Lettere

04/2019 — Simone De Bernardin

€ 10,00   

 

Un romanzo epistolare, una storia di amicizia in cui la perdita amorosa e il continuo conflitto tra l’accettazione di un’esistenza che deve rassegnarsi al distacco e alla lontananza dalla ragione stessa di vita, incarnata in un volto di donna nel quale si può arrivare a credere che Dio abbia condensato tutta la beltà e la grazia femminili, e la ricerca spasmodica del senso profondo, forse oltreumano, che regola i meccanismi apparentemente spietati di una Natura matrigna – per dirla alla Leopardi –, si avvicendano e si rincorrono nell’auspicio che dalle Lettere scritte e ricevute dal proprio migliore amico si possa un giorno trovare la remissione dai propri peccati, errori che, anche se non possono essere totalmente imputati a noi, innescano un processo di causalità che il nobile protagonista, Ludovico Visconti, ultimo dei romantici, non può accettare di derubricare alla parola caso, troppo aliena a una visione del mondo, una Weltanschauung, che in questo romanzo non può che essere Romantica in senso stretto e quindi cosciente del fatto che il caso non esiste e che l’uomo, come un eroe, orienta il destino secondo le proprie volontà, anche e soprattutto quando si tratta di scegliere tra la vita o la morte.

Simone De Bernardin nasce a Verbania, sul Lago Maggiore, il 2 settembre del 1989. Animo irrequieto e sensibile, inizia molto presto a scrivere versi e riflessioni. Alla scrittura affianca, già dalla giovane età, la fotografia, che considera un potente mezzo espressivo-visuale, capace di narrare storie attraverso le immagini. Un diploma come Tecnico Grafico Pubblicitario cui segue la frequentazione dell’Istituto Europeo di Design a Milano, dove studia fotografia. Nel 2012 realizza la sua prima mostra fotografica presso le sale del Comune di Verbania e successivamente espone le sue fotografie a Venezia e a Milano. Nel 2013 pubblica la sua prima raccolta poetica intitolata Animam Meam. Con Gilgamesh Edizioni ha precedentemente pubblicato la raccolta poetica Porpora e amaranto. Lettere è un romanzo epistolare uscito per la prima volta sul blog I Viaggiatori Ignoranti, finalmente edito a stampa.

ISBN 9788868673727

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2