Il racconto degli Dei

09/2019 — Vanni De Simone

€ 15,00   

 

Dopo l’azzeramento del tempo cronologico e l’instaurazione dell’Utopia Reale, la Città degli Dei vive in uno stato di perfezione, in apparenza assoluto ma in realtà tirannico e predatorio. La storia si svolge all’interno di una gigantesca auto-illusione e in una dimensione di annullamento catalettico caratterizzato da assurdità scientifiche. Nella Città le dimensioni spazio-temporali e atmosferiche appaiono indipendenti e svincolate dai reali cicli terrestri, e in essa si snodano le vicende di Pheros e Euridix, le sole figure in grado di offrire una via di salvezza in un mondo insostenibile.

Ha pubblicato i romanzi La leggenda dei Fantasmi, 1992, Cyberpass, 1994 e Il Respiro dell’Orso Bianco, 2003. Ha tradotto Fiesta, di Ernest Hemingway,1989; Bullet Park e Gli Wapshot di John Cheever (rispettivamente 2004 e 2005); Il Mondo di Cristallo, 2014, di William H. Hudson; R.U.R., di Karel Čapek, 2015; Il Turbine Umano, di King Camp Gillette, 2018. Autore-Regista radiofonico, ha realizzato per RadioRai Nord-Sud, 1990; Beowulf, 1991; RadioComix, 1993; Codice Kyber, 1996; Il Corpo nel Cerchio, 2001; Canto di Primavera, 2015.

ISBN 9788899498153

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook8