Qualcosa inventeremo

04/2019 — Simone Rocchi

€ 15,00   

 

Giacomo “Jack” Alighieri ha una routine collaudata che non ha alcuna voglia di cambiare, così come non ha voglia di fare molte cose. Giorno dopo giorno la sua vita comincia con la sveglia nel suo bilocale, continua per otto ore in ufficio e si conclude la sera al BarCellona, tra nostalgici anni Ottanta, idraulici amanti del teatro, personaggi muti o solo silenziosi, birra e vino bianco. E narrazioni fantasiose al bancone del bar, che lo vede di volta in volta cantastorie o imbonitore, truffatore della realtà o suo archivista. Avrebbe potuto continuare così per sempre, magari aggiungendo ogni tanto l’uscita con l’amico storico, ma una serie di bigliettini di cartone lasciati sul tavolo del suo appartamento cambia tutto. Poche parole scritte con una grafia che odora di femmina e di avventura: un luogo e un orario. Un appuntamento con il destino. Ma di chi?

Simone Rocchi (Bergamo, 1987) autore vincitore della "lettera a tema libero" al Festival delle Lettere 2019.

ISBN 9788832195033

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0