L'ombra di Orione
Sulla storia dell'umanità

01/2013 — Fabio Garuti, Marco Garuti

€ 14,00   

 

Questo libro si propone di analizzare sotto tutti i possibili aspetti l'enunciazione di una teoria archeologica: la Teoria della Mappatura Terrestre delle Piramidi, che dimostra il collegamento planetario tra siti piramidali omologhi, in quanto edificati tutti sulla falsariga della Cintura di Orione e dei suoi tre astri, evidentemente realizzati da un'unica ed antichissima civiltà planetaria che ha voluto posizionarli sulla medesima linea transcontinentale, lunga oltre 23.000 km. I tre siti in questione sono quelli di Teotihuacan in Messico, di Giza in Egitto e di Sian Fu (oggi Xian) in Cina. Prove e testimonianze a favore della teoria, obiezioni, scopi della stessa ed implicazioni su una antica tecnologia planetaria forse superiore alla nostra attuale...

FABIO GARUTI. Nato a Napoli nel 1962. Maturità classica, master in Germanistica presso la Ludwig Maximilian Universitat di Monaco di Baviera. Lingua tedesca scritta e parlata. Consulente fieristico internazionale, soprattutto area Mitteleuropa, si occupa attualmente di pratiche ipocatastali, non potendo più trascorrere lunghi periodi all’estero per motivi familiari. Appassionato da anni di archeologia alternativa, ha approfondito lo studio, in lingua originale, delle esperienze vissute da viaggiatori di lingua Tedesca nel primo Novecento. Con Anguana Edizioni ha già pubblicato, con un buon riscontro di pubblico e appassionati che lo seguono: - L’OMBRA DI ORIONE SULLA STORIA DELL’UMANITA’ - LA PREISTORIA ATOMICA LUNGO LA LINEA DI ORIONE - LE STREGHE DI BENEVENTO-LA GRANDE BUGIA - SARDEGNA-PAGINE DI ARCHEOLOGIA NEGATA - LA FEMMINILITA’ AL ROGO- ANALISI DI UN GENOCIDIO PLURISECOLARE Dal 2015 è Direttore Editoriale della Collana Archeologia Negata per Anguana Edizioni

ISBN 9788897621201

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook4