La macchia

10/2018 — Patrizia Perucon

€ 9,00   

 

In un paese delle Alpi Tirolesi, protetto da una natura splendida, si dipana nell’apparente condiscendenza degli abitanti, la storia d’amore tra il parroco don Andreas e Veronica, una ragazza del luogo. La vicenda, della quale in verità poco si sa e tutto si immagina, è raccontata a distanza di anni attraverso gli occhi e i ricordi di un’amica comune, Catarina. A don Andreas, divenuto ormai un rispettato vescovo, viene comunicata la nomina a cardinale ma lui rifiuta per poco credibili ragioni di salute. Catarina immagina che il motivo sia un altro. Forse quella macchia che si porta dietro, celata in fondo al cuore: forse il rimpianto non per avere amato, ma per non essere riuscito a scegliere e avere lasciato che fosse la vita a decidere per lui. Un romanzo breve raffinato ed elegante.

È nata a Pieve di Cadore. Ha studiato giurisprudenza a Padova. Dopo avere vissuto in città, a Milano e a Roma, e anche in Egitto, è tornata ad abitare definitivamente in montagna, nelle Dolomiti. Scrive soprattutto racconti con i quali ha partecipato a vari concorsi letterari. Per Giovane Holden Edizioni ha pubblicato il giallo Sequeri.

ISBN 9788832922691

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2