Nonostante tutto

12/2013 — Francesca Vignali

€ 15,50   

 

Una carrellata di esistenze (solo apparentemente scollegate) abbozzate, tratteggiate nel loro vissuto amaro, in cui la quotidianità dei singoli trova la ragione per divenire romanzo nella sua monotona e devastane ciclicità. Un incrocio di storie, di vite, di personaggi che emettono suoni che a un attento ascolto sono richieste di aiuto; suoni che vagano per strade affollate e senza orecchie. Nessun colpevole, nessuna traccia di pietismi. Solo risvegli che non hanno niente a che fare con pentimenti o redenzioni. Solo un aprire gli occhi su quello che è. Vite misere, leggere, ingombranti, spregiudicate, indifese, malate, tormentate, prevedibili, che rotolano verso un epilogo che è una spirale nera, unico sbocco possibile a quel dramma collettivo che è l'umanità.

ISBN 9788897426516

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0