La tradizione egizia

05/2020 — Massimo Guzzinati

€ 16,00   

 

Questo saggio tratta gli aspetti più importanti della tradizione egizia: religione, mitologia, rituali, culto dei morti, astronomia e astrologia. Il tutto, organizzato in conformità col simbolismo archetipico corrispondente.
Dopodiché vengono spiegati i simbolismi e gli aspetti iniziatici inerenti le aree archeologiche più rilevanti (templi, necropoli e piramidi), decifrati dall’autore dopo una ricerca svolta in tutti gli antichi sacrari egizi. Le architetture più complesse sono riprodotte in 22 planimetrie.
Infine, viene descritto il trapasso dell’anima dall’aldiquà all’aldilà, come riferito nel “Libro dei Morti” egizio, passaggio che si concretizza nella cerimonia della psicostasia. In base al mito della “pesatura dell’anima”, l’autore ha elaborato un percorso di ipnosi progressiva che può essere etero-indotto (da un ipnoterapeuta) o autoindotto (da chi sia pratico di autoipnosi o meditazione), per anticipare in modo virtuale l’esperienza della morte e ricapitolare la propria vita, al fine di elaborare i rimpianti e i rimorsi del passato. Questo viaggio interiore consente di liberarsi delle zavorre psico-emotive e di aumentare la propria consapevolezza, accrescendo in tal modo l’auto-accettazione, la responsabilità nel prendere decisioni e la capacità di realizzare obiettivi.

ISBN 9788832130256

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3