Sport e controllo sociale
Zona Letteraria. Studi e prove di letteratura sociale

05/2019 — AA.VV.

€ 12,00   

 

Articoli, rubriche, editoriali e un ampio apparato fotografico sui temi dello sport. Sport mainstream e milionario vs. realtà sportive popolari, inclusive, democratiche e antirazziste.

Zona Letteraria è una rivista in formato libro che ogni sei mesi (maggio/novembre) individua un argomento di carattere socio-politico e lo affronta dalla prospettiva della letteratura e delle arti visive. Il collettivo redazionale ha sede a Bologna ed è composto da scrittori, studiosi e artisti che, per comunanza di intenti e metodo, si pongono nel solco tracciato da Stefano Tassinari (1955-2012), fondatore della rivista “Letteraria” (2008).

ISBN 9788885491717

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook17