La fede filosofica a confronto con la rivelazione cristiana

04/2014 — Karl Jaspers

€ 15,00   

 

Questo saggio (1960) di Karl Jaspers ha come tema il confronto tra la fede filosofica e la fede nella rivelazione cristiana. Il singolo individuo, nella misura in cui è già sempre in rapporto con quella Realtà onniabbracciante e trascendente che lo sollecita ad andare al di là del suo mero «esserci» e a «esistere» in modo autentico, ha la possibilità di diventare se-stesso, cioè di dare alla propria vita un’impronta precisa e determinata. Chi trova, però, una verità in grado di sostanziare e indirizzare la sua esistenza, si può ben dire che abbia una «fede». C’è tuttavia una differenza radicale tra la fede filosofica e la fede nella rivelazione cristiana. Mentre quest’ultima ritiene che la Trascendenza si sia manifestata concretamente ed esaustivamente nella figura storica di Gesù Cristo, la prima ritiene che anche la rivelazione di Dio in Gesù di Nazareth sia solo una «cifra», una traccia, storicamente determinata e quindi inadeguata, della Trascendenza, che resta in ultima analisi nascosta. Di qui l’ineludibilità di una comunicazione tra «esistenze» alla ricerca dell’unica verità sempre più grande, ma anche la necessità di una critica filosofica della «pretesa di assolutezza», avanzata dalla fede rivelata, che è stata così spesso nella storia fonte di fanatismi, conflitti, violenze. Il rispetto per la fede altrui non significa, infatti, rinunciare a un confronto fondato sulla ragione.

Karl Jaspers (1883-1969), assistente volontario dal 1920 al 1915 alla clinica psichiatrica di Heidelberg, nel 1913 pubblica la Psicopatologia generale. Dal 1916 è professore di psicologia a Heidelberg e nel 1919 pubblica la Psicologia delle visioni del mondo, uno dei primi documenti della filosofia dell'esistenza. Dal 1921 passa alla cattedra di filosofia e, dopo un decennio di insegnamento, pubblica Filosofia (1932), la sua opera più importante. Nel 1937 il regime nazista lo esclude dall'insegnamento. A partire da questi anni Jaspers si dedica ad un'attenta riflessione sui problemi che affliggono l'epoca presente (Volontà e destino, La colpa della Germania, La bomba atomica e il futuro degli uomini). Alla figura di Jaspers Orthotes dedica la rivista Studi jaspersiani. § Di Jaspers Orthotes ha pubblicato La fede filosofica a confronto con la rivelazione cristiana (2014), a cura di Roberto Garaventa.

ISBN 9788897806547

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2