Dell'imperfettoamore

08/2007 — Stefano Mazzoni

€ 10,00   

 

Un poeta che parla d'amore, oggi, e indaga con passione, dopo un'attenta rilettura di poeti e filosofi del passato, l'affascinante mondo dell'eros. Sue sono le emozioni di questo libro, come la fiamma che gli accende gli occhi se contempla la rosa dell'Est. Suo è il pensiero dalla stringente logica un po' greca, un po' illuminista, teso a superare insieme i pregiudizi ed i limiti della nostra mentalità. E profondamente gli appartengono, per l'inconfondibile timbro, i versi, le parole ridotte all'essenziale, prive d'ogni retorica e ricche di fervore, vigorose e limpide, perché "I poeti scrivono dall'Inferno / delle atrocità dei diritti soffocati, / dei sentimenti imprigionati cercando di / traghettare l'anima cosciente /... / dove al centro del tutto c'è l'essere".

ISBN 9788886999854

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0