Il piacere della fisica

07/2020 — Valeri Roberto

€ 11,00   

 

Vive a Livorno dove è nato nel 1947. Diplomatosi in chimica industriale presso l’ITIS “G. Galilei”, ha lavorato come tecnico di laboratorio a Firenze e poi sino alla pensione alla CMF (Costruzioni Metalliche Finsider) di Guasticce.
Attualmente ricopre il ruolo di organizzatore e redattore del Quaderno annuale del Comitato livornese per la promozione dei valori risorgimentali. È socio, oltre che di A.L.A., anche del Circolo culturale Diacinto Cestoni per il quale periodicamente tiene delle conferenze.
È appassionato di chimica e di fisica; precedentemente ai libri pubblicati con A.L.A. Dal corpo nero al gatto nero, Quello che ho capito della Quantistica e Il piacere della Fisica aveva pubblicato un altro saggio divulgativo dal titolo Quello che ho capito della teoria della Relatività. Ha svolto due ricerche: una sull’Acqua della “Puzzolente” e un’altra sul chimico Giuseppe Orosi; quest’ultima verrà inserita nella rivista di Storia, lettere e arti di Livorno. Ha due figli e due nipoti e ancora molta voglia di studiare.

ISBN 9788899764746

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook0