Bianco e Nero
Il fascino e la dannazione

03/2018 — Andrea Franceschetti

€ 10,00   

 

il racconto, in veste di romanzo puntualissimo anche nel dettaglio statistico e cronachistico, dell’avventura più affascinante e drammatica del mondo Juve, ovvero il cammino in Coppa dei Campioni, dalla prima nale giocata, quella contro l’Ajax di Cruijff nel 1973, all’ultima, quella del giugno 2017 contro il Real Madrid di Ronaldo.

Andrea Franceschetti, insegnante e giornalista. Dopo essersi occupato della grammatica nelle canzoni italiane (Grammatica e Canzoni, 2013) e dopo i romanzi editi da fuori|onda Bianco (2014), Io ne amo solo tre (2015) e Il maestro (2017), si dedica alla passione viscerale per il calcio e, nello specifico, alla storia della Vecchia Signora del calcio italiano, la Juventus.

«Lo zio Cecco mi aveva regalato una maglia a strisce bianche e nere di lana. Me la infilavo anche e soprattutto d’estate, era un magliettone anni Sessanta che lo zio aveva trovato in non so quale soffitta, dentro non so quale baule. La conformazione di quel magliettone e la larghezza delle strisce mi trasformavano in una figurina di Giampiero Boniperti, in una caricatura di John Charles».

ISBN 9788897426844

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0