistico. Dopo aver vissuto e lavorato nel Veneto centrale ora vive a Chioggia. Cura il blog AmareLaTerra.blogspot.it, è autore di fiabe e racconti, lettore e cantastorie.

ISBN 9788897621270

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

L'ombra di Orione
Sulla storia dell'umanità

09/01/2013 — Fabio Garuti, Marco Garuti

  € 14,00   

 

Questo libro si propone di analizzare sotto tutti i possibili aspetti l'enunciazione di una teoria archeologica: la Teoria della Mappatura Terrestre delle Piramidi, che dimostra il collegamento planetario tra siti piramidali omologhi, in quanto edificati tutti sulla falsariga della Cintura di Orione e dei suoi tre astri, evidentemente realizzati da un'unica ed antichissima civiltà planetaria che ha voluto posizionarli sulla medesima linea transcontinentale, lunga oltre 23.000 km. I tre siti in questione sono quelli di Teotihuacan in Messico, di Giza in Egitto e di Sian Fu (oggi Xian) in Cina. Prove e testimonianze a favore della teoria, obiezioni, scopi della stessa ed implicazioni su una antica tecnologia planetaria forse superiore alla nostra attuale...

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621201

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La Sibilla da grande Dea a strega
Le metamorfosi del femminile

01/01/2013 — Luisa Marinelli

  € 14,00   

 

Questo libro è una ricerca sulla Sibilla. Se ne indaga l'origine, l'età, le varie tipologie, le caratteristiche, attingendo dal mito e dalla storia. Si va parecchio indietro e si arriva fino alla preistoria. Ai tempi della Grande Dea. Si racconta quindi della Grande Dea, sia in rapporto alle ricerche e agli studi innovativi effettuati dall'archeologa Marija Gimbutas, sia approfondendo le manifestazioni e i significati molteplici dei quali tale Dea si è caricata nel corso degli anni. E ne emerge che alla base della Sibilla come donna realmente esistita, Grande Dea, Luna, Profetessa, Strega, si trova l'Archetipo del potere femminile. Un potere di tipo tellurico e terreno, carnale e istintivo, della bellezza della materia e dei suoi mille aspetti, del fascino insito nella natura viva e morente. Una tessera mancante della nostra cosmogonia moderna; dove l'elemento aereo, celeste, puro, astratto, predomina e despotizza con ricadute soprattutto in ambito spirituale e psichico.

Romana, laureata in Psicologia Clinica, ricercatrice olistica da svariati anni. Si occupa di terapie alternative, sciamanesimo, Ki Gong, e altre discipline new age, il tutto volto alla ricerca del benessere dell’individuo e dell’ambiente in cui vive in interazione con esso. E’ autrice del libro “Riguardo l’anima. Sciamanesimo, alchimia, psicologia transpersonale”. Vive, studia e lavora a Roma. Per contatti: luisa_marinelli@yahoo.it

ISBN 9788897621294

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Il canto delle dee
Viaggio al femminile attraverso le parole e i colori alla ricerca della propria anima

19/12/2012 — Antonella Bianchetto

  € 18,00   

 

"Ecco siamo entrate nel bosco fatato. Una luce guida questa strana comitiva mentre andiamo a cercare chissà, erbe amare o antiche verità, l'un l'altra sempre legate dalla saggezza, seguendo il sentiero illuminato. La luna nel cielo brilla radiosa, tonda e piena.Le stelle custodi di antiche ballate, vibreranno all'unisono regalandoci la loro luce e noi in questo bosco, perderemo le nostre tracce e nasceremo di nuovo." Età di lettura: da 12 anni.

ANTONELLA BIANCHETTO ha studiato canto, inglese, teologia e pittura, tutto a livello amatoriale ma sempre con grande passione. E poi ha fatto Reiki, Medianità, Biotransenergetica e Sciamanesimo, lavorando nell'azienda di famiglia. Si definisce un'”artista” autodidatta che scrive e gioca coi colori fino a farli diventare potenti strumenti di guarigione. REGINA MARGHERITA LETTER, si è diplomata presso l'istituto d'arte di Nove e ha dedicato tutta la sua vita al dipingere realizzando il sogno di farne il suo lavoro. Viaggia negli universi della gente, nelle loro case, e rende visibili quei mondi che ognuno di noi può avere nel cuore e negli occhi.

ISBN 9788897621133

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Il pentagramma
Simbologia e utilizzo nei millenni

07/12/2012 — Monica Casalini

  € 14,00   

 

Un gioiellino di saggio che analizza il significato e l'utilizzo nei secoli del simbolo della stella a cinque punte, nei suoi molteplici aspetti. Dalla quarta di copertina: "Tutti credono di sapere cos'è, chi lo usa e a cosa serve.Scommettiamo che non è così?Ecco a voi un viaggio nella storia intima del simbolo più controverso della Terra: dalla sua nascita legata al pianeta Venere sino alle odierne stelle di Natale, passando per il mito di Adamo ed Eva, per gli studi di Pitagora e per altri insospettabili avvenimenti. E, come avrete già intuito, la dimostrazione che ci sono di mezzo anche le cinque dita è proprio nelle vostre mani..."

Monica Casalini, scrittrice e articolista, nasce in Umbria nel '75. Dopo gli studi si dedica al design e alla fotografia, passioni sempre presenti nella sua vita. Parallelamente inizia il suo percorso di studi dei popoli antichi, dei loro culti e delle festività precristiane. L'esoterismo ha un fascino potente su di lei, tanto da spingerla altresì alla ricerca personale delle varie pratiche magiche, folkloristiche ed esoteriche. Gli anni di studio l'avvicinano alla stregoneria, al voudou, allo shamanismo nativo e ad altre forme di magia popolare. Nel frattempo intraprende diversi viaggi in Europa ed Asia volti alla conoscenza dei culti antichi. Attualmente scrive per diverse riviste online su argomenti di natura pagana e folkloristica e, salturiamente, realizza brevi documentari dei luoghi di culto che visita durante i suoi viaggi.

ISBN 9788897621195

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Sulle tracce del regno fatato

15/11/2012 — Thomas Ubaldini

  € 10,00   

 

Con questo nuovo piccolo libro, Thomas Ubaldini non si propone di illustrare e spiegare e catalogare, in termini umani, il vastissimo, variegato e fuggevole mondo delle fate, ma di fornire al lettore e alla lettrice degli spunti utili per poter fare esperienza loro stessi di questo regno fantastico, ma assolutamente reale. L'autore ci conduce infatti per mano alla scoperta di un mondo segreto di cui fornisce alcune chiavi di accesso, consapevole che la vera chiave è in noi e non al di fuori di noi. Difficile e semplice al tempo stesso, stabilire un contatto con il regno fatato significa saper cercare, ma soprattutto lasciarsi trovare: vedere con gli occhi del cuore. Età di lettura: da 10 anni.

Thomas Ubaldini (1981) è nato, vive e lavora a Verona dove, da più di dieci anni, si dedica allo studio dell'Esoterismo, trattato però con attenta consapevolezza del suo autentico significato etimologico e tralasciando a priori la massa di fumo che questa parola tende a richiamare. In particolare le sue ricerche antropologiche si focalizzano sullo studio della cosiddetta Tradizione delle Creature Fatate, intesa nel suo triplice aspetto di folklore, archetipo e Cammino Coscienziale e sullo studio della Disciplina Magica. Per Anguana Edizioni ha già pubblicato Trilogia dell'AdultoFanciullo, Cronache di un auto recupero di Sé (2012) e Sulle tracce del Regno Fatato (2012).

ISBN 9788897621126

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Voci pagane: 2

06/11/2012 — S. Bernini

  € 24,00   

 

In questo libro Sarah Bernini, direttore responsabile della rivista Labrys ( www.rivistalabrys.it ), presenta ai lettori il primo volume di una raccolta di interviste realizzate dal 2004 ad oggi a diversi esponenti del movimento neopagano italiano, per farlo conoscere attraverso gli occhi di chi lo vive dall’interno, da chi si attiva per renderlo in costante evoluzione e per fare una corretta informazione sull’argomento. Contenuti del II° Volume (dedicato a gruppi e associazioni): Associazioni e gruppi spontanei sciolti o non più attivi: Sacre Radici, presentazione dell’associazione e intervista a Roberto Fattore; Anima Mundi, presentazione dell’associazione e intervista a Dario Pastore; Psyké etniché, presentazione dell’associazione e intervista a Dafne Eleutheria; Nel grembo della Dea, presentazione del gruppo e intervista a Dianara, NinfeAde, Littlewing; Gentilitas, presentazione dell’associazione e intervista a Stefano Finestra; Associazioni attive che fanno parte del portale Paganitaliani.net: Circolo dei Trivi, presentazione dell’associazione e intervista a Cronos; Quercia Bianca, presentazione dell’associazione e intervista a Mailena ed Ikaros; Pagan Pride Italia, presentazione dell’associazione e intervista a Vanth SpiritWalker; Argiope Donne nel Sacro, presentazione dell’associazione e intervista allo staff; Antica Quercia, presentazione dell’associazione e intervista ad Ossian; Tempio di Ara Italia, presentazione dell’associazione e intervista allo staff e a Phyllis Curott. Interviste realizzate per “Voci Pagane” già apparse sul web: Intervista a Claudio Simeoni dell’associazione Federazione Pagana. Interviste a singoli praticanti: Intervista a Valeria (praticante Wiccan). Appendice I Suddivisione regionale delle associazioni presentate nel volume; Schede di presentazione delle associazioni di Paganitaliani.net che hanno accettato di apparire nel libro senza intervista. Appendice II Materiale fotografico riguardante le associazioni presentate nel volume.… ed altro ancora…

Sara(h) Bernini nasce a Parma il 26 settembre 1981. E’ presidente dell’associazione Artès (www.artesassociazione.org), di cui è tra i fondatori; è poi co-autrice del libro “Upui. L’Arte della strega” edito da Eleusi Edizioni (2009) e curatrice del libro “Voci Pagane – vol. I” (1^ edizione: Agosto 2010, Artès edizioni – attualmente in ristampa presso Anguane Edizioni). Al momento, sta lavorando al secondo volume di “Voci Pagane”. Inoltre, è fondatrice del sito “La Legge di Maat” (www.laleggedimaat.net), dedicato alla spiritualità egizia, dall’antichità ad oggi, e al Paganesimo in senso lato. Ha anche un sito in cui espone i propri lavori di pittura, fotografia e artigianato: www .sarahdeglispiriti.com

ISBN 9788897621119

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Genesi di un enigma

24/10/2012 — Paolo Brega

  € 22,00   

 

Il libro ci conduce in un viaggio attraverso i millenni, alla ricerca di una teoria unificatrice dei numerosi enigmi dell'umanità. Traendo spunto dalle ipotesi pubblicate in passato da ufologi e ricercatori quali Sitchin, Von Daniken e Kolosimo, l'autore vuole identificare un filo conduttore comune in grado di fornire una risposta univoca ai vari interrogativi irrisolti della storia. Attraverso i segreti delle origini della razza umana e del gruppo sanguigno zero Rh negativo, i miti di Atlantide e dei continenti perduti, i misteri delle piramidi e delle costruzioni impossibili, la ricerca si conclude infine con una visione dei fatti della storia recente e attuale, spingendosi fino a una interpretazione alternativa dell'Apocalisse di San Giovanni e delle diverse profezie riguardanti la fine dei tempi, dimostrandone la convergenza a una data ormai del tutto familiare: il 21 dicembre 2012.

PAOLO BREGA. Da sempre coltiva una passione particolare per i misteri irrisolti. Questa sua passione verso le stelle lo ha portato a porsi diversi interrogativi cui né la scienza, né la religione riuscivano a rispondere pienamente. Per più di 20 anni ha cercato di trovare Atlantide e quale ruolo avesse avuto nella storia dell’umanità. Gli piace immaginarsi come uno degli ultimi cavalieri templari, lanciato alla scoperta di quelle verità celate nei secoli e custodi di segreti millenari, il cui compito è custodire, ma al tempo stesso cercare di divulgare quelle conoscenze acquisite con la ricerca della mia personale gnosi. Ha fondato il Progetto Atlanticus, di cui fa parte questo libro.

ISBN 9788897621102

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook11

Geobiologia delle cattedrali della vergine

03/10/2012 — Massimo Guzzinati

  € 14,00   

 

Questo saggio prende approfonditamente in esame il fenomeno architettonico-energetico delle cattedrali, in particolare quelle francesi consacrate a Notre-Dame, che riproducono specularmente sul territorio la costellazione zodiacale di Virgo. Per rendere lo studio il più completo possibile, l'autore ha identificato sulla mappa ben 18 cattedrali che riproducono plausibilmente il segno della Vergine, ampliando così la visione tradizionale che ne considerava solo dieci. Vengono usate le prospettive storico-archeologica, archeo-astronomica e soprattutto geobiologica, per evidenziare come le cattedrali riescono a produrre effetti fisiologici, psico-emotivi e spirituali, tramite la manipolazione del campo elettromagnetico locale e delle sue variabili (rete e nodi Hartmann, rete e nodi Curry, campi polarizzati yin-yang, corsi d'acqua sotterranei e onde di forma).

MASSIMO GUZZINATI. E’ laureato con lode in psicologia clinica e diplomato a livello italiano ed europeo con lode in counselling costruttivista e ipnosi. Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Di queste ultime, ha visitato i luoghi sacri in cui sono nate e prosperate: tradizione andina (Perù, Bolivia ed Ecuador), tradizione mesopotamica (Siria e Irak), tradizione ellenica (Grecia), tradizione iraniana (Iran), tradizione egizia (Egitto), tradizione celtica (Gran Bretagna e Irlanda), tradizione mesoamericana (Messico, Guatemala, Honduras e Belize), tradizione indiana (India), tradizione cinese (Cina), tradizione nordica (Scandinavia), tradizione giapponese (Giappone) e tradizione semitica (Israele, Giordania, Siria, Libano e Turchia). Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato: - GEOBIOLOGIA DEL MEGALITISMO - GEOBIOLOGIA DELLE CATTEDRALI DELLA VERGINE - LA STORIA MAI NARRATA DEI CONTINENTI SOMMERSI

ISBN 9788897621096

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Figlie della terra

26/06/2012 — Crystal Rain

  € 14,00   

 

Per quanto tempo puoi fingere di non essere quello che sei? A che prezzo ti sforzi di essere "normale"? E poi cos'è "normale"? Siamo sicuri che essere come tutti gli altri sia la cosa giusta? Dana sente che dentro di lei qualcosa spinge per uscire, ma non è ancora pronta per accettarlo. Arriveranno i sogni inspiegabili, le visioni, residui di un lontanissimo passato, dove affondano le sue radici. L'incontro con una "strega" poi, scuoterà del tutto la sua vita "normale", portando però luce e chiarezza dove prima c'era il buio.

Crystal Rain, pseudonimo di Sara Antoniazzi, classe 1976, da sempre vive a San Pietro Mussolino, un piccolo paesino in provincia di Vicenza, sulle magiche montagne della Lessinia. Dietro una vita apparentemente normale ( un marito, due figlie, 2 gatti, un lavoro regolare ), si celano scelte di vita dettate dal profondo, e portate avanti con coerenza e consapevolezza. Vegetariana, coltiva con amore il suo orto, da cui ricava non solo il suo cibo quotidiano, ma anche erbe officinali, che utilizza per decotti e tisane. Studiosa della Wicca e dell’Antica Stregoneria Italiana, pratica una spiritualità neopagana, e si considera erede delle streghe di un tempo. Si occupa da anni di erboristeria, tarocchi, rune, antiche religioni, sciamanesimo femminile.

ISBN 9788897621072

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

La gatteria di piazza delle Erbe

09/06/2012 — Beatrice Nefertiti

  € 12,00   

 

Sei in libreria e stai sfogliando un libro di gatti. Segno che sei già rovinato... E ora è inutile che ti guardi intorno; dico proprio a te. Non c'è dubbio; sei uno dei nostri: anche tu un dro-gatto. Hai la felinite acuta, cronica e recidivante. Non c'è vaccino, non c'è un antidoto. E te la porti a vita. L'unica che possa definirsi tale. Confessa: sei nelle mani ( nelle zampe ) di padroni col pelo. E se ti guardi alle spalle, forse riesci anche a vedere la tua coda. Ora che lo sai anche tu, fai in modo che lo sappia il mondo intero. Non vergognarti: la felinite domestica vale più di un titolo nobiliare; puoi uscire allo scoperto e condividere tale sciagura psicologico-emotiva. Anche nei social networks. L'assuefazione a pelo e fusa ripaga da ogni frustrazione ed ansia, regola il colesterolo e aumenta le endorfine; perfino il ritmo cardiaco si normalizza. Lo sapevi? Certo che lo sapevi... sei anche tu un dro-gatto! Che aspetti allora? Vai alla cassa: vuoi che se lo prenda un altro? Età di lettura: da 10 anni.

BEATRICE NEFERTITI. Antico esemplare mitologico generato dall'insana unione di una mummia con un felino, cerca da secoli rifugio al Museo Egizio di Sidney. Attualmente rinchiusa in un carcere di massima sicurezza, sorvegliata a vista da Dissennatori e Mangiamorte e privata della sua bacchetta magica, cerca di fare impazzire il genere umano e causarne l'estinzione. Con passione ed entusiasmo, perché è una buona causa. Di religione Gattolica praticante, si definisce "libera pensatrice politicamente scorretta". Come Stephen King, ha il cuore di un bambino e lo tiene in un barattolo sulla sua scrivania. Ogni anno manda a Babbo Natale una letterina con la lista delle persone che dovrebbe uccidere. E' perfida e vendicativa, e dedica una cura ossessiva alla sua persona laccando ogni giorno la punta di ciascun aculeo velenoso con tinte che spaziano dal vintage al punk fino al Lady Gaga Style.

ISBN 9788897621058

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Il maleficio dei coboldi

21/05/2012 — Mauro De Luna

  € 22,00   

 

Un complesso intrico politico, ritmato da tradimenti e colpi di scena. L'autore propone un viaggio avventuroso attraverso un mondo alternativo post conflitto globale e conseguenti sconvolgimenti ambientali. Un regno potente, incastonato tra altri, alla ricerca della supremazia, anche a costo di soggiogare e possedere gli avversari. I coboldi sono l'emblema di questa terrificante battaglia; esseri che si perdono e diventano strumenti del male. Lo stesso male che corrompe da secoli la carne e lo spirito, fino all'essenza divina. In primo piano incontriamo personaggi carismatici come il druido Silenus e il suo antagonista Bregas; ma anche storie d'amore e di redenzione. Un filo rosso avvolge, infine, il lettore: la netta sensazione che nella storia, come nella realtà quotidiana, mantenere integra la propria individualità comporti grandi sacrifici.

Mauro De Luna, al secolo Mauro Santacatterina, è nato il 22 maggio 1959 e risiede a Schio. Si è laureato nel 1986 all’Università di Padova in materie letterarie con una tesi ad indirizzo storico su Francesco Patrizi, un pensatore neoplatonico del XVI secolo. Terminati gli studi accademici ha lavorato in modo saltuario nel mondo della scuola come insegnante finché ha trovato un impiego stabile come telefonista. Da sempre affascinato dall’antropologia culturale e dalla mitologia, così come dal mondo celtico e centro-americano pre e post colombiano, non ha mai smesso di tenere viva la sua passione per lo studio e la cultura.“Il maleficio dei coboldi” è la sua prima fatica letteraria: l’idea di dedicarsi alla scrittura ha rappresentato la realizzazione di un suo sogno nel cassetto maturata molto tempo fa dopo la lettura del romanzo fantasy “La Spada di Shannara” di Terry Brooks. Emilio Salgari, Bernard Cornwell e Herman Melville sono alcuni dei suoi maestri ispiratori di questo primo avvincente romanzo fantasy.

ISBN 9788897621065

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2

Geobiologia del megalitismo

17/04/2012 — Massimo Guzzinati

  € 24,00   

 

Questo saggio prende in esame il fenomeno architettonico-energetico del megalitismo preistorico. Vengono usate le prospettive archeologica, archeoastronomica e soprattutto geobiologica per evidenziare come tali strutture riescono a produrre effetti fisiologici, psico-emotivi e spirituali, tramite la manipolazione del campo elettromagnetico locale e delle sue variabili (rete e nodi Hartmann, rete e nodi Curry, campi polarizzati yin-yang, corsi d'acqua, ionizzazione Terra-Cielo ecc.). Il testo presenta i risultati di oltre cento perizie geobiologiche, effettuate dall'autore in altrettanti siti megalitici (e non solo) di Irlanda, Gran Bretagna, Scandinavia, Giappone, Cina, Egitto, Israele, Messico, Francia e Italia.

MASSIMO GUZZINATI. E’ laureato con lode in psicologia clinica e diplomato a livello italiano ed europeo con lode in counselling costruttivista e ipnosi. Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Di queste ultime, ha visitato i luoghi sacri in cui sono nate e prosperate: tradizione andina (Perù, Bolivia ed Ecuador), tradizione mesopotamica (Siria e Irak), tradizione ellenica (Grecia), tradizione iraniana (Iran), tradizione egizia (Egitto), tradizione celtica (Gran Bretagna e Irlanda), tradizione mesoamericana (Messico, Guatemala, Honduras e Belize), tradizione indiana (India), tradizione cinese (Cina), tradizione nordica (Scandinavia), tradizione giapponese (Giappone) e tradizione semitica (Israele, Giordania, Siria, Libano e Turchia). Studia e sperimenta da anni le più importanti tradizioni energetico-spirituali, sia quelle animistiche di origine preistorica, sia quelle religiose di genesi propriamente storica. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato: - GEOBIOLOGIA DEL MEGALITISMO - GEOBIOLOGIA DELLE CATTEDRALI DELLA VERGINE - LA STORIA MAI NARRATA DEI CONTINENTI SOMMERSI

ISBN 9788897621041

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

La luna nera e la fanciulla dagli occhi di rugiada

17/04/2012 — Queen Persefone

  € 18,00   

 

In un'era futura, ma non troppo lontana, in un mondo trasformato dall'ultima guerra, in cui il progresso tecnologico e scientifico si è arrestato e la natura selvaggia si è riappropriata della terra, forze antiche ed oscure tramano per consolidare il loro potere sul pianeta, ripristinando le armi più letali, e gli orrori della scienza oscura. Esse sono comandate dagli apostoli del Sacro Zodiaco, una confraternita segreta composta da dodici prescelti, dedita alla magia nera e a raccapriccianti rituali di sangue. Il capo di questa malefica loggia viene chiamato Es, il Maestro, il tredicesimo apostolo. A combattere sul fronte opposto c'è la Luna Nera, comandata dal giovane e carismatico Jin Shatavari, condottiero e sciamano dai grandi poteri. Il suo incontro con Callisto, la fanciulla amazzone custode delle terre di mezzo, lega i loro destini indissolubilmente. Insieme combatteranno le tenebre della tirannide, dietro le quali si cela il Sacro Zodiaco. E Callisto, a poco a poco, scoprirà la vera identità del Cavaliere Nero che frequenta i suoi sogni, e dalle nebbie del tempo riemergeranno i ricordi di un amore millenario e inestinguibile legato ad una sua precedente esistenza...

Milena Rao, in arte Queen Persefone, è una scrittrice ed illustratrice gotica. Classe 1985, nata a Messina, vive da diversi anni in Piemonte. Ha battezzato il suo stile(innovativo rispetto al fantasy o all’horror tradizionali) Dark Fantasy. Approfondisce con brillante innovazione gli studi di genere, riguardanti in particolar modo il Celtismo, i culti della Dea Madre nell’Europa Neolitica, le diverse religioni e la tradizione esoterica, e le varie figure magiche della cultura popolare. Ha scritto e illustrato due differenti saggi: Le creature del Popolo Fatato – storie e archetipi dalle tradizioni dei popoli della Dea, e Alla luce del crepuscolo – vampirismo e licantropia nella storia e nel mito, entrambi pubblicati dalla casa editrice Psiche2. La Luna Nera e la fanciulla dagli occhi di rugiada è il primo di una serie di romanzi illustrati facenti parte de La Saga di Callisto, la quale si compone di due trilogie: La Luna Nera e L’impero della Grande Signora. E’un’artista vegetariana, impegnata nella lotta per i diritti degli animali e per la difesa dell’ambiente. E’ di religione animista, centrata principalmente sulla tradizione indomediterranea.

ISBN 9788897621089

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Taran Devak
Il canto dell'acciaio. Viaggio di un guerriero sul sentiero della libertà

16/02/2012 — Valerio Zadra

  € 22,00   

 

Questo libro descrive un duplice percorso che si svolge contemporaneamente all'esterno e all'interno dell'autore, maestro di arti marziali. Il cerchio simbolico si muove dall'occidente all'oriente, dove verrà accolto nella casa di uno dei più grandi maestri di arti marziali tailandesi, e lì verrà iniziato ai segreti della disciplina degli antichi guerrieri. In montagna, luogo magico di natura primordiale, si compirà l'ultima catarsi e trasformazione interiore. Un libro di arti marziali ma anche di denuncia sociale e di rottura con i vecchi paradigmi. Un testo destinato a suscitare molti interrogativi, che farà riflettere sulla necessità di rinegoziare uno stile di vita basato esclusivamente su una società dei consumi e delle apparenze.

VALERIO ZADRA. Lavora come docente presso una Scuola Primaria nel basso vicentino. Ha studiato Kung Fu Wu Shù e Tai Ch'i per 23 anni ma, a partire dal 1992 si è dedicato allo studio delle arti marziali tradizionali tailandesi sotto la guida di colui che reputa non solo suo Maestro, ma anche padre spirituale, Khrù Thonglor Trairat (Trairatana), da poco scomparso. Ha partecipato nel 1994 ai Campionati Mondiali di Krabi Krabong a Bangkok vincendo 2 medaglie d'argento nelle rispettive specialità di Krabi: "Combattimento tradizionale con la sciabola lunga" e Daab Song Mue: "Combattimento libero moderno con doppie spade". Si è recato in Thailandia quasi tutti gli anni, per specializzarsi in questa disciplina ed è stato l'ultimo insegnante riconosciuto e formato personalmente dal Maestro Thonglor Trairat (Trairatana). Nel 1997 si diploma anche presso la scuola di Krabi Krabong di Satri Nothamburi del Maestro Pongsak Kongjeam. Nel 1999 ha partecipato nuovamente ai Campionati Mondiali di Krabi Krabong conquistando la medaglia d'oro nel combattimento tradizionale con la sciabola lunga e una nuova medaglia d'argento nel combattimento tradizionale con due spade. Dal 1992, abbandonato l’insegnamento del Kung Fu, si dedica allo sviluppo e alla promozione di questa arte marziale su tutto il territorio europeo. Ha aperto e sovrintende numerose scuole in tutta Italia. Antropologo marziale e ricercatore spirituale, cerca persone motivate ed appassionate da addestrare bene e che desiderino collaborare con lui in un progetto che ha chiamato "Taran Devak". Tiene inoltre Seminari per la divulgazione delle tecniche di Meditazione Vipassanà legate al Buddismo ortodosso Inayana (Theravada).

ISBN 9788897621034

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

Trilogia dell'adultofanciullo

01/02/2012 — Thomas Ubaldini

  € 21,00   

 

Due fanciulli e un elfo in un bosco incantato. Uno scontro fra bene e male dove le parti non sono mai definitivamente stabilite. Un'avventura travolgente, ma densa di insegnamenti. Una collana di liriche nella quale si intrecciano e si rincorrono amore e dolore, vita quotidiana e sogno. In sapiente equilibrio fra forti emozioni ed estremo nitore formale. Una Cantica, densa di richiami biblici, nella quale lo spirito dell'autore dialoga con una forza superiore capace di orientare e guidare. Un libro, come dichiara il titolo, uno e trino, il cui filo conduttore è lo spirito dell'Adulto Fanciullo, ossia l'adulto consapevole del male del mondo, ma anche capace di stupirsi e di sognare, oltre che di mantenere viva la sua fiducia primordiale e la propria creatività, come antidoti all'omologazione e alla perdita del sé, ricongiungendosi così al Bambino Interiore che in tutti vive. Dunque un itinerario sapienziale e spirituale emozionante, avvincente e a tratti sconcertante, da percorrere a diversi livelli, cogliendo via via la fitta trama di rinvii e di simbologie che, fra erudizione ed emozioni, avvicinano il lettore a contenuti ulteriori.

Thomas Ubaldini (1981) è nato, vive e lavora a Verona dove, da più di dieci anni, si dedica allo studio dell'Esoterismo, trattato però con attenta consapevolezza del suo autentico significato etimologico e tralasciando a priori la massa di fumo che questa parola tende a richiamare. In particolare le sue ricerche antropologiche si focalizzano sullo studio della cosiddetta Tradizione delle Creature Fatate, intesa nel suo triplice aspetto di folklore, archetipo e Cammino Coscienziale e sullo studio della Disciplina Magica. Per Anguana Edizioni ha già pubblicato Trilogia dell'AdultoFanciullo, Cronache di un auto recupero di Sé (2012) e Sulle tracce del Regno Fatato (2012).

ISBN 9788897621027

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Voci pagane: 1

15/12/2011 — S. Bernini

  € 21,00   

 

In questo libro Sarah Bernini, direttore responsabile della rivista Labrys ( www.rivistalabrys.it ), presenta ai lettori il primo volume di una raccolta di interviste realizzate dal 2004 ad oggi a diversi esponenti del movimento neopagano italiano, per farlo conoscere attraverso gli occhi di chi lo vive dall’interno, da chi si attiva per renderlo in costante evoluzione e per fare una corretta informazione sull’argomento. Contenuti del 1° volume: Realtà che aderiscono al progetto “Sphera” promosso dall’associazione “Quercia Bianca”: sito “The Reef and The Craft”, intervista a Vento Notturno; rivista on-line “Primalaya”, intervista a Luce. Realtà esterne al progetto “Sphera”: blog “Opinioni Pagane”, intervista a Francesco Faraoni; sito “Il Cerchio della Luna”, intervista ad Anna Pirera e Manuela Caregnato; sito “Il Calderone Magico”, intervista a Maria Giusi Ricotti; sito “Luce di Strega”, intervista a Lae Stormwind; sito dell’Azienda Agricola “Strie”, intervista a Micaela Balice; sito “Il Cerchio di Brigit”, intervista ad Artemisia; sito “Cancelli di Asgard”, intervista a Ulfhedinn; sito “Giorno Pagano Europeo della Memoria”, intervista a Manuela Simeoni; sito “Antica Madre”, intervista ad Athanor. Autori singoli: Andrea Romanazzi; Amanda Pitto ( Stregamanda ); Dragon Rouge. In appendice: intervista a Martina Santarsiero, fondatrice della mailing-list “Matrika”; intervista a Morgana del sito “Morgana strega delle mele”; intervista a Laura Rangoni; articolo “Una piccola riflessione personale sul movimento neopagano” di Sarah Bernini.

Sara(h) Bernini nasce a Parma il 26 settembre 1981. E’ presidente dell’associazione Artès (www.artesassociazione.org), di cui è tra i fondatori; è poi co-autrice del libro “Upui. L’Arte della strega” edito da Eleusi Edizioni (2009) e curatrice del libro “Voci Pagane – vol. I” (1^ edizione: Agosto 2010, Artès edizioni – attualmente in ristampa presso Anguane Edizioni). Al momento, sta lavorando al secondo volume di “Voci Pagane”. Inoltre, è fondatrice del sito “La Legge di Maat” (www.laleggedimaat.net), dedicato alla spiritualità egizia, dall’antichità ad oggi, e al Paganesimo in senso lato. Ha anche un sito in cui espone i propri lavori di pittura, fotografia e artigianato: www .sarahdeglispiriti.com

ISBN 9788897621003

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Storie di Anguane moderne

09/11/2011 — Anguanamadre

  € 22,00   

 

Dopo il successo del primo libro "Storie di Anguane", le Anguane ritornano in questa nuova pubblicazione, ancora una volta tutta dedicata a loro. Ma adesso si tratta di Anguane Moderne, calate nel mondo e nella realtà di oggi, e celate dietro mille volti e apparenze diversi. Le 36 storie racchiuse in questo volume ci fanno scoprire il mondo segreto, magico, al tempo stesso affascinante e pericoloso, delle Anguane Moderne, che spesso si trova appena "al di là" della superficie del mondo normale e delle cose di tutti i giorni. L'introduzione completa la panoramica sull'intrigante universo delle Anguane Moderne, e al contempo è una prosecuzione e un completamento del saggio monografico del precedente volume; e ci spiega in maniera ancora più completa, approfondita e inquietante, chi sono, da dove vengono, e dove stanno andando le Signore Anguane Moderne. L'incanto, la magia e il mistero serpeggiano ovunque, nel secondo travolgente manoscritto di Anguanamadre.

ISBN 9788890537431

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Amailija

25/10/2011 — Romina Casagrande

  € 18,00   

 

Anno 1342. Il patriarca di Aquileia lancia un terribile anatema su tutte le terre di Margareth, ultima Signora del Tirolo. Calamità e sciagure sconvolgono il paese e sollevano l'odio del popolo contro di lei, chiamata da tutti strega. Ma cosa si nasconde davvero dietro la maledizione della principessa triste, di cui nessuno conosce il volto? E soprattutto cosa la lega, quasi sette secoli più tardi, al destino di Alice, guida giovane e inesperta nel suo antico castello? Anno 2010. Merano. Un apparente colpo di fortuna porta Alice a diventare una guida estiva per Castel Grafenstein, dove l'attende una presenza misteriosa, che visiterà i suoi sogni e cercherà di cambiare il suo destino. Tra passato e presente, scomuniche papali, cupe superstizioni e talismani Alice dovrà fare una scelta: la propria vita o un amore eterno ma impossibile?

ROMINA CASAGRANDE è nata a Merano nel 1977. Laureata in lettere con indirizzo classico, insegna presso la scuola media Giovanni Segantini di Merano. Ha collaborato con il Museo del Turismo-Touriseum di Merano e con il Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Bolzano-Museion, sotto la direzione dell’artista Heinz Mader. Appassionata di storia, tradizioni e folklore, divide il suo tempo tra scrittura e pittura in una casa piena di animali. Amailija è il suo primo romanzo.

ISBN 9788897621010

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Le radici, le ali e il segreto dell'Uroboro
Libro terzo

30/09/2011 — Mariapia Panizzon

  € 15,00   

 

Una seconda edizione riproposta come "libro primo" perché da queste pagine tutto ha inizio: le vicende umane di una donna che, attraverso le varie fasi della vita e il ripercorrere degli eventi, scopre la sua vera identità. Un piccolo anello d'oro, regalo del nonno, e il ritorno al lavoro nella terra dei suoi avi, la conducono inaspettatamente alla "corte di donne antiche" e, piano piano, la consapevolezza di un mondo "altro e alto" si fa strada. I pensieri e le immagini, contenuti in questo "diario di bordo", sono stati "incisi nella carne e nell'anima, prima di poter essere depositati nella carta". Riflessioni sull'amore, sulle dinamiche di coppia e di famiglia, esperienze di affido familiare, di impegno civile, di "solidarietà femminile"... tutto questo e tanto altro in "un libro semplice nella stesura e articolato nelle connessioni, che non teme di mettere a nudo una parte di sé, della propria inquietudine e delle proprie ali". Una proposta di lettura positiva ed ottimistica: come recita un famoso proverbio indiano "Ci sono sempre mille soli dietro le nuvole".

Mariapia Panizzon nasce a Monte di Malo nel giugno del 1962, e qui ancora risiede con il marito e i tre figli. Dopo la scuola magistrale e una breve esperienza lavorativa si dedica alla famiglia e all'affido familiare, collaborando con i servizi sociali. Ha fatto parte per due mandati dell'amministrazione comunale del suo paese: esperienza che le è rimasta nel cuore, per le persone incontrate e i luoghi conosciuti. Affianca il marito nella loro piccola azienda agricola “Gocce di Rugiada” su progetto biodinamico. Scrittrice per passione, ama moltissimo leggere, passeggiare, visitare vecchie case e antiche dimore a caccia di ricordi, storie, e magari di fantasmi...Le piacciono le persone e i racconti delle loro vite perchè è convinta che dietro ogni esistenza, in apparenza normale, si celino grandi talenti e tanti piccoli miracoli. Oltre a poter scrivere, ha un grande sogno nel cassetto: poter disporre, nella sua terra, di un luogo magico dove accogliere per qualche tempo tutte le anime erranti, rispettando il mandato affidatole dai suoi avi, svelato da vecchi documenti testamentari. Ha fondato la Libera Scuola per Aspiranti Anguane.

ISBN 9788890537448

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Diario di un'aspirante Anguana
Libro terzo-«Lucilla, piccola Anguana»

30/09/2011 — Mariapia Panizzon, Rossana Trentin

  € 11,00   

 

"Avevo abbandonato la mia terra! Ho abbandonato me stessa! Mi sono dimenticata della mia terra e di conseguenza di me stessa e della mia autenticità seguendo ancora suadenti canti di sirene che sanno darti e dirti quello che ti sembra di volere. Mi sono lasciata travolgere dalla normale quotidianità, nonostante tutte le belle parole dette e scritte nei miei libri, nonostante tutti i propositi di far diventare la mia terra un luogo particolare... Appena sono stata bene, ho tralasciato tutto il mio lavoro di introspezione e di consapevolezza, ritornando ad essere superattiva per la paura inconscia di non esistere, di non essere visibile. Ho dimenticato quella parte di me, un po' zingara, un po' selvatica, quella parte di moderna Anguana e ne ho pagato le conseguenze. Sono stata fermata. Mi sono fermata con la violenza di una diagnosi medica. Ma la Grande Madre e il mio Angelo di sempre mi avevano già preparata per affrontare questa formidabile e furiosa tempesta mettendomi al fianco l'anziana Maddalena con Margherita e Clara, le mie "donne del Borgo" e ne ho avuto salva la vita e preservata l'essenza."

Mariapia Panizzon nasce a Monte di Malo nel giugno del 1962, e qui ancora risiede con il marito e i tre figli. Dopo la scuola magistrale e una breve esperienza lavorativa si dedica alla famiglia e all'affido familiare, collaborando con i servizi sociali. Ha fatto parte per due mandati dell'amministrazione comunale del suo paese: esperienza che le è rimasta nel cuore, per le persone incontrate e i luoghi conosciuti. Affianca il marito nella loro piccola azienda agricola “Gocce di Rugiada” su progetto biodinamico. Scrittrice per passione, ama moltissimo leggere, passeggiare, visitare vecchie case e antiche dimore a caccia di ricordi, storie, e magari di fantasmi...Le piacciono le persone e i racconti delle loro vite perchè è convinta che dietro ogni esistenza, in apparenza normale, si celino grandi talenti e tanti piccoli miracoli. Oltre a poter scrivere, ha un grande sogno nel cassetto: poter disporre, nella sua terra, di un luogo magico dove accogliere per qualche tempo tutte le anime erranti, rispettando il mandato affidatole dai suoi avi, svelato da vecchi documenti testamentari. Ha fondato la Libera Scuola per Aspiranti Anguane.

ISBN 9788890537486

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Sul sentiero di Reitia

31/03/2011 — Mariangela Mariga

  € 18,00   

 

Sullo sfondo di un'Europa altomedioevale che non ha mai conosciuto l'egemonia e la conseguente caduta dell'Impero Romano, le Sacerdotesse di Reitia sono profondamente rispettate ed i loro ausili sono ricercati tanto dai potenti che dagli umili. Formidabili guerriere o eccellenti guaritrici itineranti, esse portano in tutto il mondo conosciuto la voce della giustizia, dell'amore e della compassione della Grande Madre, la Dea veneta Reitia... Benetika è una Sacerdotessa di Reitia. Unica nei due millenni di storia del suo Ordine, è sia Sacerdotessa Guerriera che Sacerdotessa Guaritrice. Non solo: ha ricevuto il Dono di Reitia, la capacità di muoversi e di pensare ad una velocità sovrannaturale, cosa che la rende praticamente invincibile in qualsiasi confronto fisico o verbale; un Dono che la Grande Madre ha elargito solo altre due volte. Come tutte le Sacerdotesse, sia guerriere che guaritrici, Benetika ha dedicato la sua vita alla missione di portare la luce della giustizia, dell’amore e della compassione della Grande Madre Reitia nel mondo. A tal fine, accompagnata dal suo fedele destriero Ventosilente viaggia in lungo ed in largo per Europa, Nord Africa e Vicino Oriente, vagando indifferentemente per la Federazione delle Libere Nazioni, la Repubblica Romana e l’Impero Ellenico accompagnata dalla fama e dal rispetto tributato alle adepte del suo Ordine. Ovunque ve ne sia bisogno, presta i suoi ausili sia come guerriera che come guaritrice, raddrizzando torti, difendendo i deboli, curando feriti e malati. Vagabonda per natura, pur capace di profondi sentimenti rifugge ogni legame stabile che la costringerebbe a fermarsi, ma un giorno, inaspettatamente, giungerà a cambiare idea. Un destino crudele però le strappa il suo uomo, e così Benetika riprende il suo girovagare, il cuore spezzato. Tuttavia, quando dopo molti anni tornerà in Veneto, Benetika comprenderà che la Dea ha qualcos’altro in serbo per lei.

MARIANGELA MARIGA. Classe 1964, da sempre appassionata di storia, archeologia, astronomia, etimologia, mitologia, fantascienza e fantasy, da quasi vent’anni studia spiritualità antica, con particolare riguardo a quella celtica e, naturalmente, venetica. Nata a Schio da padre veneto e madre cimbra, cresce in Svizzera tra i Celti Elvezi, da cui discende tramite una trisavola elvetica; vanta altri antenati tra i Galli dell’odierna Francia. Scrive dall’età di 16 anni e non si è mai fermata, giungendo a pubblicare su riviste amatoriali e su alcuni siti di fan fiction, mescolando vivacemente i suoi generi preferiti: science fiction, fantasy, giallo, avventura, il tutto sempre accompagnato da forti sentimenti e da grande introspezione psicologica dei personaggi. Collabora inoltre come articolista con alcune riviste on- line di celtismo. Questo è il suo primo romanzo.

ISBN 9788890537479

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook10

Le eredi di Bastet

01/01/2011 — Elena Romanello

  € 18,00   

 

Un tempo c’erano le Dee, il principio femminile del Divino, reso poi nascosto dall'avvento di altre epoche. Ma ancora oggi ci sono le loro eredi, dette anche prescelte; donne all'apparenza dalla vita normale, ma che possono un giorno scoprire di essere speciali e di avere un qualcosa di oscuro e di meraviglioso dentro di loro, un qualcosa che può cambiare la loro vita per sempre, sconvolgendola. Donne come Eloisa, trentenne precaria in cerca della sua strada a Torino dopo varie delusioni professionali e personali, Catherine, parigina che scopre nuovi misteri e una nuova vita che sconvolgono il suo tranquillo tran tran, e la razionale Gillian, studiosa alla British Library di Londra, con una famiglia insolita e affettuosa alle spalle, e tante cose interessanti nel suo presente. Tre vite diverse, le loro, accomunate solo dall’amore per i gatti, sacri a Bastet, la Dea che le ha designate sue precelte. Eloisa, Catherine e Gillian accetteranno il loro destino, soprattutto nel momento in cui pericoli di altre Dee, come la temibile Ecate, verranno a minacciarle? E sapranno capire dove sono i veri pericoli, e qual’è la portata del loro dono? E soprattutto, sapranno crederci? Tre storie che si intersecano, tre destini da trovare, tra una realtà normale, fatta di gioie e dolori, e un qualcosa di più forte e di eterno, che travalica i secoli, dall’antico Egitto a tre moderne metropoli di oggi, che racchiudono dentro di loro i segreti di un qualcosa mai sparito.

Classe 1968, torinese di nascita e di vita, Elena Romanello collabora a svariati giornali on line e cartacei, cura da anni un sito web sulla cultura in tutte le sue forme( Il Mondo di Elena ), ha pubblicato tre libri sugli anime giapponesi per la casa editrice Iacobelli e si occupa di svariate attività in biblioteche ed enti culturali della sua città. Adora i gatti, si interessa di femminismo e femminino, di diritti civili, di animalismo, di fumetti, di folklore, di letteratura.

ISBN 9788890537462

Maglia irlandese e celtica all'uncinetto

30/11/2010 — Anguanamadre

  € 18,00   

 

Calde maglie irlandesi per l'inverno; adornate delle caratteristiche trecce e treccione, delle più svariate fogge e dimensioni. Chi l'ha detto che non si possono realizzare all'uncinetto? Questo manuale, adatto anche alle più inesperte, insegna passo per passo, partendo dai punti base, la tecnica dell'uncinetto irlandese, che permette di confezionare capi che niente hanno da invidiare alle maglie irlandesi realizzate ai ferri. Foto a colori, schemi, e suggerimenti per realizzare trecce semplici, trecce a 3 e a 4 capi, foglie, losanghe, e perfino il più classico e famoso intreccio celtico a 6 capi. Una breve prefazione racconta la storia dell'uncinetto nei secoli; con sorprese a volte inaspettate.

ISBN 9788890537417

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4

Ricordi e pensieri vivendo un dì dopo l'altro

30/11/2010 — Bepi Mizzon

  € 14,00   

 

La vita di ogni giorno, i ritmi scanditi dall’avvicendarsi delle stagioni, gli aspetti della natura, la dolce armonia delle feste, l’osteria paesana, la cara bicicletta, la scuola: la nostalgia di un tempo dove le cose semplici erano anche le più care, dove ci si conosceva tutti, dove bastava un niente per essere felici e divertirsi. Dove le singole persone diventavano leggenda, e le storie la realtà quotidiana. Questo è il libro di Bepi Mizzon. Un calarsi nella vita contadina del “tempo che fu”, che rimane nei cuori di chi l’ha vissuto e di chi lo sente raccontare, fra le righe delle sue poesie che catturano il lettore, trasportandolo in un’epoca che ci è passata accanto e che sta ancora alla base del nostro essere. Arianna Barocco

GIUSEPPE ( BEPI ) MIZZON: Nato il 16 maggio 1942 a Pojana Maggiore (VI), attualmente risiede a Sossano (VI). Dopo aver concluso la VI elementare e aver conseguito il Diploma di Addestramento Meccanico, dal 1956 al 1961 lavora come fabbro e meccanico; a 20 anni si specializza nel settore meccanico cartaio, impiegato in varie cartiere della zona. Dal 1973 e fino alla pensione, nell’anno 1992, ha lavorato continuativamente presso la cartiera Marchi Group di Sarego. Da allora si dedica al volontariato, sotto diverse forme, presso Enti e privati; grazie a lui il Museo della civiltà contadina “Storia, Memoria” di Colloredo di Sossano ha una valida spalla. Nel 1996 nasce il gruppo del Filò “Amici del Museo Storia-Memoria di Colloredo”: gruppo teatrale che si esibisce in spettacoli della tradizione dialettale veneta, servendosi anche dei giocattoli dei tempi passati (e insegnando a costruirli), dei racconti sulle tradizioni, la cucina e i costumi di un tempo. Bepi ne è l’animatore e il cantastorie. Nel 2003 Giuseppe entra a far parte del Gruppo Bandistico “San Michele Arcangelo” di Sossano. E’ pure membro della Compagnia Teatrale del Comune di Villaga (VI), “Nantro par de maneghe”. E’ simpatizzante e “socio” onorario di manifestazioni, feste alpine e gruppi vari. Amante della poesia in lingua italiana e in dialetto fin da ragazzo, ha sempre “distribuito” questa sua passione in sonetti per feste popolari e occasioni diverse.

ISBN 9788890537424

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Storie di Anguane
Liberamente tratte da miti e leggende popolari del Veneto e del nord-est italico

31/10/2010 — Anguanamadre

  € 16,00   

 

Dalla quarta di copertina: Le Anguane, le favolose “donne magiche”, un po’ fate e un po’ streghe, potenti guaritrici e sciamane, le cui storie si narravano attorno al fuoco e nei “filò” contadini, dal Veneto fino al Friuli, e oltre, ritornano, vive ed ammaliatrici più che mai, in questo volume, che raccoglie 33 storie, tratte dalla tradizione popolare orale di tutto il Nord-Est. Il libro è arricchito da una introduzione monografica su queste figure mitiche, che racconta dettagliatamente chi sono, dove abitano, che cosa fanno, da dove vengono…e dove stanno andando, le Signore Anguane. Un libro pieno di magia mistero, tratto dal primo manoscritto di Anguanamadre. I 33 racconti del libro, ripercorrono un po’tutti i topos classici in cui si trovano ad agire e muoversi le anguane nell’ambito delle leggende e dei racconti popolari, che si estendono dal Friuli, al Trentino, al Veneto, fino al Po. Sono ambientati, come da tradizione, nell’ambito della civilta’contadina del secolo scorso, e dei secoli passati, e che ora non esiste piu’, nemmeno nelle zone piu’remote del Veneto o delle localita’ montane. Molti racconti si svolgono in luoghi ben definiti e famosi, nelle tradizioni locali, per essere, o essere stati, in passato, dimore di anguane, ed intorno ai quali si intrecciano numerose leggende, come, per esempio, la Montagna Spaccata, vicino a Recoaro; o il Buso della rana, sulla Priabona, o il Lago di Lagole, in Cadore; e ancora, la Valstagna, i laghi alpini, la Valdastico. L’Introduzione, in pratica, è una monografia ( occupa 49 pagine delle 200 del manoscritto) sulla figura mitologica dell’anguana. Descrive queste figure mitiche nelle loro caratteristiche generali e nelle particolarita’che si ritrovano nelle varie aree culturali, e nelle varie localita’. Ne ripercorre l’origine, anche etimologica, e ne sviscera le connessioni con altre figure divine e mitologiche dei vari ambiti culturali che si sono susseguiti in questi territori, il loro significato, e il forte legame tra queste figure mitiche, sopravvissute per secoli, se non millenni, attraversando epoche e civilta’, e il culto della Grande Madre, Signora delle acque, della fertilita’, e di tutto cio’che vive. Sono anche elencati numerosi luoghi e localita’che in passato hanno ospitato, e a volte ospitano ancora, le anguane, le loro dimore e le loro leggende.

ISBN 9788890537400

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1