I segreti del sufismo
Ibn 'Arabi e la metafisica nella tradizione esoterica dell'islam

07/2017 — Leonardo Sfragaro, Anna Laura Cannamela

€ 14,00   

 

Il sufismo è stato sin dalle origini caratterizzato da una pluralità di tendenze, spesso assai dissimili fra di loro, che però hanno sempre mantenuto un quadro di riferimento comune e sostanzialmente omogeneo. Più che un dissenso puramente teorico, è stata sempre una diversa visione intuitiva a determinare la differenza nelle dottrine, poiché ciascuno dei grandi sufi ha ‹‹assaggiato›› esperienze spirituali sue proprie. È per questo che, fra tutti i rami dell’Islam, il sufismo è quello che ha mantenuto la maggiore coerenza interna e non ha mai sancito il trionfo assoluto di una scuola a detrimento delle altre. E ancora oggi costituisce uno dei mezzi indispensabili per approfondire la tradizione islamica nella sua interezza.

ISBN 9788897621829

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2