Per le antiche mulattiere della Spezia
Lungo i percorsi collinari tra borghi, pievi, santuari, ville storiche, grotte e fortificazioni

11/2017 — Roberto Venturini

€ 23,00   

 

Le mulattiere, che questo libro ci invita a riscoprire, sono percorsi immersi nel verde, un tempo “strade di servizio” per contadini, viandanti e operai.
Lastricate «a gradoni in acciottolato di pietra arenaria o calcarea», costruite con manodopera e tecniche oggi non più in uso, sono figlie di una sapienza antica che voleva le cose fatte per durare nel tempo.

Lungo il percorso l’autore ci illustra i particolari costruttivi di palazzi, pievi e monumenti che man mano s’incontrano, ma anche le bellezze della natura, i lasciti della cultura materiale e il paesaggio nel suo insieme. «Nello scenario fantastico e incredibile della città e del golfo, che si perde sull’orizzonte del mare e delle catene montuose, si costeggiano muri di pietra, vigneti, uliveti immersi nel verde delle colline».

Dall'autore de Le scalinate storiche della Spezia un nuovo studio sugli antichi percorsi lungo l’arco collinare spezzino, introdotti da cartine in scala 1:15.000. Una guida per chi ama queste nostre terre e insieme un invito a ripercorrerle più spesso con maggiore attenzione e consapevolezza.

Roberto Venturini (La Spezia) è architetto, laureato all'Università degli Studi di Firenze. Ha insegnato nelle scuole medie inferiori e superiori della provincia spezzina in qualità di docente incaricato e di ruolo.

Dal 1990 al 2011 è stato funzionario architetto per la Provincia della Spezia, svolgendo il servizio di Responsabile del Servizio Beni Ambientali e Naturali, per il rilascio delle autorizzazioni agli interventi edilizi nelle zone della provincia sottoposte al vincolo paesaggistico.

Con le Edizioni Giacché ha pubblicato "Le scalinate storiche della Spezia. L'espansione urbana collinare tra Otto e Novecento".

ISBN 9788863820911

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4