L'uomo con la pelliccia

10/2018 — Michele Visconti

€ 9,00   

 

Mentre sta portando a passeggio Perciò, il suo cane, Paolo si imbatte in un tipo eccentrico che indossa una pelliccia, l’ha già notato in giro durante i suoi giri di pattuglia ma non sa esattamente chi sia. Il giovane, di origini baresi laureato in lettere, ha avuto la fortuna di vincere il concorso nella polizia stradale. A Latina, le sue vicende professionali e personali si combinano: si fidanza con Chiara, una bella studentessa di legge e fa amicizia con il collega Armando, con il quale fa spesso coppia nella stessa gazzella avendo modo di confrontarsi un po’ su tutto e di parlare apertamente. La visita di un politico di spicco mette a dura prova il commissariato che è costretto a organizzare la sorveglianza. Nel frattempo però Paolo deve vedersela con il generale Pollidoro, figura invadente e arrogante, che ha sparato a un ragazzo reo a suo avviso di avere rubato nel suo palazzo per procurarsi la droga. L’uomo con la pelliccia si rivelerà essere la chiave di volta dell’indagine: le apparenze inganno spesso, più di quanto si possa immaginare. Un romanzo breve dai toni cadenzati, che fotografa la realtà di una cittadina, e di un’Italia, costretta a fare i conti con la crisi economica.

È nato a Napoli nel 1979, impiegato presso una società d’ingegneria come geometra, ha due principali passioni: la scrittura e il disegno. La prima in particolare gli ha regalato non poche soddisfazioni, ha ottenuto buoni risultati a importanti concorsi letterari tra cui Dieci piccoli indiani e Premio Letterario Nazionale Bukowski. Ha pubblicato una raccolta di racconti I Fanta Eroi, La Quercia Editore e nel 2017 il romanzo Il mondo sommerso, Giovane Holden Edizioni.

ISBN 9788832922776

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2