Uno contro tutti

12/2018 — Maurizio Manzini

€ 13,00   

 

1971. La S.S. Lazio si appresta a vivere una fase gloriosa della propria storia quando Maurizio Manzini, su invito dell’allenatore Tommaso Maestrelli, inizia a collaborare con la società. Per lui, grande tifoso biancoceleste pur essendo cresciuto in un “feudo giallorosso” formato famiglia, è un’opportunità fantastica per avvicinarsi ai colori sempre amati e difesi, a costo di andare… da solo contro tutti. Sia nei momenti di gioia che di sofferenza, Maurizio ha svolto con professionalità il ruolo di motore organizzativo della Lazio. Un Team Manager dall’esperienza senza eguali, fonte d’ispirazione per gli addetti ai lavori. Il libro ripercorre, attraverso le sue parole, oltre quarant’anni di storia: dalle gesta di Chinaglia e Giordano al drammatico spareggio deciso da Fiorini; dall’era Cragnotti ai successi odierni, passando per gli scherzi di Gascoigne e le imprese di Signori e Nesta. Un viaggio emozionale nella vita di Manzini e nell’universo biancoceleste, impreziosito dalle dediche dei protagonisti della squadra capitolina.

Maurizio Manzini è nato a Roma nel 1940. Ha lavorato per molti anni presso importanti compagnie aeree comeBEA e Itavia, iniziando a collaborare per la S.S. Lazio nel 1971. Nel 1988 è entrato ufficialmente nei quadri dirigenziali del club in qualità di Team Manager.


Michele De Angelis è nato nel 1985 a Ronciglione (VT). Giornalista e conduttore radiofonico, dopo aver lavorato per le maggiori emittenti televisive regionali del Lazio è approdato a Radio Rai. Attualmente conduce la trasmissione culturale Fronte del palco su Rai Radio Live e collabora con il quotidiano “L’Opinione delle Libertà”. Ha già curato la biografia romanzata di Giuseppe Signori, E segna sempre lui, pubblicata dalla rivista “Lazialità” (Editime, 2016).

La biografia di Maurizio Manzini, icona della S.S. Lazio

ISBN 9788893331333

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook37