Io non ho ucciso nessuno

08/2013 — Luca V. Bertozzi della Zonca

€ 14,00   

 

A quarant'anni dall'unità nazionale e dalla conquista della libertà il destino mette di nuovo alla prova l'animo degli italiani. Il 24 maggio 1915 i militari del Regio Esercito marciano ancora: disposti al sacrificio, devoti all'abnegazione. È il canto della divisa grigio verde, del tricolore cucito sul cuore e non solo sul pastrano, uomini scaraventati nella Grande Guerra; è la storia dei ragazzi del 21° Reggimento Cavalleggeri, il loro onore nell'orrore... la loro guerra.

ISBN 9788897095101

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0