Il tempo di Jane Addams
Sviluppo dei settlements e costruzione dell'analisi sociale

01/2017 — Raffaele Rauty

€ 20,00   

 

Il social settlement, insediamento in realtà urbane degradate e povere di una struttura di sostegno sociale basata sul modello inglese, si sviluppa e diffonde nella parte conclusiva del XIX secolo nelle città statunitensi, sedi di molteplici stabilimenti industriali e di processi migratori di massa. In questo contesto un ruolo centrale, di enorme valore simbolico nazionale e che trova eco nella fase storica progressista, è svolto dalla Hull-House di Jane Addams, settlement presente nella realtà metropolitana di Chicago e nel suo problematico 19° distretto. I settlements, guidati in maggioranza da donne, nubili e impegnate emotivamente, le cui attività e i cui ruoli hanno superato i confini culturali e morali vittoriani, realizzano una propria attività, conoscitiva e di intervento, contribuendo allo strutturarsi nella realtà statunitense dell’analisi sociale e alla individuazione di nuovi metodi di indagine. È la realizzazione di un processo riformatore che supera l’opzione filantropica e la sua possibile discontinuità e vede nella conoscenza la premessa di un intervento generale, statale e nazionale, che riconosca progressivamente i diritti di chi lavora, minori, donne, operai comuni, prodotti anonimi dell’emigrazione, mirando a una riduzione delle disuguaglianze sociali e alla creazione di nuovi orizzonti esistenziali.

Raffaele Rauty è docente di Storia del Pensiero Sociologico e di Individui, relazioni, interazioni sociali, nell’Università degli Studi di Salerno. È autore di numerosi volumi, traduzioni e curatele di diversi classici statunitensi legati all’istituzionalizzazione e allo sviluppo della sociologia, tra i quali Addams, Perkins Gilman, Cooley, Thomas, Mead, Woods, MacLean, Park, Anderson, Wirth, Mills, Blumer, Gouldner. Ha curato numerosi convegni e volumi sui giovani, ed è autore e traduttore di testi su W.E.B. Du Bois e su Blumer e l’Interazionismo Simbolico. § Di Rauty Orthotes ha pubblicato il volume, a sua cura, Giovani e Mezzogiorno (2015), e la monografia Il tempo di Jane Addams. Sviluppo dei settlements e costruzione dell'analisi sociale (2017).

ISBN 9788893140706

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6