IL TABÙ DELLA CARNE

10/2018 — DANIELA DI BENEDETTO

€ 10,40   

 

Il giovane indiano Krisna va a servizio presso una donna italiana ricca e viziata, che si innamora di lui , lo usa come modello per dipingere, lo possiede anima e corpo e lo spinge persino a violare le regole della religione indù, ma non esita a relegarlo di nuovo nel ruolo di servitore quando trova un altro amante che può aiutarla nella carriera di pittrice. Nella villa c'è anche una cameriera tunisina che, innamorata dell'indiano, non tollera il modo in cui il poveretto viene trattato. Ma agli occhi di lui la tunisina, ex prostituta, è una "intoccabile", e troppo tardi Krisna capirà che la ragazza gli ha dedicato un sacrificio supremo. In un susseguirsi di immagini e dialoghi dal ritmo cinematografico, il romanzo è il ritratto di un'Italia ormai multietnica, disumana e desolante, nello scontro di mentalità e religioni diverse.

ISBN 9788899663582

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2