Günther Anders

05/2014 — Franco Lolli

€ 10,00   

 

Il pensiero di uno dei più originali filosofi del Novecento presentato da uno psicoanalista che, favorito dalla posizione di 'infiltrato' in un campo contiguo al proprio, privilegia una lettura appassionata e non convenzionale, capace di evidenziare la vitalità e l'attualità di un'elaborazione teorica troppo spesso trascurata dall'Accademia.

Franco Lolli è analista di ALIPsi, direttore della sede IRPA di Grottammare (Ap), fondatore della RNDI, docente presso diverse Scuole di Specializzazione in Psicoterapia. È coordinatore del Servizio di Psicologia Clinica dell’Istituto S. Stefano di Porto Potenza Picena (Mc.). Pratica come psicoanalista a S. Benedetto del Tronto, Ancona e Pescara. Autore di numerose pubblicazioni, tra le più recenti si ricordano: È più forte di me. Il concetto di ripetizione in psicoanalisi (2011), L’epoca dell’inconshow. Dimensione clinica e scenario sociale del fenomeno borderline (2012), Riabilitare l’inconscio. Psicoanalisi applicata alla disabilità intellettiva (2012), L’uno per uno. Elementi di diagnosi differenziale in psicoanalisi (2015). § Per Orthotes ha pubblicato Günther Anders (2014) e Prima di essere io. Il vivente, il linguaggio, la soggettivazione (2017). Ha inoltre curato il saggio di Günther Anders, Patologia della libertà (2015).

ISBN 9788897806554

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook6