Sangue sulla decima legione

11/2015 — Giorgio Franchetti

€ 16,00   

 

Gallia: anno 58 a.C. Cesare corre in soccorso degli Edui per arginare l'invasione degli Elvezi. Ma durante quello scontro muore un soldato romano della Decima legione. Questo episodio, inevitabile nel corso di una battaglia, sconvolgerà l'intera campagna di Cesare. Ben presto, infatti, si scoprirà che Lucio Antistio non è stato ucciso dai nemici. Un traditore nella Decima legione? Oppure qualcosa di molto più pericoloso? Un'oscura minaccia aleggerà sopra i romani e un centurione verrà incaricato, da Cesare in persona, di far luce su questo mistero. Una storia di fantasia che si intreccia completamente con il racconto dei fatti reali descritti da Cesare nel suo De Bello Gallico, e che va a riempire alcuni vuoti lasciati nel suo diario o a ipotizzare spiegazioni che non sono mai state date.

- Si interessa di archeologia presso l’Università della Tuscia (VT); - Responsabile Scientifico dell’Associazione Culturale SPQR di Roma, dedita dal 2004 alla ricostruzione storica in costume di Roma antica ed è membro permanente del CERS – Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche e socio fondatore della Federazione dei Rievocatori Storici di Roma e Provincia; - Collabora con il Ministero per i Beni Culturali per la realizzazione del progetto “Archeologi per un giorno” per il quale riceve in custodia materiale archeologico di scavo per l’impiego didattico nelle scuole; - Collabora con il FAI – Fondo Ambiente Italiano per l’allestimento di ricostruzioni storiche in siti archeologici gestiti dal fondo, tra cui: Il tempio della Sibilla di Tivoli (2008 e 2009) e l’anfiteatro di Chieti (2011); - Collabora con il GAR – Gruppo Archeologico Romano con cui realizza ricostruzioni viventi tra cui: Orme sull’Appia Antica (2011 e 2014) e con il GAR ha un accordo di collaborazione continua; - Collabora con la Soprintendenza per il Molise e realizza ricostruzioni storiche nei siti di: Sepino (CB), Larino (CB) e nel Museo di Isernia (2011); - Collabora con la Soprintendenza per l’Etruria Meridionale e realizza rievocazioni presso: sito delle Masse di San Sisto (VT) (2007 e 2011) e nell’anfiteatro di Sutri (VT) (2008 e 2014); con questa Soprintendenza ha anche un accordo continuativo di collaborazione alla realizzazione di rievocazioni e ricostruzioni storiche nonché della didattica museale. - Collabora continuamente con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma per l’allestimento di ricostruzioni storiche in siti archeologici, tra cui: Foro Romano (2007 e 2009), Casa delle Vestali (2011), Museo della Civiltà Romana (2011 e 2013), Mercati di Traiano (2011 e 2014), Museo della Via Ostiense (2014), Villa dei Quintili (2014). - Collabora con la Soprintendenza per l’Emilia Romagna per l’allestimento di ricostruzioni storiche nei siti di: Veleia (PC) (2013 e 2014) e nella Domus del Chirurgo di Rimini (2013); - Collabora con la Soprintendenza per l’Etruria per la realizzazione di una ricostruzione storica nel sito di Otricoli (TR) (2012); - Organizza una rievocazione storica nel sito degli scavi di Ercolano (NA) (2013); - Il direttore della collezione romana del British Museum, dott. Ralph Jackson lo segnala a NGC per delle riprese sulla Roma repubblicana; - Tiene una lectio magistralis sulla Storia della medicina nell’antica Roma all’Università Roma 3 (2015); - Invitato a tenere dimostrazioni di medicina antica e di altri argomenti presso il Museo di Gerusalemme, Israele (2015) - Presenta nel sito della villa dei Quintili una ricostruzioni di combattimenti di gladiatori lì dove lo stesso imperatore Commodo li organizzava (2015); - 8 marzo 2016 lectio magistralis sulla Storia della medicina nell’antica Roma presso l’Università di Salerno. Presentazioni: Ø Dicembre 2015 – Più Libri Più Liberi (Palazzo dei Congressi - Roma) Ø 27 Gennaio 2016 – FUIS (Roma) Ø 5 Febbraio 2016 – Caffè Letterario di Viterbo Ø 5 Marzo 2016 – Scuderie Estensi (Tivoli – Roma) Ø 7 Marzo DAGO RED (Sant’Arsenio – SA) Ø 12 Marzo Museo di Velletri (RM) Ø 19 Marzo 2016 – Museo di Santa Maria in Cappella (Roma)

Apparizioni TV: - Nel 2009 Ulisse di Alberto Angela realizza un servizio interamente dedicato a lui e alla sua associazione; - Dal 2009 inizia a collaborare continuamente con la trasmissione Ulisse di Alberto Angela per la realizzazione delle puntate su Roma antica, tra cui: il Foro Romano (2010), Ostia Antica (2011); Malattie antiche (2012); Amore e sesso nell’antica Roma (2013); - Servizio e intervista del TG1 alla scuola di gladiatura di Roma (2012) - Partecipa alle riprese e viene intervistato in un documentario su Ponzio Pilato per The National Geographic Channel (serie “I MISTERI DELLA CROCE”, puntata “CHI HA UCCISO GESU’” ) (2008); - Partecipa alle riprese di un documentario su Roma del sottosuolo per The History Channel (serie Le Città del Sottosuolo) (2008); - Scrive la sceneggiatura per un cortometraggio su Roma e ne cura la regia: “L’AQUILA DI ROMA” (2012); - Scrive la sceneggiatura per un cortometraggio sui gladiatori e ne cura la regia: “GLADIATORES” (2013); - Scrive la sceneggiatura per un mediometraggio sulla battaglia di Teutoburgo e ne cura la regia: “TEUTOBURGO – LA’ DOVE CADONO LE AQUILE” (2014); - Varie apparizioni su servizi del TG3 LAZIO e del TG di LA7; - Presenta e interpreta 8 puntate su RAIDUE di una fiction-doc sui gladiatori all’interno del programma FATTORE ALFA; - Appare al TG1 delle 20.30 in un servizio sulle sue ricostruzioni dei gladiatori; - Appare come esperto nel doc “COLOSSEUM – THE WHOLE STORY” realizzato da VIASAT in lingua tedesca e scandinava prodotto da Andrea Vogt per il circuito di Discovery Channel. - Scrive lo spettacolo di gladiatori “PANEM ET CIRCENSES – VITA E MORTE NELL’ARENA” (2010) antitesi del suo libro sui gladiatori omonimo. Lo spettacolo viene continuamente proposto in siti archeologici; - Scrive lo spettacolo “UN GIORNO CON UN MEDICUS DELL’ANTICA ROMA”, che viene continuamente recitato in latino e greco antico in siti archeologici;

ISBN 9788899104498

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook5