Il cane che mangiò la sua ombra

05/2015 — Quirarte Fer

€ 16,50   

 

È possibile per un cane giocherellone mangiare la propria ombra? Con l'aiuto del sole, la luna e le stelle condividono con questo cane un viaggio colorato nell'immaginazione. Fer Quirarte, artista messicano pluridisciplinare, per la prima volta pubblicato in Italia da Bibliolibrò, scrive ed illustra questo racconto con colori vivaci e squillanti, usando linee geometriche per creare piani bidimensionali entro cui si muove il protagonista. Gioca con le forme e segue la tecnica delle “silhouette” (a colori) per dare vita ai personaggi. Il topos letterario delle ombre è sviluppato a partire dalla storia di un cane che per sbaglio mangia la sua ombra e scende a patti col Sole pur di riaverla indietro. L’ombra, parte nascosta di ciascuno, fuori da noi eppure parte di noi, qui diventa pretesto per esplorare il mondo esterno e porcisi in relazione. Il cane imparerà a conoscere e rispettare la propria ombra, la sua compagnia, pur di non rimanere solo. Essenzialità ed eleganza caratterizzano quest’albo illustrato poetico, dove anche le stelle e la Luna hanno una voce. Il formato grande e il gioco di forme in copertina, impreziosiscono questo albo illustrato conquistando l’attenzione e l’ammirazione dei bambini. Età di lettura: da 4 anni.

Fer Quirarte è un'artista messicano multidisciplinare e designer. Disegnare è il suo linguaggio innato. Vincitore per quattro volte dell’American Illustratrion-American Photography Latin-American Edition Contest. Giudice alle competizioni internazionali di Social Poster Design. Instancabile narratore. Il mondo del design, il potere delle immagini e la forza della parola, sono il suo territorio creativo. Il suo ambito spazia dalle pubblicazioni per bambini, la moda, diritti sociali e ogni altro aspetto dell’esperienza quotidiana. Quirarte non disdegna di passare da una tecnica all’altra. Alla fine per lui il messaggio è quello che conta. Per Bibliolibrò ha scritto ed illustrato l’albo “Il cane che mangiò la sua ombra”. Ha inoltre illustrato l’albo“Capitan Ciuccio”, scritto da Valentina Rizzi e pubbicato da Bibliolibrò. Vive ancora in Messico e ama le “pinatas” e gli aquiloni.

ISBN 9788899275068

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3