Un bronzetto al Metropolitan Museum of art
Spunti antichi per una produzione moderna

11/2015 — Giuliana Calcani

€ 12,00   

 

Il libro ripercorre la storia attributiva di una statuetta in bronzo fino ad oggi ritenuta una raffigurazione di artigiano di epoca ellenistica, conservata in uno dei musei più prestigiosi del mondo: il Metropolitan Museum di New York. Attraverso l'analisi iconografica e stilistica dell'opera, già interpretata dagli studiosi come il ritratto di Fidia o come l'immagine di artefici mitici o divini come Efesto, si dimostra che si tratta in realtà di un'abile falsificazione moderna. Il bronzo di artigiano è un pastiche, cioè il frutto di una combinazione di spunti presi da diversi manufatti antichi che rivelano, proprio nella loro commistione, l'insostenibilità di una datazione antica.

ISBN 9788899104535

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0