Le ali di Alì

04/2018 — Lidia Masci

€ 12,00   

 

Le ali di Alì è la storia di un viaggio, di un viaggio verso la promessa di un futuro migliore, verso la stabilità e la ricchezza. È la storia di Alì, un ragazzo senegalese che come tanti oggi cerca di attraversare mari e confini per raggiungere l’Europa. «Cammina sempre verso nord e arriverai da tuo zio Ibrahim che vive in Francia, a Marsiglia. Lui ti troverà un lavoro, ti darà ospitalità e, forse, ti presenterà una bella ragazza wolof» gli aveva detto il padre Mohamed. Non sapeva però, non poteva saperlo, che il viaggio sarebbe stato pieno di insidie, di sofferenza, di perdite, ma anche di nuove amicizie e nuovi amori. Questo romanzo affronta senza retorica un tema quanto mai attuale, mostrando l’altro volto dell’immigrazione, un volto fatto il più delle volte di speranze disattese e soprusi. Un volto che può diventare però anche quello della felicità, la felicità di chi ce l’ha fatta.

Lidia Masci è nata a Brescia. Ha insegnato prima in Francia, poi nella sua città, amando profondamente il suo lavoro e i suoi studenti. Instancabile viaggiatrice, ha esplorato il mondo alla ricerca dell’essenza delle cose e della loro magica diversità. Con Gilgamesh Edizioni ha precedentemente pubblicato il romanzo ispirato a una storia vera Anno bisestile.

ISBN 9788868673086

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook10