Crowdbooks

 

 PDF    LISTINO    XLS 

CATALOGO  PDF 

Immaginando
The image through the senses. Ediz. illustrata

28/02/2017 — Gianluca Balocco

  € 19,00   

 

Quel che c’è di più profondo nell’uomo è la pelle dice Paul Valery. Ma è anche ciò che abbiamo dimenticato o non riusciamo a decifrare come i sedici livelli sensoriali del mondo vegetale. Questo libro raccoglie gli appunti, le riflessioni e le immagini di un’esperienza del 2016 in cui l’autore artista Gianluca Balocco ha creato il suo living-set mettendo in gioco la sensorialità degli elementi naturali, dell’arte e della conoscenza di donne non vedenti. Il sensuale incontro di queste donne con le statue della collezione di Isabella D’Este all’interno dello spazio museale statuario di Palazzo Ducale a Mantova. Il libro documenta infine l’importante installazione site-specific tratta da questo progetto per la sala dei Capitani nell’appartamento grande di Castello di Palazzo Ducale e in mostra dal 3.03.17 al 16.04.17.

ISBN 9788894182767

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Suspended cities
Portrait from the underground

18/12/2016 — Martino Chiti

  € 29,00   

 

Il libro si compone di una serie di fotografie scattate in dieci diverse metropolitane del mondo. Dieci che diventano una, rappresentata da una sensazione di presenza/assenza, sospensione, attesa. Dieci città differenti, come qualunque città, tutte diverse, ma adesso uguali, sospese in un tempo qualunque, nel non-luogo in cui si transita ma non si abita. Sospesi. Il non-luogo definisce due concetti: da una parte quegli spazi costruiti per un fine ben specifico (trasporto, transito, commercio, svago...) e dall'altra il rapporto che viene a crearsi fra gli individui e quegli stessi spazi. Spazi in cui milioni di individualità si incrociano senza entrare in relazione sospinti dal desiderio frenetico di consumare o di accelerare le operazioni quotidiane. I non-luoghi sono incentrati solamente sul presente e sono altamente rappresentativi della nostra epoca, che è caratterizzata dalla precarietà assoluta (non solo nel campo lavorativo), dalla provvisorietà, dal passaggio e da un individualismo solitario. Le persone transitano nei non-luoghi ma nessuno vi abita.

Martino Chiti, nato a Livorno, classe 1976. Realizza documentari e reportage fotografici, oltre a lavorare con il video e i new media durante fetival ed eventi di musica e arti visive. Fotografo, film-maker e video artist, studia la struttura delle società come masse, religione e modernità; è alla continua ricerca di sperimentazione.

ISBN 9788894182712

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook3

Tales from the wall
Ediz. bilingue

18/12/2016 — Marco Burresi

  € 29,00   

 

Un affascinante percorso, nel tempo e nello spazio, ci induce alla scoperta di Zed1, uno degli street artist più noti in Italia, in una panoramica completa di 5 anni di suoi lavori, con storie personali e aneddoti annessi, come un diario di viaggio nel suo magico mondo e universo surreale colorato.

Zed1 è uno street artist, nel significato più genuino del termine, da più di vent’anni. Tramite un costante e variegato sviluppo della tecnica, il suo stile si evolve conseguentemente alla sua attività di writer, che lo porta a dipingere treni, muri e superfici di ogni tipo. Seguendo la sua predilezione per il figurativo, arriva a creare un mondo di burattini umanoidi, che, nella loro apparente asetticità, interagiscono con la realtà che li circonda, evolvendosi tanto nello spazio quanto nel tempo ( come nel recente ‘Second Skin’). Zed1 si muove , attraverso una una raffinata danza di forme e colori, in un surrealismo postmoderno, che anche nei suoi tratti più irrazionali rimanda a una lucida consapevolezza, a volte malinconica, a volte terribilmente ironica.

ISBN 9788894182781

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook1

You could even die for not being a real couple
Ediz. multilingue

31/05/2016 — Laura Lafon, Gallone Martin

  € 50,00   

 

Che cos'è l'amore? Una domanda semplice e ingenua con cui ognuno di noi almeno una volta nella vita ha fatto i conti. Con questa domanda in testa, la fotografa Laura Lafon è partita insieme al suo amante per le Dry Mountains del Kurdistan per un viaggio attraverso la sensualità, le convenzioni sessuali e sociali con in testa questa unica parola: amore. Come in un sogno, tra l'irreale e il surreale, queste fotografie colpiscono e provocano per la loro immediatezza, e ci lasciano entrare in un mondo misterioso, fatto di regole da infrangere, anche con leggerezza e humor. Perché quando tutto è contenuto dentro rigidi conformismi, qualcosa ribolle sotto. E allora si conviene che l'amore non è solo un'emozione, o un sentimento, forse è anche libertà, audacia e potere. A volte si trova all'interno di convenzioni sociali, al centro di tradizioni, o bersaglio di tabù ed è allora che la sua dirompenza diventa ribellione. Forse rivoluzione. Involontaria, e inesorabile. Bellissima.

ISBN 9788894182705

Malacarne
Ediz. bilingue

01/01/2016 — Francesco Faraci

  € 35,00   

 

Un viaggio lungo tre anni, compiuto da Francesco Faraci nel ventre di Palermo. Protagonisti i bambini raccontati in una selezione di oltre 70 immagini. Come recita il sottotitolo: "Kids Come First", i bambini vengono prima di tutto il resto, anche in quelle realtà percepite ai margini della società, dove esistono leggi non scritte che,in alcuni particolari contesti, si è costretti a conoscere e ad assimilare come vere e proprie regole dello stare al mondo.

Il libro è stato selezionato da Martin Parr & Gerry Badger come uno dei migliori libri fotografici degli ultimi 2 anni e sarà esposto alla mostra "Photobook Phenomenon" al CCCB di Barcelona a Marzo 2017: cccb.org/en/exhibitions/file/photobook-phenomenon/225004

ISBN 9788894182736

Giacenza indicativa a magazzino Fastbook2