Tu che mi ricordi il mare

12/2018 — Brigida Frigione

€ 13,00   

 

E potrà essere a Parigi, a Londra, a Napoli, in qualunque posto, ma il destino fissa degli appuntamenti e il nostro arriverà e saremo puntuali, saremo più pronti e ci riconosceremo tra la folla e lo sentiremo ancor prima di vederci. Si tratta sempre e solo d’amore. Di quell’amore che ti divora, ti distrugge, ma sa anche renderti gioioso, vivo. Prima di incontrare qualcuno sembra quasi di non aver mai vissuto: poi tutto cambia. Cambia come guardi le cose con un’altra prospettiva o come inizi a stare davvero al mondo. Cambi tu. Amare è un dono e tutti devono saperlo. Questo libro parla d’amore. Parla di dolore. Parla di vita.

Nata a Trani (BT) nel 1994 e diplomata presso l’istituto professionale Alberghiero di Molfetta (BA), vive a Parigi. Ha sempre avuto un sogno nel cassetto: vedere un suo libro tra gli scaffali delle librerie, ma soprattutto quello di cercare, nel suo piccolo, di salvare le persone con l’uso delle parole sperando che in alcune frasi queste possano ritrovarsi e non sentirsi mai sole. I libri salvano e lei lo sa. Questo è il suo primo romanzo.

ISBN 9788885681125

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook10